Come realizzare un soffitto a più livelli

Ricordiamo com’era. Stucco, calce, pittura a base d’acqua, imbiancatura. Il risultato è sempre lo stesso: un soffitto bianco piatto (più o meno) è l’opzione più familiare e calma. Nuovi tempi hanno portato nuove tecnologie per la finitura del soffitto, e con loro nuove soluzioni – multi-livello. I primi esperimenti furono disastrosi. Spesso, l’intero design della stanza era ridotto a complicati soffitti a più strati circolari o rotti. Tali effetti hanno sostituito lo sviluppo del concetto di interior design dell’autore. Ad esempio, sul soffitto di un appartamento, potrebbero coesistere contemporaneamente configurazioni che ricordano le piramidi di Cheope, la Grande Muraglia cinese, il Ponte d’oro a San Francisco e altri miracoli. Le idee ingiustificate ed eccentriche degli autori di tali soffitti sono portate così lontano che è possibile non tornare…

Oggi, l’hobby dei soffitti a più livelli, che ha attanagliato tutti gli architetti e designer che decorano gli appartamenti qualche anno fa, è, fortunatamente, indietro. Di per sé, questa tecnica non può essere considerata un segno di cattivo gusto. Al contrario, aiuta a risolvere molti problemi estetici e tecnici. I disegni sono stati compromessi solo da un eccessivo entusiasmo per loro. Oggi ha prevalso la tendenza opposta: gli interni più eleganti vengono risolti senza utilizzare livelli nella parte superiore. E se vengono utilizzati, quindi con uno studio attento del disegno nel piano e calcoli accurati dell’altezza della struttura. I soffitti multilivello sono sempre stati più un elemento di locali pubblici che di abitazioni private. L’aspetto sul mercato dei soffitti tesi e del muro a secco li ha resi ampiamente disponibili e diffusi. Queste tecnologie “flessibili” sono relativamente economiche e praticamente non hanno restrizioni di configurazione..

Irregolarità e difetti nel soffitto di base possono diventare una ragione per l’applicazione di diversi livelli. A volte le differenze sono così grandi che è impossibile nasconderle in altri modi. Ad esempio, le condizioni dei vecchi piani tra i piani sono pessime. Dopo aver smantellato le vecchie partizioni, vengono trovate travi e traverse inadeguate. Allineare tali soffitti fatiscenti è più difficile che mimetizzarli con altri

A volte all’interno dell’appartamento è necessario nascondere i sistemi di condizionamento dell’aria, i collegamenti elettrici, i condotti dell’aria, le linee di freon, i tubi di alimentazione dell’acqua, il riscaldamento. Il soffitto multilivello può diventare un “involucro” per il rivestimento di elementi tecnologici.

Tale soffitto risolve con successo i problemi con il volume di spazio. Quando si riforma un’abitazione, è spesso necessario almeno “alzare” visivamente il soffitto. Può sembrare strano, ma gli esperti sono ben consapevoli della seguente tecnica: in un interno moderno, la sensazione di aggiungere spazio viene creata stringendo le singole aree. Quindi, se nel corridoio il livello del soffitto è stato abbassato, e nella sala da pranzo hanno mantenuto il livello di base, quando si entra dal corridoio ti sembrerà di essere entrato, per così dire, in uno spazio raddrizzato. Allo stesso tempo, il livello di base viene evidenziato con illuminazione, colore o trama. In un punto si sono abbassati, in un altro si sono alzati, come se si fossero fermati.

Suddivisione in zone. Nel contesto di una casa moderna, anche una domanda come l’assegnazione di zone separate è importante. Ciò è particolarmente vero per le abitazioni di un nuovo tipo, equipaggiate in base al tipo di spazi aperti che formano una singola struttura in plastica. Sappiamo che al posto del vecchio sistema a nidi quadrati con corridoi stretti, designer e architetti ne hanno introdotto uno nuovo. Ha due aree principali: pubblica e privata. Possono combinare mini-zone: luoghi in cui mangiare, riposare, lavorare. Ciò richiede una maggiore coerenza nell’organizzazione dello spazio, un maggiore isolamento di ciascuna mini-zona. In una stanza dove praticamente non ci sono pareti, le aree funzionali hanno iniziato a essere enfatizzate dalla finitura del pavimento, delle pareti e dell’illuminazione. E, ovviamente, i livelli del soffitto. Ad esempio, guardando in alto, possiamo vedere un ovale che ripete l’ovale del tavolo da pranzo nella zona pranzo. O una vasca da bagno separata, un letto, un giardino d’inverno, un bancone da bar, persino una “strada” da una zona all’altra. In genere, i soffitti su due livelli sono “supportati” dal pavimento. Questo può essere un podio, l’uso di materiali diversi per il pavimento o lo stesso materiale, ma colori diversi (ad esempio, parquet e piastrelle, parquet in due tonalità).

Anche se non c’è nulla da nascondere dietro il soffitto a più livelli, viene trattato come una decorazione d’interni. Le forme di tali strutture sono molto diverse: geometria classica, curva, forme fantastiche, combinazioni di una linea curva e un triangolo, differenze di livello rispetto alla base: tre, quattro, cinque. Può essere stampaggio a stucco, sistemi di cornicioni, solo composizioni astratte. L’imitazione di elementi strutturali in un interno classico è una delle varietà di un soffitto articolato su più livelli. È importante che questa plastica sia dettata da qualcosa. A volte i livelli sono evidenziati con il colore o l’imitazione di un tipo di trama, ad esempio vecchie ceramiche. Riempi il centro del soffitto con il colore, ottieni un effetto, scuriscilo un po ‘- un altro, anche il colore dà il terzo. Questo movimento dei mezzitoni cambia il piano.

Parlando di un soffitto a più livelli, semplicemente non possiamo non dire come espande notevolmente le possibilità della luce. In questo caso, è più che leggero: “dipinge” l’interno, dandogli intrighi ed effetto. Questo è generalmente un argomento degno di una discussione separata. La luce soffusa che inonda il soffitto di base si riflette sull’intero interno. Spot: evidenzia qualcosa di seguito. Le lampade abbassate enfatizzano l’intimità dell’area. Posizionare correttamente le sorgenti luminose non è un compito facile: devono essere nascoste, ma non possono essere sepolte troppo in profondità, altrimenti la luce non sarà sufficiente. La luce dovrebbe essere morbida, diffusa, contorno luminoso.

Diversi livelli del piano del soffitto sono spesso utilizzati per creare soffitti artistici (con motivi, stucchi, vari effetti “naturali” e “atmosferici”). Tuttavia, questo è un argomento separato di conversazione. In futuro, ti parleremo sicuramente delle possibilità dei soffitti artistici.

Nulla è accidentale all’interno e l’uno segue l’altro. Così come è impossibile strappare una pagina da un libro, così è impossibile strappare una zona dal contesto della casa. Ecco perché, quando lavorano con soffitti multilivello, i progettisti non lavorano in una stanza singola. Considera il tuo soffitto come una parte inseparabile del tuo spazio abitativo, combinato con mobili, pareti, pavimento. I professionisti ti aiuteranno in questo.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy