Botox per le rughe: gli effetti delle iniezioni sulle donne

Il contenuto dell’articolo



Il farmaco chiamato Botox è uno sviluppo di Allergan (USA), che è brevettato, quindi ufficialmente non è possibile chiamare quel nome altre iniezioni. I divieti non hanno impedito la diffusione della parola e oggi Botox si riferisce a tutti i prodotti realizzati sulla base della tossina botulinica purificata di tipo A. Nella cosmetologia professionale, questo farmaco è ampiamente usato per eliminare le rughe del viso e non solo.

Che cos’è Botox per le rughe

La tossina botulinica è prodotta da batteri anaerobici gram-positivi di botulino. Il botox era originariamente usato in medicina per alleviare i crampi muscolari nei pazienti con paralisi cerebrale. Il farmaco è stato anche usato per trattare le convulsioni dei muscoli circolari dell’occhio. La tossina botulinica blocca gli impulsi nervosi nel tessuto muscolare, quindi, per l’intero periodo di azione della neurotossina, i muscoli rimangono in una posizione statica.

Durante l’uso del farmaco, i medici hanno notato che dà un effetto collaterale: blocca le espressioni facciali, eliminando così le rughe del viso. I cosmetologi si interessarono al farmaco e oggi Botox viene utilizzato in tutto il mondo per correggere i contorni del viso, eliminare l’eccessiva sudorazione e ripristinare la struttura dei capelli e delle ciglia. In vendita puoi trovare altri nomi di farmaci di diversi produttori (Xeomin, Dysport, Relatox), realizzati sulla base della neurotossina di tipo A, ma hanno tutti lo stesso effetto.

Come funziona

Le iniezioni di tossina botulinica vengono fatte nei muscoli in cui è necessario ridurre l’attività. Qualche tempo dopo che il farmaco raggiunge la sua destinazione, la suscettibilità muscolare agli impulsi nervosi viene bloccata. Questo processo porta al rafforzamento della pelle e levigazione delle rughe. L’azione di Botox è temporanea – da 3 a 6 mesi. Il farmaco non paralizza completamente le espressioni facciali, ma allevia solo l’ipertono muscolare.

Non aspettare una reazione istantanea dopo la terapia con botulino. In rari casi, l’effetto diventa visibile durante i primi giorni dopo la sessione. Solo dopo una settimana puoi notare l’effetto del botulino e inizia completamente a funzionare 10-14 giorni dopo la procedura. La tossina viene rimossa dal corpo durante i processi metabolici naturali..

I medici raccomandano iniezioni di bellezza all’età di 30-50 anni. Durante questo periodo, le rughe del viso si accentuano, ma l’epidermide non perde ancora elasticità. Dopo 50 anni, per alcune persone, Botox è già inefficace per risolvere i problemi con l’aspetto, quindi in età adulta è a volte più razionale usare altri metodi più ringiovanenti per il ringiovanimento. In quali casi sono indicate le iniezioni di Botox:

  • piega verticale interbrow;
  • rughe orizzontali della fronte;
  • pieghe nasolabiali (pronunciate);
  • rughe intorno agli occhi (zampe di gallina);
  • pieghe attorno alle labbra;
  • rughe del viso nel naso;
  • rughe su mento, collo, scollo;
  • aumento della sudorazione sotto le ascelle.

Le estetiste affermano che se le iniezioni di bellezza iniziano a essere fatte anche prima della formazione delle prime rughe, allora non appariranno affatto. Per questo motivo, i giovani fanno spesso le loro prime iniezioni di tossina botulinica prima dei 25 anni come profilassi per prevenire l’invecchiamento cutaneo. Si ritiene che le iniezioni di botulino siano efficaci fino a 65 anni, ma questo criterio è individuale, quindi l’opportunità di introdurre tossina nella vecchiaia è decisa solo con un cosmetologo.

A una donna viene somministrata un'iniezione di Botox in faccia

Vantaggi e svantaggi

Le iniezioni di botox, come altre procedure cosmetiche, hanno i loro lati positivi e negativi. Benefici:

  • effetto crescente;
  • restauro della pelle nella zona della piega;
  • l’eliminazione delle rughe del viso;
  • cambiamenti impercettibilmente cardinali;
  • controindicazioni minime;
  • non crea dipendenza;
  • mancanza di periodo di riabilitazione;
  • costo accessibile;
  • combinazione con tutte le procedure cosmetiche.

Come già accennato, Botox è un veleno, ma contenuto in un’ampolla in una dose molto piccola. Sebbene studi clinici in molti paesi abbiano dimostrato che è sicuro prima di decidere una procedura, è consigliabile valutare i pro ei contro. Il principale svantaggio di questa tecnica di iniezione è l’azione limitata dell’iniezione. Sfortunatamente, il farmaco viene escreto dal corpo, dopo di che compaiono rughe e altri difetti del viso. Gli svantaggi oggettivi dell’utilizzo di Botox includono:

  • bassa efficienza con iniezioni nel mento e nelle guance;
  • incapacità di liberarsi delle rughe profonde;
  • probabilità di complicanze.

Botox è dannoso per il viso?

L’uso di Botox per le rughe è molto più sicuro di qualsiasi altro metodo. Le reazioni avverse si verificano in casi isolati quando viene superato il dosaggio, che si presentano durante la procedura di iniezione da specialisti non qualificati. Tra loro:

  • contusioni
  • arrossamento
  • rigonfiamento;
  • tutti i tipi di dolore;
  • Edema di Quincke;
  • nausea;
  • occhi asciutti
  • lieve mal di testa;
  • mal di stomaco;
  • aumento della temperatura;
  • lacrimazione
  • debolezza muscolare;
  • tosse;
  • rinorrea.

Questi sono gli effetti collaterali più innocui che non richiedono trattamento e scompaiono dopo pochi giorni da soli. Più sgradevoli sono i difetti estetici che possono verificarsi con il non professionale di un medico:

  1. Ptosi (ptosi). Con la somministrazione imprecisa della tossina botulinica, un effetto collaterale può svilupparsi fino alla completa chiusura dell’occhio, asimmetria delle sopracciglia. Questi fenomeni non rappresentano un rischio per la salute o la vita del paziente, ma scompaiono quando l’attività del farmaco diminuisce..
  2. Doppia visione (diplopia). È associato all’introduzione di una grande dose di Botox troppo vicino al bordo orbitale, dopo di che può verificarsi strabismo a causa della paralisi dei muscoli oculomotori. La visione normale viene ripristinata entro 2-3 mesi.
  3. Asimmetria del viso. Appare con dosaggio erroneamente calcolato o diffusione irregolare del farmaco.
  4. La completa mancanza di effetto durante le procedure ripetute. È spiegato dallo sviluppo di anticorpi dell’immunità che distruggono il veleno.

La donna ottiene l'iniezione di Botox sulle labbra

Quanto spesso

Puoi iniettare Botox dalle rughe fino a 4 volte l’anno. La durata dell’effetto varia da 2 a 6 mesi e dipende da molti fattori. Anche se il risultato non è durato a lungo, la procedura ripetuta può essere eseguita non prima di dopo 3 mesi. Ciò è dovuto al fatto che Botox con somministrazione frequente può smettere di funzionare. Con intervalli ridotti, aumenta la resistenza del corpo alla tossina botulinica.

Per persone diverse, l’effetto dell’iniezione sarà diverso. Dipende dallo stile di vita. Cattive abitudini, maggiore emotività, cattiva alimentazione, una lunga permanenza in spiaggia sotto il sole e un intenso sforzo fisico accelerano l’eliminazione di Botox. La frequenza delle iniezioni dipende anche dall’età: in gioventù l’effetto dura più a lungo. La durata del risultato è influenzata anche dalla durata dell’uso di iniezioni di bellezza – si ritiene che la tossina botulinica abbia un effetto cumulativo.

Con la somministrazione regolare di botulino, i muscoli facciali si abituano a uno stato rilassato, quindi il risultato dopo ogni iniezione ripetuta dura più a lungo. È impossibile prevedere quale dei fattori influenzerà la durata della procedura, ma gli esperti concordano sul fatto che iniezioni ripetute di tossina botulinica dovrebbero essere effettuate non prima di tre mesi dopo. Più spesso si ripete il decorso, maggiore è la probabilità di reazioni avverse.

Dove vengono iniettati i botox sul viso?

La quantità di farmaco somministrato viene misurata in unità. Ogni zona richiede un diverso volume di sostanza. Il dosaggio, di regola, è fissato dal medico in ogni singolo caso. Prima di introdurre il farmaco, lo specialista chiede al paziente di sorridere, aggrottare le sopracciglia, pensare, di mettere in moto le rughe di espressione più mobili. Sulla base di questa diagnosi, viene effettuata una marcatura sul viso, in cui vengono determinati i punti di introduzione della tossina botulinica. Il valore medio del farmaco è mostrato nella tabella:

Area introduttiva

Numero di unità

Azione di botox

tra le sopracciglia

10-20

Le rughe verticali sono levigate. Se sono piccoli, anche dopo la fine dell’azione della tossina non appare.

Fronte

15-30

Si verifica la correzione del sopracciglio, le rughe orizzontali sulla fronte scompaiono.

Pieghe nasolabiali

10-20

Nella sua forma pura, la tossina botulinica non viene quasi mai utilizzata. Più spesso usato con collagene o acido ialuronico in modo che gli angoli della bocca non cadano.

L’area di transizione del naso alle labbra

2-4

La punta del naso si alza.

Muscolo circolare dell’occhio

6-15

I “piedi di corvo” profondi diventano meno evidenti, le rughe sottili vengono completamente levigate.

Zona delle labbra

5-20

Botox aiuta a rimuovere l’asimmetria, a eliminare le rughe delle corde della borsa e a sollevare le labbra.

Come fanno le iniezioni

La correzione delle rughe con iniezioni di Botox viene eseguita in regime ambulatoriale. Il cosmetologo, in presenza del paziente, apre la soluzione di iniezione, la aspira nella siringa, quindi inietta la dose desiderata con un ago di insulina nei punti selezionati sul viso. Se la procedura viene eseguita per la prima volta, lo specialista introduce il dosaggio minimo raccomandato del farmaco. Poiché le iniezioni sono indolori, l’area di somministrazione della tossina botulinica non anestetizza.

Se necessario o su richiesta del paziente, il medico utilizza anestetici locali sotto forma di crema o gel. Dopo aver applicato gli anestetici, l’estetista mantiene un intervallo di 20-40 minuti in modo che funzionino. Prima delle iniezioni, la pelle del viso viene disinfettata con un antisettico alcolico e viene dato il tempo di asciugare. Il botox viene iniettato sotto la pelle ad una profondità di 7-10 mm con un angolo di 45 o 90 gradi. La procedura richiede da 15 a 30 minuti, a seconda del numero di unità immesse..

Dopo aver rimosso l’ago, il cosmetologo può fissare il sito di iniezione per ridurre la probabilità di ematomi. Dopo che le aree pianificate sono state staccate, la pelle del viso viene strofinata con un antisettico, quindi viene applicato un impacco freddo ai siti di esposizione per ridurre il possibile sviluppo di ematomi ed evitare il gonfiore. Al termine della procedura, è possibile tornare immediatamente alla solita routine quotidiana, ma attenersi a restrizioni minori.

Cosa è impossibile dopo Botox

Per ottenere il massimo effetto duraturo dopo iniezioni di tossina botulinica, è necessario seguire alcune regole. Le prime 4 ore dopo la somministrazione del farmaco non possono sdraiarsi e inclinare la testa – è necessario mantenere una posizione verticale. Questo perché i muscoli si rilassano sotto l’influenza della tossina e possono assumere una posizione sbagliata..

È indesiderabile toccare i siti di iniezione con le mani, massaggiare o applicare cosmetici. Queste azioni possono causare infezione e infiammazione. Per 48 ore, qualsiasi sport e attività fisica attiva sono vietati. Anche lo yoga è vietato: i muscoli devono rimanere a riposo. Nelle prossime 2 settimane non puoi andare a bagni e saune, sottoporsi a massaggi ed esposizione al sole, andare al solarium. Qualsiasi effetto termico, anche asciugando i capelli con un asciugacapelli, accelera la rimozione della tossina botulinica dal corpo..

L’edema può anche ridurre l’effetto della sostanza, quindi nelle prime due settimane è consigliabile escludere cibi affumicati e salati e una grande quantità di liquido dal menu. Per quanto riguarda l’uso di alcolici, è generalmente vietato per 10-14 giorni. Le bevande contenenti alcol dilatano i vasi sanguigni, causando l’assorbimento di Botox nel sangue. Questa è già una situazione pericolosa per la salute, in cui esiste un’alta probabilità di complicanze.

L'estetista esamina il volto di una donna prima delle iniezioni di Botox.

effetti

Risultati indesiderati possono verificarsi se il dosaggio del farmaco viene violato o la tecnica di somministrazione non è corretta. Tra loro:

  • l’asimmetria dei contorni del viso;
  • perdita di sensibilità muscolare;
  • deterioramento dell’acuità visiva;
  • sigilli sotto forma di coni e tubercoli;
  • spasmo delle palpebre;
  • violazione della mobilità del labbro superiore;
  • emorragia sottocutanea;
  • sopracciglia cadenti;
  • perdita di espressione naturale.

Controindicazioni

L’introduzione della tossina botulinica ha le sue controindicazioni. Non puoi fare iniezioni di Botox con:

  • patologie croniche di reni, fegato, polmoni;
  • prolasso della palpebra superiore;
  • ernia della palpebra inferiore o superiore;
  • miopia grave;
  • malattie neuromuscolari autoimmuni;
  • oncologia di qualsiasi tipo;
  • predisposizione a cicatrici ipertrofiche o cheloidi;
  • scarsa coagulazione del sangue;
  • intolleranza al Botox individuale.

Quando si pianifica la nascita di un bambino e in una fase precoce della gravidanza, è meglio rifiutare le iniezioni di bellezza in modo che il farmaco non influisca negativamente sullo sviluppo del feto. Non fare iniezioni durante l’allattamento, quando lo sfondo ormonale è ancora instabile. Una controindicazione temporanea alla procedura è febbre, malattie infettive, assunzione di antibiotici e anticoagulanti, esacerbazione di patologie croniche.

Prezzo

Iniezioni di tossina botulinica dalle rughe vengono eseguite oggi in quasi tutte le cliniche di bellezza. Il prezzo della procedura varia, a seconda del farmaco utilizzato, del costo della consulenza di un cosmetologo, dell’uso di anestetico e crema dopo la sessione. La terapia botulinica sta diventando più accessibile ogni anno. Se solo poche stelle potessero permettersi iniezioni di bellezza qualche anno fa, oggi non devasterà notevolmente il bilancio familiare di una persona con uno stipendio medio. Prezzo medio per iniezioni di tossina botulinica nelle cliniche di Mosca:

Zona di impatto

Numero di unità

Prezzo in rubli

Fronte

quindici

5250

Sopracciglio

venti

8000

Un lato della zona degli occhi

10

3500

Ponte nasale

7

2500

Il mento

6

1800

Correzione mascellare

cinquanta

15.000

Axilla one

60

1800

Collo

trenta

1200

Foto prima e dopo Botox per il viso

Donna prima e dopo il botox per il viso.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: