Come equipaggiare un davanzale largo

In una situazione standard, il davanzale della finestra viene utilizzato come un piccolo ripiano. Ad esempio, a causa dell’abbondanza di luce naturale, è qui che di solito si trovano le piante d’appartamento. Ma tali restrizioni sono tipiche solo per i davanzali stretti: un’ampia funzionalità ha molto di più.

In cucina

Un ampio davanzale può essere da solo: basta una profonda apertura della finestra. E se la pietra naturale (o agglomerato di pietra) viene utilizzata come materiale, un tale elemento interno può diventare uno di quelli centrali. Soprattutto se questo ruolo è enfatizzato da una sorta di accessorio decorativo “nel tema”.

Come equipaggiare un davanzale largo

Un’altra buona opzione per utilizzare la larghezza naturale del davanzale della finestra è quella di combinarlo sullo stesso piano con il piano di lavoro nell’area di lavoro della stufa. Questo è un esempio quando la batteria è in posizione e la larghezza della parte sospesa del davanzale della finestra non impedisce la convezione naturale dell’aria calda..

Come equipaggiare un davanzale largo

Cosa succede se l’altezza del davanzale è leggermente inferiore a quella dei mobili standard della cucina? In questo caso, è possibile “distogliere l’attenzione” da un sottile astuccio da scrivania sul bordo tra il tavolo comune dell’area di lavoro e il davanzale a metà allungato. Naturalmente, il trasferimento di calore dalla batteria sarà in qualche modo ridotto, ma un aumento del numero di sezioni e la presenza di apparecchi di riscaldamento da cucina saranno in grado di compensare questo..

Come equipaggiare un davanzale largo

In alcuni progetti della casa, una nicchia per la batteria è fornita specificamente nell’area di apertura della finestra. Se sposti il ​​radiatore, quindi in una nicchia sotto un grande davanzale puoi equipaggiare un piccolo armadio per riporre forniture e utensili da cucina.

Come equipaggiare un davanzale largo

I pavimenti caldi rendono possibile non “strappare” il layout della cucina, ma utilizzare l’area di apertura della finestra per installare una fila completa di piedistalli sotto un piano di lavoro in pietra acrilica comune.

Come equipaggiare un davanzale largo

Un altro esempio di una soluzione simile, ma con un lavandino nell’angolo.

Come equipaggiare un davanzale largo

Questa foto mostra un esempio dell’uso di un davanzale non standard (neanche quello standard è stato dimenticato: puoi vederlo a destra). La piccola larghezza di apertura e l’altezza piuttosto grande sono state utilizzate con successo per la costruzione di un classico bancone da bar su due livelli.

Come equipaggiare un davanzale largo

Un ampio davanzale è un buon posto per organizzare una sala da pranzo. E per adattarsi all’altezza del piano del tavolo, è possibile utilizzare sgabelli da bar con regolazione del livello.

Come equipaggiare un davanzale largo

È più facile a casa tua – anche in fase di progetto, è sufficiente posare un’apertura della finestra per la cucina con un’altezza del davanzale a livello di un tavolo da pranzo standard.

Come equipaggiare un davanzale largo

E questa foto serve come una buona illustrazione di come, in un normale appartamento di una casa a pannelli, un davanzale stretto si espande alle dimensioni di un piccolo tavolo da pranzo per due.

Come equipaggiare un davanzale largo

La cucina in studio utilizza spesso un bancone da bar per separare le zone. In questo caso, è combinato con un piano del tavolo con un ampio davanzale e un’area di lavoro..

Come equipaggiare un davanzale largo

In Occidente, spesso (nel nostro paese, meno spesso), i progettisti di case private raccomandano l’uso di finestre inglesi con un meccanismo di sollevamento per aprire l’anta. Ciò rende possibile l’installazione sotto la finestra del lavandino. Come in questa foto.

Come equipaggiare un davanzale largo

Se il mixer è installato sul lato dell’apertura di un ampio davanzale, allora possiamo installare i soliti sistemi di finestre “europei”. In questo caso, un lavandino, un mobile stretto e un posto da pranzo per una persona si adattano sotto la finestra..

Come equipaggiare un davanzale largo

E alla fine del “tema della cucina” – un’insolita lanterna da finestra, in cui il davanzale della finestra non sporge oltre i confini dell’apertura. Ma l’apertura è abbastanza ampia da poter essere utilizzata sia come “scaffale” per utensili da cucina, sia come luogo per vasi da fiori, su due livelli (inclusa la mensola in vetro incorporata).

Come equipaggiare un davanzale largo

Nei salotti

Nei salotti, un ampio davanzale viene spesso utilizzato allo stesso modo della cucina – per organizzare un posto di lavoro o un sistema di archiviazione.

Inoltre, un ufficio a casa può essere organizzato in una stanza dei bambini. Come in questo caso della giovane donna.

Come equipaggiare un davanzale largo

E nella camera da letto “adulta”.

Come equipaggiare un davanzale largo

Nel soggiorno, sotto un ampio davanzale, puoi sistemare uno scaffale chiuso per libri o piccoli oggetti nei cestini.

Come equipaggiare un davanzale largo

Puoi persino organizzare un’intera serie di scaffalature non solo sotto il davanzale della finestra, ma anche nei muri accanto alle aperture delle finestre e nelle aperture stesse delle finestre.

Come equipaggiare un davanzale largo

Se non sei imbarazzato dalla vicinanza del vetro “freddo”, allora su un ampio davanzale puoi sistemare una piccola “panca” dura per la lettura.

Come equipaggiare un davanzale largo

O un pouf (divano senza schienale) con morbidi cuscini.

Come equipaggiare un davanzale largo

Ma puoi anche combinare un’area salotto sul davanzale della finestra con uno scaffale per i libri in una nicchia sotto la finestra..

Come equipaggiare un davanzale largo

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy