Cinque modi per fissare penoplex al muro

La schiuma di polistirene estruso (EPS), conosciuta nel nostro paese con il marchio Penoplex, è un materiale popolare per l’isolamento di facciate, fondamenta, logge e tetti. Parliamo dei modi in cui il polistirene espanso può essere fissato al muro per renderlo affidabile e durevole.

Cinque modi per fissare penoplex al muro

Prima di procedere con l’isolamento, è necessario preparare la superficie a cui verrà fissato il polistirolo espanso. Se il muro è in pietra, mattoni, cemento, è necessario seguire questi passaggi:

  1. Pulire la superficie da polvere, vecchie pitture, sporco accumulato;
  2. Trattare con antisettici in modo che il fungo probabilmente non inizi sotto l’isolamento;
  3. Rimuovere l’efflorescenza, che si trova spesso sui muri di mattoni;
  4. Se ci sono crepe, vicino;
  5. In caso di irregolarità, correggere la situazione con uno stucco;
  6. Applicare un primer a penetrazione profonda.

Con le pareti in legno è un po ‘più semplice, devono anche essere trattati con antisettici contro funghi e putrefazione, quindi equipaggiare la base da una barra. Otterrai una facciata ventilata isolata.

Cinque modi per fissare penoplex al muro

Dopo aver preparato le pareti, un plinto di partenza è attaccato lungo l’intero perimetro della facciata isolata. Non consentirà al penoplex di spostarsi verso il basso, aiuterà a lavorare comodamente, osservando la geometria della posa isolante. È importante fissare la barra rigorosamente lungo l’orizzonte, le misure necessarie vengono prima eseguite. La barra di partenza può essere realizzata con le proprie mani da una barra di legno, ma è più comodo utilizzare un profilo metallico perforato. La larghezza del profilo deve corrispondere allo spessore dell’isolamento, gli elementi di fissaggio vengono forniti con il numero richiesto di angoli interni ed esterni.

Cinque modi per fissare penoplex al muro

Quindi puoi procedere alla posa della schiuma sul muro usando una delle cinque opzioni:

  1. Mastice polimero bituminoso. Questo è un modo popolare per installare l’isolamento. Esistono marchi speciali specifici per il polistirolo espanso, gli adesivi vengono spesso venduti già pronti. Il mastice viene applicato sulla piastra isolante in punti separati: negli angoli, è possibile lungo il perimetro, sempre al centro. Quindi la penoplex viene premuta contro il muro, dovrai aspettare un po ‘mentre si attacca;

Importante! Gli esperti consigliano di arrotolare il lato della piastra isolante a cui verrà applicato l’adesivo con un rullo dell’ago. Ciò creerà una rugosità e aumenterà l’adesione..

  1. Miscele secche a base di cemento. Tali miscele dovranno essere diluite con acqua, mescolando con un miscelatore da costruzione. La miscela finita viene applicata su tutta la superficie del pannello di polistirene espanso con una spatola dentata. Quindi l’isolamento viene premuto contro il muro;
  2. Colla per schiuma. Venduto sotto forma di cilindri. Molto spesso, usando la colla espansa, l’EPPS è fissato su superfici in gesso o plastica;
  3. Tassello di isolamento. Semplice e affidabile, quindi, un tipo di fissaggio popolare. I tasselli del disco possono essere diversi, con chiodi in plastica o metallo;
  4. Unghie Liquide. Un tipo affidabile di fissaggio, ma l’opzione più costosa, quindi, impopolare. In genere, le unghie liquide vengono applicate su una piccola area in cui è necessaria un’adesione particolarmente forte. Se aggiusti la penoplex con il loro aiuto lungo l’intera facciata, risulterà molto costoso. Ma per isolare un piccolo balcone – una buona opzione.

Cinque modi per fissare penoplex al muro

Importante! I professionisti non consigliano l’uso di schiuma poliuretanica per l’isolamento esterno. Crolla nel tempo e sotto carico sotto forma di una lastra di isolamento. Inoltre, la schiuma si espande, sarà scomodo lavorare..

Gli esperti chiamano un metodo misto per fissare il polistirene espanso come una scelta ideale: la piastra è imbrattata con schiuma colla, mastice o miscela asciutta diluita e per affidabilità è fissata al muro con tasselli a fungo. Questa opzione offre la massima durata e affidabilità..

Cinque modi per fissare penoplex al muro

I pannelli di schiuma sono posizionati il ​​più strettamente possibile l’uno verso l’altro, la seconda fila viene inserita nelle scanalature della prima. Si consiglia di sigillare i giunti utilizzando malta cementizia, schiuma collante.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy