8 modi per rimuovere i segni dell’acne in modo rapido e permanente

Il contenuto dell’articolo



Peggio ancora dell’acne sono solo le tracce che possono rimanere sulla pelle per sempre. Alla ricerca di rimedi efficaci, le persone acquistano medicinali che hanno effetti collaterali. Secondo i dermatologi, è meglio usare prodotti naturali. Per capire come rimuovere i segni dell’acne, è necessario conoscere il meccanismo del loro aspetto.

Scorza d’arancia per cicatrici schiarenti

Come rimuovere i segni dell’acne con la buccia d’arancia? Gli agrumi sono potenti antiossidanti. Hanno un effetto antibatterico. La buccia di un’arancia ha proprietà sbiancanti. Per preparare un prodotto efficace a casa, prendi in proporzioni uguali (1 cucchiaino ciascuno) di miele e scorza d’arancia tritata.

Mescolare i componenti fino a ottenere una consistenza omogenea. Applicare la pasta sulla pelle interessata e lasciare asciugare completamente. Quindi risciacquare con acqua calda. La procedura deve essere eseguita quotidianamente. Questa maschera aiuta a ridurre le macchie di acne ed eliminare la pigmentazione..

Il miele crudo è un prodotto naturale con proprietà idratanti. Più scuro è il miele, più utili sono le proprietà al suo interno..

In combinazione con la scorza di un’arancia, si ottiene un rimedio efficace per le macchie di acne. Per purificare la pelle, il miele può essere miscelato con cannella in polvere. Il viso diventerà liscio e pulito. Un’ottima combinazione è miele, polpa di avocado e succo di limone appena spremuto. L’efficacia di questi componenti è stata dimostrata in pratica..

scorza d'arancia

Ripristino dell’elasticità della pelle con olio di cocco

L’olio di cocco è leader tra idratanti e sostanze nutritive naturali. Contiene:

  • Vitamina E
  • Acidi grassi omega-3;
  • vitamina K;
  • antiossidanti.

L’olio ha effetti antinfiammatori e antibatterici. Un complesso di vitamine aiuta a rinnovare le cellule, a sopprimere i focolai di infiammazione. Strofina un po ‘di olio di cocco con le dita in modo che si riscaldi alla temperatura corporea. Applicalo su acne o punti neri senza risciacquo. Più a lungo l’olio satura la pelle, meglio è.

In alcuni casi, l’uso di olio di cocco contribuisce alla comparsa di nuova acne e brufoli..

Ciò è dovuto all’intasamento dei pori. Prima dell’uso, è meglio testare l’agente e osservare la reazione. Per fare questo, applicare olio sulla pelle e lasciare per mezz’ora. Quindi rimuovere i resti del prodotto con un batuffolo di cotone, lavare con acqua e applicare una crema idratante o nutriente. Per prevenire l’acne, puoi aggiungere un po ‘di estratto di olio dell’albero del tè all’olio di cocco.

Succo di limone per una rapida rimozione del rossore

Come rimuovere le macchie dall’acne sul viso? Il limone è una fonte di idrossiacido, che viene utilizzato per schiarire la pelle, trattare cicatrici e macchie da acne, acne e acne. L’acido citrico organico funge da schiarente. Ha anche proprietà curative sulle ferite. Limone – Non solo candeggina naturale.

Gli agrumi ripristinano l’elasticità della pelle e ne promuovono il rinnovamento a livello cellulare.

Prima della procedura, spremere il succo da una fetta di limone. Applicalo su aree infiammate. Dopo aver asciugato completamente, lavati. La pelle sensibile risponderà con irritazione a tale rimedio. È meglio non usare succo concentrato, ma diluirlo con acqua.

Eseguire le procedure non più di 1 volta in 2-3 giorni. Dopo il trattamento con succo di limone, la pelle diventa sensibile alle radiazioni ultraviolette. La luce solare diretta dovrebbe essere evitata per qualche tempo. Per una maggiore efficacia, mescola il succo di limone con il miele. Questa maschera accelera la guarigione delle ferite e previene la comparsa di nuova acne.

Un’eccellente aggiunta a questi componenti sarà la farina d’avena, che esfolerà la pelle morta.

Succo di limone

Effetto rigenerante dell’aloe vera

L’aloe vera è un prodotto per la cura della pelle economico ed efficace. Se questa pianta senza pretese cresce sul davanzale della finestra di casa, può essere utilizzata per eliminare macchie e cicatrici dopo l’acne. Sbucciare la buccia densa dalle foglie. Per il trattamento, è richiesto solo un gel. Contiene componenti utili: polisaccaridi e gibberellina..

Quest’ultimo è considerato un ormone vegetale..

Le sostanze attive dell’aloe hanno proprietà curative.

La guarigione della cicatrice migliora. L’aloe vera è anche una crema idratante naturale. La pelle diventa radiosa, morbida e sana..

Per rimuovere i segni dell’acne, eseguire le procedure di mezz’ora ogni giorno. Per un migliore effetto, applica il gel e lascialo durante la notte. Ci sono antiossidanti nell’aloe vera. Riducono il rossore ed eliminano il gonfiore. Sotto l’azione del gel, il grasso sottocutaneo in eccesso e le cellule morte vengono escreti.

Esfoliazione delicata con pasta di soda

Il prodotto alcalino naturale aiuta a liberarsi delle macchie dopo l’acne. Sotto la sua azione, l’equilibrio acido-base della pelle è normalizzato. Piccole particelle di soda esfoliano le cellule morte della pelle, rendendo la pelle liscia.

Aggiungi un po ‘d’acqua alla soda per creare una sospensione. Sulla pelle pulita, applica questa miscela e massaggia delicatamente il viso. Affinché la soda funzioni attivamente, lasciare la maschera per alcuni minuti, quindi risciacquare con acqua calda.

Dopo la procedura, utilizzare una crema idratante. Puoi usare estratti di olio:

  • jojoba;
  • Noce di cocco
  • Olive
  • rosa canina.

Pasta di soda

Estratto di cipolla per riduzione della cicatrice

Un buon rimedio per i segni dell’acne è l’estratto di cipolla. Aiuterà ad eliminare l’infiammazione, il rossore e il dolore. Con l’uso quotidiano per diverse settimane, il risultato sarà evidente. Più fresca è una cicatrice o cicatrice, maggiore è la probabilità della sua eliminazione..

La cipolla contiene bioflavonoidi. Sono responsabili della salute delle cellule..

L’uso dell’estratto di cipolla aiuterà nel trattamento dell’acne. Un tale rimedio popolare contribuisce alla produzione di collagene..

Tritare le cipolle sbucciate per fare il liquame. Applicalo sulle aree interessate del corpo. Prima di iniziare il trattamento, è necessario effettuare un test per una reazione allergica. Per le pelli sensibili, l’estratto di cipolla non è adatto. Durante la procedura, possono apparire irritazione, arrossamento e una leggera sensazione di bruciore..

Per migliorare l’effetto dell’estratto di cipolla, la pelle deve essere prima pulita. Dallo zucchero e dall’olio d’oliva si ottiene uno scrub miracoloso. Esfolia delicatamente le cellule morte e ne promuove la rigenerazione..

Scolorimento della curcuma dei segni dell’acne

La curcumina si trova nelle spezie indiane. Questa sostanza è uno dei polifenoli che aiutano una persona a mantenere una buona salute e giovinezza. Questo componente ha dotato la curcuma di proprietà anti-infiammatorie e antiossidanti. La curcuma inibisce la produzione di melanina. Questo pigmento rende scure le cicatrici. La spezia dorata viene utilizzata per imbiancare la pelle, ridurre le cicatrici..

Puoi rimuovere i segni dell’acne a casa con la curcuma, che è un antisettico naturale. Se usato sul corpo, non c’è irritazione. Le spezie possono essere mescolate con succo di limone per rendere la pappa. Questa miscela viene applicata sulle aree danneggiate del corpo per mezz’ora. Dopo la procedura, sciacquare il prodotto rimanente con acqua.

Per migliorare l’effetto, la curcuma può essere miscelata con il miele. Si scopre uno scrub naturale.

Applicalo con leggeri movimenti di massaggio. I chicchi di miele eliminano le cellule morte, levigando il tono della pelle. Applicare una maschera con miele per 20 minuti. Per rimuovere le tracce dopo l’acne, eseguire le procedure di trattamento quotidianamente per diverse settimane.

Curcuma

Un modo semplice con una soluzione oleosa di vitamina E

Per preservare la giovinezza, hai bisogno della vitamina E. Il corpo umano riceve questo componente dal cibo. La carenza di vitamina E è parzialmente compensata dall’estratto di olio e dai cosmetici. L’acne o le loro tracce di tocoferolo non hanno alcun effetto. La vitamina A favorisce la guarigione dei tessuti danneggiati.

L’individuazione della vitamina E sarà inefficace. La pelle è una barriera protettiva e i principi attivi attivi non penetrano più in profondità. Per curare, renderlo sano e radioso, è meglio consultare un medico. Per mitigare, è possibile applicare una soluzione di olio di vitamina E. ogni giorno. È necessario regolare la dieta. Spinaci, verdure, agrumi, avocado, pesce e carote aiuteranno a colmare il deficit di tocoferolo.

Le cellule della pelle dovrebbero ricevere acido ascorbico e vitamina A. L’effetto antiossidante della vitamina C è necessario per la produzione di collagene. Sulla pelle compatta ed elastica, cicatrici e cicatrici si attenuano più velocemente.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy