Regole per la cura delle finestre con doppi vetri

Se non segui regolarmente determinate regole, anche le finestre in metallo o plastica di alta qualità dotate di doppi vetri possono presto fallire e richiedere una riparazione nuova e molto costosa. I telai delle finestre in plastica devono essere puliti regolarmente con un detergente neutro, ideale per la maggior parte dei detergenti per lavastoviglie.

Regole per la cura delle finestre con doppi vetri

Ma vari prodotti abrasivi, che vengono prodotti sotto forma di polveri, sono completamente inadatti a questi scopi, poiché possono danneggiare la superficie. I prodotti contenenti acidi, solventi organici e acetone sono completamente inadatti per la pulizia dei vetri. Ma per la cura delle cornici in legno, tutti i tipi di prodotti per la cura delle superfici in legno, compresi i mobili, sono l’ideale..

A proposito, non solo il telaio, di qualunque cosa sia fatto, richiede manutenzione, ma anche la guarnizione in gomma, su cui si accumula rapidamente lo sporco, che può causare danni alla gomma morbida. È possibile rimuovere sabbia, polvere e sporcizia accumulata dalla superficie del sigillo usando una spazzola morbida e salviette per la casa inumidite con una soluzione di detergente neutro.

Tutte le parti mobili dei meccanismi delle finestre necessitano anche di pulizia e lubrificazione, che è raccomandato ogni anno. Ma cercare di regolare da soli gli accessori e i meccanismi di rotazione delle finestre è altamente scoraggiato. Se qualcosa nel funzionamento di questi sistemi meccanici non ti soddisfa, è meglio chiedere aiuto a uno specialista piuttosto che affrontare le conseguenze di azioni inette in seguito..

Regole per la cura delle finestre con doppi vetri

Gli occhiali stessi vengono lavati con acqua calda e prodotti speciali destinati alle superfici in vetro. Per evitare macchie di grasso e lanugine sulla superficie trasparente della finestra, è possibile utilizzare tovaglioli speciali o uno straccio realizzato con un pezzo di vera pelle.

Grazie al loro design speciale, le unità di vetro possono appannarsi in determinate condizioni di temperatura e umidità. L’aria calda può contenere più vapore acqueo dell’aria fredda, come tutti sanno dalle lezioni di fisica della scuola. E quando l’aria della stanza umida viene a contatto con la superficie fredda dell’unità di vetro, l’umidità in eccesso si condensa sulla sua superficie. Combattere questo fenomeno non è solo possibile, ma anche necessario. I sistemi di ventilazione, l’installazione di facciate ventilate e la ventilazione più semplice contribuiscono alla riduzione dell’umidità negli ambienti..

Sfortunatamente, il design stesso delle unità di vetro metallo-plastica presuppone una tenuta assoluta, che non può che influenzare il microclima degli interni. Tutti i processi della vita umana contribuiscono ad un aumento dell’umidità, dal fatto che l’aria che espiriamo è satura di vapore acqueo e termina con la cottura e varie procedure idriche.

Regole per la cura delle finestre con doppi vetri

L’aria calda degli appartamenti è in grado di accumulare molto vapore acqueo, ma queste possibilità sono tutt’altro che illimitate. L’umidità in eccesso si deposita non solo sulla superficie delle unità di vetro, ma anche sulle pareti degli angoli freddi, portando alla distruzione della finitura e alla crescita di microrganismi, che possono aggravare ulteriormente il problema nel processo della vita..

Prestare attenzione alle finestre con doppi vetri, il loro appannamento è un segnale che è necessaria una ventilazione urgente. E puoi chiudere la finestra quando tutta la condensa è scomparsa dalla superficie del vetro. A questo punto, l’aria nella stanza avrà il tempo di cambiare quasi completamente e i mobili e le pareti non avranno il tempo di rinfrescarsi. Ricorda, un microclima favorevole nella tua casa è la chiave della tua salute..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy