Porte scorrevoli

Le porte scorrevoli sono eleganti, eleganti e moderne e il loro design riduce ulteriormente lo spazio che occupano nel luogo in cui si trovano.

Porte scorrevoli

Come una sorta di divisorio tra la cucina e il soggiorno, le porte scorrevoli sono perfette e, se necessario, è possibile collegare entrambe le stanze semplicemente rimuovendo le porte. Le porte scorrevoli possono essere utilizzate per decorare l’ingresso anteriore di un edificio o di una stanza in uno stile moderno, che sarà un concetto ottimale ed economico. Tali porte sono adatte se il muro ha lo spazio necessario per spostare le persiane. La porta si apre da un segnale proveniente da un sensore (radar, sensore IR, tappetino di contatto) da un azionamento elettrico.

I radar moderni sono in grado di determinare il vettore e la velocità del movimento di una persona utilizzando una coppia di videocamere. La porta non risponderà se una persona si trova nell’area del sensore, ma si sposta parallelamente al piano della porta, eliminando i falsi trigger. La porta scorrevole ha anche un pannello di controllo o un relè in modo che possa essere aperta se necessario.

Porte scorrevoli

La porta automatica contiene una fotocellula di registrazione che rileva la presenza di una persona o di un oggetto e non dà un segnale per chiudere le porte fino al rilascio delle ante. L’azionamento elettrico guida le ante in conformità con l’algoritmo incorporato nel programmatore. Il programmatore memorizza parametri come la velocità di apertura o chiusura delle porte, la velocità del motore elettrico, il ritardo in posizione aperta e le funzioni della serratura.

L’azionamento di trazione della porta automatica ha un cambio che consente di cambiare l’orientamento della cinghia dal piano orizzontale a quello verticale, in modo che le ante si muovano senza intoppi lungo il profilo. Se decidi di installare una porta ad angolo automatica, tieni presente che la fotocellula di registrazione standard è inutile, perché non esiste un aereo e, inoltre, è necessario riflettere sull’accoppiamento delle porte e dell’involucro in modo da non ridurre l’isolamento termico delle porte. Oltre alle porte ad angolo, ci sono anche porte automatiche rotonde o semicircolari, che sono un tipo particolare di porte a segmenti. In tali porte, l’anta può essere spostata di 180 gradi..

Porte scorrevoli

Le porte automatiche telescopiche hanno due profili di cuscinetti, l’operatore ora controlla non due, ma quattro ante. Pertanto, l’apertura non apre metà della larghezza, ma solo un terzo, perché quattro delle sei ante disponibili si spostano. In inverno, la porta può aprirsi e metà dell’apertura, per questo viene fornita una modalità di funzionamento “invernale”. A proposito, ora ci sono porte “più sagge” in vendita con un numero personalizzato di ante per un passaggio specifico. In tali porte, quando una persona si avvicina, si aprono solo le ante necessarie per il suo passaggio.

Le porte scorrevoli a battente sono perfette per aperture strette. I loro lembi sono fissati su console ruotate da un azionamento elettrico. Le guide del pavimento hanno un taglio ad arco di 90 gradi. Tali porte possono essere aperte manualmente dall’interno come porte a battente, e questo è un grande vantaggio per la sicurezza antincendio..
Le porte automatiche utilizzano una o più ante e il profilo è in alluminio. Per tali porte, vengono fabbricati sistemi di profili metallici già pronti, i fornitori possono anche produrre i propri sistemi di profili in alluminio, che sono dotati dei monconi e dei ritagli necessari, guide e guarnizioni pre-preparate.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy