Unghie liquide – caratteristiche di scelta e applicazione

Unghie liquide - caratteristiche di scelta e applicazione

La produzione di unghie liquide è iniziata quasi 40 anni fa negli Stati Uniti. Il nome Liquid Nails deriva dall’azienda che produceva tali adesivi. Si basavano su un’argilla speciale, che si distingueva per una maggiore plasticità. Questo tipo di argilla viene estratto in Texas, dove è concentrata la maggior parte della produzione americana di unghie liquide. Alcuni produttori hanno quindi iniziato a sostituire il tipo speciale di argilla con carbonato di calcio, cioè il gesso, ma questo ha iniziato a influire sulla qualità delle unghie liquide..

In Russia, tali adesivi per costruzioni sono apparsi solo negli anni ’90, sono diventati molto popolari, ora sono prodotti da molte aziende russe. Le unghie liquide standard sono disponibili in cartucce da 310 ml. Per lavorare con loro, è necessaria una pistola speciale per spremere la soluzione. Ci sono cartucce più voluminose, fino a un litro, e c’è una colla liquida nei tubi, come al solito, non è necessaria una pistola per loro.

Unghie liquide - caratteristiche di scelta e applicazione

Tutte le moderne unghie liquide possono essere divise in due tipi principali:

  1. A base d’acqua. Questi sono adesivi acrilici a base d’acqua. Sono più ecologici, non hanno un forte odore sgradevole e sono sicuri. Allo stesso tempo, le unghie liquide acriliche non possono essere utilizzate in ambienti umidi, possono attaccare in modo affidabile solo materiali porosi, cioè la resistenza di fissaggio sarà notevolmente inferiore.
  2. Neoprene a base di solvente organico. Sono utilizzati con una gamma più ampia di materiali, hanno un peso significativamente maggiore, possono essere utilizzati, ad esempio, per la posa di piastrelle in un bagno, cioè in una stanza umida. Tuttavia, le unghie liquide in neoprene hanno un odore sgradevole e l’odore scompare dalla stanza per molto tempo. Inoltre, lavorare con loro richiede il rispetto delle misure di sicurezza..

Unghie liquide - caratteristiche di scelta e applicazione

Il resto delle varietà di unghie liquide esiste in abbondanza. Esistono adesivi specifici per plastica, universali, solo per ambienti asciutti, con adesione rapida e così via. Soffermiamoci sull’adesione della colla da costruzione in modo più dettagliato: di solito è sufficiente premere l’oggetto che deve essere attaccato alla superficie per due o tre minuti. Se la velocità di asciugatura è superiore a 5 minuti, sarà scomodo lavorare, ad esempio, con pannelli che dovranno essere premuti a lungo contro la parete o il soffitto.

In generale, le unghie liquide sono adatte per i seguenti tipi di superfici:

  • Piastrelle di ceramica.
  • Cartongesso.
  • Plastica.
  • Legna.
  • Truciolare e fibra di legno.
  • Ceramica.
  • Bicchiere.
  • Pannelli di sughero.
  • Carta da parati per la pittura.
  • Con alluminio.

Ricorda, le unghie liquide acriliche non sono progettate per lavori su metallo e vetro. Tuttavia, i produttori sono tenuti a indicare la portata dell’adesivo o scrivere che è universale.

Unghie liquide - caratteristiche di scelta e applicazione

A volte i chiodi liquidi vengono utilizzati per sigillare vasche da bagno, telai di porte, prese d’aria, lavandini, giunti angolari, controsoffitti, docce, telai di finestre … Tuttavia, gli esperti ritengono che sia meglio utilizzare sigillanti speciali per questo scopo, gli adesivi hanno uno scopo diverso.

La tecnologia per l’utilizzo di unghie liquide è semplice:

  1. La superficie da applicare deve essere asciutta, pulita e priva di grasso. La levigatura può essere applicata per migliorare l’adesione..
  2. La colla viene applicata a punti, come se stessi decidendo dove guidare un chiodo. Su oggetti abbastanza pesanti, puoi applicare strisce di unghie liquide.
  3. Le superfici sono strettamente premute l’una contro l’altra e tenute per due o tre minuti, a volte solo una.
  4. La colla si asciugherà completamente in circa un giorno, quindi durante questo periodo, non toccare l’oggetto incollato.
  5. Se viene versata una goccia di colla, rimuoverla immediatamente! Altrimenti, dovrai usare solventi..

Importante! Maneggiare le unghie liquide in neoprene con i guanti, sono tossici!

Unghie liquide - caratteristiche di scelta e applicazione

Unghie liquide - caratteristiche di scelta e applicazione

I principali vantaggi delle unghie liquide includono la resistenza all’adesione: da 15 a 80 chilogrammi per centimetro quadrato, la capacità di lavorare con una varietà di superfici, plasticità, velocità di indurimento, facilità d’uso. Per quanto riguarda il costo, è relativamente basso. Ad esempio, “Moment Montage” con un volume di 400 millilitri può essere acquistato per 178 rubli e la colla Liquid Nails LN-930 per specchi con un volume di 310 millilitri per 180 rubli.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy