Suggerimenti per la scelta di un pavimento

Molti proprietari di case e appartamenti hanno difficoltà con la scelta del pavimento. Vorrei essere bello, durevole e abbastanza economico … Il nostro sito di consulenza ha raccolto per te i consigli degli esperti di interior design che ti aiuteranno a scegliere e installare il rivestimento del pavimento.

Suggerimenti per la scelta di un pavimento

Primo consiglio: non lesinare mai sui lavori di livellamento del pavimento. Questa parte approssimativa della riparazione è molto importante. Se ci sono irregolarità, dopo poco tempo inizieranno i problemi con il laminato, la tavola, il parquet. Questi rivestimenti per pavimenti sono molto sensibili alle differenze di altezza. Solo moquette e linoleum tollerano meglio le irregolarità.

Livellamento del pavimento con una miscela autolivellante

Secondo consiglio: quando si effettua una stima preliminare per le riparazioni, posizionare la quantità massima possibile sul rivestimento del pavimento. Non salvare! È molto più semplice sostituire la carta da parati e ridipingere le pareti. E la sostituzione del pavimento richiederà notevoli sforzi e spese. Pertanto, scegliere rivestimenti con una lunga durata, la massima qualità e, naturalmente, sicuri..

Posa di laminato

Terzo consiglio: in una stanza spaziosa, il pavimento diventa una parte molto evidente degli interni. Non sarà completamente coperto di mobili e non si nasconderà sotto il tappeto. Pertanto, il rivestimento del pavimento dovrebbe essere bello, luminoso ed elegante. Ad esempio, pannello di parquet o laminato simil legno con una struttura pronunciata. Nelle stanze piccole, è consigliabile rendere neutro il pavimento, concentrandosi sull’arredamento della parete..

Linoleum all'interno

Quarto consiglio: non aver paura di utilizzare un rivestimento di grande formato, ad esempio una tavola larga o piastrelle di grandi dimensioni in una piccola stanza. I progettisti assicurano che questo approccio consente di abbassare la scala, espandere i confini della stanza e renderla visivamente più spaziosa..

Gres porcellanato di grande formato sul pavimento

Quinto consiglio: l’uso di un rivestimento per pavimenti in tutte le stanze, senza davanzali e transizioni, consente di unire lo spazio, rendere l’interno unico. In questo caso, anche l’interno di tutta la casa o l’appartamento è facile da mantenere nello stesso stile. I progettisti raccomandano di utilizzare due rivestimenti per pavimenti in una stanza se è giustificato dal punto di vista della praticità ed è necessario per evidenziare diverse aree funzionali. L’esempio più comune sono le piastrelle e il laminato in cucina-soggiorno..

Combinazione di piastrelle per pavimenti e linoleum

Sesto consiglio: il legno naturale sul pavimento, nonostante il suo costo piuttosto elevato, bellezza e sicurezza è una scelta controversa. Come dimostra la pratica, sull’albero possono rimanere tracce di sedie a rotelle e artigli di animali domestici. Oggi, molti materiali imitano qualitativamente il legno, ad esempio il marmoleum. O è lo stesso laminato.

Linoleum naturale (marmoleum)

Settimo consiglio: non spendere soldi per un laminato di 34 classe di resistenza. Questa è un’opzione per l’ufficio. Anche nel corridoio e nel corridoio, le stanze ad alto traffico, è possibile utilizzare un laminato di classe 32, massimo – 33. Non è necessario nei salotti e nella vernice resistente sul parquet, di solito viene utilizzato nei locali del museo.

Laminato all'interno della camera da letto

Ottavo consiglio – pavimento lucido – la scelta dei perfezionisti. Sì, sembra molto attraente, rende la stanza più ariosa. Ma ogni granello di polvere sarà immediatamente visibile! Inoltre, il pavimento lucido è scivoloso, il che non è sicuro per bambini e familiari adulti..

Pavimento lucido nell'appartamento

Suggerimento nono: un rivestimento del pavimento di tipo uniforme è considerato più comodo per la percezione. Nodi e venature del legno brillanti possono essere percepiti come ostacoli. Inoltre, qualsiasi mobile, anche colorato, apparirà armonioso su un pavimento omogeneo e neutro..

Trama laminata brillante

La durabilità, la capacità di sostituire le singole parti, l’aspetto attraente e la facilità d’uso sono i criteri principali per la scelta di un pavimento. Ricordiamo che il portale ha già scritto sui tipi di materiali per il pavimento in cucina e nella stanza dei bambini.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy