Vetrate di balconi e logge – scegli il materiale

Sezioni dell’articolo



In molti appartamenti cittadini, balconi e logge vetrati sono ora immediatamente realizzati durante la costruzione di una casa. Ma non tutti vivono in nuove case che sono state appena commissionate e, di conseguenza, hanno balconi aperti. Hanno alcuni svantaggi. Su un territorio spazzato dal vento, è improbabile che sarà possibile allevare una pianta o semplicemente sedersi con gli amici. E accanto alle autostrade rumorose, non vorrai affatto uscire sul balcone a causa del costante rombo delle macchine e dello sporco portato dal basso. Sì, e i bambini hanno paura di lasciarsi andare a fare una passeggiata senza forti barriere, altrimenti possono cadere accidentalmente. Quindi tutti vogliono vetrare un balcone o una loggia per ragioni molto comprensibili, ma non tutti possono immaginare come farlo. Cercheremo di aiutarli con questo..

Vetrate di balconi e logge - scegli il materiale

Esistono molte opinioni stereotipate sui vetri di balconi e logge. Ad esempio, molte persone pensano che sia molto costoso. Ma non capiscono quanto possono durare i vetri di alta qualità e non sanno nemmeno che ci sono opzioni più economiche con un solo vetro, che serve anche da protezione dal rumore della città e dalla polvere della strada. Inoltre, puoi rendere le alette aperte solo lateralmente e non verso l’alto. Ma i fotogrammi per non udenti sono fatti al minimo, altrimenti come laverai le finestre?

Materiali per vetri

Il materiale più economico e affidabile per la fabbricazione di pareti laterali: pannelli sandwich.

E la vetratura stessa viene spesso eseguita utilizzando PVC di classe economica. Viene solitamente scelto un pacchetto a camera singola. Ma, naturalmente, non otterrai calore nella stanza sul balcone..

Lo spessore del pacchetto deve essere di almeno 6 mm e quello interno può essere di circa 4. La presenza di due vetri di diverso spessore aiuta a far rifrangere meglio l’onda sonora del rumore della strada e a scomparire completamente. L’effetto sarà ancora migliore che se scegli una confezione a due camere, ma con lo stesso spessore del vetro.

Vetrate di balconi e logge - scegli il materiale

Sarà un po ‘più costoso fare vetri con isolamento termico. Ci sono pacchetti speciali di tre bicchieri, uno con risparmio energetico e una cornice in PVC o durasel caldo. Dopo aver installato un tale sistema, il balcone diventerà una parte a pieno titolo della casa, puoi persino piantare fiori su di esso per l’inverno.

Dovresti sapere che il sistema di oscillazione in plastica è l’unico prodotto completamente sigillato nel suo genere sul mercato. Mentre le strutture delle altalene in alluminio sono piuttosto fredde.

Processo di smaltatura

L’installazione di un sistema per una loggia solleva raramente molte domande, poiché si tratta essenzialmente delle stesse finestre di plastica, solo di dimensioni maggiori. Ma se le pareti si sgretolano, avrai bisogno di un telaio metallico aggiuntivo per resistenza. Affida la sua cucina a uno specialista, dal momento che tutte le diagonali devono corrispondere in modo molto preciso. Una piccola tettoia per la pioggia è necessaria nella parte superiore del balcone e uno scarico nella parte inferiore. Puoi anche realizzare un piccolo davanzale sul lato del tuo appartamento..

Per i balconi, le cose sembrano un po ‘diverse. Avrai bisogno di uno speciale tubo rinforzato per creare un angolo, che, sfortunatamente, non è economico. Con molta attenzione devi collegare la visiera e il riflusso, è meglio farlo eseguire da un installatore qualificato.

Vetrate di balconi e logge - scegli il materiale

Innanzitutto, le finestre devono essere fissate al muro con bulloni o piastre. E poi zapien. Questa è l’intera installazione della finestra! È solo necessario tenere conto del fatto che la schiuma utilizzata durante l’installazione può perdere le sue proprietà nel tempo e formare spazi vuoti piccoli ma facilmente soffiabili.

Può essere protetto da temperature estreme con il nastro autoespandibile resistente al vapore PSUL. È necessario incollarlo alla struttura prima dell’installazione diretta.

Se sai che il lato della casa su cui si trova il balcone non è solitamente umido, non è necessario il nastro impermeabilizzante. In altri casi, il suo fissaggio è semplicemente necessario, altrimenti la cucitura può facilmente collassare con acqua. Ma il nastro presenta anche degli svantaggi: l’intonaco non si adatta bene.

Vetro esterno

I vetri esterni in cui si possono scegliere balconi o logge vetrati sono assolutamente adatti a tutti i gusti. Sono disponibili anche occhiali multifunzionali, che non lasciano passare i raggi caldi del sole, ma non rilasciano il calore risultante all’esterno. Un’invenzione più costosa, ma davvero sorprendente, sono i vetri autopulenti: una garanzia di pulizia e precisione, devi solo aspettare la pioggia o versarli con un getto da un tubo. E dal calore e dagli occhi indiscreti, gli occhiali a specchio sono perfettamente protetti.

Profilo esterno

Un profilo esterno in PVC si adatta a qualsiasi opzione più economica – 58 o 60 millimetri di spessore. Ma se vuoi rendere più caldo il balcone o la loggia, scegline uno più largo, circa 70 mm.

Vetrate di balconi e logge - scegli il materiale

E poi c’è spazio per i tuoi gusti personali. Le perle possono essere arrotondate o più angolari, la gomma di tenuta può essere scelta tra bianco, grigio o nero, ci sono anche distanziali in diversi colori per profili laminati.

In generale, tutto è nelle tue mani, buona fortuna!

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy