Porte scorrevoli: quando sono rilevanti e come installarle correttamente

Sezioni dell’articolo



Il motivo principale per l’installazione di porte scorrevoli è il risparmio di spazio. Tuttavia, questo merito discutibile svanisce sotto la pressione di una serie di svantaggi. ti dirà in quali casi è consigliabile l’installazione di una porta scorrevole e in quali è meglio rivedere il layout e spostare l’apertura.

Porte scorrevoli: quando sono rilevanti e come installarle correttamente

Perché le porte scorrevoli sono cattive

I vantaggi e i vantaggi percepiti delle porte con accessori scorrevoli sono fortemente promossi dai venditori per un semplice motivo: costi elevati e, di conseguenza, maggiori ricavi di vendita. Allo stesso tempo, una porta scorrevole non può in alcun modo essere definita una porta a tutti gli effetti, se non altro perché non svolge la funzione di isolare una stanza quando è chiusa. La porta scorrevole non ha una battuta stretta sull’apertura e quindi non impedisce la penetrazione di rumori e odori.

Il secondo svantaggio significativo delle porte scorrevoli è rappresentato dai frequenti guasti e dalla rapida usura delle guide a rulli. I raccordi di questo tipo sono un meccanismo piuttosto complesso, dotato di chiusure, tappi, dispositivi per garantire scorrevolezza e silenziosità del movimento. Tutti questi elementi si guastano rapidamente se maneggiati con noncuranza: è sufficiente spingere la porta troppo forte almeno una volta quando si apre inceppamento.

Porte scorrevoli: quando sono rilevanti e come installarle correttamente

Si può discutere con gli svantaggi indicati indicando set di raccordi importati che hanno una lunga durata, protezione contro gli urti e guarnizioni speciali, tuttavia il costo di tali set di porte è due, e talvolta tre volte più rispetto ai blocchi standard di tipo battente. Allo stesso tempo, tali prodotti non possono essere trovati nei punti vendita al dettaglio regionali; devono essere ordinati a distanza, il che comporta costi aggiuntivi e difficoltà nella risoluzione delle controversie in garanzia. A proposito, è strettamente richiesta la garanzia per l’acquisto di porte scorrevoli..

Ci sono anche svantaggi pratici e decorativi. L’hardware di apertura della porta scorrevole non si trova sul lato, ma sulla parte superiore dell’anta. Per questo motivo, l’altezza del blocco porta è di 5-7 cm più alta rispetto alle porte a battente con un’altezza dell’anta standard di due metri. Questo è un vero problema, perché le porte fanno parte degli attributi decorativi degli interni e la differenza di altezza provoca un’ovvia dissonanza. Inoltre, grazie alla maniglia, la porta in posizione aperta sporge nell’apertura fino a 10 cm, il che riduce la sua larghezza utile.

Porte scorrevoli: quando sono rilevanti e come installarle correttamente

Nella moderna ristrutturazione, l’installazione di una porta scorrevole viene eseguita con la formazione di un falso muro, in cui è nascosta la tela aperta. La falsa parete “mangia” fino a 10 cm di spazio utilizzabile e richiede costi aggiuntivi per la sua costruzione. Inoltre, tutti gli elementi dell’hardware della porta sono nascosti all’interno della nicchia, il che causa un altro problema: la manutenibilità estremamente bassa. Per sostituire i raccordi difettosi, è necessario smontare e rimontare la falsa parete, per la quale è necessario liberare la stanza dai mobili, rimuovere tende e tende, proteggere pareti e oggetti fissi dalla polvere e in alcuni casi smontare il rivestimento del pavimento.

Quando si installa una struttura scorrevole è giustificata

E, tuttavia, le porte scorrevoli non sono ancora scomparse dai negozi, il che significa che le loro carenze possono essere valutate in determinate condizioni. Tali situazioni, quando l’installazione di una porta scorrevole è davvero consigliabile, sorgono con errori di pianificazione quando tutte e quattro le zone di apertura della porta sono occupate da mobili, elettrodomestici o impianti idraulici. Di norma, ciò si verifica quando la porta viene posizionata al centro del muro, ma se la porta viene spostata in un angolo, almeno su un lato c’è sempre un posto per un’anta aperta, perché c’è inevitabilmente un’area di passaggio in cui non ha senso installare mobili.

Porte scorrevoli: quando sono rilevanti e come installarle correttamente

Un’altra opzione per scegliere un tipo di porta scorrevole è quando non è richiesto il completo isolamento di una stanza da un’altra. Questo vale per spogliatoi o bagni adiacenti alla camera da letto. In questo caso, lo scopo della porta diventa puramente formale, interferisce solo con il contatto visivo diretto, mentre la differenza nelle altezze dei blocchi della porta, di regola, viene risolta abbandonando la banda superiore o la pendenza a favore di una scatola falsa.

La possibilità di installare una porta scorrevole è sempre associata alla possibilità di costruire una nicchia in cui questa porta è nascosta. Altrimenti, non c’è guadagno in termini di risparmio di spazio: né i mobili né gli utensili domestici possono essere installati correttamente davanti alla tela aperta e il livello di isolamento acustico sarà zero. Allo stesso tempo, una volta chiuso, la fascia superiore sporge dalla porta, il che sembra ridicolo. E anche questa opzione di installazione potrebbe essere inaccettabile: la polvere si accumula nella cavità della falsa parete, il che è inaccettabile se qualcuno dei viventi soffre di allergie.

Porte scorrevoli: quando sono rilevanti e come installarle correttamente

Devi sapere che in alcuni casi una porta scorrevole può sostituire una porta a battente, anche se non completa. La configurazione della stanza e il layout dettano le proprie condizioni, a volte per la normale apertura dell’anta è necessario tagliare la larghezza dell’apertura a 60-50 cm, il che è estremamente scomodo. Se la porta non è formale, è consentito utilizzare raccordi scorrevoli, ma di tipo speciale. Stiamo parlando di prodotti importati, tra cui un meccanismo di movimento a bassa velocità, dispositivi per la pressatura di una tela chiusa e speciali spazzole a più file, che sono solo leggermente inferiori nell’isolamento acustico di una porta a battente. Lo svantaggio di tali set di accessori è uno: il costo esorbitante, quindi è sempre meglio pensare più volte alla possibilità di spostare l’apertura più vicino all’angolo o modificare il layout.

Caratteristiche del montaggio di porte scorrevoli

L’intero processo di installazione di una porta scorrevole può essere suddiviso in tre fasi.

Il primo è l’assemblaggio del falso muro con la formazione di un astuccio sotto la porta.Il rivestimento è costruito fino al soffitto, ma non deve estendersi per l’intera lunghezza del muro. Di norma, un armadio, un divano è installato sul lato dell’apertura o è organizzata un’area televisiva, quindi è possibile impostare una lunghezza fissa del falso muro.

Installazione di porte scorrevoli in una falsa parete

Il design è standard: un telaio realizzato con un profilo zincato di dimensioni standard di 50 mm con un rivestimento a strato singolo di cartongesso di spessore 12 mm. Il profilo guida inferiore è fissato al pavimento in modo tale che la distanza netta dalla parete sia uguale allo spessore dell’anta più 10 mm, mantenendo il parallelismo con la parete opposta. Inoltre, usando un filo a piombo, la marcatura viene trasferita al soffitto, dove è fissato il profilo della guida controrotante. In entrambi i casi, il fissaggio viene eseguito con una fodera di nastro smorzatore. Dopo l’installazione delle guide, i profili del rack e i ponticelli aggiuntivi vengono installati sui giunti dei fogli. Dopo aver completato l’installazione del meccanismo di scorrimento, il telaio viene rivestito con cartongesso in modo standard, mentre è meglio tagliare dall’estremità prima di installare la porta e tagliare il bordo utilizzando il profilo del rack come arresto.

Installazione di porte scorrevoli in una falsa parete

Il secondo è il design dell’apertura.Viene eseguito per analogia con la finitura dei portali, il materiale può essere una scheda speciale, che viene fornita completa di un sistema scorrevole, o prolunghe standard per porte interne. Sul lato del muro, dove si trova la porta, una trave di legno è semplicemente montata con una controparte del sistema di bloccaggio, sul lato opposto, l’adiacente della finitura del portale al muro è bloccata da piastre.

Installazione di porte scorrevoli in una falsa parete

Vale la pena soffermarsi sul bar contro il quale poggia la porta chiusa. È meglio dipingerlo in anticipo con vernice scura, quindi fissarlo saldamente al muro in modo che una scanalatura profonda 20-30 mm rimanga nello stato aperto. Per migliorare l’isolamento acustico lungo i bordi del legno, è possibile incollare le guarnizioni delle porte.

Terzo – installazione di accessori e cerniera della porta.Con l’aiuto di staffe speciali, i blocchi di rulli sono fissati alla parte superiore della porta; se non vi è alcuna scanalatura all’estremità inferiore per l’arresto della bandiera, viene ritagliato con un mulino a mano. La guida a pignone e cremagliera è fissata alla barra, sono installati chiusure, tappi e altri meccanismi, quindi l’intero gruppo, insieme alla tela, è fissato attraverso la barra alla parete. L’intero processo di assemblaggio e incernieramento della porta è descritto in dettaglio nelle istruzioni per l’hardware della porta e può presentare lievi differenze a seconda del produttore..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy