Progettazione fai-da-te e calcolo di un armadio scorrevole. Parte 2

Sezioni dell’articolo



Questo articolo discute un algoritmo per l’auto-calcolo delle parti del guardaroba e le sfumature del taglio in un foglio di truciolare con un ordine successivo nel settore del mobile. Il materiale, presentato in una forma semplice e accessibile, aiuterà a evitare molti errori commessi dai principianti..

Progettazione fai-da-te e calcolo di un armadio scorrevole. Parte 2

Auto-calcolo delle parti

Calcolo per un armadio di dimensioni standard

Quindi, hai già un progetto di guardaroba. L’unica cosa che resta da fare è calcolare i dettagli. Prima di procedere con il calcolo delle dimensioni delle parti, è necessario decidere da quale truciolare verrà realizzato l’armadio. Esistono due dimensioni standard di spessore del truciolare: 18 e 16 mm. La maggior parte delle aziende di arredamento utilizza pannelli truciolari da 16 mm per la sua produzione. Prenderemo anche una lastra di sedici millimetri come base. Questo valore apparirà in tutti i calcoli..

Iniziamo. Inizialmente, per semplificare, scrivi su un pezzo di carta il nome e la quantità di tutte le parti presenti nell’armadio in una colonna. Per esempio:

  • tetto – 1 pezzo.
  • fondo – 1 pezzo.
  • lato esterno – 2 pezzi, e così via

Consideriamo l’algoritmo corretto utilizzando l’esempio di calcolo per un armadio con dimensioni complessive di 1670x2400x650 mm.

Per non confonderti, aggiungi lo spessore del truciolato al tuo progetto di guardaroba disegnato, ovvero raddoppia le linee. In questo modo non perderai un singolo spessore.

Progettazione fai-da-te e calcolo di un armadio scorrevole. Parte 2

Tetto – 1 pz. – 650×1670 mm

È tecnicamente corretto se il tetto dell’armadio poggia sulla parte superiore dei lati e non è tra di loro. Ciò significa che le sue dimensioni non cambiano. Corrisponde alle dimensioni dell’armadio: 650×1670 mm.

In basso – 1 pz. – 650×1638 mm

Il fondo dell’armadio è fissato tra due lati, quindi è necessario sottrarre due spessori del truciolato: 1670 – (16 + 16) = 1638 mm.

Lato esterno – 2 pezzi – 650×2384 mm

I lati esterni sono coperti da un tetto di un armadio. Formula di calcolo: 2400-16 = 2384 mm.

Lato interno – 1 pz. – 550×2268 mm

Consiglio del maestro:il sistema di porte scorrevoli, a seconda del produttore, ha una profondità di 80–100 mm. Per l’apertura completa, è necessario ridurre tutte le parti interne di queste dimensioni. Cioè, i lati e le mensole all’interno dell’armadio devono essere 80-100 mm in meno rispetto alla profondità complessiva.

Progettazione fai-da-te e calcolo di un armadio scorrevole. Parte 2

Calcolo del lato interno dell’armadio:

  • profondità 650-100 = 550 mm;
  • altezza 2400 – 16 (tetto) – 16 (fondo) – 100 (base) = 2268 mm.

Zoccolo – 1 pz. – 100×1638 mm

Base / zoccolo: la barra inferiore che collega i due lati esterni dell’armadio e sostiene il fondo. La lunghezza di questa striscia è uguale alla lunghezza del fondo del mobile, l’altezza è di 100 mm (è possibile un’altra dimensione, ma non inferiore a 50 mm).

Scaffale – 1 pz. – 550×861 mm, 4 cose – 550×761 mm

Ricordiamo che il lato interno dell’armadio viene spostato a sinistra di 50 mm per consentire un comodo funzionamento dei cassetti. Ne consegue che gli scaffali sul lato destro dell’armadio dovrebbero essere più lunghi di quelli a sinistra. Per semplificare, prima calcoliamo le dimensioni dei ripiani come se fossero gli stessi, e solo allora sottraggiamo 50 mm: 1670 – 32 (lati esterni) – 16 (lato interno) / 2 = 811 mm.

  • 811-50 = 761 mm – la lunghezza dei ripiani sul lato sinistro, dove si trovano i cassetti;
  • 811 + 50 = 861 mm – la lunghezza delle mensole sul lato destro dell’armadio.

Dopo i calcoli, assicurati di controllare. La somma di tutte le parti deve essere uguale alla larghezza complessiva dell’armadio: 761 + 861 + 16 + 16 + 16 = 1670 mm.

Progettazione fai-da-te e calcolo di un armadio scorrevole. Parte 2

Frontale cassetto – 2 pezzi – 150×757 mm e 2 pezzi – 250×757 mm

L’altezza del cassetto è arbitraria. Ma la larghezza è un valore tecnico che deve essere calcolato in base alla dimensione interna dell’apertura in cui si trovano le scatole. Nel nostro caso, è 761 mm. Per un funzionamento durevole ed efficiente del cassetto dalle dimensioni interne (se è più semplice, la lunghezza del ripiano), è necessario sottrarre 4 mm per il divario tecnologico. Cioè, larghezza frontale: 761 – 4 = 757 mm.

Consiglio del maestro:nel calcolare la larghezza della facciata, non dimenticare il bordo, che verrà successivamente incollato attorno al perimetro. Ha anche il suo spessore. Pertanto, non dimenticare di sottrarre lo spessore del bordo selezionato dalla dimensione effettiva della parte anteriore del cassetto..

Calcolo delle parti per un armadio non standard

Un armadio non standard è un prodotto le cui dimensioni complessive superano quelle di un foglio di truciolato laminato. Le dimensioni principali del truciolare: 1830×2750; 1830×2440; 2070×2800 mm.

Andando a realizzare un guardaroba indipendente con una lunghezza di 3000 m, un principiante deve affrontare il problema che il tetto e il fondo non si adattano alle dimensioni del truciolare. Come uscire da questa situazione? È semplice: stiamo progettando un guardaroba in due parti, ovvero ora ci saranno due lati all’interno e non uno. Anche il tetto, il fondo e lo zoccolo saranno divisi in due parti. In realtà, si tratta di due armadi separati, legati insieme.

Progettazione fai-da-te e calcolo di un armadio scorrevole. Parte 2

Importante: la profondità dei lati interni è inferiore di 80–100 mm rispetto alle dimensioni dell’armadio.

Oltre a quanto sopra, sarà corretto installare un armadio così grande non solo sulla base, ma su gambe regolabili in plastica, che vengono successivamente chiuse con una barra inferiore rimovibile.

Si consiglia di studiare attentamente il diagramma al fine di evitare errori nel calcolo dei dettagli del cabinet. Il disegno proposto mostra chiaramente come sono posizionate le parti, tenendo conto del design dell’armadio non standard e dello spessore del truciolare.

Le sfumature delle parti di taglio in un foglio di truciolare

Dopo aver scritto tutti i dettagli su un pezzo di carta, hai due opzioni. Il primo è quello di andare con questo elenco direttamente all’azienda, dove gli specialisti eseguiranno il taglio e lo trasferiranno nel negozio di mobili per il taglio. Lo svantaggio di questa opzione è che non sarai in grado di controllare la corretta esecuzione del taglio delle parti nel foglio di truciolare, il che significa che esiste una possibilità di pagamento in eccesso.

La seconda opzione è più complicata, ma molto più redditizia per te: scomporre tu stesso le parti e pre-calcolare il numero richiesto di fogli truciolari.

Prendiamo in considerazione la struttura della lastra

Se hai intenzione di realizzare un armadio scorrevole in truciolare con una struttura in legno stampato, devi riscrivere tutti i dettagli in un determinato modello. Ad esempio, specificando la prima dimensione rispetto alla struttura.

Progettazione fai-da-te e calcolo di un armadio scorrevole. Parte 2

Se il truciolato è liscio, monocromatico, le dimensioni delle parti possono essere scritte in qualsiasi sequenza.

Programma di taglio

Il programma di taglio truciolare più comune è il taglio. Può essere facilmente trovato di dominio pubblico su Internet, è gratuito e installato su un computer in due clic. Il programma consente non solo di disporre automaticamente le parti nel foglio, ma consente anche regolazioni manuali.

Progettazione fai-da-te e calcolo di un armadio scorrevole. Parte 2

Il principio di funzionamento di Cutting è l’inserimento delle dimensioni della soletta e dei dettagli dell’armadio e calcola il layout ottimale. Se non si è soddisfatti dei risultati di taglio, è possibile spostare e ruotare le parti facilmente..

Suggerimenti principali:

  1. La dimensione complessiva del foglio di truciolare deve essere inserita 20 mm in meno. Cioè, se la piastra è 1830×2750 mm, specificare 1810×2730 mm nel programma. 20 mm – posizionamento tecnologico (i bordi gonfi o scheggiati vengono tagliati sulla macchina).
  2. Nella colonna “Larghezza del taglio” inserisci – 4 mm – questa è la larghezza della sega da taglio.
  3. Non dimenticare la struttura del foglio di truciolare.

Dopo aver effettuato il tuo taglio delle parti in un foglio di truciolato, sarà chiaro quante schede dovranno essere acquistate. Spesso, il reparto produzione non vende parti separatamente, ma tiene conto solo del numero di lastre. Se si scopre che la maggior parte di uno dei fogli non è coinvolto, è comunque necessario pagare per questo. Pertanto, in un ambiente domestico rilassato, pensa e progetta, ad esempio, un tavolino da caffè o mensole aggiuntive per abbinarsi al nuovo mobile. Pertanto, sfruttate al massimo il materiale acquistato e equipaggiate armoniosamente l’interno della stanza..

Progettazione fai-da-te e calcolo di un armadio scorrevole. Parte 2

Consiglio del maestro:raccogliendo le parti finite dall’officina, assicurati di controllare le dimensioni corrette. Non essere pigro, conta e misura ogni dettaglio.

Riassumendo l’articolo, c’è solo una cosa da aggiungere. Se hai seguito rigorosamente le istruzioni di cui sopra, sei stato attento e non hai seguito il consiglio di artigiani esperti, puoi tranquillamente andare con la scheda di taglio al negozio di segatura e, dopo aver ricevuto le parti finite, assemblare l’armadio da te.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy