Letto a soppalco fai-da-te: disegni, schemi, foto

Sezioni dell’articolo



Oggi parleremo di uno dei modi migliori per organizzare lo spazio della stanza di un bambino e liberare più spazio per i giochi e l’esercizio. Prenderemo in considerazione i nodi principali del letto mansardato e vi mostreremo come progettare autonomamente i mobili, tenendo conto delle esigenze individuali.

Letto a soppalco fai-da-te: disegni, schemi, foto

Come determinare la dimensione

È necessario distinguere tra letti a soppalco per un bambino e un adulto. In diversi casi, ci saranno differenze significative nelle dimensioni del letto, nella resistenza strutturale e nel tipo di installazione. Considereremo diverse opzioni per il dispositivo, lungo la strada, dando consigli sul ridimensionamento dei mobili.

Prima di tutto, dovresti decidere le dimensioni del letto. Sono sempre determinati dalla lunghezza e dalla larghezza del materasso esistente e la ragione di ciò è abbastanza semplice: è molto più facile acquistare un materasso adatto e adattare la struttura del letto ad esso piuttosto che cercare un prodotto ortopedico del formato appropriato.

Letto a soppalco - disegno dimensionale

L’altezza del letto viene solitamente misurata dal soffitto in modo che lo spazio libero massimo rimanga nella zona inferiore. Il modo più semplice per determinare un’altezza adatta è misurare la propria altezza mentre si è seduti. Per un adulto medio sono 80–100 cm, per un bambino – 50–70 cm Va notato che questa distanza è un chiaro spazio tra la superficie del materasso e il soffitto. Ricorda anche che i bambini crescono rapidamente e nel tempo il letto a soppalco può essere angusto..

Letto a soppalco per bambini: disegno con dimensioni

Rete

Il design del letto è piuttosto pesante, deve anche sostenere il peso di una persona che vi dorme. Esistono tre tipi di circuiti portanti abbastanza affidabili, ognuno con i suoi vantaggi.

Nel caso più semplice, il letto è assemblato da pannelli di truciolare. Grazie al corretto orientamento spaziale e alle nervature di irrigidimento, è possibile garantire una resistenza e una resistenza sufficienti del corpo ai carichi. Il vantaggio di tale base è la disponibilità di materiale, la facilità di montaggio, l’assenza di azioni per la lavorazione protettiva e decorativa, la capacità di integrare le pareti della custodia con dettagli come ripiani e armadi. Ci sono anche degli svantaggi: a causa delle dimensioni significative, il corpo forma una zona inferiore chiusa, che non è sempre confortevole. Inoltre, il semplice fissaggio delle parti con conferme non sarà sufficiente, tutti i nodi caricati devono essere fissati con angoli metallici.

Letto a soppalco per bambini in truciolare

La struttura in legno massello ha una leggerezza visiva leggermente maggiore. È molto facile immaginare un tale schema: questo è un letto normale, ma su gambe molto alte, interconnesse da traverse nella parte inferiore, cioè un letto a castello senza un letto inferiore. Il vantaggio del telaio in legno è una buona “traslucenza”: non è necessario organizzare l’illuminazione locale per disporre l’area di lavoro inferiore. Tra le carenze, il peso significativo e le difficoltà nel disassemblare il letto sono particolarmente pronunciati, così come la necessità di un’attenta lavorazione dei materiali: rettifica, impregnazione, verniciatura.

Letto a soppalco per bambini in legno

Letto a soppalco in legno

Il terzo tipo di costruzione è un letto sospeso. Questa è l’opzione migliore se il letto si trova nell’angolo della stanza. A tre angoli, il letto poggia su staffe fissate alle pareti e uno sulla scala. Il difetto di progettazione è evidente: il letto non può essere spostato. I vantaggi di questo metodo di installazione sono il minor consumo di materiale e la massima permeabilità nella zona inferiore..

Letto a soppalco sospeso

Protezioni del letto e di sicurezza

Indipendentemente dal tipo di base, si consiglia di realizzare il letto in legno massello. Se lo desideri, puoi incorniciare questa parte con un truciolare decorativo o uno schermo in MDF nel colore della struttura principale. Per fare un letto avrai bisogno di:

  1. Pannello da 40 mm, preferibilmente incollato o calibrato. La larghezza della tavola è la metà dello spessore del materasso più altri 50 mm.
  2. Fascio 50×50 mm.
  3. Strisce affettate di circa 10 mm di spessore e 35-40 mm di larghezza.

Devi abbattere una scatola dalla tavola, le cui dimensioni interne saranno 20 mm più grandi del materasso in ogni direzione. Una cornice di legno è avvitata a filo con l’estremità inferiore della scatola dall’interno. Se il letto è doppio, lungo il suo centro longitudinale è necessario avvitare una traversa aggiuntiva da una barra.

Letto a soppalco fai da te

Prepariamo una base a doghe per un materasso a doghe sottili. I pannelli devono essere tagliati 20–25 mm più corti delle dimensioni interne della scatola e disposti su un telaio di legno a una distanza di 50–70 mm l’uno dall’altro, quindi avvitati al telaio con viti autofilettanti. Non è necessario avvitare le lamelle alla traversa centrale aggiuntiva.

Letto a soppalco fai da te

È necessario un recinto per letto a soppalco, anche se gli adulti vi dormiranno. L’altezza delle guide è piccola – circa 150-200 mm sopra il livello del materasso. Forniscono protezione anticaduta e finiture murali. Nella posizione della scala di sollevamento, è necessario organizzare uno spazio nella recinzione di circa un metro di larghezza, se la scala è adiacente al lato corto del letto – qui la recinzione può essere omessa del tutto.

Letto a soppalco fai da te

Il materiale per la recinzione nel caso più semplice è un pannello decorativo in truciolare o MDF, che incornicia la scatola della scatola – è sufficiente per aumentarne l’altezza. Puoi anche proteggere il letto con una struttura in legno 25×25 mm. Le cremagliere di un tale telaio poggiano contro la barra su cui è fissata la base della cremagliera del letto e sono fissate alla scatola che le racchiude con fascette. Non preoccuparti che le barre interferiscano con la posa del materasso: si inseriranno facilmente in esso, devi solo rimuovere gli smussi in modo che i bordi taglienti non danneggino il rivestimento del materasso.

Letto a soppalco fai da te

Utilizzando l’area di archiviazione inferiore

Come molti hanno già capito, un letto a soppalco non è solo un posto letto, è un modo conveniente per organizzare lo spazio. È tempo di parlare di come è possibile utilizzare lo spazio vuoto di seguito.

L’uscita più ovvia è quella di installare un armadio in cui verranno piegati lenzuola, vestiti e ogni tipo di oggetto domestico. È meglio posizionare le ante dell’armadio sul lato del letto: in questo modo la seconda parete fungerà da punto di supporto aggiuntivo, verrà risparmiato spazio aggiuntivo per l’uso razionale dello spazio rimanente sotto il letto.

Letto a soppalco fai da te

Anche la variante con la disposizione longitudinale dell’armadio vicino al muro è buona. Un armadio profondo di questo tipo è ottimale per il letto di un bambino: i pannelli di supporto laterali subiscono uno stress minimo e il letto a strapiombo, con altezza sufficiente, non interferirà con l’avvicinarsi all’armadio.

Letto a soppalco fai da te

Il fissaggio delle pareti dell’armadio è identico per tutte le versioni della base: uno dei lati esterni è semplicemente cucito con un foglio di truciolare, gli scaffali sono attaccati ad esso con conferme e già un pannello dritto adatto per appendere le porte è fissato agli scaffali.

Invece di un armadio a tre ante, il letto a soppalco può essere completato con mensole o cassetti aperti. I pannelli formano una scatola diritta, che può essere divisa come desiderato da partizioni orizzontali e verticali. Lo spazio rimanente può essere utilizzato per installare un divano per bambini.

Letto a soppalco fai da te

Organizzazione di un’opera o di una scrivania

Se viene mantenuta un’altezza sufficiente dal pavimento al letto, si consiglia di lasciare un po ‘di spazio sotto il piano di lavoro. Per studio e lavoro, questa opzione è ottimale: la larghezza del letto singolo è di circa 80-100 cm, la stessa profondità è ottimale per un tavolo spazioso.

Letto a soppalco fai da te

Per i letti matrimoniali, l’altezza di installazione in questo caso dovrebbe essere 10-15 cm più alta dell’altezza della persona che utilizza l’area di lavoro o di studio. Inoltre, a causa del letto sporgente e delle sponde laterali, è possibile l’ombreggiatura, rispettivamente, il tavolo avrà bisogno di un punto di connessione vicino alla rete elettrica e almeno una semplice lampada da tavolo.

Letto a soppalco per bambini con area di lavoro

Il tavolo non deve essere legato alla struttura del letto, ma quando si crea una struttura di supporto in truciolare, è molto comodo utilizzare uno dei pannelli laterali come fulcro per il piano del tavolo. Resta da mettere un’altra tavola alta 70–80 cm sul bordo – lo spazio per il lavoro e la creatività è già pronto. Per un ulteriore risparmio di spazio, il piano del tavolo può essere reso pieghevole o retrattile.

Letto a soppalco fai-da-te con area di lavoro

Opzioni della scala

Ci sono molte opzioni per le scale: dal ferro alla plastica speciale. Offriamo due delle opzioni di scarico più ottimali: una struttura in legno massiccio e una struttura in lamiera.

Se il telaio del letto viene abbattuto da una trave di legno, una scala solida sembrerà più appropriata. Il design più sicuro saranno due corde in cui vengono tagliate le scanalature per ampi gradini posizionati orizzontalmente. È abbastanza facile realizzare tali scale da una tavola larga 150 mm, in cui vengono tagliati gradini di 100 mm in metà larghezza.

Letto a soppalco fai da te

Per le pareti del corpo realizzate in truciolare laminato, un pannello rettangolare deve essere dissolto in diagonale simmetricamente, osservando il contorno delle celle della scacchiera. La rifinitura obliqua con sporgenze è una traversa quasi pronta per le scale. È sufficiente collegare due parti tagliate simmetricamente a passi e invece di colonne montanti installare i cassetti.

Scala per letto a soppalco

I cassetti a cascata sono fissati sul lato o sul lato lungo del letto, mentre lo spazio interno sotto il letto può essere distribuito come desideri. Per non aggrapparsi ai piedi durante il sollevamento, i gradini di un tale armadio dovrebbero avere una sporgenza sopra i montanti di circa 30-40 mm per nascondere le maniglie dell’armadio sotto di essi. In alternativa, i gradini possono essere posizionati a filo con i frontali dei cassetti, ma è meglio usare fori crimpati come maniglie.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy