Pavimento del garage: impregnazione poliuretanica e rivestimento in cemento

Sezioni dell’articolo



Affinché il pavimento in cemento non sia polveroso e abbia un’elevata resistenza all’usura, sarà necessario un trattamento superficiale aggiuntivo. Oltre alla classica stiratura del cemento, ci sono molti altri modi per ottenere prestazioni elevate. In particolare, proponiamo di discutere di impregnazioni di poliuretano e polimeri simili.

Pavimento del garage: impregnazione poliuretanica e rivestimento in cemento

Proprietà e caratteristiche di composizione

L’impregnazione di poliuretano viene fornita come liquido pronto all’uso a bassa viscosità. La composizione è monocomponente e non richiede alcuna manipolazione prima dell’uso, ad eccezione della semplice miscelazione.

Pavimento del garage: impregnazione poliuretanica e rivestimento in cemento

La maggior parte delle impregnazioni poliuretaniche, a causa della loro elevata fluidità, penetra abbastanza in profondità in una serie di massetti in calcestruzzo o cemento sabbia, circa 5-10 mm. L’impregnazione si attacca rapidamente, di conseguenza, i pori più piccoli vengono riempiti con polimero plastico e il calcestruzzo acquisisce un’altissima resistenza.

La molecola di poliuretano ha una lunghezza sufficiente per un legame affidabile della frazione fine del massiccio cemento-sabbia. A causa di ciò, è possibile rifiutare l’inclusione di fibre o vari tipi di plastificanti nella composizione originale del calcestruzzo. Il rivestimento diventa abbastanza denso senza di loro e non forma piccole crepe, anche con riscaldamento / raffreddamento ciclico.

Pavimento del garage: impregnazione poliuretanica e rivestimento in cemento

Dopo la completa polimerizzazione, si osserva non solo la compattazione e l’incollaggio dello strato superiore del massetto, ma anche la formazione di una crosta lucida. Puoi camminare sul pavimento il giorno successivo dopo l’applicazione, dopo i successivi 2-3 giorni la polimerizzazione ha luogo completamente e il rivestimento è pronto a ricevere il pieno carico meccanico.

Vantaggi del garage

Esistono due principali fattori di rischio per un pavimento del garage. Il primo è il danno meccanico sia da una collisione con un veicolo, sia per negligenza di uno strumento caduto. Rispetto al calcestruzzo non trattato, il pavimento in poliuretano ha una resistenza che viene aumentata di 2-3 volte, a seconda della composizione specifica utilizzata. Anche la resistenza all’abrasione aumenta molto, molto evidente: una sola applicazione anche nelle stazioni di servizio è sufficiente per 5-6 anni di utilizzo attivo, in seguito il rivestimento è facile da rinnovare.

Pavimento del garage: impregnazione poliuretanica e rivestimento in cemento

Il secondo tipo di danno può essere chiamato fuoriuscita di qualsiasi tipo di fluido tecnico automobilistico: dal carburante e dagli oli a Tosol. Laddove il calcestruzzo è generalmente soggetto ad assorbimento e degradazione chimica, la brillantezza del poliuretano rimane completamente inerte a qualsiasi tipo di solvente. Anche dopo una parziale abrasione della lucentezza, la struttura dello strato superiore in cemento rimane ben sigillata, il che significa che non assorbe nulla e non si sporca.

Pavimento del garage: impregnazione poliuretanica e rivestimento in cemento

Nel periodo autunno-inverno, il problema di applicare neve e sporco al garage sulle superfici interne degli archi e sul fondo dell’auto è molto urgente. Non c’è modo di rimuovere l’umidità da un normale pavimento di cemento, viene assorbito e richiede tempo per asciugarsi. Dal pavimento ricoperto di poliuretano, l’umidità viene rimossa con uno straccio o semplicemente spazzata via attraverso il cancello della strada.

Varietà di composizioni

Nel mercato interno, le impregnazioni poliuretaniche per calcestruzzo sono note con i marchi “Elakor”, “Protexil” o “Polyplan”. Nei negozi ordinari con materiali da costruzione, tali composizioni si trovano abbastanza raramente: le imprese specializzate nella produzione di pavimenti autolivellanti sono impegnate in consegne, anche attraverso una rete di rivenditori locali.

A rigor di termini, l’impregnazione del poliuretano non è un rivestimento indipendente. Questo è un tipo di primer, che viene impregnato con un massetto di cemento prima di applicare il composto di base. Ma poiché il pavimento del garage non ha pretese particolari sull’estetica dell’apparenza, il secondo stadio è bypassato in modo sicuro, limitato alla rimozione della polvere, al rafforzamento strutturale e all’idrofobizzazione..

Pavimento del garage: impregnazione poliuretanica e rivestimento in cemento

È importante non confondersi qui: alcuni tipi di impregnazione possono richiedere un innesco preliminare, sebbene essi stessi fungano da primer profondamente penetranti. Questo, di norma, è il requisito del produttore e vale la pena aderirlo obiettivamente solo quando si fornisce una garanzia.

Il costo della composizione oscilla intorno ai 200-300 rubli al litro, che, con un consumo medio di 350-500 ml / m2 si traduce nel costo di elaborazione di un singolo garage dell’ordine di 5-7 mila rubli. I treni stranieri sono circa il 30-40% più costosi a causa della consegna, ma non vi è stato evidente beneficio dal loro uso nel contesto di locali tecnici.

Preparazione della superficie prima dell’applicazione

Sebbene la resina poliuretanica abbia un’adesione estremamente elevata al calcestruzzo, il calcestruzzo deve essere privo di qualsiasi tipo di contaminazione. L’olio, il grasso e le altre macchie devono essere rimosse con qualsiasi metodo conveniente, impediscono l’assorbimento della composizione e influenzano negativamente l’aspetto, poiché l’impregnazione è quasi completamente trasparente.

Uno dei requisiti per la preparazione della superficie è la pulizia manuale della superficie del calcestruzzo dalla pellicola di cemento, che è scarsamente permeabile a qualsiasi liquido. Questo è un compito abbastanza semplice, basta strofinare bene il pavimento con la ruota smerigliata piatta, applicando uno sforzo medio.

Pavimento del garage: impregnazione poliuretanica e rivestimento in cemento

La composizione può essere applicata solo dopo che il calcestruzzo ha acquisito piena resistenza e l’idratazione del cemento è stata completata. Il contenuto di umidità del pavimento non dovrebbe essere elevato, il limite consentito è del 3–3,5%. Tutti i tipi di calcestruzzo sono adatti per quelli nella gamma tra M100 e M400. Sebbene la maggior parte dei produttori consenta la lavorazione del calcestruzzo M100, è meglio rifiutare tale pratica. Questo grado viene utilizzato per lavori preparatori, non ha densità e durezza sufficienti, nel tempo possono apparire grandi crepe.

Pavimento del garage: impregnazione poliuretanica e rivestimento in cemento

Per quanto riguarda i gradi superiori a M400, la loro impregnazione non porta benefici tangibili a causa della loro elevata resistenza naturale e bassa polverosità. Le proprietà di un tale rivestimento possono essere significativamente migliorate solo colando un composto bicomponente.

Tecnica di applicazione, consumo e prestazioni crescenti

Dopo che il primer si è asciugato, il pavimento viene nuovamente spazzato, pulito con un panno leggermente umido e asciugato per 20-30 minuti. L’impregnazione del poliuretano è particolarmente conveniente perché può essere utilizzata in condizioni di campo reali: a temperature fino a -20 ° C e umidità relativa fino al 90%. Molto utile per lavorare ovunque in una cooperativa di garage remota.

Pavimento del garage: impregnazione poliuretanica e rivestimento in cemento

A contatto con l’aria, l’impregnazione emette composti volatili, quindi è necessario lavorare con esso in un respiratore. La composizione viene applicata con un rullo o un pennello, non ci sono trucchi speciali in questo processo..

Pavimento del garage: impregnazione poliuretanica e rivestimento in cemento

Nelle prime 1,5-2 ore dopo l’applicazione, è importante monitorare le condizioni del pavimento. Se inizia con punti che indicano l’assorbimento irregolare, l’applicazione deve essere ripetuta. Il rivestimento secondario è caratterizzato da un consumo molto più basso, può essere eseguito 3-4 ore dopo il primo, quando la resina si è già fissata e non si attacca alle mani, ma non è ancora completamente polimerizzata.

Restauro di pavimenti antichi

Pavimenti in calcestruzzo vecchi e parzialmente distrutti possono anche essere impregnati per migliorare le caratteristiche di resistenza. Naturalmente, dovrebbero essere coperti prima con un massetto di preparazione, ma questo è interamente nei tuoi interessi. Il fatto è che il vecchio pavimento ha un alto assorbimento e il consumo sarà molto elevato. Il massetto cementizio costerà molto meno.

Pavimento del garage: impregnazione poliuretanica e rivestimento in cemento

Aiuterà anche ad eliminare ampie fessurazioni e irregolarità generali nella pavimentazione, buche e segni di danno. È importante che lo strato del massetto non sia troppo spesso; un grado DSP dell’ordine di 200–250 funzionerà molto bene. Il poliuretano impregnerà bene un tale massetto e lo legherà in modo affidabile a uno strato più profondo.

Se il pavimento è già stato impregnato, prima di rinnovarlo, è necessario “abbattere” la lucentezza per un’adesione più affidabile. Questo viene fatto meccanicamente: smerigliatrice angolare con una ruota lamellare o levigatrice orbitale.

Pavimento del garage: impregnazione poliuretanica e rivestimento in cemento

Quali sono le alternative

Oltre al poliuretano, esistono molte altre formule per il getto e l’impregnazione di pavimenti in calcestruzzo. Il poliuretano è preferibile in termini di semplicità ed economicità, ma le sue prestazioni sono tutt’altro che ideali e il suo aspetto non è troppo pretenzioso..

Un carico più grave o persino estremo (ad esempio da un camion o un veicolo cingolato) può resistere a pavimenti autolivellanti a base di resine epossidiche, poliesteri acrilici o alchidici.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Pavimento del garage: impregnazione poliuretanica e rivestimento in cemento
Foglia di mirtillo rosso durante la gravidanza