Consigli del Designer: New Interior in Old Walls a basso costo

Sezioni dell’articolo



La riparazione è un piacere costoso, sia in termini finanziari che di tempo. Come aggiornare una stanza senza allungare le modifiche per sei mesi, imparerai dal nostro articolo, in cui un designer esperto condividerà con te tecniche semplici e convenienti per l’aggiornamento degli interni di un appartamento.

Se i vecchi interni dell’appartamento sono noiosi e si desidera apportare modifiche, non affrettarsi a effettuare riparazioni. Esistono diverse soluzioni per cambiare lo spazio in modo semplice, di cui parleremo di seguito..

Prima di iniziare a apportare modifiche agli interni familiari, è necessario:

  1. Sbarazzati di tutte le cose inutili. Rivedi il contenuto di armadi e scaffali: hai bisogno di tutto? Spesso, liberandosi di cose vecchie e non necessarie, viene liberato spazio aggiuntivo, che svolge un ruolo importante nell’aggiornamento.
  2. Scegli l’accento giusto. Decidi cosa diventerà il dominante della stanza: mobili, pareti o luce, ma devi scegliere una cosa.

Riorganizzazione dei mobili

Il primo e più semplice modo per cambiare stanza è riordinare i mobili. Di norma, i mobili degli appartamenti sono disposti secondo lo schema di armadi-divani vicino alle pareti, la TV è di fronte. Rompiamo gli stereotipi: cerca di dividere i soliti muri dei mobili in blocchi (di norma, si tratta di armadi e astucci da 450-600 mm ciascuno), posizionandoli non come un unico fronte, ma sparsi su pareti diverse. Esegui la suddivisione in zone con qualsiasi elemento: sposta il tavolino, metti una cassettiera o una composizione di tavolino e pouf. Riorganizza un divano o un gruppo di sedie.

Quando si tratta della camera da letto, girare il letto o il divano, riorientando il posto letto. Ma qui devi ascoltare chiaramente i sentimenti: questo tipo di cambiamento non è adatto a tutti, se non dormi bene in un “nuovo posto”, allora è meglio rifiutare una tale decisione. Separare l’area di vanità – questa può essere una piccola console pieghevole montata sul muro se non c’è abbastanza spazio nella stanza.

Restauro di vecchi mobili

I mobili imbottiti possono essere drappeggiati con nuovi tessuti luminosi. Se non hai le competenze di un produttore di mobili, puoi lasciare la vecchia tappezzeria e realizzare rivestimenti sfoderabili. Questa soluzione è molto comoda da usare: sono facili da riparare e lavare..

Nuovi interni in vecchie mura a un costo minimo

I mobili in legno possono essere puliti, verniciati o verniciati. Anche una bomboletta spray di vernice come i graffiti può essere utilizzata per aggiornare sedie o fioriere. Colori e trame noiosi possono essere sostituiti con soluzioni contrastanti luminose scegliendo il bianco o qualsiasi altro colore.

Nuovi interni in vecchie mura a un costo minimo

Per le lampade, puoi raccogliere nuovi paralumi coprendo il telaio con un tessuto moderno con un modello interessante o trasformarli con la vernice cambiando il colore della base.

Nuovi interni in vecchie mura a un costo minimo

Se le sedie, il tavolo o altri mobili sono fuori servizio, ma non vuoi separarti, mostra la tua immaginazione: la vecchia struttura della sedia può essere avvolta da corde, frammenti di pelle, creando un elemento di stile “africano”. O utilizzato per altri scopi, ad esempio come fioriera per fiori.

Nuovi interni in vecchie mura a un costo minimo

Decorazione tessile

L’importanza dei tessuti è spesso sottovalutata, ma anche i cuscini colorati sul divano possono cambiare completamente la percezione degli interni nel loro insieme..

Tende alle finestre. Se vuoi cambiare lo stile (ad esempio, dal classico al moderno), rinuncia ai lambrequins, scegli le tele appese verticalmente lungo l’apertura della finestra. Un effetto interessante è dato da un tratto di colore, quando le tende sono assemblate da due o tre strisce: il tono più scuro lungo i bordi, più vicino alla finestra – il più leggero.

Dovresti anche prestare attenzione al materiale. Se alle finestre erano appese pesanti tende oscuranti, ha senso sostituirle con un materiale più leggero e arioso. Può essere in lino, organza, seta.

Nuovi interni in vecchie mura a un costo minimo

Nota! I materiali con questa struttura sono scarsamente traspiranti e raccolgono polvere.

Se vuoi trasformare una camera da letto o un soggiorno in una camera, accogliente, con luce fioca, ottieni densi tessuti monocromatici opachi di colori scuri.

Prestare attenzione ai raccordi e ai fermi per tende. Scegliendo accessori interessanti per il soggiorno o la camera da letto: pickup con spazzole a forma di anelli o quadrati in metallo, sottolineerai il nuovo stile degli interni. Per le camerette dei bambini sono adatti i pickup a forma di peluche: orsi, coniglietti o personaggi fiabeschi.

Nuovi interni in vecchie mura a un costo minimo

Tappeti. Spesso, la sostituzione di una decorazione così banale come un tappeto trasforma una stanza. Se prima il pavimento era decorato con densi rivestimenti con un classico motivo floreale o ornamentale, puoi sostituirli con moderne soluzioni geometriche – tappeti asimmetrici di forme complesse.

Nuovi interni in vecchie mura a un costo minimo

A sostegno dei principali elementi interni, i cuscini “cambiano vestiti” su divani e poltrone (non è necessario utilizzare un colore dominante, è possibile aggiungere accenti con colori contrastanti o allungamento di colore del tono principale). Metti una coperta colorata sul retro di una delle sedie o sul divano.

Nuovi interni in vecchie mura a un costo minimo

Cambio di illuminazione

Lampadari, appliques e altri apparecchi di illuminazione svolgono un ruolo enorme all’interno. Puoi sostituire il lampadario centrale o aggiungere ulteriori fonti di luce:

  • una lampada da terra creerà una sensazione di intimità, con il suo aiuto è possibile selezionare un’area della camera per la lettura o la sera del tè;
  • lampade aggiuntive con sfumature morbide aggiungeranno un’atmosfera di calore e comfort domestici;
  • l’evidenziazione di singoli elementi decorativi (ad esempio dipinti, pannelli o mensole con souvenir) creerà un accento aggiuntivo;
  • l’illuminazione a LED nascosta aiuterà a evidenziare gli elementi iconici degli interni: uno specchio (se nascondi il cavo dietro il telaio), un’apertura o qualsiasi frammento.

Nuovi interni in vecchie mura a un costo minimo

Decorazione murale

Un cambiamento radicale nel colore delle pareti della stanza, insieme ai suggerimenti sopra elencati, trasformerà qualsiasi stanza oltre il riconoscimento. Se non hai il desiderio di prendere un pennello e una vernice, puoi passare alla decorazione:

  • un muro libero può essere occupato con una composizione di manifesti, fotografie o dipinti, posizionandoli secondo la composizione inventata;
  • il mercato offre una vasta gamma di adesivi con temi diversi. Un tale elemento può diventare iconico all’interno, devi solo scegliere correttamente la sua posizione;
  • un frammento di un muro può essere riempito con un murale o un graffito. Il tema può anche essere qualsiasi: dalla prospettiva della città vecchia in una soluzione monocromatica a un disegno astratto dai colori vivaci;
  • nella camera da letto, il muro nella testata del letto può essere coperto con sottili tende trasparenti. Ciò creerà l’effetto di un interno mediterraneo, rendendo la stanza non solo accogliente, ma aggiungendo anche un tocco di romanticismo..

Nuovi interni in vecchie mura a un costo minimo

Quindi, per cambiare l’orientamento stilistico o la combinazione di colori degli interni senza effettuare riparazioni, è necessario ricordare alcune regole:

  1. Riorganizzare i mobili. La monotonia crea un’abitudine di più giorni che può essere facilmente distrutta cambiando il posizionamento degli oggetti nella stanza..
  2. Sostituire i rivestimenti dei mobili. Anche i vecchi mobili possono essere trasformati sostituendo la tappezzeria o dipingendo la cornice..
  3. Posiziona gli accenti con competenza. La stanza verrà trasformata, basta cambiare l’accento visivo. Di solito, tali elementi iconici sono: mobili, pareti, apparecchi di illuminazione e gli effetti che creano..
  4. Aggiungi contrasti. Di norma, la maggior parte delle camere sono decorate con colori pastello chiari: sono confortevoli per la vita, non irritano gli occhi, creano un’atmosfera di calore, comfort e stabilità. Aggiungi colori contrastanti: cuscini e copriletti luminosi, tende alle finestre – e il tuo appartamento verrà trasformato.
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy