Pavimenti in vinile: caratteristiche, installazione, recensioni

Sezioni dell’articolo



Il nostro articolo ti parlerà di laminati in vinile e piastrelle in PVC, rivelerà i loro pro e contro, ti aiuterà a scegliere l’opzione giusta in base al feedback dei veri acquirenti e ti dirà un paio di segreti di installazione. Scoprirai se vale la pena pagare in eccesso per un marchio e quali produttori ti puoi fidare.

Pavimenti in vinile: caratteristiche, installazione, recensioni

Il pavimento in vinile, che è stato così popolare nel design negli ultimi due anni, in realtà è apparso molto prima. Le prime piastrelle per pavimenti in PVC sono state prodotte negli anni ’30 del secolo scorso. È vero, assomigliava poco alle controparti moderne e veniva utilizzato principalmente nelle officine industriali e nelle aree di vendita dei negozi. Il vinile moderno ha la più ampia gamma di colori, una varietà di forme e un alto livello di durabilità.

Struttura della copertura in vinile:

  1. Lo strato superiore in poliuretano offre protezione UV.
  2. Uno strato trasparente di PVC resistente svolge un ruolo protettivo, proteggendo i pavimenti dall’abrasione.
  3. Strato di colore con immagine stampata.
  4. Base – cloruro di polivinile con aggiunta di trucioli minerali.
  5. Lo strato di finitura, un supporto, non è disponibile per tutti i produttori.

Il vinile può essere acquistato in tre tipi:

  1. Le piastrelle quadrate in vinile (incastro e incastro) sono disponibili nelle dimensioni 300–600 mm.
  2. L’imitazione rettangolare di un laminato (pannello di parquet) ha dimensioni simili all’analogo: 180×920 mm, 100×920 mm.
  3. Materiale in rotolo 2000×25000 mm.

Pavimenti in vinile: caratteristiche, installazione, recensioni

Gli spessori standard vanno da 1,5 a 3,5 mm, alcuni produttori producono laminati vinilici più spessi.

Tipi (classi) di piastrelle in PVC

Il costo di un rivestimento in vinile dipende direttamente dalla classe di resistenza all’usura, che determina le caratteristiche di resistenza:

  1. Le piastrelle domestiche (23–31 gradi) sono spesso utilizzate nella decorazione di appartamenti e case. Ha uno spessore minimo e un’ampia varietà di specie. Vita utile – in media 5-6 anni.
  2. Le piastrelle commerciali (classe 32–42) sono adatte per uffici e locali ad alto traffico. Uno spesso strato protettivo resistente all’abrasione garantisce una lunga durata da 10 a 15 anni. Ha proprietà antistatiche.
  3. Il rivestimento speciale di classe 43 è destinato a pavimenti con maggiori sollecitazioni meccaniche (in officine, complessi sportivi, garage, ecc.).

Pavimenti in vinile: caratteristiche, installazione, recensioni

Importante! Maggiore è la classe di resistenza all’usura, maggiore è il costo del rivestimento. Tuttavia, se si scelgono piastrelle per locali residenziali, non si deve pagare in eccesso per le collezioni commerciali. La risorsa di abrasione delle piastrelle domestiche è abbastanza.

Pro e contro della pavimentazione in vinile

Gli acquirenti rilevano i seguenti aspetti positivi dell’utilizzo di piastrelle in PVC:

  1. Variabilità del design: è possibile combinare piastrelle di diverse collezioni.
  2. Semplicità e bassi costi di gestione: il rivestimento non richiede una manutenzione speciale.
  3. Peso leggero del materiale – circa 3-5 kg.
  4. Impermeabile e quindi adatto per l’uso in bagni, corridoi e cucine.
  5. Durabilità e resistenza alle macchie: queste qualità sono caratteristiche delle piastrelle multistrato.
  6. Facilità di installazione: puoi scegliere una piastrella con una base adesiva, piastrelle con un pianerottolo su un mortaio speciale, piastrelle con lucchetti.
  7. Costo: il confronto con materiali simili è presentato nella tabella:
Tipo di rivestimentoprofessionistiAspetti negativiMateriali per lo styling aggiuntiviCosto del lavoro: preparazione della base + posa, m2Il costo reale della copertura, tenendo conto di tutti i costi, m2
TappoBello al tatto, ecologicoInstabile a stress meccanico, richiede un camminatore specialeMassetto cementizio / cementizio, compensato, anima bianca per sgrassaggio, colla, verniceDa 180 rubli.RUB 1000 per materiale + 500 rubli. per materiali aggiuntivi + 180 rubli. per installazione = 1680 rubli.
Piastrelle di ceramicaBello, forte, resistenteFreddo al tatto, scivoloso, sferzanteColla per piastrelle o malta, maltaDa 460 rub. (di solito equivale al costo della tessera stessa)RUB 600 per materiale + 200 rubli. per materiali aggiuntivi + 460 rubli. per installazione = 1260 rubli.
ParquetRivestimento d’élite naturaleCapriccioso nelle cure, prezzo elevatoMassetto, compensato, colla, verniceDa 460 rub.RUB 1000 per materiale + 250 rubli. per materiali aggiuntivi + 460 rubli. per installazione = 1710 rubli.
LaminatoImita pavimenti in legno, resistenti alle sollecitazioni meccanicheReagisce alle variazioni di temperatura e umidità, i bordi possono sgretolarsiSottofondo insonorizzante, colla (per connessione senza lucchetto)Da 200 rubli.RUB 700 per materiale + 150 rubli. per materiali aggiuntivi + 200 rubli. per installazione = 1050 rubli.
Copertina in vinileDi lunga durata, caldo, durevole, resistente all’acquaAlto prezzoNonPuoi farlo da soloDal 1250 sfregare.

Importante! Quando si sceglie un pavimento in vinile, verificare se ha uno strato protettivo. Le piastrelle uniformi e composite senza protezione aggiuntiva si sporcano rapidamente: durante l’uso potrebbero essere necessari ulteriori smerigliature e smantellamenti di singole parti.

Gli svantaggi del vinile includono:

  1. Rilascio di composti organici volatili – I fumi chimici generati dopo l’installazione possono causare malattie respiratorie e / o reazioni allergiche. Per non danneggiare la salute, non è necessario acquistare una copertura in vinile di dubbia produzione. Il venditore deve avere un certificato di igiene per il prodotto.
  2. Non può essere riciclabile: i vecchi pavimenti in vinile non sono biodegradabili e raramente vengono utilizzati in ulteriori produzioni.
  3. Danni: la superficie deve essere accuratamente pulita prima della posa, poiché anche le piccole particelle che si trovano sotto il rivestimento possono eventualmente causare lacrime e crepe.
  4. Macchie chimiche: il vinile non tollera la vicinanza alla gomma, entrando in una reazione chimica con essa, può sbiadire.
  5. L’ingiallimento è un problema con rivestimenti di scarsa qualità senza uno strato protettivo.
  6. Pericolo di incendio e tossicità durante la combustione – il vinile non è adatto per aree in cui è possibile il contatto diretto con il fuoco.

Pavimenti in vinile: caratteristiche, installazione, recensioni

Importante! I pavimenti in vinile sono caratterizzati da un’estetica elevata: geometria chiara, assenza di cuciture ruvide e giunti evidenti. Tuttavia, non dovresti prestare attenzione solo all’aspetto del rivestimento, prima di tutto devi controllare la disponibilità di tutti i documenti necessari e chiarire la composizione.

Una panoramica dei principali produttori

Di regola, i migliori pavimenti in vinile sono offerti da noti produttori di laminati. Consideriamo i marchi più comuni in modo più dettagliato:

fabbricanteCollezioneNazioneDimensioni, mmCaratteristiche:Prezzo al m2, strofinare.
Contesse Floors (“Contes Flor”)americanoBelgio914.4×152.4×3.8Plancia 1 striscia, incollata, senza smussoDal 1380
Allure Floor (“Allure Floor”)viaggioUSA / Cina914х153х3.8Giunto di colla (Greep streep), senza smussoDal 1450
Classen (“Klassen”)morbido&SilenziosoGermania1198x272x10Connessione di blocco, no smusso, striscia singolaDal 1470
Allure Floor (“Allure Floor”)PiastrellaUSA / Cina914x305x3.8Giunto di colla (Greep streep), senza smussoDal 1500
Wicanders (“Vikanders”)VinylcomfortPortogallo1220x185x10.5Connessione di blocco, no smusso, striscia singolaDal 1519
Allure Floor (“Allure Floor”)1632 Collezione universitariaUSA / Cina813x406x4.5Giunto di colla (Greep streep), senza smussoDal 1600
Allure Floor (“Allure Floor”)LockingUSA / Cina1210x190x5Blocco di Unifit, nessuno smussoDal 1800
Pergo (“Pergo”)premioSvezia594x400x9Bloccare la connessione, sotto le piastrelleDal 2050
Pergo (“Pergo”)Optimum (“Optimum”)Svezia1202x170x10Blocca connessione, senza smussoDal 2450
Bolon (“Bolon”)Bkb rollsSvezia25000x2000x2.8Bloccare il collegamento, materiale in rotoloDal 3040
Haro (“Haro”)DisanoGermania2035x235x9.3Bloccare il collegamento, smusso su 4 latiDal 3300

Pavimenti in vinile: caratteristiche, installazione, recensioni

I rivestimenti in vinile possono imitare non solo il legno, ma anche tessuto, metallo, tessitura, pietra e altri materiali.

Importante! Quando si sceglie un colore, non fare affidamento su fotografie nei negozi online o cataloghi stampati. Le caratteristiche dell’impostazione del monitor o la stampa dei colori possono distorcere la tonalità. È meglio scegliere un nuovo laminato o piastrelle con una base in vinile “live”, nello showroom del salone-negozio.

Pavimenti in vinile fai-da-te

Sotto il nome generale dei pavimenti in vinile, sono nascosti vari tipi di loro performance. I principi di base dell’installazione sono più o meno gli stessi, ma le sfumature dipendono dal tipo di connessione e dal metodo di installazione.

Fase preparatoria:

  1. Adattamento del rivestimento alla temperatura ambiente – il vinile deve “sdraiarsi” in un pacchetto sigillato per almeno un giorno e se la temperatura durante il trasporto è scesa al di sotto di +10 ° C – almeno 48 ore.

Importante! La temperatura ambiente non deve essere inferiore a +15 ° С (1-2 giorni prima della posa, durante il lavoro e 1-2 giorni dopo il loro completamento). Se il rivestimento viene posato sul sistema “pavimento caldo”, il riscaldamento deve essere spento tre giorni prima dell’installazione. Puoi riaccenderlo una settimana dopo lo styling..

  1. Preparazione del sottofondo: il pavimento deve essere piano, pulito e asciutto. La superficie viene accuratamente pulita, spazzata, lavata e asciugata se necessario. Si consiglia di adescare il massetto in calcestruzzo per migliorare l’adesione..
  2. La marcatura del pavimento è necessaria nel caso di montaggio della colla: la stanza è divisa in 4 settori rispetto al centro, la posa inizia dal settore più lontano dalla porta. Il lavoro viene eseguito dal centro agli angoli della stanza.

Pavimenti in vinile: caratteristiche, installazione, recensioni

Installazione di piastrelle

Il metodo di installazione dipende dal tipo di rivestimento scelto:

  1. Piastrelle autoadesive: segna i confini attaccando le piastrelle al pavimento. Rimuovere con attenzione la pellicola protettiva e fissare la copertura al pavimento. Tagliamo e regoliamo prima di rimuovere l’autoadesivo.
  2. Giunto di colla – applicare la colla sul massetto di cemento per 15 minuti, posare le piastrelle e fissarle con un rullo tampone. L’eccesso sulle pareti può essere tagliato con un coltello clericale.
  3. Connessione di blocco – posata secondo il principio del laminato.

Pavimenti in vinile: caratteristiche, installazione, recensioni

Importante! Con qualsiasi metodo di posa, il lavoro viene eseguito “da se stessi” – la finitrice si sposta in avanti lungo la superficie finita.

La fase finale. Controllo

La qualità dell’installazione deve essere verificata immediatamente dopo l’installazione. Prestare attenzione agli angoli e alle articolazioni: non devono sporgere o sporgere. Non devono esserci incavi o rigonfiamenti sulla superficie del pavimento.

Pavimenti in vinile: caratteristiche, installazione, recensioni

Le tracce di colla possono essere rimosse con una schiuma o un panno inumidito con alcool. Si consiglia di lavare completamente il pavimento dopo 24 ore, di mettere i mobili in 48 ore.

Cura del pavimento in vinile

Il pavimento in vinile è facile da mantenere: può essere spazzato, aspirato e pulito con un panno umido. Per aggiungere lucentezza, sono adatti prodotti destinati al linoleum (soluzioni di lavaggio, mastici).

Non utilizzare detergenti o abrasivi industriali aggressivi. Pulire immediatamente i liquidi versati..

Quando si spostano i mobili, si consiglia di utilizzare speciali cuscinetti protettivi per le gambe o di posare i pannelli in compensato sul pavimento.

Quando si decide di acquistare una novità, è necessario considerare tutti i pro e i contro. Sia che tu scelga un laminato in vinile o preferisca un formato di piastrelle, o forse anche optare per un materiale in rotolo – in ogni caso, un tale pavimento, con la dovuta cura, ti delizierà a lungo con la sua praticità e i colori vivaci..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: