Uno sguardo non banale alla scrivania

Oggi la scrivania di casa svolge un ruolo diverso dal proprio. È difficile per lui mettere radici nella nostra vita quotidiana. Lo acquistano principalmente “per un set”, “per mobili”, proprio come una cosa bellissima, e hanno da tempo dimenticato come usarlo. Alcuni guardano attraverso la stampa dietro di lui e risolvono i cruciverba, altri lo riempiono di spazzatura di carta e cartelle polverose, e altri ancora sono spinti a bere birra con lui. Ma praticamente nessuno lo usa per lo scopo previsto, inerente al nome di questa cosa..

Al lavoro, come dovrebbe essere, la tabella funge da strumento. Ricordo che in un libro per uomini d’affari, uno di quelli scritti con autentico fervore pastorale, è stato descritto come un capo intraprendente un giorno abbia trovato un linguaggio comune con i partner. Andarono da lui con lamentele, litigarono, sbatté la porta … E poi si rese conto del capo. Alla loro prossima visita, prese e lasciò il tavolo, solo qualcosa! Lasciò la sua “fortezza” e si sedette democraticamente con i suoi compagni accanto a lui, sulla sedia successiva. Si è scoperto che la sua scrivania ha emesso una minaccia. E essendo uscito dal popolo “disarmato”, il proprietario del gabinetto ha immediatamente fermato la “guerra”.

In generale, una scrivania non è solo (e non così tanto) un posto per documenti o un computer. Un tavolo, specialmente per un uomo, è tanto un indicatore di stato quanto, per esempio, un abito, un’auto, un appartamento o un ufficio in cui è installato. Ti assicuro, con l’aiuto del tavolo, che puoi vincere o fallire un caso, imbatterti in un pensiero brillante – o, al contrario, perdere il filo del ragionamento, tormentato dal perché “le ginocchia sono strette sotto questo dannato piano del tavolo”. Quindi questa cosa non è così semplice come potrebbe sembrare a prima vista..

Idillio domestico

La piacevole parola “scritta” applicata al tavolo inizia a diventare obsoleta. Milioni di adulti oggigiorno “scrivono” al computer o semplicemente dettano alla segreteria. Solo i bambini, le donne anziane e alcuni scrittori indigeni testardi sono ancora impegnati nella scrittura pura. Oggi non parleremo di tavoli appositamente per loro. Parliamo meglio delle proprietà fondamentali di questo articolo..

È molto importante sentirsi a proprio agio su qualsiasi tavolo. È chiaro che la comodità della casa e la comodità dell’ufficio sono cose completamente diverse. “Home office”, che non lo sa, non è un tavolo sepolto sotto le carte. L’home office è, in termini di mobili, un carrello dall’aspetto piuttosto ridicolo pieno di computer e stampanti. Nei paesi civili, lo tirano fuori da dietro l’armadio, lo usano per lo scopo previsto e poi lo nascondono per non rovinare la nobiltà degli interni. Quei giovani che considerano il monitor un oggetto bellissimo sono costretti ad acquisire un tavolo con gambe metallizzate o un piano aerodinamico nello stile dell’indimenticabile design del monitor stesso.

Idealmente, un tavolo da ufficio a casa non è una cosa per lavoro, ma per comfort e calore. E quindi, deve essere realizzato con i materiali più naturali. Legno (noce, faggio, ciliegio, quercia), piacevole al tatto e alla vista. La pelle, che a volte viene stretta dal blotter (la parte anteriore del piano del tavolo), è delicata ma resistente. Cassetti, ovvi e segreti, dove è piacevole guardare, mettere qualcosa o estrarre … Il tavolo del gabinetto e il mobile stesso sono buoni da mostrare agli amici, sottolineando al contempo quanti soldi hai speso per organizzare questo posto per esercizi mentali. Un buon tavolo, come un cane di razza o uno stallone, ha carattere, postura e, naturalmente, un prezzo adeguato, perché, come sapete, la mediocrità di un oggetto è inversamente proporzionale al suo valore. È a casa che i tavoli simili ai loro antenati con una differenza di un secolo o due trovano il loro posto. Tavoli di romanzi, cronache storiche, tavoli, come se discendessero da dipinti. Questi sono i preziosi tavoli Cecotti e Theo 130 per un valore di circa diecimila cu. e. Tabelle per grandi scrittori con le capacità dei proprietari medi di petrolio…

Affondando a terra, vale la pena dire che è meglio che un bambino vada a casa a comprare un tavolo con le gambe che cambiano la sua altezza, in modo da non cambiare di tanto in tanto i mobili o il bambino. Per aiutare i più piccoli, una sedia con seduta regolabile e altezza del bracciolo è molto adatta. Ti diremo con fiducia che è la sedia che trasforma il processo di sedersi al tavolo in piacere o tortura. Tuttavia, le persone più serie lavorano tutto il giorno nel servizio. È qui che inizia il divertimento..

“Non vuoi, prete, inseguire la convenienza …”

Di norma, un nuovo ufficio è pieno di tavoli con la benedizione di solo due persone: il proprietario e il suo custode. Molto spesso, la loro scelta è determinata dal prezzo. Non c’è niente di più economico di un tavolo rettangolare, motivo per cui i nostri uffici sono arredati con tali mobili. Questo è ciò che accade in Russia. Nei paesi più borghesi, medici e designer sono anche invitati al consiglio del proprietario con il custode. Il primo si occupa dell’ergonomia degli interni, il secondo – per la sua possibile bellezza. Quindi – una scelta completamente diversa. Gli specialisti della grande azienda di arredamento “Kraft” confermano che per la maggior parte, i tavoli in Russia e nel resto del mondo vengono acquistati diversi, confortevoli – “da loro” e scomodi – da noi. Pertanto, la moda per i tavoli in Russia, lamentano in Kraft, è più simile alla moda per i tavoli economici. Purtroppo, il risparmio sul tavolo è solo una continuazione del risparmio su una persona vivente.

Le fabbriche domestiche ti offriranno volentieri i prodotti più economici e rettangolari. Purtroppo, le linee curve alla moda non sono ancora in loro potere. I russi sono anche deboli in termini di resistenza all’usura. Per qualche ragione, molti credono che una buona TV possa essere fatta solo da parti buone, ma un buon tavolo proviene da ciò che è a portata di mano. Dichiaro con piena responsabilità: questo non è vero!

La Russia segue l’ascesa (in termini di prezzi) degli Stati baltici, e proprio dietro di essa inizia l’Italia, che ha annunciato non solo qui – a tutto il mondo – gran parte del mercato della “mensa”. La Germania è orgogliosamente dietro l’Italia. Mobili semi-antichi, con intagli di plagio e il prezzo dell’antiquariato.

Oggi è considerata una buona forma arredare un ufficio con tavoli di una fabbrica, quindi i più grandi produttori includono tavoli per spessi e sottili (non in base al peso, ma secondo Gogol) nella gamma di modelli. Più costosa è la fabbrica, più colorata è la sua tavolozza e migliori sono i materiali.

Il capo ha il più grosso

Il potere della scrivania come strumento di pressione è pienamente realizzato in ufficio. Da un mezzo di uso personale, lo scrittoio qui si trasforma in uno strumento pubblico, acquisendo un divenire completamente diverso rispetto al suo aristocratico e accogliente fratello di casa. Lo spessore del piano del tavolo è lo standard internazionale in base al quale viene determinata la posizione del proprietario. E le aziende di arredamento non metteranno mai un piano di lavoro sottile in un kit di armadi boss resistente..

Da un solo bordo del tavolo, senza guardare nell’ufficio stesso, puoi immediatamente determinare chi è seduto a questo tavolo. Cinquanta millimetri di spessore è un grande capo, 35 è un top manager e 16 è come un piccolo avannotto…

Un tavolo gigante pesante e massiccio convince i partner nell’affidabilità del proprietario e dei subordinati – nella sua mano pesante. Anche se il proprietario non è ossessionato dal potere, un grande tavolo lo “aiuta” a mantenere l’ordine. I tavoli davvero grandi, di regola, sono rivestiti con impiallacciatura naturale, verniciati, il loro colore è prevalentemente scuro e la facilità d’uso è relegata sullo sfondo. Questo non è solo un tavolo, ma il ponte di un capitano, dal quale è conveniente guardare in lontananza e dare comandi bruschi. Il volante gira un grado più giovane. Il costo dei tavoli di “capitano” può arrivare fino a $ 5 mila. e.

Per gli amanti di LEGO

Le forme arrotondate ed ergonomiche sono la principale tendenza della moda in tutti i nuovi mobili. Davanti ai nostri occhi, da una solida barra rettangolare, il tavolo si trasforma in un corpo amorfo che scorre attorno al detenuto in quanto è conveniente per lui. È subito chiaro che nel processo di creazione di tali tavoli, i medici hanno preso parte, esaminando la loro configurazione con la meticolosità dei sarti (“… E qui non preme, ma se ti giri, non preme? ..”) È così che nasce la perfezione, che, voglio credere, sarà apprezzata dai capi del nuovo secolo..

I tavoli comodi sono quasi l’unico privilegio dell’ufficio dei subordinati (ovviamente, se il capo ha speso soldi per loro). Armadi mobili, mensole sospese e da tavolo per tutti i gadget aziendali, oltre a un tavolo più sottile: questa è l’immagine di una persona alla mano, disponibile, veloce e mobile. Può essere difficile scegliere una direzione aziendale, decidere le spese finanziarie, ma l’attività accettata dovrebbe essere eseguita a velocità di crociera – in modo che le tue orecchie fischino!..

I consulenti della società di produzione e commercio Felix, specializzata in mobili per ufficio, notarono che più basso era il grado di un dipendente, più armadi, telefoni e stampanti attorno a lui. I tavoli scorrono insieme, separati da un divisore di luce che nasconde il monitor, ma non la parte vigile della testa del compagno. Il materiale di tali tavoli è il famoso truciolare rivestito in plastica laminata e le gambe dei modelli più recenti sono realizzate in metallo. I supporti sono svitati a piacimento, il tavolo “cresce” o, al contrario, “squat”. Inoltre, viene acquistato come designer: alle gambe – controsoffitti, ai controsoffitti – campane e fischietti. Una tabella “avanzata” costa una volta e mezza più costosa del solito, circa $ 700. e.

Guarda le tue scarpe!

Un flusso freddo di oggetti in vetro si sposta verso curve ergonomiche nella moda della “sala da pranzo”, poiché il vetro è ora diverso: spesso, resistente, temperato. C’è anche un vetro sul quale non sono visibili le impronte digitali. Questa è la moda per i prossimi anni. Spero che non lasci i confini dei paesi con climi caldi, altrimenti tremeremo, appoggiando i gomiti sul ghiaccio del piano di vetro. Freddo, scomodo, ma esteticamente gradevole.

L’home office in vetro trasparente è quasi invisibile sullo sfondo del resto degli interni. Un tavolo direzionale con supporti in vetro conferisce all’ufficio quella leggerezza e quella grazia, che difficilmente ci si può aspettare da cupi “monumenti” di quercia. Dicono che in paesi più borghesi, i progettisti raccomandano di posizionare tavoli di vetro accanto a enormi finestre in edifici commerciali. Offrono alle persone di sedersi a questi tavoli, né più né meno. E quei poveri dovranno ora monitorare più attentamente la pulizia delle loro scarpe e le condizioni delle loro calze..

Andrey Masaltsev

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy