Seconda vita di cose vecchie: valigia, porta, pittura

Sezioni dell’articolo



Molto spesso, la dacia si trasforma da un luogo di riposo in un altro deposito per cose vecchie. Tutti gli amici e i parenti considerano il loro dovere spingere la vecchia spazzatura dal loro appartamento alla tua dacia. E gradualmente il tuo paradiso diventa un cimitero per cose inutili. Diamo un’occhiata a queste cose dall’altra parte.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Poltrona da una vecchia valigia

Sembrerebbe che qui ci sia una vecchia valigia, chi ne ha bisogno? È vecchio e fuori moda, ma abbastanza robusto, e con un piccolo sforzo, puoi ottenere una sedia vintage originale..

Per lavorare avrai bisogno di:

  1. Valigia.
  2. Gambe in legno (4 pezzi).
  3. Basi angolari per il fissaggio delle gambe (4 pezzi) e viti per esse.
  4. Foglio di compensato (per rafforzare il fondo).
  5. Riempitivo per cuscini (sintepon, gommapiuma).
  6. Fili forti e ago lungo.
  7. Vernice spray.
  8. Tessuto per cuscino.

Andiamo a lavorare. Per prima cosa devi mettere in ordine la tua valigia. Lavalo bene e asciugalo.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Mentre la valigia si sta asciugando, lavorare sulle gambe. Lucidali con carta vetrata e dipingi con vernice spray.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Misura il fondo della valigia e taglia un rettangolo dal foglio di compensato esattamente alla misura. Mettilo sul fondo della valigia e avvitalo con viti autofilettanti.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Fissare i supporti per le gambe dall’esterno alla parte inferiore della valigia e avvitarli al compensato all’interno della valigia con viti autofilettanti.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Adesso scendiamo ai cuscini. Il fondo della valigia è di solito troppo profondo, il che non è molto conveniente, quindi lo alzeremo un po ‘con l’aiuto di pezzi di gommapiuma. Puoi prendere un pezzo intero o anche tagliare, assicurati solo che siano allo stesso livello. Ed è meglio incollarli con la colla per evitare di scivolare.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Cuciamo cuscini. È meglio prendere un tessuto abbastanza denso e repellente allo sporco. In caso contrario, lo farà il normale tessuto da rivestimento. Cuciamo una “borsa” in base alle dimensioni del fondo della valigia e la riempiamo con il riempitivo scelto, nel nostro caso è un winterizer sintetico. Devi riempire bene, ma non esagerare, il cuscino dovrebbe essere ancora piatto.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Cuci il cuscino e cucilo con un ago lungo a scacchiera. Quindi, per fissare i fili, far cadere la colla sui nodi nella parte inferiore del cuscino e incollarla sul fondo..

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Il cuscino è cucito sullo schienale della sedia allo stesso modo..

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

E infine il finale: capovolgi la valigia e avvita le gambe. E ora non è più solo una vecchia spazzatura, ma una valigia completamente esclusiva e vintage.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Ma per creare il tuo stile, le sedie non bastano, hanno bisogno dello stesso tavolo unico. Da cosa farlo? Sì, da qualsiasi cosa, anche dalle vecchie porte. L’unica cosa a cui devi prestare attenzione è l’assenza di gravi difetti.

Vecchio tavolo porta

Per lavoro abbiamo bisogno di:

  1. In realtà, le porte stesse.
  2. Vecchi strumenti di rimozione della vernice.
  3. Vernice o vernice.
  4. Gambe del tavolo e relativi accessori.

Per un tavolino, è meglio prendere gambe basse e forti, poiché l’anta in legno è piuttosto pesante.

Svitare tutte le cerniere, le maniglie e tutti gli elementi metallici dalla porta.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Trattare con sverniciatore e iniziare a pulire le porte.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Gli elementi ricci possono essere un po ‘una seccatura, ma ne vale la pena. Sigilla i fori da viti, chiodi e piccoli frammenti con uno speciale stucco per legno.

Se ci sono pochi difetti e la trama del legno è piuttosto interessante, non puoi dipingere il futuro controsoffitto, ma aprirlo con una macchia e quindi vernice. Fissiamo le gambe al tavolo allo stesso modo della sedia della valigia.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

E ora hai già un intero set di cose uniche. Ma per sorprendere completamente i tuoi ospiti, servi loro il tè sullo stesso vassoio unico fatto da una cornice. Cerca solo di abbinare lo stile del vassoio con il rivestimento delle sedie..

Realizzare un vassoio da una vecchia cornice

Se hai trovato una vecchia cornice della giusta dimensione, puoi metterti al lavoro.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Deve essere accuratamente trattato con carta vetrata in modo che non ci siano sbavature e quindi verniciato. Dopo che la vernice è asciutta, devi pensare alle maniglie del vassoio. Guardati intorno, forse c’è una cassettiera kicky con maniglie abbinate da qualche parte nelle vicinanze? Puoi tranquillamente “espropriarli”.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Misurare le dimensioni interne del telaio e tagliare la parte inferiore del vassoio da un pezzo di compensato. Trova un pezzo di bella carta da parati o tessuto colorato, avvolgilo in compensato, inseriscilo nel telaio e fissalo con piccole viti.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Capovolgere il vassoio e inserire il vetro. È meglio piantare il vetro sulla colla, i garofani extra possono rovinare tutto.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Bene, tutto qui, il vassoio è pronto e la cosa più interessante è che tu stesso puoi cambiare lo “sfondo” del vassoio semplicemente tirando fuori la parete posteriore e mettendo un altro tessuto.

Seconda vita di cose vecchie. Valigia, porta, pittura

Dai un’occhiata in giro, sicuramente ci sono molte cose vicino a te che stanno solo aspettando che tu dia loro una seconda vita.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy