Panoramica degli apparecchi per facciate: estetica e funzioni speciali

Sezioni dell’articolo



Un ramo del design separato è stato formato da tempo intorno all’ingegneria dell’illuminazione, in gran parte riguarda la progettazione degli esterni serali e notturni degli edifici. dirà come i produttori di apparecchi per facciate soddisfino i capricci del design e quali innovazioni di mercato meritano attenzione.

Panoramica degli apparecchi per facciate: estetica e funzioni speciali

Soluzioni di affidabilità

Spesso, quando si sviluppa l’illuminazione della facciata, è meglio prima di tutto considerare l’aspetto tecnico, eliminando quelle raccolte di apparecchi di illuminazione che non soddisfano i requisiti di affidabilità e resistenza alle condizioni ambientali. Al momento, la gamma di prodotti ti consente di scegliere l’opzione ottimale in termini di costi e qualità, senza limitarti nell’esprimere il pensiero artistico. È particolarmente importante capire che, nell’ambito del concetto di design, possono esserci diverse opzioni ugualmente vantaggiose, nel qual caso è meglio fare la scelta a favore di attrezzature più affidabili e di alta qualità..

Panoramica degli apparecchi per facciate: estetica e funzioni speciali

Ad esempio, la fornitura al mercato di lampade a LED ha da tempo cessato di essere una prerogativa di aziende manifatturiere a LED come Osram o Philips. Non ha senso considerare seriamente i prodotti di quei produttori che non hanno ancora fatto affidamento su una tecnologia LED più duratura, che ha anche un consumo energetico minimo..

Panoramica degli apparecchi per facciate: estetica e funzioni speciali

Il requisito principale per gli apparecchi per illuminazione frontale è il grado di resistenza alla polvere e all’umidità della custodia, che idealmente non dovrebbe essere inferiore a IP65 – IP66. Per quanto riguarda la tecnologia a LED, è anche importante avere sviluppato alette sul corpo e per apparecchi di illuminazione incorporati – anche un doppio corpo per migliorare il flusso d’aria. Per non rischiare un deterioramento del flusso luminoso, è meglio evitare le lenti polimeriche che perdono la trasparenza sotto l’influenza della radiazione ultravioletta e dare la preferenza al vetro ottico.

Principali caratteristiche tecnologiche

Quasi tutti i moderni sistemi di illuminazione delle facciate sono caratterizzati dalla differenziazione delle modalità di navigazione di servizio, decorative e festive. Questi ultimi sono opzionali, sebbene molti modelli di apparecchi di illuminazione prevedano questa possibilità attenuando o accendendo fonti separate. I più costosi sono gli apparecchi con LED RGB, in grado di realizzare una varietà di effetti dinamici senza un sistema di lenti e filtri luminosi..

Panoramica degli apparecchi per facciate: estetica e funzioni speciali

Uso di tecnologie “intelligenti” e Internet delle cose. Il modulo radio e il microcontrollore in ciascun apparecchio di illuminazione consentono di integrare il sistema di illuminazione della facciata nella rete di informazione generale, impostare scenari di lavoro complessi e ottimizzare il consumo di energia. In generale, dotare gli apparecchi di illuminazione di dispositivi elettronici è praticato da molto tempo: sensori di luce e presenza, un timer configurabile e un’unità di controllo multi-mode consentono di impostare l’illuminazione della facciata una volta senza rete.

Sistema di controllo intelligente dell'illuminazione domestica

Un’altra caratteristica della moderna tecnologia di illuminazione è la possibilità di scegliere l’angolazione del fascio luminoso per illuminare piani di diverse lunghezze o da diverse distanze. La possibilità di regolare la dispersione del flusso è disponibile solo per alcuni tipi di proiettori, mentre per gli apparecchi spot e lineari è possibile installare vari obiettivi su richiesta dell’acquirente. Grazie a un’ottica attentamente studiata, è possibile installare apparecchi di illuminazione moderni a grande distanza dall’area illuminata, ad esempio negli intradossi dei tetti di edifici a due piani o in sistemi di installazione non standard.

Panoramica degli apparecchi per facciate: estetica e funzioni speciali

Separatamente, vale la pena menzionare la modularità inerente ai più moderni sistemi di illuminazione. Questo concetto implica che le lampade della stessa serie hanno un fattore di forma comune o segni di unità stilistica, nonché un sistema di installazione unificato su una base comune. Quest’ultimo è un alimentatore centralizzato e un’unità di controllo, di norma una guida di montaggio funge da bus che trasporta corrente. Grazie a queste proprietà, è possibile assemblare un’installazione di illuminazione da moduli standard che soddisfano più da vicino i requisiti..

Tendenze luminose decorative

È tempo di scoprire quali designer di effetti visivi stanno adottando e quali tipi di lampade ti consentono di attuare il concetto stilistico scelto. Innanzitutto, l’illuminazione di riempimento sta lentamente cambiando stile, lasciando il posto a sistemi che enfatizzano la forma dell’edificio e dei suoi elementi architettonici, o gli stessi apparecchi di illuminazione. Un buon esempio sono le sorgenti luminose focalizzate sotto l’intradosso del tetto, che, invece di creare un cono di luce sulle pareti, illuminano un’area limitata del percorso sottostante, riversandosi sull’edificio stesso con un flusso riflesso quasi impercettibile.

Panoramica degli apparecchi per facciate: estetica e funzioni speciali

Tuttavia, l’uso di apparecchi di illuminazione lineari per creare un’illuminazione di riempimento rimane rilevante, ad esempio, poiché l’illuminazione dei timpani di timpani di mansarde o pareti è finita con materiali con orientamento orizzontale, come rivestimento e rivestimenti. In tali casi, a causa del gioco di luci e ombre sulla superficie in rilievo, viene creato un aspetto originale, che differisce nettamente dall’aspetto della casa nella luce naturale. A questo proposito, è preferibile privilegiare le strisce LED in linea con l’angolo di dispersione corretto anziché i tubi fluorescenti o un cavo luminoso..

Panoramica degli apparecchi per facciate: estetica e funzioni speciali

Gli edifici di nuova concezione con geometria rigorosa nello stile di alta tecnologia e costruttivismo sono spesso decorati con illuminazione di contorno. A tal fine, gli apparecchi di illuminazione nel fattore di forma “lightbox” sono ottimali, grazie ai quali è possibile tracciare i contorni chiave con un nastro continuo e uniformemente luminoso. È solo importante ricordare che il contorno e la retroilluminazione principale devono essere combinati nella temperatura del colore con una differenza non superiore a 500-700 K, lo stesso vale per il livello di luminosità della retroilluminazione.

Panoramica degli apparecchi per facciate: estetica e funzioni speciali

Le lampade bidirezionali non perdono popolarità, che, oltre alla loro funzione principale – illuminare l’area sotto il muro, formano anche una scia luminosa, che ha un valore puramente estetico. La differenza tra la moderna tecnologia di illuminazione è che la scia luminosa cessa di essere solo un effetto secondario: sorgenti luminose e riflettori separati sono responsabili di diverse funzioni negli apparecchi di illuminazione avanzati.

Panoramica degli apparecchi per facciate: estetica e funzioni speciali

Una delle tendenze più alla moda nelle regioni calde sono i pendenti decorativi sotto il vento e la gronda del tetto sotto forma di una dispersione di piccole sorgenti luminose alla maniera di una ghirlanda di Capodanno. Questa soluzione ha una certa connessione architettonica e stilistica e si presenta solo su baite con una spaziosa terrazza al secondo piano o su case in stile messicano e latinoamericano.

Panoramica degli apparecchi per facciate: estetica e funzioni speciali

Nel campo dell’illuminazione di navigazione, siamo riusciti a trovare l’opzione migliore: lightbox inclinati, posizionati lungo la linea centrale delle pareti o al livello del seminterrato. Quest’ultimo è più tipico per le composizioni paesaggistiche, tra cui un’abbondanza di scale con illuminazione di gradini, realizzata con gli stessi dispositivi di illuminazione. La variabilità visiva di tali lampade è estremamente elevata: un modello adatto può essere selezionato sia per una classica casa in mattoni che per un’architettura ultramoderna.

Panoramica degli apparecchi per facciate: estetica e funzioni speciali

Resta da elencare quei tipi di lampade che sono considerate cattive maniere nel moderno design esterno. Questi includono antiche lanterne con elementi di forgiatura, pseudo-moderne a forma di colonne d’acciaio con strisce chiare, faretti che illuminano le pareti ad angolo da una breve distanza. Le tendenze minimaliste non hanno aggirato il campo della progettazione illuminotecnica. Il corpo del dispositivo e altri dettagli tecnici sono nascosti alla vista, invece, l’enfasi è posta su una combinazione armoniosa di scie luminose, temperatura e ombra, invisibilità dell’installazione e controllo preciso del raggio luminoso.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: