4 differenze balayazha e ombre

Il contenuto dell’articolo



Entrambi i tipi di colorazione suggeriscono un cambiamento parziale di colore per una o più tonalità con una transizione graduale. Le informazioni sulle differenze tra balayazha e ombre ti permetteranno di scegliere la tecnica giusta per cambiare il colore dei capelli per un cambiamento radicale nell’immagine o per un facile aggiornamento dell’immagine.

Significato dei termini

Schemi di colorazione dei capelli

Ombre (dal francese. “Shadow”, il secondo nome – degradare) – colorazione bicolore con bordo orizzontale sfocato. I coloranti sono usati brillanti o naturali. Parte della testa, su richiesta del cliente, rimane intatta, la seconda metà è dipinta. Il risultato sono due tonalità di fili: cima chiara / parte inferiore scura o viceversa.

Balayazh (con “spazzamento” francese) – tecnica, quando il maestro applica un nuovo colore ai fili e lo “spazza” con movimenti leggeri. La vernice viene applicata vicino alle radici. La tintura per capelli Balayazh crea l’effetto di una testa bruciata dal sole.

Transizione dell’ombra

Ombre sui capelli lunghi

Con un’ombra, un parrucchiere crea un bordo orizzontale liscio sulla testa tra due tonalità. Con un balalaise, la linea si estende uniformemente lungo l’intera lunghezza dei fili. Nella sua forma pura, lo “spazzamento” viene eseguito da tratti verticali quasi dalle stesse radici..

Ombre con colori contrastanti è adatto per un cambiamento radicale dell’immagine.

Le ragazze Balayazh scelgono per aggiornare leggermente l’immagine. Ad esempio, preserva il tono naturale delle radici, ma cambia il colore delle punte.

Ombre orizzontali

Suggerimenti rosa caldo

Presuppone uno spostamento di tono orizzontale brillante. L’opzione è più complicata: una combinazione di tre o più colori. La linea di flusso di sfumature non inizia più in alto della parte posteriore della testa. Le estremità sono illuminate con toni naturali..

Che il parrucchiere non tocchi le radici o scurisca: la differenza tra tonalità scure e chiare è fino a 8 toni.

Varietà di degrado:

  1. Classico. Conserva la tonalità naturale dei capelli con una transizione alle punte chiarita da 1-2 toni.

  2. Monocromatico. Crea un bordo chiaro tra i colori.
  3. conversare. Le estremità dei fili sono oscurate.
  4. Luminoso. I colori non naturali sono applicati alle estremità (verde, rosa, blu, rosso).

Capanna verticale

Capanna verticale

Il colorista illumina i fili su tutta la lunghezza, arretrando di qualche centimetro dalle radici. Nel lavoro, il parrucchiere non usa un foglio o un film, ma ombreggia la vernice solo con un pennello: “spazza” il colore. Il flusso di un tono in un altro sembra naturale.

La tecnica è laboriosa e costosa, ma l’acconciatura non richiede correzioni frequenti.

Metodo di colorazione

La differenza tra ombre e balazyazhem – quando “spazzando” per una transizione graduale i colori sono mescolati nella direzione verticale (e non in orizzontale). Quando si crea un degrado, il maestro inizia a lavorare con le radici, con un balalaise – dai suggerimenti (lettera V).

Come viene eseguita la colorazione:

  1. Il colorista sceglie il colorante della tonalità desiderata e la polvere schiarente.

  2. La vernice è allungata per la maggior parte.
  3. Invecchiato 25–35 minuti.
  4. Dopo aver lavato via la composizione, viene applicata una polvere schiarente alle estremità.
  5. Il confine è accuratamente “disegnato”.

Effetti visivi

Nel caso di “spazzare”, la linea di transizione tra le due tonalità sui capelli è liscia e naturale, con ombre – aggressive.

Per mantenere un bordo accurato della colorazione, è necessaria una correzione 2-3 mesi dopo la colorazione. Con degradazione questo non è richiesto.

L’aumento del volume dei capelli con balayage

Aumento visivo del volume

“Spazzare” crea accenti di sole naturali nell’acconciatura. Il motivo viene applicato in modo casuale, i fili non vengono macchiati. Il alleggerimento aumenta la goffratura: i fili sottili sembrano migliori.

Un taglio di capelli competente e buoni strumenti per lo styling consolideranno l’effetto del volume di luce del balazha.

Cambia la forma del viso con le ombre

Tecnica di contornatura

La colorazione in diverse tonalità darà all’acconciatura un volume visivo. Con un lavoro competente con il colore, i capelli diventano un correttore della forma del viso.

I toni scuri riducono visivamente il volume, il chiarore chiaro – allunga ed espande. Il viso appare più sottile se i fili dell’inquadratura sono scuri di 2 toni. La dimmerazione distoglie l’attenzione dalle grandi caratteristiche grossolane.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy