Finestre che guardano verso il cielo

Sezioni dell’articolo



Oggi, nella costruzione di case e nella ristrutturazione di appartamenti, gli abbaini sono ampiamente utilizzati, che fanno parte del tetto e forniscono agli abitanti del cottage una protezione leggera e affidabile dalle intemperie. Le finestre dell’abbaino, a differenza di quelle convenzionali, sono installate ad angolo. Grazie a ciò, trasmettono il 40% di luce in più..

Lucernari in casa Naturalmente, in questi casi, in soffitta, direttamente sotto i raggi del sole, non è necessario posizionare mobili italiani d’élite, poiché tutti sanno che la pelle naturale è molto sensibile alle radiazioni UV. Per l’attico, è meglio usare mobili in rattan o chiudere le finestre del tetto con tende e tende speciali.

Una finestra da tetto è una struttura complessa che include, oltre al telaio e al blocco della finestra, una finestra con doppi vetri, rivestimenti e accessori di protezione in alluminio. Le varietà di finestre da tetto difficilmente differiscono tra loro per caratteristiche tecniche e funzionali, ma sottolineano solo la loro individualità, praticità e varietà..

Cornice (legno o plastica)

Spesso il legno viene utilizzato per il telaio della finestra, ma non il legno normale, ma il legname di pino incollato prefabbricato, poiché gli anelli ravvicinati forniscono al legno una densità uniforme. Solo questo materiale garantisce la massima durabilità della struttura – il telaio e le ante non si deformano dai cambiamenti di temperatura e umidità. I prodotti finiti devono essere trattati con un antisettico e coperti con diversi strati di vernice protettiva.

Per sigillare e trattenere il calore, sono installate guarnizioni tra il telaio e l’anta.

Vista delle finestre dal tettoI produttori offrono anche finestre per tetti in PVC (cloruro di polivinile), che utilizzano un profilo in PVC a più camere. Le finestre per tetti in plastica sono progettate per la costruzione di case in aree con elevata umidità. In genere, i vantaggi delle finestre in plastica comprendono l’isolamento completo da rumore e polvere. Ci sono finestre sul tetto, il cui telaio e battente sono realizzati con il cosiddetto profilo in alluminio caldo: parti metalliche, collegate da inserti in plastica.

I lucernari hanno un numero limitato di varietà, ovvero design e dimensioni complessive.

Tipi di blocchi di soffitta finestra in legno, a seconda delle opzioni di apertura:

  • con anta a perno centrale apribile attorno all’asse orizzontale;
  • con apertura combinata – una finestra che prevede la combinazione di un perno centrale e un’apertura a battente sospesa.
  • con apertura a battente o laterale
  • con apertura a battente sospesa

Finestra sul tettoInoltre, le finestre sul tetto possono essere controllate a distanza (utilizzando un telecomando o un pannello a parete), perché molto spesso la struttura del tetto prevede finestre per lucernari che si trovano abbastanza in alto. In questo caso, le opzioni di alimentazione sono possibili dalla rete o dall’energia solare..

Vetro e finestre con doppi vetri

Oggi sono molto popolari le finestre a ghigliottina con maggiori caratteristiche di risparmio energetico, in cui vengono utilizzate finestre a doppi vetri realizzate con la tecnologia “perimetro caldo”. A differenza delle tradizionali finestre a doppi vetri, non contengono un alluminio, ma un telaio divisorio in acciaio (la conducibilità termica dell’acciaio è 12 volte inferiore a quella dell’alluminio). Questo telaio è solido, non diviso in parti. A causa di ciò, la ridotta resistenza al trasferimento di calore dell’intera finestra viene aumentata a 0,7 m2 ° C / W e l’unità di vetro è nota per la resistenza al gelo (fino a -55 ° C).

Il riempimento di finestre con doppi vetri con un argon a gas inerte migliora significativamente le caratteristiche di risparmio energetico. Per aumentare la sicurezza e migliorare le proprietà di “furto con scasso” della finestra, si consiglia di utilizzare il vetro triplex sia interno che esterno per garantire la sicurezza di persone o locali da detriti (ad esempio, in una sala da biliardo, in palestra, nella stanza dei bambini). Tale vetro è costituito da due unità di vetro da 3 millimetri, tra le quali viene “incollato” un film trasparente resistente agli urti. Tale finestra non si rompe, ma rimane nell’apertura..

Lucernari in camera da lettoLe finestre con doppi vetri sono installate su substrati polimerici di supporto e distanziati, mentre i bordi del vetro non devono sporgere oltre la superficie dei substrati. La progettazione e il fissaggio dei substrati non devono consentire loro di muoversi durante il funzionamento.

Collo alla mansarda

Per installare il telaio nel tetto, viene utilizzata una speciale struttura prefabbricata, progettata per una stretta connessione della finestra del tetto con il materiale del tetto: un collare. Aumenta la tenuta della finestra e allo stesso tempo funge da drenaggio.

Il tipo di lampeggiamento viene scelto in base al materiale di copertura utilizzato e all’altezza del profilo. L’assortimento di finestre per tetti comprende scossaline per coperture (lastre di ferro zincato), battute, per materiale di copertura piana (piastrelle bituminose, piastrelle di ceramica piane) e per materiali di alto profilo (cartone ondulato, piastrelle metalliche, piastrelle naturali). nella parte inferiore è presente uno speciale grembiule in piombo, che assicura una perfetta connessione della finestra con il materiale di copertura. Per la produzione di soffitti attici non viene utilizzato solo alluminio. Per un tetto in rame vengono offerti rivestimenti in rame. Esistono anche lampeggi per tetti in zinco titanio.

raccordi

Per le finestre sul tetto, vengono utilizzati accessori speciali. Nel caso più semplice, è una maniglia e una serratura controllata da esso, che fissa il telaio in un punto, così come i fermi integrati e le cerniere di attrito. Alcune aziende offrono finestre sul tetto con due, tre e quattro punti di chiusura.

Lucernari nella sala da pranzoL’apertura delle finestre del tetto dipende dal sistema di sospensione dell’anta al telaio. Molto spesso, il sistema viene utilizzato quando la sospensione si trova lungo l’asse centrale attorno al quale ruota la finestra. Ci sono anche lucernari con apertura combinata: la finestra può essere aperta verso l’esterno dal basso verso l’alto usando la maniglia nella parte inferiore della finestra. Per ventilare la stanza, ci sono diverse posizioni per aprire la finestra, in cui è possibile ripararla.

Quando la finestra è completamente chiusa, la ventilazione naturale è fornita da uno speciale dispositivo di ventilazione integrato nel blocco finestra.

Gestire la posizione

Esistono due opzioni per la posizione della maniglia: inferiore e superiore. La posizione di sollevamento consente di posizionare la finestra all’altezza desiderata.

La posizione “maniglia in basso” (la finestra è posizionata relativamente in alto) consente di aumentare l’illuminazione al centro della stanza. Pertanto, gli esperti raccomandano di installare finestre a un livello di 0,90-1,10 m dal livello del pavimento. Quindi la persona che è in piedi o seduta vicino alla finestra si sentirà a suo agio. Puoi anche posizionare i tuoi mobili italiani di lusso preferiti direttamente sotto la finestra, aumentando il numero di metri “extra” in soffitta e proteggendolo dalla luce solare diretta.

La diversa posizione della maniglia determina le differenze nelle raccomandazioni relative all’altezza dell’installazione di finestre.

Pubblicità

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy