Come funziona la liposuzione dell’addome e dei fianchi

Il contenuto dell’articolo



La liposuzione è una procedura cosmetica durante la quale il medico rimuove il grasso in eccesso dall’addome, dalle cosce, dai glutei e da altre parti del corpo. Con il suo aiuto, puoi ridurre il rigonfiamento, migliorare il contorno, rendere attraente la figura. Il grasso rimosso non ritorna, ma dopo un po ‘, i depositi possono apparire altrove. La liposuzione non allevia la cellulite, i medici non la raccomandano come un modo per perdere peso. È importante ricordare che questo non è un metodo di trattamento dell’obesità, poiché l’operazione non elimina le sue cause, non influisce sullo sviluppo.

Chi ha bisogno di pompare grasso?

Controindicazioni per la chirurgia

La procedura è prescritta per rimuovere i depositi che una donna o un uomo non possono eliminare attraverso la dieta o l’esercizio fisico. La liposuzione dell’addome è un tipo di intervento chirurgico, a volte causa complicazioni. Non fa ammalare.

Una persona deve essere completamente in salute, soddisfare i seguenti requisiti:

  • Il sovrappeso non supera il 30% del normale.
  • Ha la pelle elastica, elastica, altrimenti si abbasserà.

La chirurgia è vietata nelle seguenti malattie e condizioni:

  • Diabete.
  • Oncologia.
  • Problemi di coagulazione.
  • Trombosi aumentata.
  • Esacerbazione di malattie croniche o infettive.
  • Rene, problemi al fegato.
  • Cuore, malattia vascolare.
  • Gravidanza, allattamento.
  • Disordini mentali.

Tipi di liposuzione dell’addome

L’avanzamento dell’operazione dipende dal dispositivo con cui il medico pomperà il grasso. Può usare un laser, un aspirapolvere, un’ecografia o farmaci speciali durante il lavoro. Questi metodi sono combinati usando un tubo sottile (cannula), attraverso il quale il grasso viene pompato in un contenitore speciale. Distingue il loro principio di azione.

Vuoto

Esposizione al vuoto grasso

Per rimuovere chirurgicamente il grasso dall’addome, il medico esegue un’incisione sulla pelle attraverso la quale viene inserita la cannula. Il tubo è collegato a un dispositivo a vuoto, che il chirurgo si sposta gradualmente. Lo strumento distrugge i depositi di grasso sotto la pelle, dopo di che il dispositivo può pomparli. La procedura è traumatica, spesso porta alla perdita di sangue, alla comparsa di lividi. Oltre a questo metodo, il chirurgo valuta il risultato del lavoro durante e non dopo l’intervento chirurgico.

I medici usano 2 metodi di liposuzione sotto vuoto: asciutti (classici) e umidi.

Il secondo metodo è la procedura meno traumatica. Prima dell’operazione, il medico inietta al paziente una soluzione di Klein. È preparato da farmaci che producono effetti anestetici e vasocostrittori. Sotto l’influenza della soluzione, le cellule adipose aumentano di dimensioni. In questo caso, le vene, le arterie, i capillari diventano più piccoli. Il grasso non viene rimosso dalle cannule, ma da un ago sottile.

ultrasuono

Cavitazione

Il medico introduce un dispositivo che emette onde attraverso un’incisione nella pelle. L’ecografia distrugge le fibre grasse e del tessuto connettivo. I depositi possono essere facilmente pompati attraverso la cannula..

La procedura fornisce un buon risultato in luoghi in cui il tessuto adiposo sottocutaneo ha un’alta densità..

Laser

Chirurgia di rimozione del grasso laser

La chirurgia per la rimozione del grasso viene eseguita in anestesia locale. Il medico esegue un’incisione, dopo di che inserisce una cannula sotto la pelle, all’interno della quale è una fibra ottica. L’energia laser viene passata attraverso di essa..

Le onde distruggono i gusci delle cellule adipose, escono naturalmente in forma liquida.

Il laser scioglie il tessuto adiposo, fonde piccoli vasi e riduce il rischio di sanguinamento. La procedura stimola la sintesi del collagene, che fornisce un rafforzamento della pelle nell’area operata.

chimico

A una persona viene somministrata un'iniezione nello stomaco

Se una persona ha paura dell’intervento chirurgico, gli viene offerta la liposuzione farmacologica. Durante la procedura, il medico inietta un farmaco chimico speciale.

La medicina trasforma il grasso in un’emulsione che lascia il corpo naturalmente.

La liposuzione non chirurgica dura 45 minuti. Per ottenere il risultato, è necessario trascorrere da 4 a 16 sessioni. L’iniezione viene eseguita una volta alla settimana..

Come si fa la liposuzione

Pompaggio di grasso

Se decidi di eseguire un’operazione, scegli attentamente una clinica. Essere interessati al prezzo dei servizi, recensioni dei clienti. Presta attenzione alle qualifiche del medico, alla pulizia della stanza, alla comodità del reparto. Assicurarsi che il personale medico possa aiutare rapidamente in caso di emergenza. L’operazione comprende la fase preparatoria, la procedura. Successivamente, segue un periodo di riabilitazione..

Formazione

Preparazione all'intervento chirurgico

  • Prima della procedura, assicurati di fare un esame del sangue, fai un cardiogramma, un’ecografia addominale.
  • Informa il tuo medico delle malattie recenti..
  • Ridurre il numero di sigarette, se possibile smettere di fumare. Il tabacco influisce negativamente sulla guarigione e sulla coagulazione del sangue.
  • Informa il tuo medico di tutti i medicinali che assumi, i farmaci per le allergie..
  • 10 giorni prima della liposuzione, interrompere l’assunzione di farmaci contenenti salicilati (aspirina, Alka-Seltzer, ecc.): Assottigliano il plasma e possono causare emorragie durante o dopo l’intervento chirurgico..
  • 2 settimane prima della liposuzione, rinunciare al controllo ormonale, delle nascite. Causano sanguinamento.
  • Informa il tuo medico delle mestruazioni. La procedura non può essere eseguita durante questo periodo e 5 giorni prima e dopo le mestruazioni.
  • 2 settimane prima dell’intervento, rinuncia completamente all’alcool.
  • Escludere l’assunzione di cibo la sera prima della liposuzione. Lo stomaco dovrebbe essere vuoto. Il vomito si verifica spesso dopo l’anestesia nei pazienti.

Procedura

Operatore medico

L’operazione viene eseguita da un chirurgo plastico. Dura da 30 minuti a due ore.

Procedura:

  • A una persona viene somministrato un anestetico locale. Se è necessario rimuovere molto grasso, eseguire l’anestesia generale.
  • Quando l’anestesia funziona, il medico esegue piccole incisioni sui lati dell’addome..
  • Attraverso i fori introduce un tubo sottile (cannula).
  • Il dispositivo distrugge le cellule adipose.

Dopo l’intervento chirurgico, è meglio lasciare aperte le ferite in modo che il fluido scorra attraverso di esse..

I medici non sono d’accordo sulla sutura. I tagli sono piccoli e la quantità di sostanza fuoriuscita è grande..

I chirurghi usano due metodi:

  • Lascia le ferite completamente aperte. Meno del metodo: alta probabilità di infezione, formazione di cicatrici.
  • Cucire l’incisione solo parzialmente, lasciando spazio per drenare il fluido. Le cicatrici sono piccole, ma la sostanza dura più a lungo.

reinserimento

Biancheria intima a compressione

Il processo di recupero dipende da quante aree vengono gestite, se sono necessarie sessioni aggiuntive. La liposuzione è una procedura semplice, quindi una persona può tornare a casa in poche ore. Se il medico ha rimosso molto grasso, è necessario rimanere in ospedale per 1-2 giorni.

Entro poche settimane saranno possibili sensazioni di dolore nell’area operata, lividi e gonfiore.

La maggior parte delle persone torna a una vita piena in mezzo mese.

Per guarire più velocemente, segui le seguenti regole:

  • Indossa biancheria intima a compressione, bende elastiche. Ciò ridurrà il gonfiore, aiuterà la pelle a stringere uniformemente.
  • Astenersi da un intenso esercizio fisico, sollevamento pesi, visitare la sauna e il solarium.
  • Prendi gli antibiotici prescritti dal medico. Ciò impedirà lo sviluppo dell’infezione..
  • Segui un corso di massaggio a GPL, che accelererà il recupero, aiuta ad evitare la tensione, rassoda la pelle e rimuove il gonfiore.

I rischi

Addome dopo liposuzione fallita

La probabilità di complicanze aumenta se il chirurgo ha lavorato su una vasta area.

Il rischio aumenta le prestazioni di diverse procedure durante un’operazione.

Spesso sorgono i seguenti problemi:

  • Intorpidimento dell’area operata. Nella maggior parte dei casi, è temporaneo, ma può diventare permanente..
  • Contorno irregolare. A volte nella zona da cui è stato rimosso il grasso, i tubercoli compaiono sulla pelle, rendendola meno liscia..
  • Accumulo di liquido tissutale nel tessuto sottocutaneo. Quando i vasi sanguigni si rompono, il plasma penetra nel tessuto circostante, causando infiammazione.
  • Dolore cronico o temporaneo.

Complicanze rare:

  • Una puntura degli organi interni della cannula. Si verifica quando il tubo penetra troppo in profondità..
  • Infezione della ferita, che si verifica con scarsa cura, operazione eseguita male.
  • Embolia. Un pezzo di tessuto adiposo si stacca, entra nel vaso sanguigno e con il flusso di sangue penetra nei polmoni, nel cervello, nel cuore. Se l’arteria principale si ostruisce, la morte è possibile.
  • Disturbo sensoriale a causa della compressione nervosa nel sito di liposuzione.

risultati

Pancia prima e dopo la procedura

Sebbene le cellule adipose dell’area operata vengano rimosse per sempre, con un’alimentazione incontrollata, possono apparire in altre parti del corpo. Per mantenere la forma dopo la liposuzione, seguire una dieta. La dieta dovrebbe includere proteine, frutta e verdura, cereali integrali, latticini a basso contenuto di grassi.

Esercizio fisico regolare o esercizio fisico. Elimina lo stile di vita sedentario.

Quanto costa la liposuzione dell’addome a Mosca

La rimozione del grasso è una procedura cosmetica che la maggior parte delle assicurazioni non copre, il suo prezzo medio nella capitale:

  • Pancia intera – 95 mila rubli.
  • In basso o in alto – 50 mila rubli.

Il costo della liposuzione comprende:

  • Narcosi. L’importo dipende dal tempo dell’intervento chirurgico e dei farmaci. Un’ora di anestesia costa 3,5-5 mila rubli.
  • Costo chirurgo. Rimozione di grasso dall’area di 10×10 cm – da 9 a 15 mila rubli.
  • Il numero di giorni che devi trascorrere in ospedale. Un soggiorno di un giorno costa 3-6 mila rubli.
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy