Impianto idraulico in legno: pro, contro, esempi

Sembra che il legno sia l’opzione più inadatta per la produzione di articoli sanitari. Nel frattempo, i nostri antenati per secoli hanno lavato in bacini di legno, trogoli e botti. Oggi i produttori offrono anche apparecchi idraulici in legno che possono essere utilizzati per decorare il bagno. Il nostro sito di suggerimenti tratterà i suoi pro e contro.

Impianto idraulico in legno: pro, contro, esempi

Impianto idraulico in legno: pro, contro, esempi

Per capire che l’idraulica in legno ha il diritto di esistere, è sufficiente ricordare il tradizionale stabilimento balneare giapponese con caratteri ofuro e furako, di cui il portale ha scritto in dettaglio.

Naturalmente, non tutto il legno è adatto per realizzare vasche da bagno e lavandini. I produttori moderni usano betulla, larice, quercia, noce, oliva. Inoltre, il legno è ricoperto da strati di oli, resine, vernici, impregnati di composti speciali. Possono esserci fino a 15 di questi livelli! Di conseguenza, i prodotti resistono perfettamente agli effetti dell’acqua calda e i produttori offrono con sicurezza una garanzia per vasche da bagno e lavandini in legno per un massimo di 10 anni.

Impianto idraulico in legno: pro, contro, esempi

Impianto idraulico in legno: pro, contro, esempi

I vantaggi dell’impianto idraulico in legno includono:

  • Pulizia ecologica. Solo la colla utilizzata nella fabbricazione di lavandini e bagni può essere dannosa. Tuttavia, i produttori che si rispettano scelgono solo impregnazioni e adesivi sicuri per la salute;
  • Aspetto attraente. L’impianto idraulico in legno è sempre un’opzione di design. È inimitabile, unica, bellissima e insolita. Questo è molto più interessante delle tubature persino colorate realizzate con porcellana e articoli sanitari tradizionali;
  • I lavandini e le vasche da bagno in legno servono a lungo, con cura adeguata – per oltre un decennio;
  • Si ritiene che il legno rilasci sostanze nutritive nell’acqua. La dichiarazione non è provata al 100%, ma ha il diritto di esistere.

Impianto idraulico in legno: pro, contro, esempi

Impianto idraulico in legno: pro, contro, esempi

Ci sono anche degli svantaggi delle tubature in legno:

  • Il prezzo è alto Questi non sono materiali tradizionali per te. Una vasca da bagno in legno sarà più costosa della combinazione di ghisa e acrilico. Devi pagare caro per l’unicità e il design inimitabile;
  • Molto spesso, tali prodotti sono realizzati su ordinazione. E dovrai aspettare un mese, o anche tre, fino a quando il lavandino o il bagno è pronto;
  • È richiesta un’attenta cura. È necessario utilizzare solo mezzi speciali per il legno;
  • Se il lavandino o la vasca non vengono utilizzati per un lungo periodo, possono iniziare a seccarsi. Gli esperti consigliano ai proprietari che stanno per uscire di casa di lasciare il bagno e affondare con acqua per evitarlo;
  • Il legno può assorbire i grassi che il corpo umano secerne. Quindi, prima di fare un bagno in legno, è consigliabile lavarsi sotto la doccia. A proposito, questo è sempre fatto dai giapponesi, che non si lavano nei bagni, ma si rilassano..

Impianto idraulico in legno: pro, contro, esempi

Impianto idraulico in legno: pro, contro, esempi

Certo, puoi creare un lavandino e una vasca da bagno in legno con le tue mani. Il lavandino può essere semplicemente scavato, tagliato da un singolo tronco o metà di un tronco. E assemblare il bagno da pannelli ben aderenti, come le botti per liquidi. La cosa principale in questo processo è raggiungere la tenuta. Naturalmente, hai bisogno degli strumenti e delle abilità di un falegname. Ma è possibile comprimere il legno ad alta pressione solo in fabbrica..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Impianto idraulico in legno: pro, contro, esempi
Crostini di pane bianco: ricette per la colazione