Come scegliere Windows. Informazioni di base sui moderni design delle finestre

Sezioni dell’articolo



Per comprendere i criteri per la scelta di Windows, proponiamo di comprendere in dettaglio i principi del sistema di finestre. Parliamo anche un po ‘del costo dei blocchi di finestre. Questo è il primo articolo di una serie di pubblicazioni sui vetri..

Come scegliere Windows. Informazioni di base sui moderni design delle finestre

Una finestra è un elemento di recinzione di un edificio, destinato all’illuminazione naturale dello spazio interno, nonché alla ventilazione dei locali. Nel corso di diverse centinaia di anni di evoluzione, le strutture traslucide sono cambiate oltre il riconoscimento, passando da un buco nel muro con una bolla di toro allungata al prodotto multifunzionale più complesso con un prezzo impressionante. Sullo sfondo del diffuso inasprimento dei codici di costruzione per quanto riguarda l’isolamento termico degli edifici, i sistemi di finestre hanno fatto un rapido salto di qualità negli ultimi decenni. Per questo motivo, quasi ogni ristrutturazione inizia ora con la sostituzione di finestre. Fortunatamente, i nostri servizi sono attualmente forniti con i migliori materiali e le tecnologie più avanzate..

A seconda dei materiali utilizzati per la fabbricazione del telaio della finestra, esistono diversi tipi di sistemi di profili per finestre..

1. I sistemi in PVC sono attualmente i più venduti. Basso costo e praticità fanno il loro lavoro. Non dimenticare le piuttosto buone caratteristiche di isolamento termico e acustico del profilo in plastica. All’interno di questa classe esiste una classificazione in base al numero di camere isolate (a tre camere, a cinque camere …) e allo spessore delle pareti interne ed esterne (classi A, B, C).

2. Le finestre in legno (Euro windows) rappresentano poco meno del 20% del mercato. Hanno due inconvenienti: costo elevato e manutenzione obbligatoria della vernice. Sono realizzati in legno di latifoglie e specie di conifere, il profilo è ottenuto da legno lamellare impiallacciato. Il riempimento del lucernario viene effettuato con vetri singoli e finestre con doppi vetri. La tenuta della zona di battuta è garantita da guarnizioni elastiche situate in due o tre circuiti. All’interno della classe, le finestre sono divise in quelle che hanno ante singole, doppie, doppie. L’apertura delle finestre in legno può essere a battente o a battente.

Come scegliere Windows. Informazioni di base sui moderni design delle finestre

3. Le strutture in alluminio sono utilizzate principalmente per vetrare grandi aree (balconi, giardini d’inverno). I principali svantaggi sono l’elevata conducibilità termica e i costi. Il profilo è cavo, all’interno può esserci un inserto in poliammide (taglio termico, ponte termico), che lo divide in più camere e aumenta la resistenza al trasferimento di calore. A seconda della presenza di polimero nel profilo, i sistemi sono divisi in caldi (circa 0,55 m2* ° С / W) e freddo. I telai freddi vengono utilizzati per vetri di stanze non riscaldate, balconi, logge. L’apertura di finestre in alluminio può essere assolutamente qualsiasi cosa. I design scorrevoli a freddo stanno guadagnando popolarità, che si distinguono per la loro ergonomia, il peso ridotto e un prezzo accessibile..

Come scegliere Windows. Informazioni di base sui moderni design delle finestre

4. Le finestre combinate sfruttano i vantaggi di materiali diversi. Sono suddivisi in: legno-alluminio, legno-plastica, alluminio-legno, plastica-alluminio. In effetti, questi profili sono realizzati in un materiale specifico (il primo nel nome), che ha un rivestimento interno o esterno di un materiale diverso. “Legno-alluminio / plastica” – rivestimenti in metallo o polimero proteggono il legno dagli agenti atmosferici. “Alluminio-legno” – una fodera in legno decora il telaio in alluminio, migliora le sue proprietà di isolamento termico. “Plastica-alluminio” – per la decorazione la struttura in PVC è rifinita con piastre metalliche.

Come scegliere Windows. Informazioni di base sui moderni design delle finestre

Per numero e posizione delle ante, le finestre sono divise in sistemi:

  • con singolo (come nei tradizionali prodotti in PVC);
  • con accoppiato (ce ne sono due, sono combinati e chiusi / aperti contemporaneamente, controllati da un raccordo);
  • con ante separate (ce ne sono due, lavorano in modo indipendente, come nelle finestre sovietiche).

Per la natura del movimento delle tele mobili, le finestre sono classificate in:

  • incernierato (l’anta si muove attorno all’asse verticale, l’apertura viene eseguita verso l’esterno o verso l’interno);
  • pieghevole (si apre la parte superiore della finestra);
  • sospeso (la parte inferiore della finestra si apre);
  • swing-out (una combinazione di swing e metodo pieghevole);
  • scorrevole, scorrevole parallelo … (l’anta si muove lungo il telaio);
  • sordo (nessun elemento in movimento).

Come scegliere Windows. Informazioni di base sui moderni design delle finestre

I moderni sistemi di finestre con gli stessi componenti sono usati abbastanza ampiamente, ma la progettazione di prodotti specifici (a seconda dello scopo) ha una serie di caratteristiche. Pertanto, descriviamo le aree principali della loro applicazione:

  • produzione di finestre per ambienti;
  • produzione di porte (ad esempio per balconi);
  • vetrate di balconi e logge;
  • fabbricazione di finestre da tetto;
  • creazione di partizioni interne (di solito ufficio).

Il tipo di sistema di profili, finestre con doppi vetri, accessori e accessori, la configurazione della finestra, il tipo di apertura dell’anta: tutto è soggetto a determinate leggi, tutto conta. La scelta è molto difficile: o devi capirlo o devi fidarti dei venditori. Qual è la differenza tra le finestre del 21 ° secolo? Per cosa stiamo pagando? Quali sono i criteri per scegliere un prodotto che risolverà completamente le attività assegnate? Per rispondere a queste domande, prima di tutto, è necessario comprendere quali processi si verificano nell’area delle aperture delle finestre e comprendere i principi del funzionamento dell’unità finestra..

Caratteristiche prestazionali dei sistemi di finestre

Prima di tutto, si dovrebbe capire che ogni finestra è un compromesso tecnico, anche con le supertecnologie esistenti oggi. Spieghero. Vogliamo: far entrare la luce del giorno nelle stanze, avere una vista panoramica dalla finestra, essere in grado di ventilare rapidamente i locali. Ma le aperture delle finestre (così come le porte) sono in molti modi la parte più vulnerabile di un edificio. In effetti, la finestra, essendo un involucro edilizio, non protegge tanto la casa quanto deve essere protetta per fare meno danni. In realtà, l’efficienza, la durata della finestra e, naturalmente, il suo prezzo dipendono da quanto il produttore è riuscito a combattere gli svantaggi congeniti delle strutture traslucide. Ci sono molti problemi, diamo un’occhiata a quelli principali in ordine..

Resistenza al trasferimento di calore della finestra

Il principale fenomeno spiacevole è la perdita di calore. Se confrontiamo i dati di riferimento disponibili, si può vedere che i materiali stessi, da cui sono realizzate le finestre, non sono sempre inferiori ai materiali delle pareti esterne in termini di grado di trasferimento di calore. Ma in questo caso, abbiamo uno spessore completamente diverso della struttura chiusa (il vetro è molto più sottile del mattone). Le fessure di aria chiuse diventano una via d’uscita – questo approccio è implementato in profili multi-camera e unità di vetro incollato con diversi vetri, che possono avere un rivestimento riflettente a risparmio energetico. Inoltre, per non far entrare aria fredda nella stanza, i portici del telaio della finestra sono dotati di diversi contorni di guarnizioni elastiche.

Il secondo punto, aggravando la situazione dell’ingegneria del calore, è la piccola distanza tra la strada e lo spazio interno, poiché i profili moderni coprono solo una piccola parte del muro esterno. Stiamo parlando delle pendenze dell’apertura, soggette a congelamento e condensa, anche sotto il davanzale della finestra. C’è un vero tiro alla fune (calore interno / freddo esterno) vicino al telaio, il nostro compito è portare il punto di rugiada più lontano dalla stanza. Devi isolare attentamente l’apertura e proteggere l’isolante termico dall’umidità. Per questo, la finestra è considerata come un sistema di diversi elementi funzionali, requisiti molto severi sono imposti al design e alla tecnologia della sua installazione:

  • gli spazi di installazione e le cavità delle pendenze sono riempiti con schiuma poliuretanica, vengono utilizzati solo cunei e rivestimenti in polimero;
  • il rivestimento delle piste è realizzato con materiali con buon isolamento (ad esempio pannelli sandwich);
  • se possibile sono installati i davanzali “caldi”;
  • dall’interno, i monconi di tutti gli elementi sono sigillati;
  • all’esterno vengono utilizzati riflusso, nastri sigillanti, strisce di copertura.

Come scegliere Windows. Informazioni di base sui moderni design delle finestre

Le ultime revisioni dei documenti normativi indicano la resistenza minima ammissibile al trasferimento di calore. Per il nord e il centro della Russia, il blocco finestra dovrebbe emettere stabilità da 0,5 a 0,75 m2* ° С / W. Programmi di risparmio energetico sono anche in fase di adozione per edifici in costruzione, qui la barra si trova a circa 0,8 m2* ° С / W. Queste cifre indicano che per i vetri alle nostre latitudini è necessario passare a una tripla busta di vetro con riempimento di gas e applicazione di un rivestimento riflettente. Se utilizziamo un profilo in PVC, almeno cinque camere (larghezza da 70 mm), se in alluminio – quindi solo con un inserto termico (all’interno del profilo è presente una guarnizione isolante polimerica). In ogni caso, è necessario disporre di almeno due circuiti di tenuta..

Tieni presente che oltre l’80% dei problemi di isolamento è il risultato di una cattiva installazione..

Proprietà di insonorizzazione delle finestre

La finestra è una fonte di penetrazione del rumore della strada. Il suono viene facilmente trasmesso attraverso sottili ostacoli omogenei, il vetro (che occupa la maggior parte dell’area nel blocco della finestra – oltre l’80%) può generalmente fungere da risonatore. Le intercapedini d’aria e le telecamere aiutano anche a ritardare le onde sonore. Naturalmente, più telecamere ci sono in una finestra con doppi vetri, meno rumore entrerà nella stanza, pacchetti con tre bicchieri sono più silenziosi di circa il 30% (riduzione fino a 40 dB) rispetto a quelli con due. Se le finestre si affacciano su una strada rumorosa o, ad esempio, su una strada trafficata, questo potrebbe non essere sufficiente. Quindi puoi ordinare un riempimento asimmetrico – questo è quando vengono utilizzati distanziatori di diverse larghezze tra i vetri della stessa confezione. Secondo lo stesso principio, la lotta contro il rumore si realizza se gli occhiali stessi differiscono in larghezza. Sicuramente, un vantaggio per garantire l’isolamento acustico è l’uso di qualsiasi film polimerico – non importa, ombreggiato o antiurto.

Resistenza meccanica del telaio

Affinché la finestra rimanga ermetica e si chiuda / apra normalmente, deve a tutti i costi mantenere la sua forma. La struttura è soggetta a carichi a causa del peso del vetro e dell’anta mobile che agisce sulle cerniere come una leva; notevoli problemi operativi sono creati da improvvisi sbalzi di temperatura, grazie ai quali i profili delle finestre si espandono e si contraggono. Naturalmente, la corretta installazione, la qualità dell’assemblaggio e il design competente dell’unità sono molto importanti qui (dimensioni corrette delle porte, scelta dei raccordi, posizione delle paratie …), ma molto dipende anche dal profilo stesso. I telai in alluminio sono assemblati con viti autofilettanti, sono campioni di resistenza, quindi le loro sezioni possono essere più grandi del 30% rispetto a quelle in legno e più del doppio di quelle in plastica. Sono utilizzati con successo nella vetratura di balconi, nella creazione di giardini d’inverno e verande. Le strutture in legno non subiscono un’espansione termica attiva, ma il loro strato esterno di vernice e vernice necessita di un rinnovo regolare (altrimenti sussiste il rischio di umidità del legno e successive deformazioni). Per questo motivo, sono comparsi sistemi di profili combinati, quando un profilo di legno è chiuso dall’esterno con strisce di alluminio o polimero..

Come scegliere Windows. Informazioni di base sui moderni design delle finestre

I profili in plastica hanno il più alto coefficiente di dilatazione termica – fino a diversi millimetri per metro lineare. Per frenare questo cambiamento di lunghezza, le fodere in scatole di metallo (zincate, spessore della parete da 1,5 mm) sono integrate all’interno del profilo in PVC, che svolgono il ruolo di contenimento del rinforzo. Sono anche la base per un’installazione affidabile di raccordi antieffrazione. Inoltre, per compensare l’espansione, ci sono restrizioni sulla dimensione minima degli spazi di montaggio; per assemblare la parte anteriore dei telai dei balconi, viene utilizzato uno speciale profilo di collegamento a forma di H, all’interno del quale le sezioni hanno una piccola corsa. Inoltre, la distanza minima tra i punti di fissaggio della finestra nell’apertura è regolata, a proposito, il profilo colorato, che può riscaldare più al sole, è fissato con un gran numero di ancore.

Separatamente, si dovrebbe dire dello spessore delle pareti dei prodotti in PVC. Secondo GOST 30673–99 “Profili in cloruro di polivinile per serramenti”, esistono tre classi di profili in PVC per spessore delle pareti. “A” è il profilo più resistente con una parete esterna di 3 mm, “B” è la versione centrale (2,5 mm), “C” non è standardizzata. Nonostante il fatto che questo indicatore sia indiretto per determinare la stabilità dimensionale del sistema, i test mostrano: il giunto saldato degli angoli dei profili di classe A è superiore di circa il venti percento rispetto a un prodotto simile della classe B. Naturalmente, il costo di Windows da un profilo di classi diverse differirà in modo significativo.

Trasmissione della luce di blocchi di finestre

È interessante notare che la funzione principale della finestra (per fornire luce naturale) è in conflitto con i metodi per risolvere i problemi tecnici di base. Cominciamo dal fatto che il vetro riflette parte della luce visibile, qualcosa viene assorbito – in totale perdiamo circa il 10 percento. Un pacchetto con una camera (2 bicchieri) consentirà il passaggio di circa l’80%, un riempimento a due camere (3 bicchieri) è già del 70%. Inoltre, l’altezza del profilo e la larghezza degli impost influiscono sulla trasmissione della luce. Più basso è il profilo, più luce possiamo ottenere, ma riducendo la sezione trasversale del telaio, dobbiamo usare inserti di rinforzo più sottili, che influiscono inevitabilmente sulla rigidità spaziale della struttura. Le finestre in legno e le strutture in metallo-plastica sono vicine ai prodotti in PVC in altezza del profilo, i profili in alluminio a taglio termico si trovano anche nelle vicinanze (anche se possono formare sezioni e un’apertura leggera più ampia nell’area). Ma i prodotti in alluminio freddo, e in particolare i sistemi scorrevoli per balconi e logge, presentano un’area minima di dettagli di ombreggiatura.

Come scegliere Windows. Informazioni di base sui moderni design delle finestre

Tenuta delle finestre

La bassa permeabilità all’aria di una moderna unità finestra è la chiave per un efficace isolamento termico. Tuttavia, bloccando il percorso delle correnti d’aria, interrompiamo spesso la ventilazione naturale dei gas di scarico, che ha funzionato con successo con vecchie finestre in legno. Di conseguenza, il flusso d’aria dalla strada alle stanze si interrompe e il flusso d’aria si dirige verso i condotti di scarico. Di conseguenza, l’umidità nella stanza aumenta bruscamente e l’acqua sotto forma di condensa cade su vetro relativamente freddo e sui pendii. Vale la pena notare che questo vale anche per le finestre di legno che, secondo le assicurazioni dei gestori, “respirano bene”.

Il problema è risolto dall’uso della ventilazione a fessura (invernale), quando l’anta si appoggia indietro di alcuni millimetri dal vestibolo. Un’altra opzione è quella di installare una valvola speciale sul telaio o sull’anta che può far passare l’aria quando la finestra è completamente chiusa. La ventilazione estiva può essere effettuata attraverso telai, prese d’aria e traverse, ma qui dovrebbe essere organizzato un sistema di apertura a gradini, limitazione e fissazione degli elementi mobili.

Come scegliere Windows. Informazioni di base sui moderni design delle finestre

La situazione è in qualche modo diversa con i sistemi scorrevoli in alluminio, che sono attivamente utilizzati per l’implementazione di vetrature a freddo di balconi e logge. Le ante mobili non formano un portico ermetico, poiché viene utilizzato un elemento pennello al posto delle guarnizioni elastiche. Questa è una buona opzione se usi attivamente il balcone, ad esempio per asciugare i vestiti..

Cosa determina i prezzi delle finestre

Il prezzo delle finestre moderne, prima di tutto, è formato dal costo dei componenti di base, come profili, finestre con doppi vetri, accessori. Naturalmente, dovresti considerare i costi di installazione e acquisto degli accessori. I calcoli preliminari per calcolare approssimativamente i costi possono sempre essere eseguiti utilizzando i calcolatori di finestre che i produttori pubblicano sui loro siti Web. Per ottenere dati precisi, è necessario chiamare il misuratore principale.

I profili in PVC sono i più economici, il prezzo medio per metro quadrato di finestre in metallo-plastica di alta qualità è di circa 4-6 mila rubli. Molto dipende dalla larghezza del profilo (70 mm è più costoso del 20% rispetto a 60 mm), dal numero di camere e dallo spessore delle pareti. La divisione in classi “budget” ed “elite” è, ovviamente, una convenzione.

Il costo delle finestre in legno varia da 10-30 mila rubli al quadrato. È importante dove viene prodotto il profilo (domestico è la metà del prezzo), che tipo di legno viene utilizzato (la quercia è due volte più cara del pino), lamelle solide o impiombate (-20%), porte singole o doppie (+ 20%).

Le strutture in alluminio caldo sono 3-4 volte più costose di quelle in plastica, ma i prodotti freddi senza ponte termico saranno un ordine di grandezza più redditizio del PVC.

I telai combinati “legno-alluminio” sono circa il 30-60% più costosi di quelli in legno, l’opzione “legno-plastica” – del 25-30%.

La verniciatura o la laminazione a colori dei profili aumenta il loro prezzo del 20-30 percento.

Come scegliere Windows. Informazioni di base sui moderni design delle finestre

Una finestra divisa da un impost è più costosa di una cieca senza paratie, poiché viene aggiunto un altro profilo, perline di vetro, una finestra a doppio vetro è divisa in due (più distanziali, sigillante, lavoro). Le finestre con ante sono ancora più costose (a volte più di 2 volte), poiché è necessario applicare i profili per creare una cornice di una tela mobile, accessori, maniglie. In generale, l’hardware influisce in modo significativo sul costo della finestra (si ritiene che un’unità dotata di accessori di marca possa diventare un terzo più costosa), tiene conto di quanti cicli di apertura / chiusura consentirà di fare, quali sono le sue caratteristiche antieffrazione, che tipo di movimento dell’anta fornisce.

Per quanto riguarda le finestre a doppi vetri, un prodotto a due camere costa il 30% in più rispetto a una camera singola (circa 900 rubli per m2), il costo aumenterà anche di un terzo se il pacchetto a camera singola viene riempito con un gas inerte e viene utilizzato un vetro con un rivestimento a basse emissioni.

Non dimenticare che verranno consegnati e installati circa 3000 rubli per un’unità finestra. Una bassa marea con un davanzale costa circa 400-700 rubli. Dovrai anche pagare un po ‘per la zanzariera. Tuttavia, con un ordine di grandi dimensioni o non urgente, nonché quando si acquista una finestra standard (particolarmente importante per le strutture in legno), è possibile ottenere uno sconto fino al 20%.

Oggi abbiamo esaminato le caratteristiche generali dei moderni sistemi di finestre, speriamo che siano stati evidenziati i principali problemi attuali. Nei seguenti articoli parleremo più in dettaglio di finestre in plastica, alluminio e legno..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come scegliere Windows. Informazioni di base sui moderni design delle finestre
Caratteristiche di illuminazione del corridoio