Tendenze del Chelsea Flower Show 2019

Sezioni dell’articolo



Ogni anno, la Royal Horticultural Society (RHS) ospita il Chelsea Flower Show, un evento molto importante per tutti i giardinieri e paesaggisti. Il sito Il nostro sito si è interessato a ciò che è stato offerto al Chelsea Flower Show quest’anno, quali tendenze hanno dominato.

Tendenze del Chelsea Flower Show 2019

Tendenze del Chelsea Flower Show 2019

Prima tendenza

E, probabilmente il più importante, il più evidente è il giardino naturale. Alla mostra di Chelsea di quest’anno, la maggior parte dei paesaggisti ha mostrato i loro giardini ispirati alla natura selvaggia. Aiuole rigide e recinzioni artificiali stanno diventando un ricordo del passato. Sono sostituiti con sicurezza da gruppi caotici di fiori e siepi, che non hanno bisogno di avere una forma perfettamente uniforme..

Tendenze del Chelsea Flower Show 2019

Seconda tendenza

Rifiuto da prati falciati. Sì, ora i prati “selvaggi” sono in voga, dove l’erba cresce a proprio piacimento. E anche tutti i tipi di alternative al classico prato, di cui il portale ha scritto in dettaglio. Concordo sul fatto che questa è una piacevole scusa per riposare sia te che il rasaerba.

Tendenze del Chelsea Flower Show 2019

Terza tendenza

Giardini pensili. I paesaggisti usano letteralmente ogni piccolo spazio per l’abbellimento. Compresi i tetti. E non solo case, ma anche annessi. Ad esempio, nel Silent Pool Gin Garden, l’aspetto industriale del baldacchino metallico è stato ammorbidito dalle piantagioni lungo le pareti laterali e il tetto..

Tendenze del Chelsea Flower Show 2019

Tendenze del Chelsea Flower Show 2019

Quarta tendenza

Giardino-bosco. Un esempio lampante è il progetto RHS Back to Nature Garden. La stessa duchessa di Cambridge ha partecipato al suo sviluppo, che, come si può vedere nella foto, ha partecipato alla mostra a Chelsea con tutta la famiglia. E mostrò la sua creazione a Sua Maestà Elisabetta II. Questo giardino è stato creato come un deserto con grandi alberi, un falò, una casa sull’albero e un ruscello..

Tendenze del Chelsea Flower Show 2019

Quinta tendenza

Foresta di Kupyr, aka prezzemolo di mucca. Sorprendentemente, è stata questa pianta senza pretese, in realtà un’erbaccia, che è stata utilizzata durante lo spettacolo di Chelsea. Ad esempio, il kupyr era molto evidente nei progetti Wedgwood Garden e Welcome to Yorkshire Garden..

Tendenze del Chelsea Flower Show 2019

Tendenze del Chelsea Flower Show 2019

Sesta tendenza

Giardini per bambini. I paesaggisti miravano a garantire che i bambini trascorressero il più tempo possibile all’aperto. L’esempio più eclatante di tale “scuola materna” è stato il progetto Montessori Centenary Children’s Garden..

Tendenze del Chelsea Flower Show 2019

Settima tendenza

Giardini che aiutano a ripristinare il paesaggio. Il tema della guarigione di paesaggi viziati e danneggiati dall’uomo è stato sollevato da diversi designer contemporaneamente. Ad esempio, il progetto Resilience Garden ha dimostrato che le foreste possono essere resistenti anche in un clima che cambia. Il progetto M.&G Garde si concentrò su piante che possono sopravvivere in condizioni difficili e il Walker’s Forgotten Quarry Garden di Walker mirava a ripristinare i paesaggi industriali che la natura ha bonificato..

Il Chelsea Flower Show fissa le tendenze nella progettazione del paesaggio per tutto l’anno, fino al prossimo spettacolo. Quindi mira a un giardino naturale che richiede una manutenzione minima. E non dimenticare i bambini che hanno anche bisogno del loro angolo sul sito..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy