Dove asciugare i capispalla in inverno: cinque idee

L’inverno non è solo una stagione fredda ma anche molto umida. O pioggia, poi neve, poi cereali … E torniamo a casa in piumini e giacche bagnate, che, ovviamente, non possono essere appese in un armadio chiuso in questa forma: dissolverai l’umidità in casa e gli abiti stessi non si asciugheranno davvero. Vediamo come risolvere questo problema..

Dove asciugare i capispalla in inverno: cinque idee

Dove asciugare i capispalla in inverno: cinque idee

Dove asciugare i capispalla in inverno: cinque idee

Prima idea

L’opzione più semplice è quella di lasciare i capi bagnati nel corridoio su una gruccia aperta, non dietro le porte. Allo stesso tempo, ci dovrebbe essere abbastanza spazio in modo che le giacche non si appendano l’una sull’altra, l’aria circola tra di loro. In questa forma, i vestiti si asciugheranno abbastanza rapidamente in una stanza ben riscaldata. Un’eccellente via d’uscita è una rotaia invece del solito appendiabiti da parete o da pavimento nel corridoio. C’è abbastanza spazio sul binario per posizionare i ganci con indumenti esterni che non entrano in contatto.

Dove asciugare i capispalla in inverno: cinque idee

Seconda idea

Invece di una rotaia o di ganci convenzionali nel corridoio, puoi posizionare un’asciugatrice pieghevole, ho scritto su tali opzioni. Se non è ancora presente un capospalla bagnato, l’asciugatrice si piega e diventa quasi invisibile.

Dove asciugare i capispalla in inverno: cinque idee

Dove asciugare i capispalla in inverno: cinque idee

Dove asciugare i capispalla in inverno: cinque idee

La terza idea

Un armadio senza ante. I vestiti bagnati non finiscono in uno spazio chiuso, si asciugano all’aria. È conveniente se un armadio così aperto è diviso in sezioni separate. Quindi la giacca bagnata per bambini non sarà accanto all’elegante cappotto della padrona di casa..

Dove asciugare i capispalla in inverno: cinque idee

La quarta idea

È molto problematico asciugare grandi cose superiori su un radiatore convenzionale. È meglio utilizzare dispositivi di riscaldamento aggiuntivi. Ad esempio, appendere un termoconvettore accanto a un armadio aperto, che fornirà aria calda e accelererà notevolmente il processo di asciugatura. O installare un riscaldatore ad olio. Secondo gli esperti, un portasciugamani riscaldato di design sarà una buona soluzione. Sì, questa è una cosa insolita per il corridoio, ma ci sono portasciugamani riscaldati elettrici molto decorativi che ti permetteranno di asciugare rapidamente e comodamente oggetti di grandi dimensioni.

Dove asciugare i capispalla in inverno: cinque idee

Dove asciugare i capispalla in inverno: cinque idee

Dove asciugare i capispalla in inverno: cinque idee

Quinta idea

Armadio di asciugatura. Più peso: la presenza di un sistema di asciugatura incorporato, che consente di affrontare rapidamente una grande quantità di vestiti e scarpe bagnati. Non sorprende che i forni di essiccazione siano comuni negli hotel delle stazioni sciistiche e negli impianti di produzione. Tra gli svantaggi c’è l’alto prezzo – da 25 a 55 mila rubli. Inoltre, anche un piccolo armadio di asciugatura occupa lo stesso spazio di un normale frigorifero; sarà difficile installarlo in un corridoio standard. E devi mascherarti: l’armadio stesso è sgradevole. Inoltre, l’armadio di asciugatura necessita di una propria fonte di elettricità..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Dove asciugare i capispalla in inverno: cinque idee
Come cucinare maniacale