Installazione fai-da-te di una porta di metallo d’ingresso

Sezioni dell’articolo



Se hai una porta standard e hai acquistato una porta di metallo di fabbrica, non puoi ordinarne l’installazione, ma esegui tu stesso l’installazione, usando i nostri consigli. Avrai bisogno di una semplice installazione e di un potente strumento e l’aiuto di un partner non sarà superfluo..

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

L’installazione di una porta d’ingresso può essere suddivisa in più fasi: smantellamento della struttura esistente, preparazione dell’apertura e installazione stessa. Per completare questo lavoro, potresti aver bisogno di una varietà di strumenti e materiali. Ti consigliamo anche di chiedere l’aiuto di qualcuno, poiché alcune manipolazioni possono essere fatte bene insieme: la porta è pesante e tende a cadere quando è verticale.

Attrezzatura per eseguire lavori di sostituzione della porta d’ingresso

Per tutti i prossimi passaggi dell’installazione, prepara una serie di strumenti e materiali di cui non puoi fare a meno:

  • potente trapano a percussione o trapano a percussione (più accessori: scalpello, trapano);
  • smerigliatrice angolare (smerigliatrice) con un cerchio per pietra, metallo (smantellamento di strutture metalliche, apertura dell’apertura – se necessario);
  • chiave a bussola (per bulloni di ancoraggio);
  • estrattore di chiodi, martello, seghetto, scalpello;
  • filo a piombo, metro a nastro, livello;
  • bulloni di ancoraggio (se non sono inclusi nel kit porta), tasselli;
  • malta cementizia o schiuma poliuretanica;
  • scheda (fare pioli e cunei di montaggio);
  • barre (se è necessario restringere l’apertura quando si collega a mutui in legno esistenti).

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

Nel tuo caso non è necessario l’intero elenco. Tutto dipende dall’oggetto da smontare, dalle dimensioni dell’apertura e della porta, nonché da cosa e come preferisci sigillare le crepe dopo l’installazione.

Smantellamento del telaio della porta esistente

Se hai una porta di legno installata in una cornice di legno, lo smantellamento non richiede molto sforzo fisico. Ma se vuoi riutilizzare la scatola, ad esempio, in una casa di campagna o in edifici ausiliari, devi provare a smontarla con cura.

  1. Rimuovere l’anta dalle cerniere.
  2. Usando una chiodatrice, rimuovere eventuali chiodi che fissavano il telaio alle cornici di legno o alle pareti apribili.
  3. Con il retro della chiodatrice, fai leva sul telaio lontano dalle pareti su tutti i lati e rimuovilo completamente. Se non riesci ad arrivare ad alcuni elementi di fissaggio, il telaio dovrà essere tagliato con un seghetto e rimosso in parti.

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

Smantellare una porta di metallo richiede più tempo e fatica.

Utilizzare una smerigliatrice per tagliare i dispositivi di fissaggio del telaio della porta di metallo. Dove il cerchio non può raggiungere, utilizzare uno scalpello e un martello o un perforatore ed espandere l’accesso per la smerigliatrice angolare utilizzando una parte del muro. A volte è possibile rimuovere un supporto posizionato in modo scomodo con due tacche l’una verso l’altra.

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

Si noti che durante il taglio dei dispositivi di fissaggio, l’anta della porta viene aperta e fissata in questa posizione da un assistente. Assicura anche il maestro contro una possibile caduta improvvisa della scatola dal muro..

Se, dopo aver rimosso tutti i dispositivi di fissaggio, la scatola non vuole essere facilmente rimossa, puoi usare una chiodatrice o un piede di porco piegato – un piede di porco.

Spostare gradualmente lo strumento lungo il telaio e rimuovere la scatola dal muro. Per sicurezza, si consiglia di farlo insieme..

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

Pulire le pareti da pezzi di intonaco sciolti, chiodi sporgenti e altre cose che possono indebolire il sito di installazione della porta di metallo. Riempi le crepe e le crepe con stucco o malta. Se i vuoti sono troppo grandi, riempili con pezzi di mattoni.

Preparazione dell’apertura per l’installazione di un nuovo telaio della porta

Se le dimensioni dell’apertura e della porta corrispondono, la sua preparazione consiste nel pulire e livellare le pareti con una soluzione concreta nei punti giusti. Affinché la porta possa essere regolata durante l’installazione, lasciare spazi tecnologici di 2-3 cm su tutti i lati.

Se l’apertura è insufficiente, sarà necessario rimuovere parte del muro. Questo può essere fatto in due modi:

  • tagliare con una smerigliatrice;
  • praticare un numero di fori con un trapano a percussione o un trapano a percussione e poi, usando uno scalpello e un martello, eliminare le parti in eccesso.

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

Prima di controllare, applicare i contrassegni in modo che in seguito non sia necessario ridurre l’apertura o ingrandirla nuovamente.

Se l’apertura è troppo grande, quindi in caso di un cambiamento globale, è possibile continuare il muro con mattoni o blocchi, dopo aver posato la muratura su uno o due lati e, se necessario, ridurre l’altezza usando la trave del pavimento.

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

Con una leggera diminuzione della larghezza o dell’altezza dell’apertura, vengono utilizzate le barre. Sono collegati a mutui in legno esistenti o direttamente alle pareti, verificando la verticalità durante l’installazione. Le barre devono essere posizionate senza spazi vuoti e formare una verticale sul lato rivolto verso la porta. Per l’installazione delle barre sono necessarie viti autofilettanti con una lunghezza di almeno 100 mm e O 6 mm. Questo metodo viene utilizzato anche se vogliono ridurre il consumo di schiuma poliuretanica..

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

A volte è necessario nascondere i fili telefonici, i cavi televisivi, ecc. Precedentemente visibili. Per fare ciò, è necessario creare scanalature nel muro, posare il cablaggio nel canale tubolare e sigillare il muro con malta cementizia.

Installazione di una porta d’ingresso in metallo

Prima dell’installazione, la superficie dell’apertura deve essere libera da detriti e corrispondere geometricamente alla nuova scatola.

Ora posizionare il telaio della porta verticalmente nell’apertura. La porta può essere montata con o senza un’anta. Se la tela non viene rimossa, dovrebbe essere aperta..

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

Con un assistente, sollevare la porta verticalmente in modo che si apra verso l’esterno. Posiziona prima la porta “ad occhio”, posizionando le perle di vetro sotto la tela e raggiungendo l’orizzontalità dei bordi inferiore e superiore e fissando il telaio con zeppe. Modificando la posizione dei cunei, livellare la posizione del telaio verticalmente e orizzontalmente e determinare la posizione finale del blocco della porta.

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

La scatola è fissata con bulloni di ancoraggio. Di norma, le alette di montaggio per loro sono fornite dal design, altrimenti dovrai pre-praticare almeno 3 fori per i dispositivi di fissaggio sulle parti verticali destra e sinistra della scatola approssimativamente alla stessa distanza l’una dall’altra e 2 pezzi ciascuno. in parti orizzontali.

Utilizzando un trapano o un punzone, praticare i fori direttamente attraverso i fori per i dispositivi di fissaggio fino alla profondità dei bulloni di ancoraggio (fino a 15 cm).

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

Inserire tutti i bulloni di ancoraggio nei fori con un martello. Inizia dal lato in cui sono fissate le cerniere. Se l’anta della porta è stata rimossa prima di iniziare il lavoro, appenderla sui cardini. Prima del serraggio finale, controlla come la porta e le serrature si aprono e si chiudono, se c’è qualche movimento spontaneo della porta per aprire o chiudere. Se necessario, serrando e allentando i dadi, posizionare la struttura nella posizione desiderata e fissarla. Alcuni artigiani, al posto delle ancore, usano pezzi di rinforzo da 10-12 mm che, dopo aver allineato la scatola, sono saldati alle alette di montaggio.

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

Controlla attentamente: in seguito sarà difficile o impossibile cambiare qualcosa.

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

Infine, chiudere le teste di ancoraggio con tappi corrispondenti al colore del telaio.

Ora devi eliminare le crepe. Per questo, è possibile utilizzare una soluzione o schiuma poliuretanica. Quando si utilizza malta cementizia con l’aggiunta di alabastro, coprire la fessura dal lato dell’appartamento con qualsiasi striscia di copertura e sigillare l’apertura dall’esterno, quindi rimuovere la protezione interna e livellare il muro con malta. Cerca di non usare la porta troppo spesso ed esegui il portico nel modo più accurato possibile, fino a quando la malta cementizia non è completamente asciutta e guadagna resistenza (1-2 giorni).

Se vuoi riempire le crepe con schiuma poliuretanica, inizia anche dall’esterno, guidando la pistola dal basso verso l’alto, e nei punti più larghi e orizzontalmente.

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

Elabora l’apertura dal lato dell’appartamento allo stesso modo. Dopo aver impostato la schiuma, tagliare le parti in eccesso con un coltello affilato.

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

La porta è installata. Lubrificare le cerniere, installare del nastro sigillante attorno al perimetro della porta per un ulteriore isolamento termico della porta. In seguito sarà possibile eseguire lavori di finitura: intonacatura e verniciatura di pendii e pareti, installazione di piastre e prolunghe.

Installazione fai-da-te di una porta di metallo d'ingresso

Se la porta è composta da tre parti: telaio di montaggio, telaio della porta e anta, ciò faciliterà notevolmente l’installazione. Dopotutto, è più facile esporre un telaio di montaggio più leggero, dopo di che gli elementi strutturali rimanenti vengono montati su di esso con viti. Tale telaio di montaggio o falso telaio, se lo si desidera, può essere saldato con le proprie mani, soprattutto se questo è coerente con la necessità di ridurre l’apertura per l’installazione.

A volte vengono utilizzate strisce saldate per montare l’unità sul falso telaio, ma questo metodo richiede di cucire le strisce di metallo con cartongesso o altre mascherature di un design antiestetico.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy