Come preparare una casa di campagna per l’inverno

Come preparare una casa di campagna per l'inverno

Il raccolto principale è già stato raccolto, ma c’è ancora molto lavoro sul sito. Prima delle prime gelate, tutto dovrebbe essere completamente rimosso dal giardino, in particolare le varietà tardive di cavolo bianco. Raccogli la spazzatura e falcia il prato per renderlo meno fastidioso in primavera. Questi sono gli attuali momenti autunnali che sono ben noti a tutti i residenti estivi..

Ti consigliamo anche di fare scorta di bacche, compresi i cinorrodi, che saranno una fonte di vitamine per te durante l’inverno. Presto arriverà anche un periodo di raccolta del viburno e della cenere di montagna, che dopo il primo gelo diventerà particolarmente gustoso, perdendo l’amarezza inerente a queste bacche..

Come preparare una casa di campagna per l'inverno

Quando si prepara un cottage estivo per l’inverno, non bisogna dimenticare i seguenti punti:

  • Le delicate piante perenni dovrebbero essere coperte dalle gelate in arrivo, al primo stadio, puoi versare un piccolo strato di pacciame e poi, man mano che lo schiocco diventa più freddo, aggiungi altro.
  • Uno stock di legna da ardere non farà male. Molto probabilmente, verrai nella casa di campagna per festeggiare qualche tipo di vacanza nella natura, o forse hai un camino o una sauna. Pertanto, è necessario fare una catasta di legna in anticipo per non vagare attraverso la foresta invernale in cerca di legna da ardere o non comprare prodotti pronti.
  • L’erba dovrebbe essere falciata in modo che ci sia meno lavoro e meno erbacce sul sito in primavera.
  • Avere il tempo di annaffiare gli alberi prima dello schiocco freddo, in modo che abbiano il tempo di prepararsi per l’inverno, forse dovrebbe essere applicata la fecondazione.

Come preparare una casa di campagna per l'inverno

Prima dell’inizio delle piogge autunnali, è necessario controllare il sistema di drenaggio sul sito. Si consiglia di risciacquare tutti i vassoi e i tubi di drenaggio, è possibile utilizzare un mini autolavaggio, che fornisce acqua ad alta pressione.

Un’attenzione particolare deve essere prestata al pozzo e al pozzo, se presenti sul tuo sito. Un pozzo, che ha solo due o tre anelli, può essere pulito da solo, avendo precedentemente pompato l’acqua con una pompa di scarico. Non è necessario eseguire la disinfezione se l’acqua non ha un odore sgradevole; puoi semplicemente pulire le pareti. Il filtro a fondo di roccia frantumato del pozzo deve essere rinfrescato. Abbiamo dedicato un articolo separato al trattamento delle acque di una casa di campagna e alla disinfezione di un pozzo..

Se il pozzo è poco profondo, dovrà anche essere pompato, puoi ovviamente contattare uno specialista, per fedeltà, in modo che tutto sia fatto correttamente.

Come preparare una casa di campagna per l'inverno

Se esiste un sistema di trattamento delle acque reflue volatile nel paese, seguire i consigli dei produttori, che dovrebbero dare istruzioni in merito al suo utilizzo in inverno. Se visiti il ​​cottage estivo in inverno, non dovresti spegnere i compressori, anche se ciò comporterà costi aggiuntivi di elettricità.

Se nella tua partnership di giardinaggio o villaggio di dacie per l’inverno viene interrotta la fornitura centralizzata di acqua (questo è del tutto possibile se non ci sono persone permanenti), allora dovresti fare almeno una piccola scorta di acqua nel caso arrivi in ​​inverno. Basta inserirlo in un contenitore con acqua, ad esempio una maniglia per pala, in modo che non esploda in gelate estreme.

Non dimenticare di scaricare l’acqua dalla doccia estiva senza problemi e rimuovere l’innaffiatoio per l’inverno: rimetterlo in primavera, non è difficile. In generale, l’acqua viene scaricata dal sistema di approvvigionamento idrico esterno estivo senza fallo, ma all’interno del cottage: pensa a te stesso quanto sono isolati il ​​tuo bagno e il tuo bagno. Lasciare tutte le valvole a sfera leggermente aperte in modo che il gelo non le divida..

Come preparare una casa di campagna per l'inverno

Non dimenticare il tuo “amico di maiolica” – il gabinetto. In un cottage estivo non riscaldato in inverno, può semplicemente scoppiare, quindi anche scaricare l’acqua dal serbatoio e raccogliere lo straripamento. Il foro della toilette può essere tappato semplicemente usando una bottiglia di plastica delle dimensioni giuste. Puoi anche versare liquido antigelo per l’auto nello straripamento. Si sconsiglia di versare sale nello straripamento. Durante l’inverno, si cristallizza e si trasforma in una pietra salata, che è molto difficile uscire dal gabinetto.

Scollega tutti gli elettrodomestici dalla rete elettrica, inclusi lavatrice e frigorifero, se li lasci in campagna in inverno.

Il frigorifero, ovviamente, dovrebbe essere scongelato e lavato, lasciando la porta aperta in modo che durante l’inverno non si formi un odore sgradevole. Per lo stesso scopo, lasciamo socchiusa la porta della lavatrice, dopo esserci assicurati che non ci sia più una goccia d’acqua..

In generale, nel paese non farà male fare le pulizie prima di partire in modo che ci sia meno lavoro in primavera. Certo, dopo alcuni mesi dovrai ancora rimuovere tutto dalla polvere accumulata, ma ci saranno meno preoccupazioni. Eventuali tappeti dovrebbero essere arrotolati per l’inverno e le scorte di cibo in cucina dovrebbero essere smaltite, in modo da non provocare la comparsa di topi e altri parassiti.

Come preparare una casa di campagna per l'inverno

Controllare le condizioni del tetto prima di future nevicate, interrompere l’alimentazione del gas e l’elettricità. Assicurati di occuparti della cantina, soprattutto se contiene forniture per le quali verrai in inverno. Pensiamo che tu abbia già fatto la pulizia nel seminterrato prima di mettere nuove lattine di conservazione sugli scaffali, ma non fa mai male a ventilare, rimuovere la polvere, disinfettare e mettere erbe che proteggono dai roditori..

Come preparare una casa di campagna per l'inverno

Il più grande mal di testa per i residenti estivi sono vandali e ladri che possono sgattaiolare in giro in inverno. Reticoli forgiati affidabili su finestre o persiane in metallo con serrature, persiane robuste e chiudibili a chiave aiuteranno a proteggere il cottage da ospiti indesiderati. Tutto il più prezioso dovrebbe essere trasferito da fienili e altri annessi alla casa, quindi sarà più affidabile, perché gli edifici non capitali con le normali porte in legno sono molto più facili da rompere.

Tutti gli oggetti metallici che possono essere consegnati ai punti di raccolta sono in pericolo. Svita i rubinetti, rimuovi i supporti metallici per le verdure, nascondi gli attrezzi da giardinaggio, le botti di ferro per l’acqua, i raccordi: tutto ciò che può attirare l’attenzione dei “metalmeccanici” è bloccato.

Le serrature devono essere lubrificate, è possibile utilizzare grasso ordinario, in modo che non ci siano problemi con l’apertura in primavera. Ricorda che le trappole e i fili sotto tensione sono illegali! L’opzione migliore è se la tua associazione di giardinaggio ha una guardia o almeno un guardiano. I pagamenti per lo stipendio di una persona che andrà in giro ogni giorno e manterrà l’ordine è più economico del calcolo delle perdite in primavera e del “ripristino delle cellule nervose”.

Come preparare una casa di campagna per l'inverno

Il modo più costoso per proteggere una casa estiva è un set di videocamere e sensori che ti avviseranno immediatamente di un’intrusione illegale. Ma non è sempre efficace, poiché l’allarme ti avviserà solo dell’invasione della tua proprietà, ma non la impedirà.

È chiaro che non vuoi lasciare la tua amata villetta estiva per molto tempo! Non scoraggiarti, in primavera tornerai di nuovo al sito per prendere un rastrello e una pala o semplicemente rilassarti nella natura. E la tua dacia, dopo un’adeguata preparazione per l’inverno, attenderà con calma i proprietari.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy