Acque piovane a casa: vassoi, pozzi, tubi, installazione fai-da-te

Sezioni dell’articolo



La rete fognaria è progettata per drenare la pioggia e sciogliere l’acqua dalla casa stessa, nonché dal garage, dai sentieri e dalle aree a superficie dura. Quale tipo di liquame preferire, quali elementi funzionali fare, come pianificare e installare in modo indipendente un tale sistema, diremo in questo articolo.

Fogna delle tempeste a casa

È necessaria una fogna per drenare la pioggia e sciogliere l’acqua dalle fondamenta di una casa, annessi e un cortile. Il bacino idrografico più grande – il tetto – dovrebbe essere dotato di grondaie e pluviali attorno al perimetro, da cui l’acqua penetra nella fognatura – un sistema di drenaggio, che è una rete di canali con elementi del funzionamento del sistema.

Tipo di fognatura

A seconda del tipo di posa del canale, l’acqua piovana può essere:

  • lineare;
  • punto;
  • tipo misto.

Lineare è costituita da grondaie posizionate lungo i percorsi e coperte da una griglia decorativa. Le grondaie possono essere realizzate indipendentemente dal calcestruzzo, nonché assemblate dai prodotti acquistati – acciaio, cemento o plastica, allineati con giunti di tenuta. La ramificazione delle grondaie può essere significativa, essendo raccolta da rami separati da edifici e percorsi in un collettore comune.

Drenaggio lineare Drenaggio lineare

Rete fognaria spot significa un singolo ricevitore da ogni tubo di scolo, coperto da una griglia, dopo di che l’acqua entra nella tubazione della fognatura sotterranea. Anche i tubi delle prese d’acqua dei singoli punti sono raccolti in una linea.

Punto fognario Punto fognario

Il tipo misto viene utilizzato se, insieme alla rete lineare, è necessario eseguire prese d’acqua puntiformi separate situate lontano da grondaie aperte.

Elementi di drenaggio della tempesta

La composizione della rete fognaria è determinata dall’intenzione di utilizzare l’acqua piovana (ad esempio per l’irrigazione), pulirla o scaricarla nel sistema di drenaggio generale senza manipolazione inutile.

Il sistema può includere i seguenti elementi:

  1. Vassoi aperti (parte lineare).
  2. Tramogge (parte punta).
  3. Pallet della porta (può essere realizzato come ingresso per l’acqua piovana puntuale).
  4. Trappole di sabbia.
  5. Ispezione bene.
  6. Collezionisti.
  7. Tubi di drenaggio.
  8. Parte chiusa del sistema fognario.
  9. Portelli di fogna.

Elementi del sistema fognario della tempesta

I vassoi per fognature lineari acquistati e gli ingressi per l’acqua piovana sono facili da installare, hanno una geometria stabile e sono compatibili con altri elementi. Il costo e la risorsa dipendono dal materiale, dalla corretta installazione, dal clima. Nelle case private, i vassoi sono installati in classe A (zona pedonale) e B (zona auto) in base al carico. Scegli la lunghezza giusta per ridurre al minimo il numero di giunti.

Vassoio di plastica con reticolo Vassoio di plastica con reticolo

Vassoi di cemento Vassoi di cemento

I vassoi e i calanchi sono coperti con griglie per motivi estetici, di sicurezza e come filtro grosso da detriti di grandi dimensioni. Le griglie possono essere in ghisa, plastica o acciaio.

Prese per acqua piovana in plastica e cemento Prese per acqua piovana in plastica e cemento

Aprire il vassoio di cemento A volte l’acqua viene drenata dall’incanalamento attraverso una grondaia di cemento aperta

I vassoi delle porte hanno un contenitore per la raccolta dell’acqua, che non scarica da nessuna parte. Se una visiera è installata sopra la porta e c’è poca acqua, allora un tale dispositivo è conveniente. Se non vi è alcuna visiera o pendenza verso i vassoi di tempesta, è meglio installare un’entrata per l’acqua di tempesta.

Pallet porta Pallet porta

Le trappole di sabbia vengono utilizzate per intrappolare sabbia, terra, erba e altri detriti che cadono nello scarico della tempesta. Senza questi dispositivi, i tubi si accumuleranno rapidamente e dovrai occuparti della loro pulizia. I prodotti sono realizzati in plastica, acciaio o cemento e in base alla classe di carico devono corrispondere ai vassoi.

Cestino di plastica Cestino di plastica

È necessario un pozzetto di ispezione (ispezione) per monitorare le condizioni e, se necessario, pulire i canali. Lo equipaggiano in luoghi tesi dal punto di vista dell’idrodinamica: collegamento di tubi laterali, curve strette, su tratti rettilinei particolarmente lunghi (35–70 m a seconda del diametro secondo SNiP) – dove è più probabile l’intasamento. Il dispositivo è un serbatoio o un guscio con coperchio.

Pozzetto di ispezione - installazione Pozzetto di ispezione – installazione

Lascia cadere bene Rilasciare bene – quando viene modificata la profondità della tubazione

Tombino di cemento Pozzo in cemento fatto in casa

I collettori cumulativi sono un serbatoio acquistato o fatto in casa, se necessario con un sistema di filtraggio aggiuntivo o, se la fognatura della tempesta è collegata alle acque reflue domestiche, un sistema di trattamento biologico. Dopo il collettore, le acque reflue possono essere utilizzate (irrigazione, esigenze domestiche), dirottate nel proprio laghetto, nel serbatoio più vicino o nel sistema di drenaggio generale (è richiesta l’autorizzazione).

Collettore di plastica Collettore di plastica

I tubi di drenaggio con fori raccolgono l’umidità in eccesso dal terreno e la drenano nello scolo della tempesta, se non è previsto un sistema di drenaggio separato sul sito.

Tubi di drenaggio con perforazione Tubi di drenaggio con perforazione

I tubi per la distribuzione possono essere realizzati in PVC o HDPE, completamente lisci o a due strati, con una parte ondulata esterna. Le condutture in ghisa e cemento non vengono quasi mai utilizzate per questi scopi. Classe di tubazioni – per fognature esterne. Ti parleremo del calcolo del diametro del tubo di seguito..

Tubi di drenaggio

I materiali del sistema devono essere selezionati tenendo conto della resistenza, dell’inerzia alla corrosione, della resistenza ai danni meccanici e alle variazioni di temperatura, facilità di installazione e durata.

Schema di drenaggio della tempesta

Prima di eseguire il lavoro, è necessario disegnare una rete futura, determinare i percorsi di installazione dei suoi elementi, fare un elenco e una stima degli acquisti imminenti.

Lo schema è sviluppato dai punti di scarico al collettore o al pozzo di drenaggio. La parte aperta e chiusa del percorso viene applicata al piano del sito, la rete scende lungo la profondità di posa, vengono indicati i luoghi per l’installazione di trappole di sabbia e pozzi. I diametri e le lunghezze dei tubi, il numero di curve, gli elementi di collegamento sono determinati, il volume di scavi e lavori di installazione è pianificato.

Schema di drenaggio della tempesta 1 – garage; 2 – revisione bene; 3 – vassoio di drenaggio con una griglia; 4 – casa; 5 – ingresso acqua piovana; 6 – pallet porta; 7 – collettore di sabbia; 8 – Tubi in HDPE; 9 – tubi di drenaggio perforati; 10 – serbatoio per la raccolta e la purificazione dell’acqua piovana

Lo schema può includere elementi aggiuntivi: tappi, sifoni, valvole di ritegno (tubazioni del collettore).

Consigli! Quando si elabora lo schema, tenere conto della posa di altre comunicazioni e condutture sul proprio sito. Non dovrebbero interferire tra loro..

Calcolo dei parametri di sistema

Per il normale funzionamento, gli scarichi di tempesta determinano:

  • consumo di acqua di scarico;
  • diametro del tubo;
  • pendenza della conduttura;
  • profondità di posa.

Posa del tubo fognario di tempesta

Lo scarico dell’acqua scaricata dipende dall’area da cui viene rimossa l’acqua e dall’intensità delle precipitazioni (secondo SNiP-2.04.03–85, Tabella 4). Il volume di acqua scaricata viene calcolato in base alle formule per pioggia e acqua di fusione, in dettaglio, tenendo conto dei fattori di correzione stabiliti nella Sezione 3 “Metodi per il calcolo dei volumi di deflusso organizzato e non organizzato”, Kaluga, 2011 (esiste un algoritmo di calcolo in SNiP, ma è più complicato).

In termini generali, la formula di calcolo è simile alla seguente:

La formula per il calcolo dell'acqua piovana

Dove:

  • Q è il volume di acqua che il sistema deve rimuovere;
  • q20 è l’intensità delle precipitazioni;
  • F è l’area delle superfici da cui è pianificata la deviazione dell’acqua;
  • ? – fattore di correzione, a seconda del materiale del rivestimento del sito da cui viene raccolta l’acqua.

I costi di ogni ingresso di acqua piovana quando si fondono con altri flussi vengono sommati, i diametri dei tubi diventano più grandi. In pratica, per le singole sezioni dello scarico della tempesta di una casa di campagna con un diagramma, vengono presi i tubi O 100-150 mm, per la linea principale – O 200 mm.

Dispositivo di drenaggio della tempesta

Le pendenze di canali, vassoi e condutture sono prese secondo SNiP-2.04.03-85, che determina i valori minimi per:

  • O 150 mm – 0,008 (8 mm per 1 metro lineare);
  • O 200 mm – 0,007 (7 mm per 1 metro lineare).

Per i singoli vassoi di qualsiasi sezione, la pendenza minima è 0,005 (5 mm per 1 metro lineare). Alcuni prodotti in cemento armato hanno immediatamente la pendenza desiderata, indicata da una freccia.

Vassoi di tempesta

In pratica, è preferibile aumentare la pendenza oltre il minimo: 15-30 mm per 1 metro lineare. m.

La profondità di posa della rete fognaria domestica è inferiore al drenaggio, se entrambe le reti sono installate sul sito, e in media 30 cm.

Installazione di fogne temporalesche

Lo schema è stato elaborato, i calcoli sono stati completati, tutti gli elementi del sistema sono stati acquistati. Nella prima fase, grondaie e tubi sono montati sul tetto..

Il prossimo passo è quello di segnare il futuro sistema sul sito: con un metro a nastro, pioli e corde. Dopo aver delineato la posa del percorso e l’installazione di una trappola di sabbia, pozzi e un collettore, iniziano i lavori di sterro.

Fogna delle tempeste - lavori di sterro

I vassoi per fognature lineari, posati su percorsi lastricati, sono montati tenendo conto della preparazione del cuscino in modo che il loro bordo superiore non sporga sopra le piastrelle, l’asfalto o il ciottolo (il livello della superficie drenata). I vassoi devono essere installati in una trincea scavata e compressa su un substrato di sabbia o cemento sabbia. Quindi il prodotto sarà riparato in modo sicuro e durerà più a lungo. Dopo aver installato i vassoi, i giunti tra i singoli segmenti vengono sigillati e l’intero canale viene coperto con una griglia.

Schema di posa del vassoio di drenaggio Disposizione del vassoio di drenaggio: 1 – cuscino di sabbia; 2 – base in cemento; 3 – suolo; 4 – base artificiale; 5 – pavimentazione in calcestruzzo asfaltato; 6 – vassoio di drenaggio con reticolo; 7 – giunti termici (bitume, sigillante); 8 – lastre per pavimentazione; 9 – strato di livellamento; 10 – base

Importante! Quando si posano i vassoi, non dimenticare di determinare la pendenza verso il collettore con il livello.

Installazione di vasche di drenaggio

Contemporaneamente ai vassoi, secondo lo schema, le trappole di sabbia sono integrate nel sistema (all’ingresso dell’acqua dal vassoio al tubo) e nei pozzetti di ispezione.

Installazione di una trappola di sabbia

Sono montati gli ingressi per tempesta, a cui è fissato un ginocchio con una leggera pendenza, e le tubazioni chiuse con raccordi vengono eseguite sul collettore o sul punto di scarico dell’acqua. I tubi chiusi sono posati in trincee scavate su un cuscino di sabbia.

Installazione di un'entrata per l'acqua piovana

Quando si collega il raccoglitore di archiviazione alla rete, è necessario assicurarsi che sia scavato al di sotto del livello delle condutture e che sia isolato termicamente con uno strato di sabbia e ghiaia.

Serbatoio di raccolta dell'acqua piovana

Prima di coprire il cablaggio con sabbia, piastrelle, terra o tappeto erboso, è necessario eseguire prove idrauliche, trovare perdite ed eliminarle. Solo dopo un risultato positivo del test il sistema si chiude.

Acque piovane sul sito

La trama è bella, la casa, gli edifici e i percorsi sono protetti dall’umidità in eccesso!

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy