Purificazione dell’acqua potabile: come scegliere un filtro per un lavandino

Sezioni dell’articolo



Cosa fare se l’acqua di un pozzo o di un pozzo non soddisfa gli standard di consumo? In questo articolo ti parleremo dei tipi di impianti di filtraggio e disinfezione, ti diremo come e che tipo di dispositivi di depurazione dell’acqua dovrebbero essere usati in casa..

Purificazione dell'acqua potabile. Come scegliere un filtro per un lavandino

L’acqua di scarsa qualità non deve provenire da un pozzo o da un pozzo. I vecchi sistemi idraulici e guasti negli impianti di trattamento delle acque reflue urbane portano anche ad una maggiore durezza, ad un eccessivo contenuto di ferro e alla contaminazione batterica..

Assunzione di acqua per campione, analisi dei risultati

La razionalità dell’installazione dei dispositivi di trattamento è determinata esclusivamente da un’analisi completa dell’acqua. Il campione deve essere prelevato direttamente dalla fonte, avendo attraversato circa 50 litri di acqua depositata che si è accumulata nella tubazione. L’analisi richiederà circa 1,5 litri di acqua in una bottiglia di PET pulita (solo da acqua minerale).

È possibile eseguire l’analisi nel centro test o nel SES. I servizi di laboratori indipendenti costeranno di più, ma il risultato sarà rilasciato in tempo.

L’opinione dell’esperto comprende più di trenta punti, ognuno dei quali descrive il contenuto di determinate sostanze nel campione studiato.

Purificazione dell'acqua potabile. Come scegliere un filtro per un lavandino

Per natura delle impurità, l’inquinamento può essere suddiviso in diverse categorie:

  1. Aumento del contenuto di radionuclidi (considerato il più pericoloso).
  2. Valore pH aumentato o ridotto (PH).
  3. Alto contenuto di sale.
  4. Elevata durezza totale e contenuto di solidi.
  5. Alto contenuto di ferro disciolto.
  6. Nitrati, nitriti e composti simili.
  7. Indicatori organolettici: colore, trasparenza, olfatto, gusto.
  8. Inquinamento organico (per presenza di batteri e virus patogeni).

I valori ammessi degli indicatori sono regolati da SanPiN 2.1.4.559–96. A seconda della natura dell’inquinamento delle acque, viene scelto il metodo più adeguato per la sua depurazione..

Lotta contro la durezza aumentata: filtraggio con filtri a cartuccia

La purificazione meccanica dell’acqua è il modo più semplice ed efficace. Grazie a filtri collegati in serie con celle di flusso di dimensioni diverse, frazioni grandi e medie del residuo secco, la maggior parte dei tipi di batteri e particelle coagulate sono separate dall’acqua.

Purificazione dell'acqua potabile. Come scegliere un filtro per un lavandino

Grazie all’utilizzo di filtri con cartucce sostituibili, è possibile rendere l’acqua estremamente morbida, ma è importante scegliere la giusta portata per il tipo di sporco appropriato. Poiché il contenuto di impurità nell’acqua può cambiare nel tempo, un insieme di tre filtri collegati in serie è considerato un’opzione universale:

  1. Un filtro grosso da 20 micron trattiene solo grandi frazioni e protegge altri filtri dall’usura prematura.
  2. Il filtro fine 1-5 micron intrappola le impurità fini e i batteri più grandi.
  3. Filtro a scambio ionico che lega i più piccoli ioni di metalli e sali, infine ammorbidisce l’acqua.

Purificazione dell'acqua potabile. Come scegliere un filtro per un lavandino

Opzionalmente aggiungere un ulteriore filtro fine al gruppo per rallentare l’usura. Gli svantaggi delle cartucce sono evidenti: hanno una risorsa limitata (5-100 mila litri) e non possono far fronte alla contaminazione chimica dell’acqua a livello molecolare e atomico..

Disinfezione dell’acqua ultravioletta

I piccoli batteri, e in particolare i loro elementi riproduttivi, non vengono rimossi mediante pulizia meccanica. I disinfettanti UV sono usati per disinfettare l’acqua a casa. Sono disponibili in diverse capacità e capacità e sono considerati uno dei metodi di disinfezione più convenienti in ambito domestico..

L’efficienza degli impianti dipende dalla potenza di radiazione e dal tempo della sua esposizione. SanPiN considera una dose sufficiente di 16 kJ / cm2, sebbene la maggior parte dei dispositivi abbia un’intensità di radiazione più elevata.

Purificazione dell'acqua potabile. Come scegliere un filtro per un lavandino

Poiché l’efficienza dipende anche dalla presenza di impurità nell’acqua, è consuetudine utilizzare la disinfezione a raggi ultravioletti nella fase finale del trattamento dell’acqua, ovvero il dispositivo viene montato per ultimo nel ciclo di pulizia..

Il principale svantaggio della purificazione dell’acqua con la luce ultravioletta è la limitata durata delle lampade, di solito 8-10 mila ore, dopo le quali è necessario sostituirle. Per risparmio e facilità di controllo, si consiglia di acquistare dispositivi con un flussostato incorporato e un contatore delle ore di funzionamento dell’unità.

Filtri a carbone per pulizia chimica

I filtri con un assorbente al carbonio vengono utilizzati per legare e trattenere particelle colloidali, ferro disciolto, cloro e altri metalli e la maggior parte degli elementi chimici attivi. I filtri a carbone inoltre normalizzano il valore del pH e ammorbidiscono parzialmente l’acqua.

Purificazione dell'acqua potabile. Come scegliere un filtro per un lavandino

La filtrazione con carbone attivo viene effettuata per mezzo di cartucce sostituibili, simili alla purificazione meccanica dell’acqua. Poiché i filtri a carbone sono i più costosi e hanno la durata più breve, vengono installati dietro dispositivi di pulizia meccanica..

L’installazione di un filtro al carbone è altamente raccomandata nel settore municipale dove c’è un contenuto costantemente elevato di cloro e fluoro nell’acqua potabile. Nelle fonti autonome, i filtri a carbone sono desiderabili per pozzi e pozzi di calcare.

Piante ad osmosi inversa. Rimozione dello sporco versatile e completa

Esistono alcuni tipi di contaminazione che non possono essere rimossi con la pulizia meccanica. Ciò include particelle inferiori a 100 nm che rappresentano la contaminazione molecolare (da 1 nm). Questi possono essere radionuclidi, composti metallici inattivi, ma tossici, virus e altri.

Purificazione dell'acqua potabile. Come scegliere un filtro per un lavandino

Le unità di osmosi inversa vengono utilizzate per filtrare l’acqua da tali inclusioni. L’essenza del loro lavoro è approssimativamente la seguente: l’acqua sotto pressione viene fatta passare attraverso una membrana semipermeabile, attraverso la quale le particelle di sostanze disciolte in essa non possono passare. Pertanto, all’uscita si ottiene acqua di altissima purezza e il liquido iniziale può essere acqua di qualsiasi qualità e persino liquame.

Le piante ad osmosi inversa non possono essere considerate una panacea. Sono versatili, ma abbastanza costosi per un uso diffuso. A causa della loro bassa produttività, sono utilizzati esclusivamente per la depurazione dell’acqua potabile..

Purificazione dell'acqua potabile. Come scegliere un filtro per un lavandino

Le opzioni più economiche hanno una membrana che è soggetta ad usura, quindi l’unità ha 3-4 filtri per la pulizia meccanica preliminare. Poiché la membrana non è in grado di trattenere particelle di livello atomico, i filtri a carbone sono anche inclusi nella catena di purificazione per assorbire gli elementi attivi..

Il costo dei dispositivi di pulizia

Il costo delle installazioni è determinato dalla qualità di lavorazione, produttività e risorse di manodopera. Dispositivi di qualità accettabile con una portata oraria di 1 m3 hanno il seguente costo stimato:

  1. Alloggiamenti per filtri di pulizia meccanica: 800-2500 rubli.
  2. Cartucce di ricambio:
    • pulizia meccanica – 250–800 rubli;
    • carbone – 400-1200 rubli;
    • su resine a scambio ionico – 400-1500 rubli.
  3. Unità di trattamento UV: 10.000-16.000 rubli.
  4. Unità di osmosi inversa (300-400 l / giorno): 12.000-16.000 rubli.
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Purificazione dell’acqua potabile: come scegliere un filtro per un lavandino
Scheda di rete per computer