Porta scorrevole sospesa

Questa è una buona scelta per una casa moderna, dove le stanze sono piccole e, quindi, le pareti sono carenti. Il passaggio dalla cucina alla sala da pranzo collega spesso due piccole stanze. Pertanto, le porte a battente standard sono scomode qui. Le porte a pannelli esistenti possono essere facilmente convertite in porte scorrevoli utilizzando uno dei molti tipi di dispositivi speciali disponibili. Se le aperture sono abbastanza larghe, sono adatte le strutture per porte a due ante che si aprono su entrambi i lati. Sono inoltre in vendita nuove porte a pannelli per interni. Gli apparecchi sono prodotti con tutti i raccordi necessari: guide, bulloni a pendolo, supporti, guide inferiori, tappi e viti. Ma le staffe per il fissaggio delle guide devono essere acquistate separatamente. Avrai bisogno di una tavola per fissare la ringhiera. Prima di acquistare un dispositivo per porte scorrevoli, misurare la porta. La lunghezza della guida dovrebbe essere doppia rispetto alla larghezza della porta. L’apparecchio deve anche corrispondere al peso della tua porta. Se si utilizza una porta esistente, coprire un quarto del telaio della porta con una striscia per ridurre leggermente l’apertura. È migliore per la finitura e previene anche le correnti d’aria. Rimuovere la banda e il battiscopa dal muro lungo il quale si sposterà la porta, quindi elaborare questa sezione del muro. L’installazione termina con una cerniera di raccordi. Infine, l’intera struttura può essere coperta con uno speciale pannello decorativo. Puoi acquistarlo o farlo da solo.

Design della porta scorrevole. Nella costruzione della porta scorrevole mostrata qui, i supporti sono fissati dall’alto verso l’estremità della porta. Una scanalatura viene tagliata nell’estremità inferiore della porta per tutta la sua lunghezza, in cui entra una breve guida inferiore – “scarpa”. La “scarpa” stabilizza il bordo inferiore della porta durante la guida. I supporti sono inseriti nei perni del pendolo fissati alle ruote di plastica che scorrono sulla guida superiore. La guida stessa è fissata con staffe alla barra di supporto. I tappi alle estremità limitano la corsa dei blocchi ruota e quindi la porta nel suo insieme. La maniglia è tagliata nella porta.

Installazione di una porta scorrevole

1. Preparazione della porta. Rimuovi la porta. Rimuovere le maniglie e le cerniere. Selezionare la scanalatura nel bordo inferiore della porta in base alle dimensioni indicate dal produttore. Posizionare la porta su una coppia di cavalletti e segnare la posizione di ciascun supporto sulla parte superiore della porta. Utilizzare un punteruolo per praticare fori nel legno, quindi avvitarli all’estremità superiore attraverso le fessure nel supporto.

2. Fissaggio della barra di supporto. Tagliare la striscia in base alle dimensioni del produttore e 50 mm in più rispetto alla guida. Posizionare la tavola sul cavalletto e praticare i fori pilota. Attaccare una tavola sopra l’apertura. Dovrebbe sporgere da un bordo lungo l’intera lunghezza della porta. Mentre l’assistente tiene premuta la tavola contro il muro, fai dei fori in quei punti in cui la tavola verrà finalmente fissata. Rimuovere la barra, praticare i fori e inserire i tappi all’interno. Riattaccare la barra e avvitarla con le viti della dimensione corretta.

3. Come appendere la guida superiore. Utilizzando viti e dadi autobloccanti, avvitare la staffa sulla guida. Posizionare la guida contro la barra di supporto. Il centro della guida dovrebbe coincidere con il bordo dell’apertura verso cui si sta muovendo la porta. L’assistente tiene la guida e praticare i fori di marcatura nella striscia in base ai fori nelle staffe. Dopo aver bloccato la guida in posizione, inserire i blocchi ruota uno alla volta.

4. Come appendere la porta. L’assistente tiene la porta verticalmente sotto il binario, mentre si spostano i blocchi delle ruote lungo il binario in modo che ciascun blocco sia contro il supporto. Sollevare leggermente lo sportello e far scorrere le teste dei bulloni una alla volta nelle fessure per i supporti e avvitare leggermente i dadi sul supporto. Tocca i cunei sotto la porta per fissarlo. Assicurarsi che la distanza dal pavimento rientri nelle specifiche del produttore. Regolare la corsa della porta, serrare i dadi con una chiave. Rimuovere i cunei.

5. Fissaggio della scarpa inferiore. Spostare con cautela la porta in posizione “aperta”, assicurandosi che non scivoli dalle guide. Posizionare la scarpa sul pavimento dal lato dell’apertura. Controllare se si trova sotto la scanalatura sul bordo inferiore della porta. Utilizzare un punteruolo per segnare i fori nel pavimento e avvitare la scarpa sul pavimento. Se il pavimento è in pietra, praticare dei fori con un trapano e inserire i tappi..

6. Installazione di tappi. Montare i tappi di gomma e le piastre di supporto con le viti accessorie. Far scorrere un fermo da ciascuna estremità della guida nei punti di fissaggio della corsa della porta. Quindi serrare saldamente le viti. Quindi i tappi sono a posto.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy