Riqualificazione del bagno

Ricordi come nel bestseller del nostro cinema nazionale, il film “Ivan Vasilyevich cambia la sua professione”, lo scienziato progressista ma non riconosciuto Shurik Timofeev ha evaporato miracolosamente il muro tra il suo appartamento e lo spazio abitativo del dentista Shpak “acquisito dal superlavoro”? Georges Miloslavsky, che arrivò a Shpak con così tanto successo, rimase letteralmente sbalordito dalla palese arbitrarietà del compagno Timofeev. Mi scusi, dove sono i permessi e i documenti necessari, dove sono i visti e le firme di alto livello delle varie autorità abitative di Mosca? Tuttavia, la vita di un eroe cinematografico è di un’ora e mezza di tempo sullo schermo e intendiamo vivere nel nostro appartamento più a lungo e più silenziosamente, e quindi andremo dall’altra parte – noioso, ma l’unico corretto – faremo tutto come dovrebbe essere.

Quindi, riqualificazione. Per quanto tempo puoi camminare senza meta lungo il corridoio dal bagno al gabinetto e dal bagno al bagno? Il nostro obiettivo è un ampio bagno combinato. Per portare a compimento la tua visione audace, devi seguire i seguenti passaggi.

1. Incarna tutte le idee futuristiche su carta sotto forma di un “progetto di schizzo o di riqualificazione”. Chi non ha studiato disegno può assumere un designer.

2. Con questo schizzo, vai al distretto ITV (Bureau of Technical Inventory), dichiari oralmente la tua idea e ricevi una planimetria con una spiegazione (decodifica dell’area dell’appartamento) della stanza che deve essere ricostruita. Per fare questo, a sua volta, è necessario fornire:

Passaporto con registrazione o documenti a conferma della proprietà; applicazione per l’attuazione della planimetria e spiegazione. I moduli sono emessi lì.

Se sei un soggetto giuridico e all’improvviso hai deciso di ricostruire la toilette, diciamo, al Cremlino, allora devi fornire una lettera di garanzia (in duplice copia) firmata dall’amministratore delegato e dal capo contabile sulla carta intestata che indica: tipo di lavoro; indirizzi oggetto; il numero di copie del piano e la stessa spiegazione; coordinate bancarie; contattare i numeri di telefono della persona responsabile dal richiedente. Se hai un solo individuo e un bagno è nel tuo appartamento, non avrai bisogno di alcuna lettera di garanzia.

I servizi degli specialisti ITV dovrebbero essere pagati. Allo stesso tempo, provando un senso di gioia, poiché l’ITV è quasi l’unica istituzione ufficiale a Mosca che calcola a prezzi pre-crisi. Giudicate voi stessi: per elaborare una planimetria della prima categoria di complessità, pagherete 1 rublo 61 copechi; la seconda categoria – 2 rubli 04 copechi; il terzo – 2 rubli 57 copechi. Il prezzo è per 10 metri quadrati. Le categorie di difficoltà dipendono direttamente dalla stanza in cui vivi. Riqualificazione di un appartamento nel “Krusceb” – rispettivamente, la prima categoria, nella casa “stalinista” – la seconda, in una nuova casa moderna – la terza.

Per una pagina della spiegazione ti verranno addebitati 7 rubli 62 copechi.

ATTENZIONE! Il periodo di validità di questi documenti per gli individui è di 3 mesi dalla data di produzione; per le persone giuridiche – 12 mesi. Se hai nascosto la tua planimetria da qualche parte sotto il letto e te ne sei ricordato solo dopo sei mesi, devi ottenere di nuovo la planimetria e la spiegazione. ITV non estende i documenti “scaduti”, poiché ritiene che durante questo periodo potrebbe essere cambiato molto nelle dimensioni del vostro appartamento!

Se la tua pazienza non è ancora esaurita, ringrazia ITV per la simpatia mostrata e vai avanti. Il tuo prossimo passo è un parere tecnico.

3. Il parere tecnico sulla possibilità di eseguire lavori di costruzione sulla riqualificazione è dato dall’organizzazione statale “Moszhilniiproekt”. (Chiarisco che un parere tecnico viene emesso solo se hai fornito tutti i documenti sopra menzionati.)

Se il rapporto tecnico viene ricevuto correttamente, il tuo prossimo aguzzino è l’architetto distrettuale.

4. Per ottenere il desiderato desiderio di questa persona profondamente creativa, devi avere tra le mani:

– La tua applicazione.
– Planimetria (da ITV).
– Un progetto di riqualificazione preparato in anticipo da te (lo stesso schizzo realizzato dal designer).

Se l’architetto dà il via libera, andiamo oltre e più in profondità.

cinque. Ora ti trovi nelle grinfie del SES (Sorveglianza sanitaria ed epidemiologica) e dell’Ispettorato distrettuale di Pozhnadzor (Dipartimento della vigilanza antincendio statale del Dipartimento degli affari interni). È necessario ottenere il consenso di queste autorità. La loro conformità ti è quasi garantita se hai fornito tutti i documenti di cui sopra da precedenti istanze.

6. Con tutti questi documenti, certificati e permessi, fai domanda per la tua DEZ (direzione del singolo cliente). Neanche tu puoi fare a meno del loro consenso..

Ma non è tutto.

7. Con tutte le approvazioni di cui sopra, vai all’Ispettorato degli alloggi statali nella tua contea. L’obiettivo è ottenere una risposta positiva alla tua proposta. La proposta dovrebbe essere fatta così:

– Devi avere una lettera (domanda) in qualsiasi forma.
– Il progetto è stato concordato con l’architetto e la pianta del piano ITV.
– Coordinamento dei servizi sanitari e antincendio.
– Consenso DEZ.

Se l’Ispettorato statale per l’edilizia abitativa ha acconsentito a tutto, si rivolge alla Commissione interdipartimentale (IAC).

8. Lì devi scrivere una dichiarazione che indichi i motivi che ti hanno spinto a contattare lo IAC.

È l’MVK che si occuperà della tua riqualificazione secondo l’ordine del sindaco di Mosca Yu. M. Luzhkov dell’11 novembre 1994 (n. 560-RM) “Razionalizzando il trasferimento di locali residenziali in locali non residenziali e l’esecuzione di documenti per il permesso di riqualificare edifici residenziali e non residenziali in edifici residenziali “. (Clausola 1.3. Legge: “L’esame delle questioni relative alla riqualificazione di locali residenziali e non residenziali negli edifici residenziali è assegnato alle commissioni interdipartimentali dei distretti municipali (amministrazioni territoriali).”)

Si prega di notare che MVK non è un supermercato aperto 24 ore su 24, quindi si incontra 1-2 volte a settimana. La commissione interdipartimentale, dopo aver studiato i documenti presentati e ispezionato l’oggetto (cioè il tuo appartamento o la tua casa), prende una decisione, che è formalizzata da un atto.

nove. Successivamente, vai nella prefettura del tuo distretto territoriale. Clausola 2.4. del suddetto decreto del sindaco recita: “La decisione finale sulla possibilità di riqualificazione di locali residenziali o non residenziali è presa dalla prefettura del corrispondente distretto amministrativo di Mosca ed è redatta dall’ordine del prefetto del distretto amministrativo”. Pertanto, dovresti ricevere un ordine dal prefetto della contea.

dieci. E l’ultimo stadio. Quando hai ricevuto tutti i documenti e gli ordini ufficiali immaginabili (e impensabili), hai portato i costruttori e hanno distrutto l’odiata divisione tra il bagno e la toilette, devi chiamare un dipendente ITV per apportare modifiche alla planimetria. L’impiegato è tenuto a registrare l’improvvisa morte del muro. Per fare ciò, è necessario fornire all’ITV:

– La tua applicazione.
– Ordine del prefetto.
– Estratto da MVK.
– Progetto di riqualificazione approvato da IAC.
– Certificato di accettazione (che deve essere fornito dal dipendente ITV).

Alla fine! Puoi essere congratulato: per motivi completamente legali, hai ricevuto lo spazio tanto atteso e non ti sarà più, se improvvisamente ne hai voglia, corri lungo il corridoio dal bagno alla toilette, spaventando parenti e amici con il tuo corpo nudo insaponato.

Supponiamo, nel processo di combinazione di un bagno, di essere sopraffatto dalla passione per trasformare ulteriormente lo spazio e ora vuoi tagliare una cucina in bagno o trasformare la cucina in un soggiorno, o fare un campo da tennis da due stanze … Aspetta un minuto! Non è possibile rimuovere tutti i muri. In nessun caso le strutture di supporto devono essere demolite! (Dopo tutto, i tuoi piani, a quanto pare, non includono ancora una camera da letto “combinata con i vicini al piano di sotto”?)

Ogni progetto di riqualificazione è strettamente individuale. È il MVK che indicherà quei muri (partizioni interne), che in nessun caso dovrebbero essere “spostati”. Inoltre, accade che non tutti i membri della commissione concordano con la decisione sulla riqualificazione. In questo caso, esprimono la loro opinione per iscritto, che è redatto in un documento separato e allegato all’atto. Piaccia o no, ma MVK dovrà obbedire.

Allo stesso tempo, si ricorda che “la riqualificazione di locali residenziali e non residenziali negli edifici residenziali è consentita solo all’interno dell’area totale dei locali indicati (da te)”.

Quindi, dopo aver distrutto il muro di qualcun altro, lo scienziato Shurik ha commesso diversi errori gravi. Ecco perché è stato avvertito: “Compagno Timofeev! Rispondi al muro secondo la legge! ” E la legge è sempre stata dura nella nostra Patria salvata da Dio.

L’articolo 84 del codice abitativo della RSFSR “Riorganizzazione e riqualificazione degli alloggi” afferma: “La riorganizzazione, la riqualificazione degli alloggi e dei locali di servizio può essere effettuata solo al fine di migliorare il miglioramento dell’appartamento e sono consentiti solo con il consenso dell’inquilino (cioè tu), i membri adulti della sua famiglia, il locatario ( organizzazione di manutenzione abitativa) e autorità locali (amministrazione territoriale, prefettura, ecc.).

Le controversie che sorgono in relazione al rifiuto del proprietario, dell’inquilino o dei membri della sua famiglia di effettuare la ricostruzione o la riqualificazione dei locali vengono risolte in tribunale, se l’autorizzazione dell’amministrazione locale è disponibile per la ricostruzione o la riqualificazione. Cioè, se, ad esempio, tua suocera ha preso la difesa a tutto tondo di un bagno separato e si è alzata in piedi per difendere lo sfortunato muro e hai tutti i documenti necessari, i permessi e le approvazioni, allora puoi tranquillamente citare in giudizio il tuo amato parente. Il tribunale ti assolverà.

D’altra parte, la legge è implacabile: “Un inquilino che ha commesso una ricostruzione non autorizzata o una riqualificazione di un locale residenziale o di servizio è obbligato a riportare questa stanza al suo stato precedente a proprie spese”. “Ah”, dici, “come puoi costringermi a riportare il mio appartamento al suo stato precedente, e anche a mie spese? Quello sbagliato è stato attaccato! ” E ti sbaglierai.

Se i dipendenti dell’organizzazione di manutenzione abitativa scoprono comunque della piscina che avete costruito senza autorizzazione nel bagno “illegalmente riprogettato” e della riluttanza a svuotare questa piscina alla loro prima richiesta ea proprie spese – non sfuggirete ai problemi. “Le regole per l’uso degli alloggi, la manutenzione di un edificio residenziale e il territorio adiacente della RSFSR” (come modificato dalle Risoluzioni del Governo della Federazione Russa del 23 luglio 1993 n. 726) ti metteranno in una posizione tale da maledire il giorno in cui deciderai di violarli.

E l’ultimo. Se non hai tempo libero, desiderio, forza e altre risorse vitali per sopravvivere a questo tormento, c’è una via d’uscita. E, come sempre, semplice. Dobbiamo dare soldi! Oms? Sì, in qualsiasi ITV sul muro c’è un elenco di telefoni di imprese assolutamente non statali che vogliono subentrare per soldi che considerano piccoli, TUTTO. E poiché ora sai quanto dovranno sudare per guadagnare il loro duro lavoro in dollari, è meglio contattarli immediatamente e contattare.

Attenzione! I prezzi sopra indicati sono indicati al momento della scrittura e sono soggetti a modifiche

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: