Proprietà da sogno – isola propria

Sezioni dell’articolo



La propria isola … Un piccolo pezzo di terra circondato dall’acqua, che appartiene indiscutibilmente al suo proprietario, un luogo di riposo o persino residenza permanente – questo è un vero sogno che nel mondo moderno può essere facilmente trasformato in realtà.

I primi acquirenti delle isole di questo progetto furono cittadini stranieri, sui quali i creatori fecero la scommessa principale. Quindi, le isole che fanno parte dell’arcipelago “Russia” sono state vendute, naturalmente, dai nostri connazionali, “Shanghai” e “Cina” sono state acquisite da un famoso uomo d’affari dalla Cina, e il più grande acquirente è una società del Kuwait, che è diventata il proprietario di tutta “l’Australia” e “Nuova Zelanda”. Molto spesso, gli acquirenti prevedono di costruire un resort sull’isola, che in futuro diventerà una fonte di reddito, cioè non per uso personale, ma per generare entrate dai turisti..

Per quanto riguarda i prezzi delle isole artificiali arabe, anche durante la costruzione, il costo iniziale di una piccola isola era di $ 10 milioni, dopo il completamento del progetto, i prezzi sono aumentati e oggi puoi diventare il proprietario di una pittoresca isola nel Golfo Persico al largo della costa di Dubai pagando un importo di 15-50 milioni dollari.

È molto più economico acquistare un’isola al largo della costa croata nel mare Adriatico, ad esempio una delle isole della Dalmazia. In totale, la Croazia possiede più di mille isole, molte delle quali non sono affatto abitate.

È possibile acquistare un’isola senza edifici con una superficie di circa 36 mila metri quadrati per soli 600 mila euro.

Anche il valore delle isole del Montenegro supera raramente l’importo di 1 milione di euro. Le isole al largo dell’Italia e della Francia sono molto apprezzate dagli acquirenti. Ci sono proposte interessanti come un’isola vicino a Venezia, nella laguna, vicino alle rotte marittime ea soli 5 minuti in barca dalla terra. Il costo di questa offerta è di 3,5 milioni di euro, ma va tenuto presente che sull’isola di 8 mila metri quadrati ci sono già edifici e un giardino ben curato con una grande collezione di cespugli di rose.

Le isole francesi si trovano non solo nel Mediterraneo, ma anche lungo la Senna. Ad esempio, un’isola di 10 ettari, a soli 40 minuti da Parigi, con due edifici storici, un giardino, una piscina e campi da tennis, può essere acquistata per 3,5 milioni di euro. E vicino a Stoccolma ci sono due isole che vengono vendute come “set”, sulla più grande delle quali c’è una casa accogliente con sauna. Il costo di tale acquisizione è di 1,5 milioni di euro.

Tra le altre proposte europee interessanti e molto richieste, vale la pena notare le isole greche situate nel Mar Egeo e nel Mar Ionio e vendute dal governo per 2-3 milioni di euro, così come le isole della Spagna.

Come acquistare un'isola
Emma J Williams. Isola Rosa. 2004

Le isole più economiche sono considerate al largo delle coste del Canada, a partire da 30 mila dollari. Tuttavia, queste aree di terra completamente ricoperte da fitta foresta non sono molto popolari, poiché il rigido clima canadese non consente loro di essere utilizzate come luogo di riposo..

Ci sono anche isole giapponesi in vendita, ad esempio l’isola Tougasaki, con una superficie di 12,5 mila metri quadrati e un costo di 1 milione di euro. A proposito, l’attuale proprietario dell’isola è impegnato nell’allevamento di perle, quindi coloro che desiderano cimentarsi in un’attività così insolita, ma molto bella, possono acquistare un’attività operativa insieme all’isola..

Le isole nei caldi Caraibi sono molto richieste. Ad esempio, le isole Joe’s Cay e Bottle Cay, che costano circa 800 mila dollari ciascuna. La dimensione del primo è di 4 ettari, il secondo è di quasi 3 ettari. Le isole sono “selvagge”, cioè senza edifici.

Va notato che la geografia del mercato delle “isole” è molto ampia, c’è un’opportunità per diventare il proprietario di un’isola australiana e un appezzamento di terreno al largo della costa del Sud America, così come nel Mar Baltico – Estonia e Lettonia spesso mettono in vendita piccole isole al largo delle loro coste.

Costo dell’isola

È interessante notare che il costo di una proprietà così unica come un’isola raramente dipende solo dalla sua area. Fattori come l’ubicazione e le infrastrutture sviluppate hanno un’influenza molto maggiore sulla formazione dei prezzi. In generale, le caratteristiche importanti che influenzano il valore delle isole includono:

Posizione

Ovviamente, il costo delle isole nel caldo sud, nei Caraibi o nel Mar Mediterraneo, è dieci volte superiore al prezzo delle isole nelle aspre acque settentrionali. La vicinanza alla “terraferma” influisce anche sul prezzo: più tempo il nuovo proprietario trascorre in un viaggio verso la sua proprietà, più costosi saranno questi viaggi. Quindi le isole, nelle immediate vicinanze delle quali esiste una grande città con un aeroporto, sembrano molto più attraenti agli occhi dei potenziali acquirenti;

Disponibilità di acqua dolce

Se l’isola non ha una propria fonte, il proprietario dovrà investire fondi aggiuntivi nell’installazione di attrezzature per la dissalazione dell’acqua di mare o prendersi cura del problema di consegna, quindi l’isola con una fonte esistente avrà ovviamente un costo in più;

Infrastruttura

Ad esempio, oggi una delle proposte più costose è l’isola di Highbourne Cay, che può essere acquistata per $ 45 milioni. Il suo territorio di 182 ettari comprende numerosi edifici residenziali, un porto, un supermercato, strade sotterranee e, naturalmente, una spiaggia. Un altro “trattamento costoso” è l’isola di Keswick in Australia, del valore di $ 33 milioni. Sui suoi 526 ettari, c’è un vero villaggio, un hotel a cinque stelle per gli ospiti e una propria pista di atterraggio. A proposito, gli esperti consigliano comunque di prestare attenzione alle isole con edifici già esistenti, nonostante i loro costi più elevati, poiché la costruzione di edifici e il dispositivo di infrastruttura possono eventualmente costare ancora di più..

Secondo gli esperti delle agenzie immobiliari internazionali, una ragionevole combinazione dei vantaggi della civiltà, come comunicazioni, elettricità, edifici di buona qualità e natura incontaminata, ecologia pulita e comunicazione consolidata con il continente, è considerata ideale..

Isole in Russia

Il mercato delle “isole” non è affatto una prerogativa di paesi esclusivamente esotici: puoi diventare il proprietario della tua isola in Russia. Ma la stragrande maggioranza delle isole russe si trova nel circolo polare artico e può interessare solo le compagnie petrolifere e del gas che sperano di trovare minerali.

Tuttavia, puoi trovare una piccola isola nella parte inferiore del Volga o in uno dei grandi bacini idrici. Oggi, ad esempio, c’è l’opportunità di diventare il proprietario di un’isola con una superficie di 4 mila metri quadrati nel bacino di Pskov per soli 90 mila dollari.

Quanto costa l'isola
Nicholas Roerich. Holy Island. 1917

Ovviamente, il mercato insulare russo non si distingue per una vasta scelta e non attrae acquirenti tanto quanto quello mondiale. Ad esempio, un campeggio abbandonato su un’isola lungo il Volga, vicino a Kazan, non ha ancora trovato nuovi proprietari, poiché richiede investimenti significativi e un’isola sul bacino di Kostroma con una superficie di 110 ettari viene venduta per 40 milioni di rubli e spaventa i potenziali acquirenti a un prezzo troppo alto.

Inoltre, molte isole situate sui fiumi russi sono inondate quasi completamente dalle acque di inondazione in primavera, il che crea gravi difficoltà durante la costruzione. Vale anche la pena prendere in considerazione le peculiarità della legislazione russa: sulle isole legate ai terreni agricoli, la costruzione di infrastrutture è completamente vietata e il trasferimento di terreni da una categoria all’altra può essere persino più costoso dell’acquisto stesso e si trascinerà a lungo a causa di numerosi ritardi burocratici. È per questo motivo, ad esempio, che l’isola di Kruglitsa, situata a soli 16 chilometri da Rostov-sul-Don, non lontano dal villaggio di Borisoglebsky, non ha ancora trovato il suo acquirente..

Funzioni di acquisto

Nei paesi sviluppati, l’acquisto di isole sta diventando più comune ed è di solito formalizzato attraverso un contratto di vendita tradizionale. Tuttavia, le transazioni con le isole hanno ancora le loro caratteristiche, quindi l’accordo stabilisce necessariamente la responsabilità del proprietario per la situazione ambientale dell’isola stessa e della sua costa, è possibile che la deforestazione in una determinata area o lo sviluppo di una spiaggia siano vietati..

Dovresti immediatamente scoprire la presenza di tali restrizioni, nonché la situazione politica nel paese che possiede l’isola nel suo insieme e sul pezzo di terra più vendente in particolare. Ad esempio, Mel Gibson, che ha acquistato l’isola di Mago, appartenente alla Repubblica delle Figi, per 15 milioni di dollari, è stato molto spiacevolmente sorpreso dal fatto che un gruppo di aborigeni vivesse sulla sua terra, che era molto scontento dell’aspetto di un nuovo proprietario e ha persino minacciato di denunciare l’attore.

Alcuni paesi, come la Thailandia e gli Stati Uniti, non trasferiscono la propria terra in piena proprietà ai cittadini di altri stati, ma forniscono l’isola solo per un uso prolungato.

Cioè, un inquilino straniero sarà in grado di vivere e usare tale isola, ma non di ereditarla..

Oggi acquistare un’isola sta diventando una tendenza sempre più alla moda. Johnny Depp, David Copperfield, Nicolas Cage e molte altre personalità famose hanno isole. Tra gli acquirenti russi delle isole, è noto solo Roman Abramovich, la cui acquisizione di New Holland Island a San Pietroburgo per una somma sostanziale di $ 400 milioni è stata nominata una delle operazioni più significative dell’anno scorso. Il resto dei ricchi russi non pubblicizza i propri acquisti, quindi non si sa quante isole del mondo appartengano ai cittadini del nostro paese..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy