La Provenza negli interni – la femminilità nei dettagli

Sezioni dell’articolo



Gli stili country, shabby chic e provenzale sono considerati “femminili” per la loro leggerezza e ariosità, come differiscono – imparerai da questo articolo. Inoltre, daremo consigli e raccomandazioni su come creare un angolo di Francia in stile provenzale nel tuo appartamento con le tue mani..

La storia dello stile provenzale e la sua differenza tra paese e shabby chic

Country, Provence e Shabby Chic: questi tre stili scorrono l’uno dall’altro. Il primo è nato nella provincia inglese come un sapore rurale, che non differisce in nessuna caratteristica nazionale ed etnica..

La Provenza è lo stesso paese, ma già con un’imitazione della Francia, ed è il sud-est del paese.

Chebbi-chic è diventato il successore della Provenza, la sua peculiarità sta nel nome – “shabby chic” (traduzione esatta), in cui l’accento stilistico principale è posto su mobili molto antichi in lussuosi stili barocchi e rococò in legno, acquistati al “mercato delle pulci”. Questo stile è anche chiamato “il classico per i poveri”, inoltre non ha regole rigide.

È interessante:alla moda ora “vintage” è un’incarnazione scenica della combinazione di questi stili.

Come distinguere la Provenza francese dalle tradizioni country inglesi e lo shabby chic nella scelta dei dettagli degli interni?

Soluzione a colori

La combinazione di colori nasconde le principali differenze tra gli stili.

Provenza

In stile provenzale, ci sono molti toni freddi dettati dalla natura stessa del sud-est della Francia (Provenza), la cui attrazione sono i vigneti, i campi di lavanda, il mare con il suo sale ovunque, le spezie aromatiche e la terra bruciata dal sole, i fiori e i frutti. Vernice stanca, tonalità bruciate e sale marino bianco dappertutto.

Stile provenzale negli interni - femminilità nei dettagli

Nazione

I colori della campagna sono caldi e accoglienti, sono associazioni di calore, fuoco nel forno, aroma di prodotti da forno fatti in casa, che simboleggiano il comfort di una casa di campagna.

Stile provenzale negli interni - femminilità nei dettagli

Shabby chic

Shabby chic è un’abbondanza di rose, rosa rococò e “barocco”. Molto bianco in perline, perle imitazione, tessuti a mano e ricami. Questo è il conforto di una pseudo-aristocrazia.

Stile provenzale negli interni - femminilità nei dettagli

Superfici: soffitto, pareti, pavimento

In Provenza, persino elementi di mattoni, legno, intonaco crepato sulle pareti, pavimenti piastrellati o in pietra sembrano avere un effetto non verniciato e bruciato. Questo è molto importante per la Provenza.!

In campagna: tutto è luminoso, affidabile e solido.

Shabby chic – chic e vintage indossato. Se hai un albero, quindi dipingilo con sfumature biancastre, il colore non dovrebbe apparire bianco come la neve, ma ingiallito al sole. Soffitti a travi anche dipinti di bianco o avorio.

Walls

In Provenza, lavanda, lilla, menta e blu sono usati per le pareti, in modo che sembri una vecchia vernice. Usa le vernici non in uno strato, ma con la sovrapposizione, come se si fosse staccata in alcuni punti, pulisci le tracce, come se da tempo, e dipingi di nuovo. Puoi usare lo sfondo, non dovrebbero essere appariscenti, meglio a strisce.

Stile provenzale negli interni - femminilità nei dettagli

In campagna, la carta da parati è solida, il legno è macchiato, non dipinto, come se “mangiato” da un insetto o piallato approssimativamente.

Piani

I pavimenti in tutti e tre gli stili non sono molto diversi: sono superfici in legno in tonalità terracotta. Per il paese e la Provenza, la cosa principale è la praticità, ma in shabby chic, usa solo parquet, tavola di legno massiccio o parquet, e lo stile dovrebbe anche essere squisito: “spina di pesce”, ornamento o struttura in legno chiaramente definita con accenti vintage, molto alla moda nelle moderne tendenze interne.

Nei locali tecnici e in cucina, è consentito utilizzare piastrelle piastrellate con un motivo nello stile scelto, con le stesse graffiature, crepe, scheggiature agli angoli. Le mamme e le nonne potrebbero non capirlo, ma questa annata è un passo consapevole. Sentiti libero di usare vecchi oggetti interni e non preoccuparti se qualcosa si rompe dalla vecchiaia: questo è il più chic!

Tessile

Sono i tessuti a dare il principale accento stilistico. Nelle nostre condizioni, questo è il problema più grande, dal momento che i vecchi tessuti non sono sopravvissuti e trovarne di nuovi in ​​modo che appaiano sbiaditi di tanto in tanto, ma allo stesso tempo di buona qualità è problematico.

Stile provenzale negli interni - femminilità nei dettagli

I tessuti sono utilizzati solo con tonalità naturali pallide, tenui e sbiadite. In Provenza e squallido, una striscia sbiadita, una gabbia pallida, rose traslucide, mazzi di fiori e gemme individuali sono caratteristiche. Da questi tessuti fanno cuscini (raso e seta), tende, copriletti. Sono necessarie tende con lambrequins, spazzole e cascate.

Per lo shabby chic, il pizzo è buono, il che è superfluo in Provenza. Un’enorme varietà di motivi floreali sono adatti per il paese, ma soprattutto sono a pois, a quadri e a strisce. Ideale – elemento patchwork.

Decor: accessori e decorazioni

A prima vista, l’arredamento dello stile shabby chic è simile alla Provenza: ci sono anche un gran numero di piccole figure shabby, tra cui si possono incontrare sia autentici che falsi. Ma in shabby chic, vengono utilizzate opzioni francamente kitsch: cornici dorate e cristallo, bambole di porcellana, cofanetti e scatole e, soprattutto, angeli. In Provenza, gli accessori principali sono fiori, uccelli e galletti (che imitano un villaggio francese), vegetazione e vasi per loro sono importanti.

Stile provenzale negli interni - femminilità nei dettagli

In campagna, sono apprezzate la buona qualità e la semplicità rustica: cestini di vimini, terracotta anziché porcellana, giocattoli per bambini in legno: galletti, galline, oche, pecore, mucche e altri animali rurali. Puoi usare funghi, bacche, una varietà di frutta e verdura (ad eccezione dell’uva, che non dovrebbe essere in campagna). Usa bene i girasoli.

Come creare una Provenza con le tue mani

Consideriamo di seguito come, utilizzando le conoscenze acquisite, progettare un interno in stile provenzale con le proprie mani. Quindi, sintonizzarsi nella provincia francese.

Colori.Un’immagine calda del mattino d’estate: bianco puro, crema, avorio, lavanda e viola. Usa tutte le sfumature di blu fiordaliso, oliva, limone, fredde sfumature di erbe di verde. Buone onde del mare e sfumature arancione-arancio in uno stato bruciato.

La base.Un’opzione vincente è il legno con una trama ruvida, dipinto nei colori dello stile. Sicuramente hai già oggetti in legno con elementi forgiati o in acciaio. Usa oggetti di arredamento forgiati e metallici, dipingili nel colore degli interni, non lasciarli neri. I secchi zincati sono un’ottima soluzione per piantare fiori. Il vetro (bottiglie e bicchieri) può essere usato, ma molto poco. Non utilizzare plastica e MDF in nessun caso.

Stile provenzale negli interni - femminilità nei dettagli

Tessile.Prendi tutto ciò che hai trovato nei forzieri della nonna, ma non nella gabbia. Per questo tema, puoi acquistare qualcosa di nuovo nei negozi, la cosa principale è la composizione naturale e il candore a colori. Non si usano seta e lino, lana e sintetici migliori.

Dettagli.Vino e uva con viti, olive, papaveri sbiaditi e piccoli girasoli. Galletti alla provenzale. Puoi usare i motivi marini (gabbiani, conchiglie, paesaggi spaziali, ecc.). Sarà l’ideale: lavanda e paesaggi con campi di lavanda, motivi floreali nella combinazione di colori provenzale. Puoi creare uno sfondo da parete a parete con l’aspetto appropriato.

Informazioni sulle tecniche di invecchiamento

È per la Provenza che è importante il profondo invecchiamento del legno utilizzato (spazzolatura, macchie e imitazione dei segni del carpentiere), colorazione irregolare e smalti acquosi, abrasioni, crepitio ad un passo, trattamento con mezzi antichi e patina. Lo spray può essere usato, ma molto meno spesso, e fai attenzione a non sembrare un paese.

Stile provenzale negli interni - femminilità nei dettagli

Decorare per la Provenza è un compito abbastanza semplice. La cosa principale è che riscalda l’anima come una donna e rivela un potenziale creativo. L’applicazione accurata delle tecniche e la corretta colorazione sono solo le condizioni per trasmettere umore e creare le proprie associazioni individuali. Lascia che tutti gli interni e i soprammobili, che, a proposito, possono essere fatti con i bambini, creano un’atmosfera festosa e primaverile nella tua stanza.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy