Potatura di alberi da frutto: come potare correttamente un melo

Sezioni dell’articolo



La potatura di un albero da frutto è il modo più efficace per aumentare la produzione di frutta. Il rispetto delle regole di base per la potatura dei meli consente di ottenere un raccolto anche da un giovane albero. Dando un melo in una forma o nell’altra, non solo puoi ottenere un’alta resa di mele, ma anche goderti l’estetica della bellezza di un albero sano.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

Tipi di rami e gemme

Un ramo che è un’estensione del tronco è chiamato leader o conduttore centrale. I rami del primo ordine crescono dal tronco, estendendosi da loro sono rami del secondo ordine. La crescita sono i rami che sono cresciuti in una stagione. Il tiro laterale, situato accanto alla crescita del leader, è chiamato un concorrente. I rami che danno il raccolto sono chiamati ricoperti di vegetazione.

I boccioli che formano i fiori futuri sono chiamati boccioli di fiori. I germogli di crescita danno sviluppo ai germogli.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo Germogli di fiori e di crescita

Attrezzo

Per lavori su potatura di meli, devi avere una cesoia. Al fine di tagliare rami difficili da raggiungere e più spessi, è necessario acquistare una cesoia da potatura con manici lunghi. Quando si lavora con un potatore, il ramo viene posizionato più vicino alla base degli inserti da taglio. A volte è più conveniente usare un coltello da giardino con una lama curva. Le seghe a doppio taglio da giardino producono un taglio più liscio da un lato rispetto all’altro. Queste seghe possono danneggiare i rami adiacenti, quindi lavorare con loro richiede cura. Le seghe con lama curva e denti su un lato vengono utilizzate solo in condizioni di potatura più ristrette per piccoli rami.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

È importante mantenere lo strumento dritto durante il taglio, altrimenti il ​​taglio sarà sfilacciato. Per comodità, è necessario utilizzare uno strumento corrispondente allo spessore dei rami, che viene pulito e lubrificato alla fine del lavoro.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

Formazione di una giovane piantina

Forme di melo

In piccoli appezzamenti da giardino, provano a far crescere meli su uno stelo medio e basso (parte del tronco dall’inizio della crescita dei rami scheletrici al colletto della radice). Allo stesso tempo, l’albero viene dato varie forme dalla potatura. La scelta della struttura della corona di un albero è spesso determinata non solo dall’estetica, ma anche dall’opportunità di ottenere un buon raccolto in una piccola area..

1. Cordone. Questa forma a corona consente agli alberi di essere piantati più densamente e facilita anche notevolmente la cura del melo. I rami sono spesso posizionati con un angolo di 45 °.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

2. Palmette. Questa forma consente di disporre i rami sullo stesso piano. Il suo scheletro è il tronco centrale e i rami del primo ordine. La distanza tra loro è di 40 cm Per formare un melo con il metodo palmette, è necessario il supporto. Un melo formato su un traliccio può fungere da recinto naturale.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

3. Ciotola. Con questo metodo di formare la corona, i rami dell’albero ricevono luce solare uniforme. La raccolta con questo modulo è notevolmente semplificata..

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

La creatività dei giardinieri non conosce confini e oggi puoi trovare tutte le nuove forme della corona di meli.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

Formazione di un melo “Piramide nana”

Questo tipo di formazione della corona è abbastanza diffusa nell’orticoltura. Ti consente di ottenere un grande raccolto di mele con facilità. L’albero è formato in relazione al conduttore centrale (circa 2 m di altezza) e ai rami laterali. La corona si assottiglia gradualmente verso la cima dell’albero.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

La potatura corretta dei rami aiuta il taglio a guarire rapidamente. Pertanto, quando si tagliano i rami, è necessario seguire le regole di base:

  1. La selezione dell’utensile viene effettuata tenendo conto dello spessore e dell’età del ramo.
  2. Una vernice da giardino di qualità per un albero ferito è una medicina che proteggerà dalle infezioni con malattie.
  3. È molto importante tagliare correttamente il ramo. La figura mostra i principali errori delle sezioni per rene.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo 1 – troppo lungo, causa il dieback; 2 – troppo vicino, interferisce con la crescita renale; 3 – taglio troppo obliquo, provoca lesioni ai tessuti; 4 – giusto, promuove una crescita sana

  1. Se l’intero ramo viene rimosso, il taglio viene eseguito secondo la foto sotto. Le fette 1 e 2 sono errate, guariranno lentamente e il ramo potrebbe seccarsi del tutto.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

  1. Se un ramo non necessario viene rimosso con una sega, al fine di evitare la rottura, viene prima fatta una piccola tacca dal fondo, quindi viene eseguita una segatura completa dall’alto.
  2. Se dopo aver tagliato il taglio non è liscio, pulirlo con un coltello.
  3. Dopo la fine del lavoro, il taglio deve essere lavorato con vernice da giardino, spalmandolo con uno strato sottile. Lo spesso strato può seccarsi e cadere, esponendo il taglio.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

Al fine di stimolare la formazione dei rami superiori, la piantina viene potata nel primo anno. Lasciare circa 50 cm. Tagliare il ramo verso il germoglio nella direzione opposta dall’innesto.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

La primavera successiva, il conduttore centrale, così come i rami laterali, sono accorciati a 20 cm dall’inizio della crescita di un anno. Il taglio è fatto sul rene. In estate, i germogli laterali che interferiscono con lo scheletro principale vengono accorciati a 7-10 cm. La crescita del secondo ordine viene lasciata lunga una foglia.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

Il terzo anno ripete la potatura del precedente. La crescita del conduttore centrale è ridotta a 20 cm di lunghezza, il che stimola in modo significativo la ricrescita dei germogli laterali. Il taglio viene eseguito sul rene nella direzione opposta rispetto allo scorso anno.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

A maggio, viene rimossa tutta la crescita del conduttore centrale. Durante l’estate, le crescite laterali, che hanno raggiunto una lunghezza di 45-50 cm, vengono accorciate, lasciando 3 foglie. I germogli di rami del secondo ordine sono accorciati di un foglio dall’alto.

I rami in forte crescita vengono rimossi completamente. È possibile mantenere i rami fruttiferi orizzontali riducendo la crescita diretta verso il basso. Per mantenere la forma della piramide, vengono tagliati anche i rami superiori.

La potatura di un albero maturo segue le stesse regole. In primavera, viene rimossa tutta la crescita dell’ultimo anno del conduttore centrale. Per prevenire l’ispessimento, è necessario assottigliare i ramoscelli troppo grandi. Vengono rimossi anche tutti i rami a crescita verticale che spezzano la forma piramidale.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

Potatura per aumentare la fruttificazione

I meli di quattro anni iniziano a dare frutti attivamente, quindi la loro crescita rallenta. In questo momento, la formazione di uno scheletro forte diventa rilevante. Ciò consentirà all’albero di resistere allo stress crescente del frutto. Solo dopo puoi procedere alla potatura dettagliata dei rami ricoperti di vegetazione..

Se interrompi la crescita di un anno in primavera, lasciando 4 gemme, in estate i germogli (1-2) delle gemme superiori appariranno sul ramo. Nel secondo anno in primavera, due gemme devono essere lasciate su questo ramo, che non hanno formato un aumento. Le gemme di crescita abbandonate rinascono in gemme di fiori e produrranno un raccolto nel terzo anno. Inoltre, su questo ramo si formano rami troppo grandi. Se si verifica un ulteriore ispessimento dei rami ricoperti di vegetazione, vengono diluiti.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

Potatura del legno per il ringiovanimento

Nel tempo, il melo potrebbe smettere di dare frutti. Uno dei motivi di ciò potrebbe essere la corona molto fitta dell’albero. Il diradamento ravviva la fruttificazione del melo. Rimuovere eventuali rami incrociati, deboli, spezzati. La potatura viene effettuata gradualmente per diversi anni. Quindi si può evitare l’indebolimento dell’albero. I rami non interessati dalla potatura produrranno presto un raccolto (2-3 anni).

La potatura all’inizio della primavera accelera notevolmente la crescita, mentre la potatura in estate la rallenta. Pertanto, in estate, viene eseguita la potatura di rami laterali non necessari..

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

I frutti crescono più spesso su rami orizzontali. Per aumentare la fruttificazione, forti rami verticali sono legati in archi, orientandoli orizzontalmente. Presto inizieranno a dare i suoi frutti.

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

Se l’area intorno all’albero è fortemente ricoperta di erbacce e non riceve un’alimentazione sufficiente, ciò può anche portare alla fine della fruttificazione. In questo caso, viene installato un supporto, le erbacce vengono rimosse e quindi tutte le crescite di un anno vengono abbreviate. Per rendere l’albero più sano, tutte le ovaie vengono rimosse entro 2 anni..

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

Potatura stagionale delle mele

La potatura del melo all’inizio della primavera stimolerà notevolmente la crescita dell’albero. Viene fatto prima che i reni inizino a svilupparsi. La potatura estiva, d’altra parte, rallenterà la crescita ed è adatta per la rimozione di rami a crescita rapida, danneggiati e secchi non necessari. La potatura autunnale è, come l’estate, sanitaria. Viene eseguito dopo che il fogliame è caduto e prima che appaia il gelo. In questo caso, il melo ha il tempo di guarire le ferite e prepararsi per l’inverno..

Potatura di alberi da frutto: come potare un melo

Un atteggiamento attento all’albero, un lavoro tempestivo e semplice per prendersi cura di esso ricompenserà sicuramente il giardiniere con un raccolto sano e abbondante di questi frutti incredibilmente sani e gustosi..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy