La giusta scelta di finestre di plastica

Sempre più spesso i nostri compatrioti rivolgono la loro attenzione alle finestre di plastica, e questa non è una tendenza alla moda di sostituire i vecchi infissi in legno con quelli più moderni e belli. Il motivo principale della crescente popolarità delle finestre in plastica sono i numerosi vantaggi che hanno..

La giusta scelta di finestre di plastica

Quindi, i loro principali vantaggi sono:

  • isolamento termico
  • insonorizzazione
  • durabilità
  • resistenza alla decomposizione, ai funghi, alla corrosione
  • facilità d’uso

Oggi sul mercato è disponibile un’ampia varietà di finestre. La costante crescita della concorrenza costringe i produttori a migliorare costantemente i propri prodotti e soddisfare i gusti più esigenti del cliente. Come si fa a non sbagliare in così tanti produttori e tipi di finestre e acquistare un prodotto di alta qualità? Proviamo a dare alcuni consigli di base per la scelta di finestre di plastica.

La giusta scelta di finestre di plastica

Quindi, prima di tutto, devi decidere da chi acquistare il prodotto. Per non imbatterti in truffatori o produttori senza scrupoli, scegliere un’azienda in conformità con i seguenti requisiti:

  • lunga esperienza lavorativa
  • disponibilità di tutti i certificati e le licenze necessari
  • la presenza di un ufficio separato (a volte la professionalità dei dipendenti dell’azienda può essere determinata dall’atmosfera molto lavorativa nell’ufficio)
  • popolarità
  • buone recensioni sui forum

Inoltre, consigliamo di prestare attenzione al periodo di garanzia. Se i rappresentanti del produttore sono pronti a firmare un certificato di garanzia e garantiscono un funzionamento della finestra di alta qualità per almeno 5 anni, allora dovresti essere amico di tale azienda.

Dato che quando si acquista una finestra di plastica, le aziende spesso forniscono determinati bonus al cliente, vale la pena chiedere se i lavoratori installano la finestra e se eliminano la spazzatura dopo il completamento del lavoro.

Dopo aver chiarito queste domande, puoi procedere alla selezione della finestra stessa. Qui devi scoprire tu stesso quale unità di vetro dovrebbe essere nella finestra, quale sarà il profilo e gli accessori. Le finestre con doppi vetri possono essere a una, due e tre camere. Per la nostra zona climatica, le finestre a doppi vetri a camera singola sono scarsamente adatte. È meglio acquistare due camere, perché questa è una ragionevole combinazione di prezzo e qualità. Se vivi in ​​una zona estremamente rumorosa della città e vuoi giocare in sicurezza, puoi usare quelli a tre camere. Inoltre, le finestre con doppi vetri sono divise in risparmio energetico e convenzionali. Il vetro delle finestre a doppi vetri a risparmio energetico è rivestito con un film speciale o liquido contenente atomi d’argento. Grazie a ciò, l’aria calda dalla stanza non può entrare nella strada..

La giusta scelta di finestre di plastica

Se il tuo budget ti consente di non risparmiare denaro e non pensare al prezzo della finestra, allora un’unità a doppi vetri sarebbe l’opzione migliore, il cui spazio tra i vetri non è un vuoto, ma è riempito con un gas inerte. Il rumore e l’isolamento termico di una finestra con doppi vetri meritano il massimo riconoscimento.

Come le finestre con doppi vetri, anche i profili sono divisi in camere. I profili a tre camere sono più adatti alle nostre condizioni meteorologiche. Lo spessore del profilo non deve essere troppo piccolo, l’opzione migliore è 60 mm.

La qualità dei raccordi è determinata dalla tenuta della chiusura della finestra. Puoi controllare questo indicatore dopo che la finestra è già stata consegnata a casa tua. Assicurarsi inoltre che tutte le maniglie siano adeguatamente colorate. Non scegliere maniglie e ganci di colore dorato, perché, come dimostra la pratica, perdono rapidamente la loro lucentezza.

Il colore della finestra di plastica e le sue dimensioni dipendono dalle esigenze e dalle preferenze personali del proprietario.

La giusta scelta di finestre di plastica

Quando la finestra è già stata acquistata, è possibile procedere alla sua installazione. E il primo passo su questo percorso è la preparazione per l’installazione di una finestra di plastica. Scegli un giorno specifico e l’ora approssimativa in cui avrà luogo il lavoro. Assicurati di informare in anticipo i tuoi vicini sul lavoro di installazione in modo che non ci siano problemi inutili. È meglio estrarre piccoli oggetti dalla stanza in cui verrà installata la finestra ed è meglio coprire tutti i mobili con una tela cerata o un vecchio foglio. È inoltre necessario proteggere il pavimento da possibili danni, coprirlo con cartone o tela cerata. Tende, tulle devono essere rimosse dalla finestra.

La seconda fase riguarda direttamente il lavoro. Quindi, le vecchie finestre vengono smantellate. È logico che prima devi rimuovere i telai delle finestre, quindi i telai e i davanzali delle finestre stessi. L’apertura della finestra è accuratamente pulita dallo sporco.

La giusta scelta di finestre di plastica

Le finestre a doppio vetro e le ante vengono rimosse dalla nuova finestra. Speciali strisce di tenuta sono fissate al telaio, quindi il telaio viene inserito nell’apertura della finestra. Il telaio è accuratamente livellato e fissato con bulloni di ancoraggio. Successivamente, viene eseguita l’impermeabilizzazione, dopo di che vengono installate porte e finestre con doppi vetri sul retro del telaio. Affinché la finestra sia fissata in modo sicuro, l’apertura della finestra viene “spenta” dalla schiuma.

In realtà, questo è tutto il lavoro con l’installazione di una finestra di plastica, seguita dall’attacco del davanzale della finestra, l’esecuzione di pendenze e il lavaggio delle finestre. Vi auguriamo una scelta di successo e un’installazione di alta qualità!

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy