Pavimento in cemento nel garage: colata di cemento, pittura

Sezioni dell’articolo



I pavimenti dei garage e degli uffici sono sottoposti a notevoli carichi operativi: oggetti pesanti, sollecitazioni meccaniche, fluidi tecnici versati. Offriamo istruzioni per l’installazione di un pavimento in cemento che manterrà la sua forza e il suo bell’aspetto anche dopo decenni..

Pavimento in cemento nel garage: colata di cemento, pittura

Preparare un cuscino sotto il pavimento

Il principale svantaggio del calcestruzzo è che estrae l’umidità dal terreno. Più bassa è la qualità della miscela, più umido sarà il garage, il che non avrà un effetto benefico sulla vettura. Pertanto, il vecchio pavimento di legno nel garage viene rimosso quasi sul bordo inferiore della fondazione e coperto con argilla ordinaria a un livello di -30 cm dal segno zero.

Pavimento in cemento nel garage: colata di cemento, pittura

L’argilla viene speronata e leggermente versata con acqua. Dopo l’essiccazione, la fondazione e le pareti sono coperte con un rivestimento impermeabilizzante. Segue il riempimento di un cuscino da 10 cm di sabbia o granito. Sopra – strato di 10 cm di frazione di pietra frantumata 20-25 mm.

Ogni strato viene alternativamente speronato il più strettamente possibile. Se la biancheria da letto viene preparata molto prima che il pavimento venga versato, non sarà superfluo versare pietrisco e sabbia con acqua..

Preparando per il versamento

Di solito i garage hanno una piccola area, quindi non sono divisi in mappe. Tuttavia, i garage combinati e i parcheggi coperti non possono essere riempiti in un giorno, quindi se l’attuale layout del faro non è abbastanza per te, installa una cassaforma temporanea.

La fossa di osservazione è incorniciata da una cornice angolare in acciaio, rivolta verso l’alto e verso l’interno con mensole. È installato sull’archetto della muratura in modo che i bordi degli scaffali superiori siano esattamente nel piano del pavimento. Per questo:

  • allunghiamo due corde in parallelo dai bordi della soglia del cancello alla parete opposta;
  • li allineamo prima rigorosamente in orizzontale, quindi li solleviamo lungo il muro di 1,5 cm, impostando la pendenza complessiva del pavimento;
  • allarghiamo la cornice lungo i fari, concentrandoci sulle corde;
  • colmiamo il vuoto con mattoni rotti e malta cementizia.

Pavimento in cemento nel garage: colata di cemento, pittura

A una distanza pari a metà della carreggiata a sinistra e a destra dell’asse della fossa di ispezione longitudinale, viene installato un canale di 200×76 mm. Orientalo con gli scaffali verso l’alto e pavimentalo sui fari rinforzati con malta ogni 150 cm I bordi degli scaffali superiori dovrebbero essere a -5 mm dal segno zero. La lunghezza del canale – fino alla profondità dell’arrivo dell’auto, più circa 0,5-1 metri.

Dopo aver misurato la distanza tra il telaio del pozzo e il canale, spostarlo ulteriormente e installare la prima coppia di beacon. Utilizzare un tubo rotondo da 3/4 “o 1” di diametro ricoperto di olio per macchine. È conveniente installare i fari secondo una lunga regola, posta sugli angoli opposti della fossa o su due fari precedenti. Altre due coppie di tubi devono essere installate prima e dopo la fossa di ispezione come estensione dei suoi lati lunghi.

Pavimento in cemento nel garage: colata di cemento, pittura

Importante: prima dell’inizio dei lavori in calcestruzzo, saldare architravi orizzontali con rinforzo di 14 mm ogni 60-80 cm su tutta la lunghezza dei canali. Successivamente, la griglia di rinforzo poggerà su di essi, questo ti salverà dal pavimento costantemente bagnato a causa della neve sciolta.

I canali possono essere ciechi o continuare lungo la pendenza generale del pavimento fino al cancello, dove l’acqua può sfuggire attraverso i fori di drenaggio nella soglia.

Devo rinforzare

Il massetto di cemento poggia su una base relativamente omogenea, quindi l’array non subisce forti sollecitazioni. Ma senza rinforzo, il rischio di crepe è elevato, quindi, per la riassicurazione, almeno una rete di rinforzo in plastica è incorporata in un massetto sottile.

Con uno spessore del calcestruzzo di 10-15 cm, il massetto deve essere rinforzato con almeno una fila di maglie d’acciaio da 6 mm con una rete da 80–100 mm. Uno strato più spesso è rinforzato in due file sotto il piano superiore e sopra il piano inferiore o con una gabbia di rinforzo in rete.

Pavimento in cemento nel garage: colata di cemento, pittura

Non dimenticare gli strati protettivi. Il rinforzo rigido deve essere installato su tappi distanziatori e il rinforzo morbido deve essere tirato su pioli in acciaio comandati.

Quale composizione concreta scegliere

Se ordini una miscela pronta in un sito di cemento, prendi il marchio B150 o B200, non ti sbaglierai. Per l’auto-preparazione della miscela in volume sufficiente, avrai bisogno di: betoniera 0,4 m3 corrispondenza minima ed esatta alle proporzioni.

Il riempitivo principale per calcestruzzo è una pietra frantumata selezionata di granito o quarzo di una frazione mista – da 20 a 50 mm. È molto buono se la pietra frantumata è appena tritata e non ha placca, altrimenti non sarà superfluo versarla con acqua.

Pavimento in cemento nel garage: colata di cemento, pittura

Per l’incollaggio utilizzare il cemento Portland grado 400 in un rapporto in volume da 1 a 4 parti del riempitivo principale. Non utilizzare cemento sul massetto che è stato conservato per più di un anno o aumentare la concentrazione del 30%.

Un terzo del volume di pietrisco viene aggiunto al calcestruzzo. Si consiglia di utilizzare sabbia di cava, la sabbia di fiume è adatta solo dopo due anni di stoccaggio aperto.

Riempiendo il pavimento in dettaglio

Il versamento del pavimento nel garage viene effettuato a strisce. Innanzitutto, l’area dietro la fossa di ispezione viene versata: una piccola quantità di calcestruzzo viene versata sotto il muro, compattata bene, quindi di norma lungo le guide. Inoltre, l’intero pavimento viene versato dietro la fossa di ispezione, non ci sono differenze qui tranne per la pendenza generale.

Pavimento in cemento nel garage: colata di cemento, pittura

È più difficile riempire le aree vicino allo scarico. La loro larghezza è piccola, sarà più conveniente livellare la miscela con una lunga taglierina o spatola. Dopo aver versato le grondaie per la lunghezza della fossa, vai nel punto più alto dell’area riempita e liscia la transizione tra i livelli nella parte finale. Il livellamento è preferibile in un’area larga 40-50 cm.

Il prossimo passo sarà riempire le aree a sinistra e a destra del pozzo di osservazione fino al cancello. La fase finale è il versamento di una piccola chiazza di cemento davanti alla fossa di ispezione. Se i canali non hanno uno scarico, dovrai ancora una volta annullare la transizione tra livelli diversi.

Importante: tamponare bene il calcestruzzo con movimenti lancinanti della pala. Se ti siedi con la vibrazione, immergi il vibratore in ciascuna area di 1,2 m2.

Pavimento a mosaico – ne vale la pena

L’imitazione del granito per un garage è un’opzione molto adatta. Il rivestimento è duro, non si screpola, lava bene e non produce polvere. Tuttavia, la costruzione di un tale pavimento è un compito di costruzione molto difficile che richiede una pratica preliminare..

Pavimento in cemento nel garage: colata di cemento, pittura

Il pavimento a mosaico può anche essere disposto lungo il massetto preparatorio principale, il suo spessore può essere molto piccolo – 30-50 mm. Lo pseudo-granito di spessore normale può essere versato anche su lastre di isolamento incomprimibile, ad esempio EPS estruso.

Ulteriore lavoro con il pavimento

Il giorno dopo, dopo aver versato, devi andare sul cemento con scarpe morbide e minare con cura i fari. Le depressioni formate vengono lasciate fino al terzo giorno, durante questo periodo, il calcestruzzo deve essere periodicamente spruzzato con acqua.

Le tracce dei fari sono riempite con malta cementizia di grado 400 con l’aggiunta di briciole di raccolta. Il lavoro viene eseguito con una normale spatola, prima devi camminare lungo le scanalature con una spazzola di metallo, spazzare via la polvere e inumidire la superficie.

Pavimento in cemento nel garage: colata di cemento, pittura

Una settimana dopo aver versato il pavimento, puoi iniziare a elaborarlo. Lo strato di latte di cemento che è emerso durante l’impostazione viene rimosso mediante macinazione manuale. Avrai bisogno di una ruota smerigliata con un diametro di 35 cm e una croce di tubo con una lunga impugnatura inclinata. Sotto la traversa, il cerchio è fissato con limitatori su quattro lati, sulla parte superiore è installata una piccola flessione di circa 10-15 kg. Un “mop” tondo deve essere accuratamente rimosso dal pavimento, altrimenti nessun successivo rivestimento cadrà su di esso e senza rivestimento il calcestruzzo inizierà a spolverare ancora di più.

Pavimento in cemento nel garage: colata di cemento, pittura

Dopo la carteggiatura, il pavimento può essere ben saturo di terreno profondamente penetrante e lasciato così pronto per l’uso. Tuttavia, per facilitare la pulizia e un aspetto piacevole, il calcestruzzo è anche verniciato con smalti epossidici e poliuretanici con speciali additivi che rendono il rivestimento resistente agli aggressivi prodotti chimici per autoveicoli.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy