I vantaggi delle finestre in plastica e la storia del loro aspetto

Le finestre di plastica creano intimità in casa, fornendo protezione contro la penetrazione di fattori esterni nella casa. Prendersi cura di tali finestre non è difficile.

Finestre di plastica

Ogni proprietario di abitazione sa quanto sia importante scegliere la finestra giusta in modo che non sia solo pratico da usare, ma il prezzo corrisponde alla qualità. Le finestre di plastica si isolano dal rumore della strada, non consentono il passaggio della polvere. I professionisti possono installare facilmente e rapidamente tali finestre. Il costo dipende dalla quantità di accessori utilizzati nella produzione di finestre di plastica, maggiore è il numero di accessori, di conseguenza più alto è il prezzo. Gli accessori rendono più semplice l’uso della finestra.

Distinguere tra altalena, inclinazione, oscillazione, finestre cieche. Il più economico di questi è una finestra cieca, perché la minima quantità di raccordi viene utilizzata nella sua produzione.

Le finestre di plastica sono fatte da cloruro di polivinile (PVC). Questo materiale artificiale fu uno dei primi ad apparire, nel 1835 fu creato dal chimico Regnald. Già dal 1912, hanno cercato di avviare la produzione di PVC, ma solo nel 1931 la società BASF ha rilasciato le prime tonnellate di questo materiale. Il primo brevetto tedesco per serramenti in PVC è stato ottenuto nel 1952. All’inizio, i telai sembravano PVC morbido o semi-morbido rivestito su una base di metallo. Quindi hanno iniziato a realizzare profili in solido polivinilcloruro e lo hanno rinforzato con inserti in legno o metallo.

Le prime finestre fatte di solido polivinilcloruro apparvero negli appartamenti nel 1959. E dopo alcuni anni, i telai realizzati con profili in PVC hanno iniziato ad essere ampiamente utilizzati. Il rapido sviluppo di applicazioni per finestre in PVC è stato accompagnato da continui miglioramenti delle materie prime e degli estrusori (macchine). Era necessario raggiungere la durata delle finestre in legno o, meglio, superarla.

Inoltre, è stata prestata grande attenzione all’ecologia e alla resistenza agli agenti atmosferici nello sviluppo di finestre in PVC. Le finestre realizzate con tale materiale si distinguono per una varietà di forme, facilità di manutenzione, buon isolamento termico e acustico. Nella produzione di profili, sono stati utilizzati uno stabilizzatore e ossido di titanio (insieme ad altri additivi), che ha permesso di garantire un’elevata qualità del materiale durante il funzionamento.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy