Consigli per i giardinieri: come realizzare una buca per il compost con le tue mani

Sezioni dell’articolo



Ogni giardiniere conosce i benefici dei fertilizzanti organici come il compost. Ma non tutti sanno che puoi cucinarlo da solo. Come organizzare correttamente il posto per il compost, dove posizionare e come utilizzare questo fertilizzante in futuro, lo diremo in questo articolo.

Consigli per i giardinieri: come realizzare una buca per il compost con le tue mani

Il compost è un fertilizzante organico comunemente acquistato nei negozi di giardinaggio per arricchire il terreno sotto alberi da frutto e vegetali. La gente dice che non esiste un giardiniere che non abbia il suo ascesso. Questo è il nome del pozzo del compost perché questo fertilizzante utile è il risultato della decomposizione (decomposizione) dei rifiuti del giardino e della casa. Non tutti sanno che, grazie a un luogo ben scelto e alla corretta posa dei prodotti per il decadimento, non ci saranno odori sgradevoli e aspetto estetico..

Vantaggi e inconvenienti del pozzo del compost

I fertilizzanti sono necessari soprattutto tutto l’anno in una fattoria con serra. Anche se un buon raccolto in giardino dipende anche dalla presenza di minerali utili nel terreno. Acquistandoli in un negozio, non c’è abbastanza fiducia che il prodotto marcisca da solo e non con l’aiuto di sostanze chimiche in accelerazione. In effetti, ci vogliono quasi 2 anni per elaborare e ottenere compost di alta qualità dal momento della posa dei prodotti destinati al decadimento..

Benefici

Non si tratta di distruzione o rimozione di erba tagliata, foglie dal giardino e residui di piante dal giardino, ad eccezione dei rifiuti insolubili (edilizia e famiglia).

Tutti i rifiuti di cottura vanno nella fossa, tranne gli avanzi di carne (ci sono animali domestici per questo).

Consigli per i giardinieri: come realizzare una buca per il compost con le tue mani

I proprietari di serre dispongono di compost fresco in qualsiasi momento dell’anno, rendendo più semplice coltivare ortaggi in inverno e ridurre i costi di acquisto di fertilizzanti.

Aspetti negativi

Come accennato, la fossa ha un cattivo odore. Nonostante il luogo scelto correttamente e l’osservanza della tecnologia di conservazione, non c’è scampo dalle “fragranze” mentre si agita. Questo succede una volta ogni 2-3 mesi..

Scegliere un posto per una buca per il compost

Un sito vicino a un bagno, un pozzo nero o alla fine di un giardino è l’opzione migliore. In anticipo, è necessario prevedere la disponibilità di un approccio gratuito per lo spostamento di rifiuti sfusi:

  • le foglie
  • taglia l’erba
  • taglio degli alberi

Il distruggi rifiuti dovrebbe essere nelle vicinanze in modo che la massa frantumata non debba essere trasportata lontano.

Come realizzare e installare correttamente la struttura

Il più conveniente per l’uso a lungo termine sarà una scatola di legno, composta da tre scomparti. La lunghezza del compartimento è di 1 m, la larghezza di 80 cm e la maggiore distanza tra le pareti renderà difficile il riscaldamento in inverno. Perché tre dipartimenti:

  1. Per i rifiuti freschi che devono svanire.
  2. Per coloro che hanno iniziato il processo di decadimento.
  3. Per compost finito.

Consigli per i giardinieri: come realizzare una buca per il compost con le tue mani

Prima di procedere con l’installazione del composter, dovresti capire come funziona.. I rifiuti saranno costantemente aggiunti al terzo compartimento dal secondo, in cui è iniziato il processo di decadimento. In questo momento, in fondo, ci sarà già un compost pronto, che può essere rimosso grazie a un design calcolato correttamente. Questo scomparto dovrebbe avere un dispositivo che ti consente di aprire la parte inferiore del cassetto. Quello in cui si trova il compost pronto. Dopo averlo rimosso, il compost di maturazione nel mezzo della scatola scenderà e maturerà. La parte superiore della struttura è riempita con compost dalla scatola centrale che ha iniziato a essere martellato..

Importante! Non puoi calpestare il contenuto! Più probabilmente, dall’alta pressione, non ci sarà massa marcia, ma insilato pressato.

La prima scatola viene utilizzata come raccolta di tutti i rifiuti per lo stoccaggio e l’avvizzimento. Se lo desideri, puoi creare solo 2 scatole. Quindi le foglie secche in attesa del loro turno verranno ammucchiate vicino alla struttura..

Consigli per i giardinieri: come realizzare una buca per il compost con le tue mani

Come fare un compositore

Opzione con una scatola pronta

In un buco precedentemente scavato (fino a 1 metro) corrispondente alla dimensione della scatola, mettiamo rami spessi, pezzi di pietre o altro materiale che consentirà alla struttura di non toccare il suolo, di essere leggermente sollevata. Ciò migliorerà lo scambio di gas, impedirà l’accumulo di umidità e fornirà la circolazione dell’aria..

Consigli per i giardinieri: come realizzare una buca per il compost con le tue mani

L’accesso all’ossigeno è necessario per quei microrganismi che trattano i rifiuti frantumati e li trasformano in fertilizzanti organici.

Installiamo e fissiamo una scatola finita senza un fondo su di essa. La parte anteriore della struttura deve essere pieghevole! Per facilità d’uso in futuro.

Opzione senza scatola pronta

Crea una struttura guidando in barre stand-up negli angoli della fossa, avvolgile con assi e dividile in 2-3 parti, secondo la scelta del proprietario. Sono necessari fori di ventilazione!

Come compostare

Posiziona uno strato di foglie secche o di fieno (paglia) sul fondo del composter, provvisto di drenaggio da grandi rami. Successivamente, applichiamo tutti i rifiuti disponibili da giardino e da giardino, cospargendoli di terra con letame ogni 30 cm e inumidendo con soluzione di verbasco. È una buona idea aggiungere del vero compost al primo cestino. Questo accelererà il processo di decadimento..

Consigli per i giardinieri: come realizzare una buca per il compost con le tue mani

L’umidità contribuisce al compostaggio. Per il primo anno, innaffia la massa in entrambi gli scomparti ogni volta che giri e aggiungi rifiuti.

Entro la caduta, i contenuti della prima sezione si “ridurranno” gradualmente. Deve essere riempito con il successivo lotto di rifiuti tritati dal terreno e miscelato (1 volta in 2 mesi). In primavera, non disturbiamo più il compost svernato, ma lo riempiamo solo nella parte superiore dalla parte centrale. Senza calpestare!

La prossima primavera il compost sarà pronto nel compartimento inferiore del primo bidone.

Esistono molti altri modi per impostare una buca per il compost (heap). Ma non tutti hanno successo e sono comodi..

Bidone del compost errato

Un buco scavato è un’opzione economica, ma il compost marcio può essere utilizzato solo quando l’intero processo è completato. Ricordiamo: sono 1-2 anni.

Consigli per i giardinieri: come realizzare una buca per il compost con le tue mani

Un ammasso ordinario in un angolo appartato del giardino sembra estetico e dovrai crearne molti. Tale compost è adatto solo per aggiungerlo al terreno nell’anno in corso. Deve essere costantemente miscelato e inumidito frequentemente. Sono forniti cattivi odori!

Consigli per i giardinieri: come realizzare una buca per il compost con le tue mani

Ciò che può essere inserito in un compositore è un lungo elenco. È più facile dire cosa non si può compostare:

  • tessuti sintetici, di plastica e di gomma;
  • oggetti di ferro;
  • rifiuti chimici e domestici;
  • scarti di carne;
  • escrementi umani.

Non vale la pena coprire la struttura con un film per l’inverno. L’attività microbiologica nel compositore riscalda il contenuto fino a 65 ° C. Pertanto, anche la ventilazione invernale promuove un processo di decadimento uniforme..

Consigli per i giardinieri: come realizzare una buca per il compost con le tue mani

In conclusione, vorrei aggiungere che il compost finito ha un piacevole odore di terra e foglie di autunno marce..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: