Vetro, ceramica, cristallo – piatti nel tuo interno

Gli steli più sottili degli occhiali che sembrano rompersi sotto il peso della parte superiore, tazze in ceramica con pareti spesse solide, piattini in porcellana eleganti e aristocratici, piatti dipinti – nessuna casa può essere immaginata senza tutti questi oggetti..

Classificazione delle stoviglie

Tutta la varietà di piatti è generalmente divisa in diverse categorie. Innanzitutto, i piatti sono divisi in cucina e sala da pranzo. Cioè, sugli oggetti che vengono utilizzati direttamente nel processo di cottura e sui piatti che sono abbastanza degni di decorare una tavola festiva.

Naturalmente, pentole e padelle, così come il resto degli utensili da cucina, non si trasformano troppo spesso in elementi di interior design. Anche se un elegante set di utensili da cucina, che deve essere sempre a portata di mano e occupa un posto di rilievo su una ringhiera o un supporto speciale, sarà comunque sorprendente.

Vetro, ceramica, cristallo - piatti nel tuo interno Mestolo, cucchiaio forato, forchetta per carne, spatola, frusta: tutti questi oggetti dovrebbero essere a portata di mano della padrona di casa, quindi molto spesso non si nascondono nei cassetti, ma occupano un posto prominente vicino alla stufa

Vetro, ceramica, cristallo - piatti nel tuo interno Una pentola e un bollitore dello stesso set possono anche occupare un “posto di rilievo” sul fornello. Dobbiamo confessare che questo di solito è semplicemente dovuto al fatto che i proprietari sono troppo pigri per nascondere i piatti negli armadi ogni volta, perché usiamo questi oggetti ogni giorno. Ma, poiché lasci i piatti sul fornello o sul piano cottura, lascia che siano oggetti piuttosto attraenti.!

Inoltre, gli utensili da cucina sono suddivisi nei seguenti tipi, a seconda del materiale di fabbricazione:

  1. Pentole in acciaio inossidabile. Il materiale più popolare per gli utensili da cucina oggi, in particolare, è da esso che viene prodotta la stragrande maggioranza di cucchiai, forchette, coltelli da tavola, mestoli e così via.
  2. Pentole antiaderenti più alla moda. Queste non sono solo padelle per le quali sono necessarie proprietà antiaderenti, ma anche pentole con un fondo spesso e pareti più sottili, in cui il porridge sicuramente non brucerà mai..
  3. Pentole smaltate luminose e colorate. In generale, tali piatti sono creati da ghisa o leghe di altri metalli. Tuttavia, dall’alto, il metallo antiestetico è ricoperto da strati di smalto di vetro, di solito con un motivo multicolore. Un fatto interessante è che nelle imprese russe tali piatti vengono creati immergendo, cioè abbassando il prodotto in smalto, e in Occidente, spruzzando uno strato. Di conseguenza, i piatti russi sono di qualità superiore: lo strato di smalto su di esso è più spesso, il che significa che durerà più a lungo e sarà più affidabile per proteggere dalle sostanze nocive rilasciate dal metallo quando riscaldato..
  4. Stoviglie in ceramica. Si tratta di prodotti realizzati con ceramiche resistenti al calore, che sono più spesso utilizzate per cucinare nel microonde. Puoi mettere pentole in ceramica resistente al calore sia nei forni a gas che elettrici, ma il fuoco aperto è controindicato per loro.
  5. Prodotti in vetro refrattario. Hanno le stesse qualità delle pentole in ceramica, ovvero possono essere utilizzate solo in forni o forni a microonde.
  6. Pentole in ghisa. Tutti ricordano l’enorme, molto pesante, ma ideale per preparare frittelle e altri piatti, padelle in ghisa. Tali piatti hanno una durata quasi infinita e le loro proprietà sono molto superiori alle loro controparti più moderne: la ghisa si riscalda piuttosto lentamente, ma mantiene il calore uniformemente e perfettamente. Ad esempio, il vero pilaf viene ancora cucinato esclusivamente in vasi di ghisa a pareti spesse..
  7. Pentole in alluminio. Le pentole in alluminio leggere e convenienti sono riconosciute dagli scienziati come dannose per la salute: quando vengono riscaldate e durante la cottura, ad esempio crauti o composta di mele acide, le sostanze nocive vengono rilasciate dall’alluminio. Quindi, se una tale padella rimane in casa, puoi usarla solo per acqua bollente..
  8. Piatti rivestiti in teflon. Quando scegli una padella in teflon, dai la preferenza a quella più pesante: sì, costa di più, ma durerà molto più a lungo delle padelle in alluminio leggero con un sottile strato di teflon. E ti ricordi che puoi solo mescolare il cibo in una padella con una spatola di legno.?
  9. Pentole con rivestimento in titanio e titanio-ceramica. Ha tutti i principali vantaggi del Teflon. Tale rivestimento viene applicato con il moderno metodo di spruzzatura al plasma. La superficie delle pentole con rivestimento in titanio è estremamente liscia e resistente e la possibilità di incollarsi è completamente esclusa. Inoltre, tali padelle e padelle sono assolutamente sicure per la salute. L’unico inconveniente è il prezzo elevato.
  10. Pentole in silicone. Questi sono tutti i tipi di teglie che vengono utilizzati solo nel forno o nel microonde. Il silicone ha proprietà antiaderenti naturali, è molto facile estrarre muffin da un tale stampo, quando riscaldato, le pentole in silicone non reagiscono con il cibo ed è sicuro per la salute.

Vetro, ceramica, cristallo - piatti nel tuo interno Le pentole in ceramica resistenti al calore sono ideali per preparare deliziosi stufati, porridge, patate con carne e altri piatti nel forno

Le stoviglie sono anche divise in diversi tipi a seconda del materiale di fabbricazione:

  1. Cina. La porcellana è considerata materiale aristocratico, costoso e resistente. Gli splendidi set di porcellana trasformeranno una normale cena di famiglia in un pasto festivo. Ricorda che la porcellana di alta qualità non è mai completamente coperta da motivi e dipinti: i maestri lasciano un’area non dipinta, il cosiddetto “corpo bianco”. Ciò enfatizza la massima qualità del prodotto e l’acquirente ha l’opportunità di apprezzare il materiale di base scoperto..
  2. Stoviglie in ceramica. Un’ottima opzione per conservare gli alimenti: le ceramiche sono in grado di regolare l’umidità e la temperatura, in modo che il latte in una brocca non si inacidisca per diversi giorni e la composta rimarrà fresca anche in una giornata estiva.
  3. Stoviglie. Differisce in una tinta leggermente più giallastra rispetto alla porcellana, emette un suono sordo all’impatto. Di solito le terraglie sono ricoperte da uno strato vetroso di smalto. In generale, la porcellana è considerata un materiale più resistente e costoso rispetto alle maioliche..
  4. Utensili da cucina in acciaio inossidabile. Di solito, solo set di sale e pepe, posate e ciotole sono in metallo. Tuttavia, anche i piatti per servire carne o pesce con coperchi lucidi sembrano molto insoliti, quindi l’acciaio inossidabile affidabile e conveniente ha abbastanza diritto al suo posto sul tavolo festivo..
  5. Cristalleria. Bicchieri trasparenti, bicchieri, bicchieri da vino, tazze sono una bellezza fragile e speciale, non puoi farne a meno a tavola.
  6. Piatti di vetro colorati. Se i vetri sono tradizionalmente realizzati in vetro trasparente ordinario, i piatti e i vasi sono realizzati in vetro colorato. Il vetro di Murano è molto popolare, da cui vengono realizzati non solo vasi e piatti incredibilmente belli, ma anche perline, perline, figurine.
  7. Cristalleria. Il cristallo differisce dal vetro ordinario per l’aggiunta di ossido di piombo al materiale di partenza. Maggiore è la percentuale di tali additivi, più costoso, più forte e più trasparente sarà il prodotto. In epoca sovietica, insalatiere, vasi e bicchieri di cristallo erano considerati un indicatore della ricchezza di una famiglia e occupavano sempre un posto centrale in una credenza o sugli scaffali di vetro di una credenza. È facile prendersi cura dei cristalli, ma è sempre bello.
  8. Vetreria in vetro resistente agli urti e vetroceramica. È usato per cucinare e servire piatti caldi, ha aumentato gli indicatori di forza. Ricorda che i vetri dorati e i bicchieri non possono essere lavati in lavastoviglie, solo a mano.
  9. Cupronichel e argento. Piatti costosi per occasioni speciali. Dovrai occupartene con molta attenzione, poiché l’argento tende a scurirsi.

Vetro, ceramica, cristallo - piatti nel tuo interno Di solito, le stoviglie vengono acquistate in set interi – per sei, dodici o più persone

Vetro, ceramica, cristallo - piatti nel tuo interno Il cristallo è uno dei materiali più belli ed eleganti. Tali piatti vengono spesso conservati fino a un’occasione speciale, una cena di gala o un banchetto.

Elemento di design d’interni

Sembra che quando si scelgono i piatti, si dovrebbe essere guidati esclusivamente dalle sue proprietà utili, praticità e attrattiva – dove ha a che fare lo stile degli interni della casa? Tuttavia, se sei determinato a creare un interno nel tuo appartamento, decorato, ad esempio, in stile country o high-tech, allora anche le sciocchezze come i parametri esterni del set da tavola o degli utensili da cucina non possono essere trascurati..

Pertanto, un servizio di porcellana e maiolica si adatterà idealmente agli interni in stile classico, così come in molte altre direzioni del design. Il vetro può anche essere definito un materiale versatile: tali piatti sono adatti in qualsiasi stile.

Ma con ceramiche a pareti spesse, dovresti stare attento: un dipinto luminoso si adatta a una cucina in stile country o a una sala da pranzo in stile orientale.

Vetro, ceramica, cristallo - piatti nel tuo interno Le pentole in metallo sono un’ottima opzione per una cucina o sala da pranzo di alta tecnologia

Vetro, ceramica, cristallo - piatti nel tuo interno Il set di spezie colorate, il portatovaglioli e la teiera in ceramica dipinta aggiungono un tocco di intimità alla tua cucina

Vetro, ceramica, cristallo - piatti nel tuo interno I vetri originali con un’iscrizione sembrano troppo moderni per un interno classico

Vetro, ceramica, cristallo - piatti nel tuo interno Vale la pena decorare pareti o scaffali aperti con tali piatti dipinti solo se questo elemento di design è in armonia con il resto del design della stanza. Il principio – “perché no, se mi piace” non funzionerà in questo caso – tali lastre saranno troppo luminose e evidenti

Vetro, ceramica, cristallo - piatti nel tuo interno Vuoi che la tua sala da pranzo o soggiorno assomigli a un boudoir orientale? Oltre ai tessuti tradizionali e al tappeto persiano, vale la pena acquistare una brocca così insolita con un set di bicchieri o ciotole

Vetro, ceramica, cristallo - piatti nel tuo interno Tali pentole fatte di argilla cotta senza decorazioni aggiuntive sembreranno appropriate solo in un interno etnico.

Vetro, ceramica, cristallo - piatti nel tuo interno Il tuo salotto è in stile giapponese? Il tocco finale sarà un servizio da tè decorato con geroglifici. Mettilo su un tavolo basso circondato da cuscini rotondi piatti e il gioco è fatto per una vera cerimonia del tè.

Oggi, le stoviglie in porcellana stanno diventando sempre più una decorazione della cucina e della sala da pranzo – questa è una tendenza alla moda. Se non ti piacciono i motivi luminosi, scegli un servizio semplice in puro colore bianco: sembra molto aristocratico e sobrio. Ricorda solo che se non lavi accuratamente il retro di un piatto o di una tazza in porcellana, nel tempo appariranno macchie gialle inamovibili..

Anche i set di vetri colorati sono molto rilevanti: molto spesso marrone e blu intenso. A proposito, il blu riduce l’appetito, quindi i tuoi ospiti mangeranno meno dal piatto acquamarina! È meglio posare una tovaglia colorata sotto lastre di vetro trasparenti e i tuoi piatti cambieranno tonalità.

Il cristallo non è così popolare come una volta. Tuttavia, i designer consigliano di non affrettarsi a sbarazzarsi di ciotole di caramelle di cristallo e ciotole di frutta: al centro del tavolo sembreranno comunque eleganti e appropriate..

La ceramica sembra troppo semplice per prendere il suo posto sugli scaffali di un classico salotto. Tuttavia, se decidi di organizzare un incontro con gli amici in stile “country”, i piatti in ceramica saranno l’opzione migliore. E in una cucina in stile country, non puoi fare a meno di tali tazze e brocche. Oggi, i piatti in ceramica di colori giallo, marrone, rosa e verde chiaro sono particolarmente popolari..

Vetro, ceramica, cristallo - piatti nel tuo interno Il servizio di porcellana bianca come la neve è rilevante sempre e ovunque, sarà appropriato sia in un interno ultra-moderno che in un rigoroso salotto classico

Di solito, i set cerimoniali sono riposti dietro vetro, porte trasparenti di credenze e scivoli, quindi i piatti raccolgono meno polvere. Non dimenticare di organizzare regolarmente una “giornata da bagno” per i tuoi piatti, lavando via la polvere con acqua calda e strofinando accuratamente con un panno da cucina morbido per eliminare sicuramente le strisce..

Le ceramiche dipinte appariranno particolarmente vantaggiose su una mensola di legno aperta, volutamente ruvida, e il set di spezie è sempre al centro della scena sul tavolo da pranzo in cucina.

Vetro, ceramica, cristallo - piatti nel tuo interno Una sala da pranzo non può essere immaginata senza una credenza così classica con ante in vetro. In una cornice così lussuosa, i tuoi piatti appariranno particolarmente belli e saranno il tocco finale del tuo design d’interni.

È semplicemente impossibile passare da bicchieri aggraziati e insoliti piatti luminosi! Un set da tè o caffè è ancora considerato un regalo eccellente, che è sempre appropriato e sicuramente tornerà utile per il destinatario. I piatti non sono solo cose necessarie e funzionali, ma anche la decorazione della tua casa, la cui scelta dovrebbe essere affrontata deliberatamente, avendo immaginato in anticipo come questo o quel set apparirà nella tua credenza o armadio da cucina.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy