Sistemi di stoccaggio per garage e officina

Sezioni dell’articolo



Lo spazio del garage è limitato, ma ci sono modi per mantenere tutto compatto e facilmente accessibile. I nostri consigli sul sito.RU offre modi per organizzare e rivedere i sistemi di stoccaggio di strumenti e attrezzature domestiche che elimineranno il disordine e amplieranno lo spazio libero nel tuo garage o officina.

Sistemi di stoccaggio per garage e officina

Da dove cominciare

Capire come attrezzare un posto di lavoro nel modo più conveniente inizia con lo studio dei principi geometrici della distribuzione di spazi limitati per scopi specifici. Nel nostro caso, abbiamo a che fare con un parallelepipedo, che può essere suddiviso condizionatamente in due zone.

Il primo è un parallelepipedo nidificato delimitato dall’arco del cancello d’ingresso e corre lungo l’intero garage. In alcuni casi, la lunghezza del parallelepipedo è limitata dalle dimensioni dell’area richiesta per la libera circolazione di veicoli e oggetti in movimento. In tali casi, l’area che chiameremo area di riserva non raggiunge il retro del garage..

Sistemi di stoccaggio per garage e officina

I resti dello spazio formato dopo l’esclusione dell’area di riserva dal garage è la seconda zona. Ospita tutte le attrezzature fisse: armadi, banchi da lavoro, macchine e attrezzature che sono troppo pesanti o semplicemente scomode per movimenti frequenti.

Per eliminare gli errori, è necessario elaborare un piano semplice e quindi rendere le linee di demarcazione in natura, contrassegnando le pareti e il pavimento con bordi contrastanti. Questo approccio contribuirà a garantire che nessun ostacolo interferisca con l’ingresso dell’auto e che l’ottimizzazione e il riempimento dello spazio libero saranno effettuati su base pianificata e senza sprecare tempo per la rilavorazione.

Principi di base per la distribuzione di spazio libero in garage

Un temperamatite, una perforatrice, una morsa, un compressore – anche in un normale garage può esserci un impressionante elenco di oggetti, la cui posizione non cambia durante l’intero periodo di utilizzo. Tali oggetti si trovano solitamente vicino alle pareti, il che aiuta a guadagnare spazio. Tuttavia, potrebbe essere necessario avere una distanza dal muro. Ad esempio, per ogni macchina sono regolati rientri sufficienti per la manutenzione e una nicchia stretta dietro l’armadio può essere molto conveniente per un rack roll-out o per la conservazione di materiali in fogli..

Sistemi di stoccaggio per garage e officina

Lo spazio lasciato dopo aver posizionato gli oggetti incatenati al pavimento viene inizialmente utilizzato per ospitare le attrezzature mobili da officina. In effetti, anche il tavolo di lavoro e il banco di lavoro possono avere ruote che possono essere trasportate quando sollevate, ma per questo il pavimento del garage deve essere sufficientemente piatto e avere una superficie dura. Abbiamo già discusso su come realizzare il nostro banco di lavoro per il garage in un altro articolo sul sito .

Eventuali oggetti di grandi dimensioni nel garage o nell’officina dovrebbero essere mobili, se possibile: se necessario, possono essere utilizzati nell’area di riserva e quindi spinti contro il muro per respingere l’auto o fare spazio per altre attività.

Sistemi di stoccaggio per garage e officina

Quando finalmente tutti gli oggetti mobili prendono la loro posizione, rimane ancora un piccolo spazio nel quale è possibile posizionare:

  • scaffali;
  • sta per strumenti usati raramente;
  • vari dispositivi;
  • scatole;
  • posto per riposare;
  • angolo cottura;
  • erogatore d’acqua.

In altre parole, gli oggetti e gli oggetti per i quali la posizione non è fondamentalmente costante e fissa sono posti all’ultimo posto, inclusi gli elettrodomestici e tutto ciò che si è rivelato essere in officina a causa del “pushushkinism” di vari gradi di abbandono.

Sistemi di stoccaggio per garage e officina

Va ricordato che sebbene gli oggetti fissi stabiliscano i principi generali per posizionare tutto il resto, le dimensioni di alcuni clienti abituali nell’officina possono e devono essere specificate separatamente quando viene selezionato un sistema di archiviazione specifico. Ad esempio, una scrivania, che è spesso fatta da sé, può giocare in dimensioni fino a un paio di decine di centimetri. Questo vale per tutti i mobili e i carrelli fatti in casa, scaffali, supporti, supporti: regolando leggermente le loro dimensioni e posizione, è possibile utilizzare il massimo spazio libero, non importa quanto banale possa sembrare.

Ad esempio, è ragionevole adattare i tavoli all’altezza dei cassetti e dei piedistalli, all’altezza degli scaffali – per organizzatori, vassoi e contenitori. Se tieni sempre presente che molti elementi dell’arredamento possono essere una sorta di “patch” elastico, al completamento dell’organizzazione dello spazio, non ci saranno punti bianchi e aree inadatte.

I principali tipi di sistemi di archiviazione

Quando sai quanto spazio libero è disponibile per l’installazione dei sistemi di archiviazione, puoi iniziare a formarne la configurazione. Dovresti iniziare con le aree che vengono utilizzate più intensamente, passando alle questioni relative all’organizzazione della conservazione delle cose, la cui necessità sorge solo di volta in volta..

Prima di tutto, è necessario distribuire gli utensili manuali nelle loro posizioni principali e per questo ci sono i seguenti metodi:

  1. Armadi e cassettiere oggi costituiscono la base delle attrezzature da officina. I compartimenti con alloggio sono ideali per riporre piccoli oggetti: un set di teste con adattatori, pinze. I cassetti più alti offrono la possibilità di riporre oggetti stabili e il sistema di estensione completo garantisce un accesso rapido e conveniente a qualsiasi parte del vano.

Sistemi di stoccaggio per garage e officina

  1. Una pedana è un pannello perforato lungo il desktop. Può contenere sia singoli strumenti che interi stand e organizzatori, stand, ganci singoli e a forcella per varie bobine e matasse, dispositivi di illuminazione e, con adeguata abilità, in generale, qualsiasi piccola cosa che dovrebbe essere sempre a portata di mano.

Sistemi di stoccaggio per garage e officina

  1. Gli organizzatori di scatole sono indispensabili per smistare e conservare i pezzi: hardware, adattatori, terminali, raccordi e ogni genere di cose precedentemente immagazzinate in barattoli di caffè o di vernice. Una sottospecie di tali organizzatori sono valigie con celle che vengono spesso rimosse, ma la profondità degli scaffali con questo metodo di archiviazione dovrebbe essere circa il doppio..
  2. I vassoi di tutte le forme e dimensioni offrono le stesse funzioni degli organizzatori, ma a causa del diverso fattore di forma, hanno le loro peculiarità d’uso. I vassoi con una staffa posteriore non possono essere posizionati su una cremagliera o uno scaffale, ma possono essere appesi alla ringhiera sia nel luogo di stoccaggio che nell’area di lavoro. Inoltre, usare piccole cose direttamente dal vassoio è più conveniente che estrarre con il dito dal cassetto.

Sistemi di stoccaggio per garage e officina

  1. I cassetti modulari offrono una protezione affidabile contro la polvere. È conveniente riporre al loro interno utensili elettrici, prolunghe e altri fili, qualsiasi cosa che abbia un basso rapporto peso / volume e sporchi visivamente lo spazio. Si consiglia di disporre il numero di scatole più del necessario: come dimostra la pratica, c’è sempre meno spazio in esse di quanto vorremmo. Il vantaggio principale delle scatole è la modularità, i loro coperchi si adattano bene alla parte inferiore dei loro vicini, quando ripiegati insieme non lasciano volume inutilizzato. I cassetti possono essere di diverse dimensioni, possono essere impilati su un carrello mobile.

Mobili da garage o officina

Passiamo alla ricerca di sistemi di gestione e archiviazione più grandi e complessi. quasi tutti sono installati in modo permanente e hanno un supporto rigido, quindi è logico combinarli sotto il concetto generale di mobili.

Sistemi di stoccaggio per garage e officina

I cosiddetti sistemi “Ikeevsky”, i cui set possono essere acquistati nella maggior parte degli ipermercati e centri commerciali. Non possono vantare una lunga durata, ma sono economici, molto versatili e personalizzabili per esigenze specifiche. Su rack fissati al muro, è possibile fissare mensole, cassetti, cestini, ganci, supporti speciali e supporti con inventario. Tali sistemi sono ottimali per il posizionamento di materiali e attrezzature leggeri, dispositivi di protezione individuale, articoli per la casa..

Armadi metallici e altri mobili. Nonostante il costo decente, ti consentono di posizionare l’utensile nel modo più competente possibile in modo che tutto sia a portata di mano. Raccomandiamo di dare un’occhiata più da vicino ai noti produttori di utensili: molti di essi offrono anche armadi e cassetti ottimizzati per conservare i kit che è possibile acquistare con loro.

Sistemi di stoccaggio per garage e officina

Le tabelle sono un argomento completamente separato. La maggior parte dei banchi da lavoro già pronti non sono in grado di resistere a costanti colpi di una mazza, ma sono molto adatti per lavori delicati o organizzazione di un luogo di saldatura. Per lavori seri con unità di equipaggiamento e metalli pesanti, è meglio assemblare il tavolo da soli su un telaio fatto di tubi o laminati, in assenza di saldatura – da legname segato con una sezione di 70×70 mm o più, incatenando i giunti con piastre metalliche.

Sistemi di stoccaggio per garage e officina

Prendi in considerazione l’installazione di un banco di lavoro dell’isola separatamente. È meglio se si trova su ruote di sollevamento e un organizzatore di schede è avvitato sul retro del quale entrambi i lati sono adatti per l’uso. È ragionevole realizzare un banco da lavoro mobile della stessa altezza del tavolo principale per utilizzarlo come supporto aggiuntivo quando si lavora con pezzi di grandi dimensioni.

Gadget fatti in casa

Quasi tutti i sistemi di archiviazione considerati possono essere realizzati a mano. Ciò richiederà molto tempo e, forse, l’artigianato non sarà così ponderato e conveniente, ma ciò farà risparmiare sull’equipaggiamento del posto di lavoro con tutto ciò di cui hai bisogno, in alcuni casi risulta addirittura superare le capacità dei sistemi standard.

Sistemi di stoccaggio per garage e officina

In conclusione, presentiamo un elenco dei più popolari gadget e attrezzature fatti in casa che aiuteranno a mantenere l’ordine in officina, a semplificare il lavoro e a guadagnare più spazio libero:

  1. Il ciclone è il dettaglio principale dell’officina attrezzata. Senza di essa e un aspirapolvere, non ha senso organizzare un sistema di stoccaggio, perché mantenere la pulizia richiederà più tempo del lavoro stesso.

  1. Se è disponibile un compressore in officina, si consiglia vivamente di installare una linea di aria compressa. Ciò evita frequenti confusioni del tubo flessibile e consente di posizionare il compressore dove si desidera..

  1. I vasetti di plastica avvitati sul coperchio sotto lo scaffale sono un ottimo esempio di un organizzatore fatto in casa che utilizza spazio inutilizzato. È anche conveniente collegare corde per spazzole e alcuni strumenti sotto gli scaffali, mollette per guanti, strisce con una banda magnetica e corrimano.
  2. La griglia di legno segata in diagonale è adatta per riporre tubi leggeri, profili, aste sia nell’angolo che sotto il soffitto.
  3. Ripiano leggero con fori: l’organizzatore più semplice per cacciaviti e pinze
  4. Una guida con viti autofilettanti avvitate ti permetterà di appendere le chiavi della chiave in altezza e trovare immediatamente quella giusta.
  1. Maniche da fognatura, tubi in polietilene e condotti di ventilazione in PVC. In posizione verticale o inclinata, possono fungere da organizzatore, bicchieri per cacciaviti, maschi, in posizioni orizzontali sono adatti per contenere trapano o cacciavite.
  2. Un banco di lavoro pieghevole è adatto se non è possibile posizionare un posto di lavoro senza violare la zona di riserva. È vero, un tavolo del genere non può essere utilizzato come spazio per la memorizzazione permanente di qualcosa..
  3. I pallet imbullonati al muro fungono da cestino per pale, rastrelli e altre attrezzature domestiche.
  4. Il tessuto con borse e cinturini cuciti – può allungarsi anche dal soffitto al pavimento, portando molte cose utili. Il cucito, ovviamente, è necessario dal telone o dal tessuto della tenda.
  5. Se è impossibile fissare saldamente gli scaffali al muro, appenderli alle catene dal soffitto, eseguendo solo il fissaggio laterale a taglio. Tutte le maglie della catena hanno le stesse dimensioni, il che significa che è possibile allineare tutti gli scaffali contemporaneamente usando i cordini.
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy