Trinciatrici da giardino ed erba: regole di selezione

Sezioni dell’articolo



Oggi parliamo di distruggidocumenti da giardino per erba e rami che possono trasformare i rifiuti delle attività economiche in una fonte di combustibile per riscaldamento, materia prima per un pozzo di compost o pacciamatura. Bene, o almeno eliminarli efficacemente. Sorprendentemente, i cippatori domestici possono svolgere un ruolo davvero importante..

Scelta di guida e potenza

La cippatrice può essere azionata da diverse fonti di energia, di norma vengono utilizzati energia elettrica, motore a combustione interna incorporato o energia prelevata da altre apparecchiature.

L’opzione con un motore elettrico sarà la più appropriata per una piccola area in cui non è necessario elaborare centinaia di chilogrammi di rami ogni anno. L’azionamento elettrico è caratterizzato da bassa rumorosità, compattezza e facilità d’uso. Gli svantaggi sono il basso limite di produttività e la necessità di organizzare un punto di schiacciamento fisso, l’impossibilità di un funzionamento autonomo senza un generatore portatile.

Trinciatrice da giardino elettrica IKRA MOGATEC GSL 2800Trinciatrice da giardino elettrica IKRA MOGATEC GSL 2800

I frantoi a benzina appartengono alla classe di potenza media e sono più popolari nelle famiglie con il proprio giardino. Il vantaggio principale di un azionamento autonomo è la capacità di elaborare i rami direttamente nel sito di taglio. Di norma, i cippatori sono dotati di un carburatore ICE a quattro tempi, le variazioni a due tempi sono meno comuni. L’unità frizione integrata aiuta a isolare il gruppo motore dai carichi d’urto, tuttavia, il funzionamento a velocità costantemente elevate comporta un’usura sistematica delle unità scorrevoli, motivo per cui il motore ha una durata molto limitata.

Chopper da giardino MTD 475 con motore a benzinaChopper da giardino MTD 475 con motore a benzina

Nella terza versione dell’azionamento del chopper, è progettato per collegare un trattore con guida da giardino o altri macchinari agricoli all’albero della presa di forza. Tali dispositivi sono usati, di regola, nelle fattorie orticole e per la cura dei giochi, sono molto convenienti da usare per pulire gli spazi verdi da una crescita indesiderata. Di norma, un cippatore collegato all’albero della presa di forza viene utilizzato in un set con un veicolo e un rimorchio per carico, il che aiuta ad accelerare notevolmente il lavoro.

Trituratore per legno trainatoTrituratore per legno trainato

La selezione della potenza deve essere presa molto sul serio. Da un lato, più è alto, più i rami possono essere lavorati e maggiore è la velocità di frantumazione. Tuttavia, ciò aumenta anche il costo del dispositivo. La pratica dimostra che per un diagramma personale il limite di potenza pratico è di 2,5-3 kW e per i frutteti – 4,5-6 kW, che è sufficiente per frantumare rami fino a 50 mm di spessore. I rifiuti di impianti più grandi sono molto più convenienti da smaltire mediante incenerimento o da conservare in cunei come combustibile per un braciere o una caldaia a combustibile solido..

Sistema di frantumazione

A seconda della struttura interna della cippatrice e del suo schema cinematico, il tipo di prodotto all’uscita può differire in modo significativo. Inoltre, diversi sistemi di frantumazione si differenziano per prestazioni, durata e facilità di manutenzione..

Il sistema di taglio flessibile funziona come un tagliaerba. Tali trituratori, di regola, sono azionati elettricamente e sono progettati esclusivamente per trasformare l’erba tagliata in una massa di insilato o ottenere materie prime per una fossa di compost da talee di cespugli di frutta. Le cippatrici di questo tipo sono caratterizzate da una bassa versatilità, la loro popolarità è estremamente bassa..

Travomulcher - trincia erbaTravomulcher – trincia erba

I distruggidocumenti tagliano i rifiuti con due enormi piastre in acciaio temprato con bordi affilati, posizionate su alberi paralleli. La rotazione dei coltelli è sincronizzata, in modo che possano tagliare rami spessi, formando all’uscita sottili “compresse” della sezione trasversale. A causa di carichi d’urto, l’esecuzione di tali meccanismi dovrebbe essere della massima qualità possibile e la potenza dell’azionamento dovrebbe essere il più elevata possibile. Di solito si tratta di cippatrici trainate alimentate a presa di forza o unità fisse con motore a benzina. Viene utilizzato anche un sistema di coltelli azionato elettricamente, ma di solito è del tipo a disco e all’uscita vengono prodotti trucioli sottili.

Trituratori da giardino con coltelliTrituratori da giardino con coltelli

Come trituratori da giardino, vengono spesso utilizzati trituratori universali di tipo schiacciamento, in cui due alberi con una serie di dischi divisi fungono da corpo di lavoro. Questo è il tipo di macchina più versatile, insensibile alla presenza di rifiuti inorganici e pietre nei rifiuti trattati. Con una potenza di azionamento relativamente bassa, tali dispositivi sono in grado di elaborare anche rami molto grandi, formando piccoli chip all’uscita, tuttavia, la produttività di questo metodo di elaborazione è bassa.

Trituratore a disco rotante

I trituratori di fresatura sono molto popolari nelle applicazioni civili. Con una velocità di elaborazione relativamente elevata e una grande quantità di rami lavorati, tali cippatrici svolgono un lavoro eccellente con cime morbide, arbusti e rami spessi. Tuttavia, la cinematica di tali dispositivi è piuttosto complessa, richiedono una manutenzione periodica, pulizia del cutter e potenza di trasmissione relativamente elevata..

Frantumatore di legno di fresaturaFrantumatore di legno di fresatura

Nelle cippatrici a martello, la frantumazione avviene in una macina. Questi trituratori si sono diffusi grazie alla possibilità del loro utilizzo sia per lo smaltimento dei rifiuti vegetali sia per la preparazione di insilati o mangimi per cereali per allevamenti. Le cippatrici a martello non hanno la capacità di trattare grandi rifiuti, ma sono abbastanza economiche e potenti.

Frantoio a martelliFrantoio a martelli e frantoio

Aspetti ergonomici e di sicurezza

Quasi tutti i moderni trituratori da giardino hanno uno schema di lavoro ben congegnato, che garantisce un’elevata praticità e sicurezza nel maneggiarli. Tuttavia, ci sono una serie di sfumature riguardanti le caratteristiche del design e la procedura per l’utilizzo della tecnica..

Uno degli indicatori più importanti di una cippatrice è il livello di rumore generato, che è particolarmente importante se il lavoro viene eseguito sul sito in cui si trova un edificio residenziale. Le smerigliatrici elettriche creano il minimo rumore, il loro uso in prossimità di abitazioni suburbane è preferibile. I trituratori trainati azionati da un albero della PTO sono praticamente silenziosi da soli, tuttavia, il loro funzionamento richiede un motore vicino, sebbene la presenza di un silenziatore a pieno titolo risolva parzialmente il problema. Un motore a benzina come unità cippatrice è considerata l’opzione più rumorosa.

Trituratore da giardino Caiman DEVOR X50STrituratore da giardino Caiman DEVOR X50S

Le dimensioni, la forma e i dettagli del dispositivo tramoggia determinano la praticità del lavoro e la sicurezza d’uso. Il collo deve necessariamente avere una presa, la cui larghezza sufficiente elimina la necessità di tagliare in anticipo i rami. Inoltre, è possibile includere uno schermo nel design del bocchettone di aspirazione per proteggere l’operatore da fuoriuscite accidentali di trucioli. Alcuni trituratori hanno un set aggiuntivo di coltelli per il pre-taglio, un’opzione molto utile, grazie alla quale il carico sull’utensile principale viene ridotto. Un effetto simile si ottiene anche grazie al dispositivo di alimentazione automatica: nei trituratori con una potenza superiore a 3-4 kW, questo meccanismo aiuta a evitare di superare il carico sui coltelli. La funzione di controllo della velocità sarà estremamente utile per aiutarti a impostare la modalità operativa dell’apparecchiatura per la frantumazione di vari materiali..

Per i cippatori portatili elettrici o alimentati a gas, è preferito un sistema di trasporto. Di norma, è un insieme di una coppia di ruote monolitiche, tuttavia, nei progetti più sofisticati c’è una funzione di impostazione su una posizione fissa usando un microlift. Si consiglia inoltre di disporre di un cesto di raccolta o di una borsa per rifiuti riciclati, ciò contribuirà a mantenere pulito il cantiere e faciliterà il trasporto di rami triturati. Per garantire la sicurezza dell’utente, uno spintore dovrebbe essere fornito dal produttore, è anche desiderabile avere uno strumento di base nel kit necessario per lo smontaggio e la manutenzione..

Scelta del produttore

La maggior parte dei trituratori di benzina ed elettrici sono forniti al mercato da aziende specializzate nella produzione di attrezzature per benzina e attrezzi da giardino. Inoltre, le cippatrici elettriche e trainate possono essere prodotte da imprese locali, anche gli artigiani dei garage stanno assemblando attivamente le attrezzature secondo i propri disegni che non sono inferiori nelle prestazioni alle attrezzature di marchi più o meno noti.

Trituratore elettrico Bosch AXT Rapid 2000Bosch AXT Rapid 2000

La massima qualità nelle prestazioni tecniche, ma allo stesso tempo i rappresentanti più costosi di cippatrici portatili sono Makita, Bosch, Husqvarna e Stihl, meglio conosciuti con il marchio Viking. Nel segmento dei prezzi medi, le apparecchiature Ryobi, Al-Ko e Stiga occupano una posizione forte. Sono anche dispositivi abbastanza affidabili con un set di funzioni di base, ma non sono progettati per un funzionamento continuo a lungo termine. Se prevedi di utilizzare la cippatrice solo poche volte a stagione, puoi cavartela con attrezzature economiche prodotte in Cina, come Sadko, IKRA o Iron Angel..

Trituratore da giardino VIKING GB 460 CVIKING GB 460 C

Quando si tratta di acquistare apparecchiature fisse o trainate, è meglio privilegiare i produttori locali che operano a livello nazionale o regionale. Il vantaggio principale di tali apparecchiature è l’elevata manutenibilità e disponibilità dei componenti, la possibilità di un contatto diretto con il produttore e un’alta probabilità di presentare correttamente un reclamo in caso di malfunzionamento..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Trinciatrici da giardino ed erba: regole di selezione
Isolamento di una casa in legno