Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

Sezioni dell’articolo



Hai bisogno di una base affidabile ed economica e, sotto la pressione della pubblicità, sei propenso a usare pile di viti? Non affrettarti. Forse, dopo aver letto questo articolo, cambierai idea su questo tipo di supporti, o almeno otterrai le informazioni necessarie per aiutarti a navigare quando li acquisti..

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

Oggi, quando il mercato delle costruzioni è pieno di vari vecchi materiali nuovi o dimenticati, quando gli artigiani non hanno il tempo di padroneggiare sempre più nuove tecnologie, è molto difficile per uno sviluppatore ordinario che non ha ingegneria e costruzioni per valutare le novità di costruzione offerte dalla pubblicità. Argomenti e ricerche di verità sono talvolta condotti anche a livello di professore. Una di queste tecnologie controverse si rivelò essere pile di viti ben diffuse..

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

A basso costo, installazione rapida e senza pretese (almeno a prima vista) in uso, le viti rese super popolari e, di conseguenza, ben acquistate. E se aggiungiamo qui il fatto che lo sviluppatore medio non sa praticamente nulla dei requisiti proposti per tali pile, ma è sempre avido di economicità, allora non c’è nulla di cui stupirsi per la situazione che si è sviluppata oggi – pile di viti hanno iniziato a essere prodotte in ogni secondo magazzino di metallo. Allo stesso tempo, la qualità del prodotto fabbricato sfida le critiche..

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

La situazione con l’aeromobile è simile a quella del calcestruzzo espanso. Quando la produzione “garage” screditava completamente il materiale generalmente buono.

Proviamo a capire cos’è una pila di viti, dove dovrebbe essere usata razionalmente, cosa dovrebbe essere e confrontarla con ciò che un moderno produttore ci offre e ci raccomanda..

Mucchio di vite

La pila a vite è una struttura in acciaio costituita da una canna e una punta a vite. L’essenza dell’idea di utilizzare un tale supporto è che, con l’aiuto delle forze rotanti, la pila viene avvitata nello spessore del terreno fino a raggiungere strati densi incomprimibili. Ed è lì che è riparato con le lame. In questo caso, la pila poggia a terra non solo con l’area diametrale del suo tronco (di solito è insignificante), ma anche con l’intera superficie delle pale.

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

I vantaggi di tale supporto sono evidenti:

  1. Nessuna vibrazione, nessun rumore come pile guidate.
  2. Installazione rapida e semplice senza il coinvolgimento di apparecchiature di perforazione (confronta con pile annoiate).
  3. La possibilità di utilizzare su terreni difficili, dove è semplicemente impossibile stendere il nastro.
  4. E infine, secondo i produttori, economicità .

Mucchio di viti in URSS. Storia del formato 108/300

Ora passiamo alla storia. I cuscinetti a vite erano ben studiati in URSS. Indipendentemente da come oggi abbiano sminuito i risultati del passato, gli ingegneri sovietici hanno fatto tutto a fondo, in tutti i loro calcoli c’era un margine di sicurezza necessario. I prodotti sono stati progettati per svolgere le loro attività di ingegneria nel modo più efficiente possibile, anziché essere semplicemente finanziariamente interessanti per il cliente. Per cose come la qualità dei materiali da costruzione e la razionalità dell’uso delle tecnologie di costruzione, lo stato ha mantenuto un controllo rigoroso.

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

Vediamo “Mucchi e fondamenta di pali. Libro di consultazione “1977. Nelle pagine 29-30 è ben descritto come dovrebbe essere una pila di viti:” Il tronco di una pila di viti di metallo è fatto di tubi d’acciaio con uno spessore di parete di 10-14 mm (di solito da tubi senza saldatura laminati a caldo secondo GOST 8732-70) … “.

Dimensioni ottimali della pila di viti:

Nome della quantitàDimensioni, m
Lunghezza del mucchio8
Diametro lama D0,4-1,2
Diametro della canna d0.22D-0.35D
Passo dell’elica a0.15D-0.3D
Altezza punta scarpa h1.5D-2.5D

Possiamo concordare sul fatto che la base di tali supporti sarà sufficientemente affidabile anche per la costruzione di capitale. Ma sarà economico? Basato sul prezzo dei materiali utilizzati – sicuramente no, il che significa che l’attrattiva di una tecnologia così poco conosciuta per uno sviluppatore ordinario sarà minima.

Quello che è successo. Le fondamenta a paletto avevano una serie di condizioni necessarie per la sua divulgazione (semplicità e velocità di installazione, capacità di lavorare a temperature negative, risoluzione del problema di terreni difficili e rilievi), ma il prezzo del prodotto finito cancellò tutte le speranze di conquistare il mercato delle costruzioni.

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

La soluzione ha seguito logicamente il problema. Il prezzo della pila deve essere ridotto, e ciò può essere fatto solo riducendo il costo delle materie prime.

Gli uomini d’affari dovevano rivolgersi nuovamente ai luminari scientifici sovietici, in particolare a Viktor Nikolaevich Zheleznyakov. Per ridurre il costo del supporto a vite, è stato rimosso l’intero margine di sicurezza anticorrosivo e sono stati assegnati fino a 6-10 mm di metallo per questo, ed è stato sostituito con uno strato anticorrosivo più economico. Anche il diametro delle pale è stato ridotto al minimo e, di conseguenza, il diametro dell’albero del palo stesso (se guardiamo la tabella, dovrebbe essere 0,22-0,35 del diametro della lama). Ecco come appariva il moderno formato 108/300 con uno spessore della parete di pelo di 4 mm..

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

Teoricamente, un tale supporto potrebbe essere utilizzato nella costruzione non capitale, con una durata di servizio garantita, ancora una volta, soggetto a un uso corretto, circa 50 anni. D’accordo, è anche molto buono. Soprattutto se si considera che il prezzo di una tale pila è diminuito 2-3 volte a un accettabile 1000-1300 rubli per metro lineare. Perché è così? Perché il prezzo per l’installazione del principale concorrente, il mucchio annoiato, varia da 1.500 a 3.000 rubli. per metro corrente, e questo nonostante il fatto che questo tipo di supporto sia ben collaudato dal tempo ed è capitale.

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

Ma torniamo ai moderni supporti a vite domestici (in Occidente, tali standard sono semplicemente inaccettabili). Anche nel formato 108/300/4, dovrebbero avere un bell’aspetto nella costruzione, dove la durata del materiale della parete è inferiore a 50 anni. Cioè, per la costruzione di pannelli a telaio, così come la costruzione di case in legno, è l’ideale un mucchio di viti.

Come scegliere un mucchio di viti

Ma acquistare anche un formato così economico sviluppato da Zheleznyakov in qualità adeguata è abbastanza problematico. Ciò è dovuto al fatto che ci sono troppi prodotti artigianali di bassa qualità e bassa qualità nel moderno mercato delle costruzioni..

Non esiste una ricetta pronta per non farsi ingannare in questi casi; solo alcuni consigli pratici possono essere dati. Cosa dovrebbe essere prestato particolare attenzione e cosa non si dovrebbe mai credere.

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

fabbricante

Prima di tutto, dovresti prestare attenzione al produttore stesso. La produzione di pile a vite di alta qualità è un processo tecnico piuttosto complicato che richiede al produttore una buona base di materiale. In altre parole, se sei venuto e hai visto un magazzino di metallo squallido dove queste pile sono scolpite proprio davanti ai tuoi occhi (bene, o dietro l’angolo), allora questo non è chiaramente il produttore che può fornire prodotti di qualità.

Rivestimento anticorrosivo

Riducendo lo spessore della parete del palo a un minimo di 4 mm, il produttore si è impegnato a fornire uno strato anticorrosivo affidabile. Non è sempre facile controllare quanto sia affidabile..

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

In primo luogo, elimineremo la “canard” sulla zincatura delle pile per diffusione termica. In teoria, è molto affidabile e di altissima qualità, in pratica è molto costoso. E se prendiamo in considerazione il fatto che le installazioni in grado di coprire una pila di zinco possono essere contate in tutto il paese con le dita di una mano, allora c’è un sospetto completamente logico che il produttore stia semplicemente cercando di ingannarti.

In pratica, vengono utilizzati rivestimenti anticorrosivi più economici. Non necessariamente scadente (anche se il più delle volte lo sono), ma più redditizio.

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

Puoi verificarne la qualità nel modo seguente. Prova a prendere una pietra normale e con un bordo affilato graffi la pila che ti è stata offerta per l’acquisto. Allo stesso tempo, non prestare attenzione ai reclami del venditore che, dicono, rovinano un prodotto costoso.

Quando si avvita il supporto nel terreno, le pareti e le lame della pila sono soggette a forze di attrito significative, che sono molte volte maggiori delle forze che è possibile applicare quando si tenta di graffiare la pila a mano. Cioè, se la pila non è graffiata, non è necessariamente di alta qualità, ma se lo strato anticorrosivo è danneggiato, quindi l’acquisto di un tale prodotto non ne vale assolutamente la pena.

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

cordone di saldatura

La corrosione della giuntura saldata, e in particolare del metallo vicino ad essa, è parecchie volte superiore a quella del ferro solido convenzionale. Pertanto, per pile di viti di alta qualità, il numero di saldature dovrebbe essere ridotto al minimo..

Torniamo al manuale di riferimento sovietico del 1977: “… Di solito da laminati a caldo senza saldatura …”, “Le lame delle viti sono realizzate in acciaio fuso …”. Si noti che gli specialisti sovietici stanno cercando di ridurre al minimo il numero di cuciture saldate in questo modo. Quindi l’acquirente dovrebbe cercare di acquistare pile con una quantità minima di saldatura..

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

Non diremo nulla sulla qualità di queste stesse cuciture, poiché è praticamente impossibile testarlo in pratica, basta tenere traccia del loro numero.

specificazioni

Il produttore ha già ridotto lo spessore della parete del palo al minimo consentito di 4 mm. Va ricordato che non c’è semplicemente nulla di meno per l’edilizia residenziale. Quindi è semplicemente impossibile acquistare pile con spessori o lame più piccoli. Invisibile agli occhi 0,5 mm – questi sono anni di vita aggiuntivi per il tuo supporto.

Prezzo

Non aspettarti alta qualità da prodotti economici. Quando si acquista un supporto a vite, è necessario ricordare che la sua produzione è un processo tecnico piuttosto complicato, il che significa che costa denaro. Il mercato competitivo regola molto bene il prezzo, cosicché il prodotto di solito costa esattamente esattamente quanto costa.

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

Errori tipici

Ma anche la migliore pila di viti, realizzata in conformità con tutte le norme e gli standard, non può proteggere l’acquirente da un uso improprio o irrazionale..

Pertanto, le regole per il funzionamento delle pile di viti vengono sempre violate. Gli installatori non sono guidati da standard internazionali o almeno nazionali, ma dalla consulenza di venditori e gestori incompetenti.

Consideriamo solo alcuni errori comuni e false dichiarazioni degli specialisti delle pubbliche relazioni.

1. La qualità del terreno non influisce sulla costruzione delle fondamenta di pile di viti.

Dichiarazione fondamentalmente errata. Passiamo al manuale di riferimento già noto. Pagina 30: “Le pile di viti possono essere posate in qualsiasi terreno che consenta l’avvitamento, ad eccezione dei terreni argillosi con una consistenza fluida, così come i terreni di limo e torba …”. Aggiungi qui un estratto dai criteri di accettazione ICC AC358 per i sistemi e i dispositivi della Fondazione elicoidale, gli standard statunitensi (e lì lo stato mantiene un controllo rigoroso sulla qualità della costruzione di alloggi), che a loro volta si basano su standard internazionali.

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

Secondo gli standard americani, è severamente vietato utilizzare supporti a vite:

  1. In terreni con conduttività elettrica < 1000 Ohm • cm.
  2. In terreni con pH < 5.5.
  3. In terreni con un alto contenuto organico.
  4. In terreni con solfatazione >1000 ppm.

E anche su discariche, suoli contenenti frane di miniera e su quei terreni che non possono fornire supporto laterale al supporto a vite.

Come puoi vedere, esiste un elenco abbastanza serio di terreni in cui i supporti a vite semplicemente non possono essere utilizzati. Pertanto, è inaccettabile stabilire una tale base senza un serio studio geologico, indipendentemente da ciò che dicono i produttori..

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

2. Il vantaggio indiscutibile delle pile a vite è la loro elevata resistenza sismica..

Un’altra dichiarazione errata di persone PR. Se torniamo nuovamente allo stesso ICC AC358, o meglio al paragrafo 1.2.1, vedremo che l’uso di supporti a vite è limitato alle zone sismiche A, B e C. In altre parole, possono essere utilizzate solo in aree sismicamente sicure, e questo nonostante il fatto che negli Stati Uniti, secondo i loro standard, non è possibile trovare pile di viti con una parete più sottile di 9,5 mm. Non è necessario parlare delle nostre “sigarette”.

3. Spesso possiamo vedere una griglia affidabile saldata rigidamente a pile di viti. A prima vista, tutto è corretto e logico. Ma questo è solo a prima vista. Se torniamo di nuovo agli standard stranieri, possiamo leggere approssimativamente quanto segue: “I velivoli non dovrebbero avere alcun collegamento galvanico con altri elementi di costruzione in acciaio”..

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

Questo viene fatto al fine di proteggere una tale base dalla corrosione, moltiplicata per le correnti elettriche. Particolarmente terribile su questo sfondo sembra la messa a terra, che l’intraprendente “kulibins” getta direttamente sul supporto d’acciaio.

4. Altri errori di installazione comuni includono un approfondimento incontrollato e irragionevole dell’aeromobile.. Il cliente ha acquistato pile da due metri, gli installatori le hanno perforate e basta. Dimenticando che la profondità della pila di viti deve essere controllata non solo dai dati di rilevamento geologico, ma anche dalla coppia richiesta per guidare la pila. La capacità portante della fondazione dipende direttamente da quest’ultima..

Tutta la verità sulle pile di viti o su come non lasciarsi ingannare

E infine, vorrei dire: una fondazione a vite senza testa non è una panacea per tutti i problemi, è, se eseguita correttamente, una struttura piuttosto costosa che deve essere utilizzata solo in quei rari casi in cui non c’è davvero altra scelta, e un accurato calcolo ingegneristico offre alla SVF come l’unica soluzione sensata.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy