Casa in blocchi di legno: rivestimento della casa fai-da-te

Sezioni dell’articolo



Il rivestimento della casa a blocchi è una grande opportunità per aggiornare la facciata della casa, dargli un sapore unico e fornire un ulteriore isolamento delle pareti. Il nostro articolo ti aiuterà a comprendere le varietà e le dimensioni della casa, scegliere materiali di alta qualità e avvolgere la casa con le tue mani..

Casa in blocchi di legno: rivestimento della casa fai-da-te

Scegliere una casa di blocco

Block house è un tipo speciale di prodotti stampati a secco che imitano la superficie di un tronco arrotondato. Su scala industriale, è realizzato in parallelo con la pedana o l’imitazione di una barra utilizzando una speciale tecnologia “quadrato in un cerchio”. In questo caso, i prodotti di una sezione rettangolare o quadrata sono ottenuti dall’anima del tronco e una forma arrotondata dai bordi. Il pezzo segato in blocchi viene sottoposto a trattamento termico e sanitario negli impianti di essiccazione, dopo di che vengono tagliati picchi e scanalature di fissaggio su fresatrici.

Casa in blocchi di legno: rivestimento della casa fai-da-te

L’aspetto originale e la possibilità di utilizzare sia il lavoro interno che quello esterno, hanno portato alla meritata popolarità della casa di blocco. Usando il rivestimento in legno, puoi in breve tempo dare anche alla facciata più sgradevole l’aspetto di una casa appena costruita fatta di tronchi arrotondati o aggiungere un colore unico a gazebo e vasche da bagno di qualsiasi materiale.

Casa in legno: capiamo le varietà

Quando si sceglie una casa di blocco, prima di tutto vale la pena ricordare che il legno è un materiale vivo, respirante e piuttosto capriccioso. Non dovresti aspettarti una superficie perfettamente liscia senza un singolo difetto: questo è possibile solo nei materiali artificiali. L’albero è caratterizzato da una trama unica e un motivo originale su ogni tavola. Tuttavia, a seconda del grado, l’aspetto del blocco può essere molto diverso..

Casa in blocchi di legno: rivestimento della casa fai-da-te

Secondo lo standard di qualità europeo (DIN 68/126/86), i prodotti stampati sono suddivisi in tre gradi:

  1. Grado A (prima elementare).
  2. Grado B (seconda elementare).
  3. Grado C (terza elementare).

La maggior parte dei produttori lavora secondo le proprie specifiche tecniche (TU), che in ogni caso non dovrebbero differire molto dagli standard di qualità generalmente accettati.

Considereremo in dettaglio i difetti consentiti nei prodotti di ogni grado nella tabella riassuntiva:

Possibili difetti del legnoGrado A (prima elementare)Grado B (seconda elementare)Grado C (terza elementare)
Nodi (leggeri) vivi, cresciuti insieme in tutto o in partePermessoPermessoPermesso
Nodi leggeri che cadonoConsentito con un diametro fino a 5 mm, non più di 1 pezzo per metro lineareConsentito con un diametro fino a 20 mm su una piastra di blocco con un bordo, non più di 1 pezzo per metro lineareConsentito senza restrizioni
Nodi leggeri non fusiConsentito fino a un diametro di 15 mmConsentito fino a un diametro di 50 mmConsentito senza restrizioni
Femmine morte (scure)Sono ammessi solo prigionieri fino a 7 mm di diametro, non più di 1 pezzo per metro lineareSono ammessi solo prigionieri con un diametro fino a 15 mm, non più di 1 pezzo per metro lineareSono ammessi sia i captive che i menu a discesa.
Chip nell’area del nodo, strappati e lasciati cadere nodi, nodi marci e marciConsentito solo:
sul bordo inferiore delle scanalature – nessuna restrizione;
sul bordo superiore delle scanalature – non più di 5 mm di diametro, non più di 1 pezzo per metro lineare;
sulla cresta – invisibile dopo il montaggio
consentito fino a 20 mm di dimensione, non più di 1 pezzo per metro linearePermesso
Crepe longitudinali sulla piastra frontaleSono ammesse fessurazioni fino a 95 mm alle estremitàAttraverso – fino a 300 mm di lunghezza sul davantiPermesso
NucleoConsentito fino a metà della lunghezza della tavolaPermessoPermesso
Rotolo (ispessimento nodulare degli anelli annuali)Consentito se non influisce sull’assemblaggioConsentito se non influisce sull’assemblaggioConsentito se non influisce sull’assemblaggio
Worm-holeNon autorizzatoNon più di tre pezzi per lunghezza della tavolaPermesso
MarcireNon autorizzatoNon autorizzatoNon autorizzato
Cambio di coloreNon più del 10% della superficie totalePermessoPermesso
BluNon autorizzatoLe strisce rosa e blu chiaro sono consentite su non più del 10% della superficiePermesso
Ash (resti di corteccia)Non autorizzatoConsentito sul bordo inferiore della scanalatura e della cresta, invisibile dopo il montaggioPermesso
Difetti di elaborazioneSono ammessi lievi difetti di scriccatura (rugosità e piccoli strappi sul bordo e nella zona del nodo)Sono consentiti rigging sulla cresta e altri difetti che non influiscono sul montaggioSono ammessi difetti di scriccatura non superiori al 50% dell’area totale

Alcuni produttori assegnano anche la varietà Extra, ma è improbabile che la troverai sul mercato libero. Tuttavia, questo piacere non è economico.

Quando si sceglie una casa di blocco, è necessario tenere conto del fatto che i requisiti di valutazione possono variare. Alcuni produttori utilizzano il marchio di qualità AB. I prodotti di questa classe possono presentare difetti consentiti per il grado B, ma non più del 50% delle schede selezionate.

Casa in blocchi di legno: rivestimento della casa fai-da-te

Block house di terza elementare viene erroneamente definito rifiuto da alcuni acquirenti. Tuttavia, va notato che la maggior parte dei difetti di grado C sono puramente esterni. La qualità del legno soffre in modo insignificante, che viene utilizzata dagli artigiani. Acquistando una casa di blocco di grado C, eliminano i difetti visibili con stucchi e sigillanti per legno, lucidano la superficie e la trattano con tonalità sature.

I cambiamenti di colore – strisce blu e rosa – nella maggior parte dei casi possono essere rimossi con una candeggina speciale (ad esempio “Neomid 500” o “Prosept Eco 50”).

Anche l’apparizione di muffa verde sulle assi di una casa di blocco non è una condanna a morte. Puoi sbarazzartene asciugando le assi in un luogo aperto e soleggiato – dopo l’asciugatura, lo stampo viene facilmente spazzato via con un pennello o un pennello, senza lasciare quasi tracce. È vero, il materiale interessato dovrà essere ulteriormente trattato con un forte antisettico (preferibilmente in due passaggi) e levigato.

Di cosa è fatta la casa di blocco o come distinguere il pino dall’abete rosso

La quota principale di tutti i tronchi di legname commerciale in Russia ricade sulle conifere, in particolare pino e abete rosso. Di conseguenza, la maggior parte dei prodotti secchi stampati sono realizzati con tale legno. Allo stesso tempo, gli addetti alla produzione spesso non si preoccupano dello smistamento, contrassegnando il materiale rilasciato dalle macchine come “conifere”.

Allo stesso tempo tra la pineta e se ci sono alcune differenze:

Proprietà di base del legnoPinoAbete rosso
ColoreRossastro o giallastroBianco, latteo
Stabilità del coloreNel tempo diventa più intenso, più nobileMantiene a lungo il suo colore originale
StrutturaFibre fortiLe fibre sono sottili, distribuite uniformemente
Densità al 12% di umidità (contenuto di umidità ammissibile dei prodotti stampati a secco)480 kg per metro cubo430 kg per metro cubo
ResinousnessAlto contenutoContenuto ridotto
Nodi e loro posizionePochi grandi nodi ovali disposti in gruppiGran numero di piccoli nodi rotondi
Resistenza alla decomposizionealtoMedia
Resistenza blu (legno fresco)Bassoalto
ForzaaltoLeggermente più basso del pino
Reazione alla lavorazioneIl legno è morbido, non si spezza, si presta bene alla lavorazioneIl legno è più duro, la presenza di nodi può interferire con la lavorazione

La tabella mostra che la casa in blocchi di pino presenta numerosi vantaggi rispetto a quella in abete. Pertanto, se hai una scelta, devi dare la preferenza ai prodotti di pino..

Oltre alla classica casa di conifere, sul mercato puoi trovare opzioni più costose di larice, quercia, betulla, ontano e altre preziose specie di legno. Il loro costo può superare più volte il prezzo dei prodotti di conifere, quindi una tale casa di blocco è realizzata principalmente in piccoli lotti e su ordinazione e viene utilizzata come elemento aggiuntivo di decorazione.

Per il rivestimento interno ed esterno di grandi aree, viene spesso utilizzato un blocco di conifere di grado AB, che è ottimale in termini di rapporto qualità-prezzo..

Superfici di lavoro e generali: quali sono le differenze

Una casa di blocco di legno, come qualsiasi altro prodotto profilato, differisce nei parametri geometrici.

Lunghezza

Le dimensioni più comuni sono 3 e 6 me i prodotti di sei metri sono meno comuni a causa delle peculiarità della produzione e di solito costano poco più di tre metri. È molto più difficile trovare una casa di blocco più corta o più lunga dei tre e sei metri standard..

Larghezza

Qui viene fatta una distinzione tra una superficie comune (con una lingua) e una superficie di lavoro (esclusa la lingua). Allo stesso tempo, i tipi stretti di case di blocco sono spesso utilizzati per la decorazione interna di locali e il rivestimento di terrazze, verande e gazebo. Una grande casa di blocco viene utilizzata per la decorazione esterna di facciate di edifici di grandi aree.

Casa in blocchi di legno: rivestimento della casa fai-da-te

Spessore

Misurato nella parte più alta della parte arrotondata. Lo spessore dipende direttamente dalla larghezza della scheda del blocco.

In diversi punti vendita è possibile misurare una casa di blocco in metri cubi, quadrati o lineari. Al momento dell’acquisto, devi assolutamente prestare attenzione al fatto che la superficie di lavoro o totale sia indicata sul prezzo. La differenza tra loro è in media 6-7 mm.

Alcuni venditori e produttori sono astuti, indicando il prezzo in termini di superficie totale della casa di blocco, che può essere una spiacevole sorpresa durante l’installazione. Sembra che 6 mm sia una tolleranza insignificante, tuttavia, quando si copre un grande edificio, a causa di un tale difetto, diverse schede potrebbero non essere sufficienti.

A cos’altro dovresti prestare attenzione quando acquisti un condominio

Avendo scelto una casa di blocco e calcolando la quantità richiesta, sarà utile prestare attenzione alle condizioni in cui i prodotti stampati vengono immagazzinati in un magazzino o in un negozio. Una corretta conservazione garantisce la sicurezza della presentazione e delle caratteristiche operative della casa di blocco.

I prodotti stampati a secco richiedono protezione dalle precipitazioni atmosferiche e dall’umidità, ma sono insensibili alle variazioni di temperatura, quindi, idealmente, dovrebbero essere conservati in ambienti chiusi non riscaldati.

Casa in blocchi di legno: rivestimento della casa fai-da-te

In casi estremi, è consentito archiviare la casa di blocco sotto pensiline chiuse, ma a determinate condizioni:

  1. Conservare nella confezione originale per proteggere da sporco, polvere e umidità
  2. Utilizzo di pallet e pallet
  3. Ventilazione naturale: deve esserci una distanza di almeno 15-20 cm tra il pavimento del magazzino o il capannone e la pila inferiore.

Naturalmente, in nessun caso dovresti acquistare merci in imballaggi sporchi o immagazzinati alla rinfusa – tale immagazzinamento spesso porta a una violazione della geometria della scheda del blocco..

Nel prossimo articolo, ti parleremo in dettaglio dell’installazione di una casa di blocco: come e da quali materiali realizzare la cassa, quale isolamento scegliere, come realizzare rivestimenti di alta qualità. Inoltre, imparerai quali antisettici sono i migliori per il trattamento di una facciata di un blocco..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy