Come equipaggiare correttamente un posto auto coperto

Sezioni dell’articolo



Oggi, il portale di costruzione condivide di nuovo utili suggerimenti. Imparerai: perché un posto auto coperto è spesso più utile di un garage a tutti gli effetti, è possibile organizzare un sito di riparazione praticamente all’aperto e come equipaggiare un parcheggio con costi minimi.

Come equipaggiare correttamente un posto auto coperto

Perché il baldacchino è migliore

Sorprendentemente, un garage non fornisce le condizioni ideali per riporre un’auto. In una stanza isolata, l’aria si riscalda rapidamente dal calore residuo del motore, che provoca la formazione di condensa sulle parti fredde del corpo. In inverno, la neve che aderisce al fondo si scioglie, aumentando ulteriormente l’umidità. La ventilazione naturale è preservata sotto il baldacchino, il che elimina il rischio di corrosione delle parti che non hanno un rivestimento protettivo.

Come equipaggiare correttamente un posto auto coperto

Quando si posiziona un’auto sotto una tettoia, l’accesso gratuito ad essa viene mantenuto da tutti i lati, il che rende più facile lavare e pulire la cabina direttamente nel parcheggio, salire e scendere dai passeggeri, caricare e scaricare i bagagli. Per proteggersi dalla pioggia inclinata, il baldacchino è reso molto più grande delle dimensioni dell’auto, oppure i fianchi sono coperti da una tenda da sole.

Dopotutto, in termini di costi di costruzione, un posto auto coperto è molto più economico di un garage: il costo dell’intero set di materiali è paragonabile al solo gruppo di porte in acciaio. Elimina la necessità non solo della costruzione di pareti, ma anche di pavimenti, decorazioni interne ed esterne, limatura a soffitto. In questo caso, il baldacchino può essere utilizzato per il riposo e le feste, semplicemente sorpassando l’auto in un altro posto.

Come equipaggiare correttamente un posto auto coperto

Uno dei principali vantaggi di un baldacchino è che può essere trasformato in un garage in qualsiasi momento aggiungendo pareti e installando un cancello. È vero, tale possibilità dovrebbe essere prevista in anticipo: porre le basi in anticipo, pianificare il territorio, una larghezza sufficientemente grande della sporgenza del tetto su tutti i lati. Tuttavia, la stessa opportunità di posticipare la seconda fase della costruzione è molto utile, aiuta ad allungare la spesa di fondi nel tempo, che, dopo il completamento della costruzione di una casa di campagna, non è quasi sempre abbastanza.

Preparazione del sito e posa della fondazione

La portata del lavoro nella prima fase della costruzione di una tettoia dipende dal fatto che il proprietario eseguirà autonomamente una manutenzione completa della sua auto, o si accontenterà solo di quella attuale, affidando gravi riparazioni agli specialisti del servizio auto.

Dimensioni del posto auto copertoEsempio di dimensioni del posto auto coperto

In quest’ultimo caso, è sufficiente pianificare il terreno nel sito di costruzione del capannone e creare una copertura nell’area di parcheggio. È necessario alzare leggermente la superficie del parcheggio sul territorio adiacente, per escludere la formazione di fango e pozzanghere. Un terrapieno di ghiaia, prato speciale, lastre di pavimentazione e qualsiasi tipo di superficie stradale sono adatti per questo..

Installazione di una piattaforma per un baldacchino

Se il baldacchino viene costruito tenendo conto della riparazione, sarà richiesto un pozzo di ispezione. La sua disposizione praticamente non differisce dal garage: le pareti sono rivestite di mattoni, il pavimento è ricoperto di cemento o riempimento igroscopico di spessore 25-30 cm, un telaio fatto di un angolo d’acciaio è montato sulla parte superiore, tutti i giunti sono sigillati con malta cementizia.

Tuttavia, la fossa sotto il baldacchino deve essere protetta dalle inondazioni. Ciò richiederà non solo di coprire il pavimento con un massetto o altro materiale impermeabile, ma anche di sollevare la piattaforma sopra il terreno adiacente di almeno 100 mm e una pendenza dal telaio della fossa ai bordi dell’ordine del 2-3%. È indispensabile prevedere sporgenze del tetto sufficientemente ampie: nel piano, dovrebbe andare oltre i confini della fossa di almeno 150 cm su ciascun lato.

Pozzo di ispezione sotto un baldacchino

Quando si gettano le basi, è necessario tenere conto dei piani per l’ulteriore sviluppo del progetto. Quindi, se si suppone che copra le pareti con materiali in fogli, la costruzione di una fondazione a strisce a tutti gli effetti è facoltativa. È sufficiente cementare solo i pilastri che sostengono il tetto, quindi assemblare una struttura leggera basata su questi elementi portanti.

Se è prevista la costruzione delle pareti principali, è necessario porre in anticipo una fondazione sotto di esse. Non dovrebbe essere posizionato sotto il GWL, altrimenti è necessario utilizzare calcestruzzo con basso assorbimento d’acqua – classe W6 o superiore. È impossibile non prendere in considerazione le forze del gelo, perché se le vibrazioni della base non rappresentano un pericolo per il baldacchino, la muratura o la parete del telaio possono essere coperte di crepe, poiché non hanno una deformabilità sufficientemente elevata. La via d’uscita in questa situazione è posare il nastro di cemento sotto la profondità di congelamento, rendendolo al contempo abbastanza massiccio da resistere alla crescente pressione laterale del terreno.

Fondotinta a baldacchino

Quando si costruisce una fondazione di capitale, non è necessario riempire il sito con un massetto. Il pavimento sotto una tettoia può essere organizzato lungo il terreno, riempiendo l’area delimitata da un nastro, materiale incomprimibile: battaglia di costruzione, ghiaia con sabbia, argilla espansa. Successivamente, quando si organizza il pavimento nel garage, questo materiale può essere rimosso e utilizzato come riempitivo per calcestruzzo o spruzzato con esso nel vialetto..

Installazione di pilastri e telaio del tetto

Il baldacchino più semplice richiede quattro montanti installati agli angoli del telaio del tetto. L’altezza dei supporti deve essere superiore di 30-50 cm rispetto all’altezza del veicolo, ma non inferiore a 2 metri. Aumentando l’altezza, il baldacchino dovrebbe essere reso proporzionalmente più largo per proteggere da pioggia inclinata. Per la costruzione di una tettoia inclinata, saranno necessarie due coppie di supporti di diverse altezze, la caduta dovrebbe essere di circa 10 cm per ogni metro di lunghezza della pendenza. Supporti uguali sono installati sotto un tetto a volta o a due spioventi, quindi, quando si reggono, vengono montati i tralicci, formando la forma del tetto.

Post di supporto di Canopy

Per la produzione di pilastri, il modo più semplice è acquistare tubi tondi o profilati 80-100 mm, dimensioni del canale 10 o 12, angoli in acciaio saldati in un quadrato con una mensola di 70 cm. Le strutture del telaio, ad esempio, dal rinforzo del profilo, saranno più economiche, ma più difficili da fabbricare. Quattro aste con uno spessore di 14 mm devono essere posizionate sulle parti superiori del quadrato e collegate tra loro con legami incrociati realizzati con rinforzo di 10 mm. Successivamente, dallo stesso sottile rinforzo, aggiungi una cravatta diagonale a ogni cella. Questo design spaziale è adatto per la coltivazione di viti o edera, che consente di decorare una cornice metallica sgradevole..

Rebar post

Quando si versano le fondamenta, i pilastri devono essere realizzati in anticipo, oppure i pezzi di rinforzo devono essere posati nel calcestruzzo in tempo come incastri. Se i pilastri sono cementati separatamente, è necessario scavare fori per loro 1/5 dell’altezza dei supporti, versare pietra frantumata sul fondo con uno strato di 3-5 cm e costruire la cassaforma della parte fuori terra fino a 10 cm di altezza.

La difficoltà maggiore è il processo di allineamento dei supporti, perché sono piuttosto pesanti, il che significa che non ci sarà un servizio extra di un assistente. Per cominciare, puoi allungare l’allacciatura sui pioli, delineando così un’area rettangolare. È indispensabile controllare le diagonali del rettangolo formato e assicurarsi che il legame con edifici o oggetti vicini sia corretto..

Layout per l'installazione dei pilastri

Colonne di cemento per baldacchino

Gli indicatori per il posizionamento dei pali sono disposti ad angolo retto rispetto alle linee. Inizialmente, è sufficiente allineare i montanti in verticale usando un livello rack. Successivamente, è necessario allineare le parti superiori dei supporti in base alla loro posizione nella parte inferiore, dove viene tirata l’allacciatura, allineando le diagonali e i lati del rettangolo. Dopo aver completato l’allineamento, i supporti devono essere immobilizzati in modo affidabile saldando i legami longitudinali dal rinforzo ad essi e collegando le diagonali con esso. Dopo che il calcestruzzo è stato fissato, possono essere rimossi prima dell’installazione dell’accordo superiore..

Ringhiera e coperture

Lo stadio finale è il dispositivo del baldacchino stesso. Per fare ciò, è necessario fissare le travi di supporto su un piano, sopra il quale si trova il tornio trasversale. La procedura di installazione dipende dalla configurazione del tetto:

  • Per una tettoia piatta, i supporti superiore e inferiore sono collegati con traverse. Tra loro, con un gradino di 100-120 cm, le travi inclinate sono installate da un tubo profilato 50×50 mm, un angolo largo 70 mm o una barra di legno 100×50 mm.
  • Per un tetto a due falde, invece di traverse, è necessario installare due capriate triangolari, quindi collegarle con travi della stessa sezione.
  • Il baldacchino arcuato è costruito sul principio di un timpano, ma al posto di capriate triangolari, raggio.

Tettoia a tettoia realizzata con tubi sagomati

Tettoia a due falde

Posto auto coperto ad arco

La lunghezza delle travi della sezione indicata può raggiungere i 6–7 metri, il che è sufficiente per un’auto media. Se hai bisogno di più, dovrai preinstallare pali intermedi e posizionare barre trasversali o truss aggiuntivi su di essi. È indispensabile liberare le travi oltre i supporti estremi dell’ordine di 20-30 cm in modo che le strutture metalliche siano protette dalle precipitazioni.

Dopo aver installato le travi, il tornio trasversale può essere fissato ad esse dall’alto. La sua inclinazione dipende dal formato del rivestimento selezionato: una guida deve essere installata sulle sovrapposizioni, quindi riempire lo spazio rimanente in modo che la distanza sia di 15-20 cm. È meglio utilizzare una tavola con bordi 150×20 mm come un tornio, un tubo di profilo 20×20 è adatto per la copertura con policarbonato o ardesia trasparente mm.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy