Isolamento naturale per la casa: i pro ei contro degli eco-riscaldatori

Sezioni dell’articolo



Molte persone scelgono la prima opzione tra materiali naturali e artificiali. La pulizia ambientale è considerata un parametro molto significativo, in realtà è un indicatore importante. Inoltre, molti materiali naturali, incluso l’isolamento, hanno caratteristiche eccellenti..

Isolamento naturale per la casa

Lana di pecora

Le persone usano questo materiale per riscaldarsi per molti secoli, purché mantengano le pecore, creando vestiti, coperte e altre cose dalla loro lana. La lana di pecora, riciclata o nuova, può essere utilizzata anche per isolare edifici residenziali. È consuetudine produrre tale materiale sotto forma di un nastro e lo spessore può variare da 2 a 12 centimetri. La densità può anche variare.

Isolamento in lana di pecora

Alcune tele di lana sono trattate con repellenti per insetti e ritardanti di fiamma per migliorare la protezione della casa ed evitare spiacevoli conseguenze sotto forma di fuoco o formiche. Tuttavia, spesso per motivi di completa compatibilità ambientale, la lana viene utilizzata completamente non trasformata.

La lana di pecora è un buon assorbitore di rumore, quindi funge anche da materiale fonoisolante. Viene utilizzato per isolare pareti divisorie, soffitti, in case con telaio, semplicemente fissandolo a un telaio in legno con una cucitrice per costruzioni.

Isolamento di una casa di legno con lana di pecora

Una proprietà molto importante della lana di pecora: in caso di elevata umidità, assorbe l’acqua per circa il 30% del suo peso secco. Quindi l’umidità viene rilasciata. Il clima nella stanza è confortevole; non è necessario utilizzare un film barriera al vapore. Meno: la lana di pecora è costosa.

Biancheria

Da questa pianta, fanno traino e feltro del nastro, che assorbono bene l’umidità e hanno elevate proprietà di isolamento termico. L’isolamento del lino emana umidità in eccesso, insetti e funghi non hanno paura. Non vengono utilizzati ingredienti chimici, il materiale è esclusivamente naturale.

Feltro per l'isolamento

Il rimorchio di lino elastico viene spesso utilizzato per le case in tronchi di calafataggio. Il rimorchio è più economico del feltro, che ha una gamma più ampia di applicazioni. La densità di lastre e tappeti di lino raggiunge i 25-40 kg / m3, lo spessore è di 50 e 100 millimetri. Il lino può essere utilizzato per l’isolamento termico di pareti e pareti esterne, come materiale fonoisolante.

Calafataggio di un abbattimento di rimorchio

A volte il lino viene trattato con agenti antincendio. L’isolamento del lino può durare fino a 70 anni.

Canapa

Per il nostro paese, questo è un isolamento piuttosto esotico, dovuto alle peculiarità della pianta stessa, a cui è semplicemente vietato crescere senza un permesso speciale. Tuttavia, sul mercato è possibile trovare l’isolamento della canapa tedesca sotto forma di lastre e rotoli di varie dimensioni e spessori. Secondo le sue proprietà, l’isolamento della canapa è molto simile all’isolamento del lino, ma può costare un po ‘di più..

Produzione di isolamento termico dalla canapa

Damasco

Questo isolamento è costituito da alghe, o meglio, dalle loro emissioni di tempesta. Zostera è molto diffuso nel Mar Nero, quindi il materiale può essere chiamato domestico, disponibile. Kamka è un buon isolante termico e acustico. Le alghe si distinguono per l’alto contenuto di sali di calcio, quindi insetti e roditori non iniziano nella diga.

Isolamento delle alghe Kamka

La diga è in grado di prendere l’umidità dalla stanza in caso di eccesso, e se l’aria è troppo secca, al contrario, darla via. Questo crea un buon clima interno. Un ulteriore plus – alghe contengono sostanze utili come ferro, iodio e polisaccaride fucoidan. Il lieve odore di iodio ha un effetto benefico sul sistema nervoso e respiratorio di una persona, quindi il damasco può anche essere chiamato un isolamento medicinale.

Tappetini alle alghe

Tale isolamento naturale delle piante, ovviamente, include la paglia; abbiamo dedicato un articolo separato a questo materiale e alla sua costruzione..

Costruire una casa di paglia

Torba

Piuttosto, vengono utilizzati blocchi di torba. A tale scopo viene setacciata la torba, aggiunti acqua e rifiuti di legno. La miscela viene pressata in blocchi ed essiccata. La torba ha proprietà antisettiche, quindi non ha paura di muffe e funghi. La struttura porosa dei blocchi di torba consente di non utilizzare membrane con barriera al vapore.

Isolamento di torba

La parete dei blocchi di torba in termini di proprietà isolanti corrisponderà a una parete dello stesso spessore in legno. I blocchi di torba possono durare fino a 75 anni, non si restringono, vengono trasportati senza problemi, impilati senza malta, solo con bendaggi. Gli esperti li definiscono un materiale eccellente per le case a telaio, ma i blocchi di torba non possono essere definiti un isolamento molto popolare..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy