Tecnologia norvegese: carrozzerie, vantaggi e svantaggi

Sezioni dell’articolo



L’articolo descrive la tecnologia norvegese per la costruzione di case da tronchi d’albero arrotondati. Imparerai cos’è una carrozza, come e di cosa è fatta. L’articolo ti parlerà dei vantaggi e degli svantaggi delle case di un carrello per armi, nonché delle caratteristiche della costruzione delle pareti.

Tecnologia norvegese: carrozze. Vantaggi e svantaggi

Le case di legno fatte di tronchi solidi sono sempre state considerate il “privilegio” della campagna russa. Esperti falegnami nei boschi hanno creato capolavori di architettura in legno usando strumenti primitivi. Tuttavia, non solo in Russia sanno come costruire da tronchi lunghi. I falegnami di navi norvegesi, che sapevano anche molto su giunti e strutture in legno affidabili, hanno costruito a lungo case da un tronco elaborato in modo speciale, che si chiama carrozza.

Che cos’è un carrello per armi

Il carrello è un tronco, segato da entrambi i lati in modo tale da ottenere due piani reciprocamente paralleli. In apparenza, può essere chiamato un’enorme tavola con bordi arrotondati. Le dimensioni dell’elemento sono generalmente standard – 240×400 mm. Ha un analogo domestico del nome – una barra di timpano.

Tecnologia norvegese: carrozze. Vantaggi e svantaggi

Il materiale per il trasporto può essere qualsiasi tipo di legno da costruzione, ma di solito è in pino. A differenza delle lunghezze prefabbricate incollate, questo materiale è esigente per la qualità delle materie prime:

  1. Il legno di altissima qualità viene utilizzato per la produzione del carrello della pistola.
  2. La canna deve avere una struttura uniforme per tutta la sua lunghezza – i difetti non possono essere rimossi o sostituiti.
  3. Solo il legno con normale contenuto di umidità – 12-15% è accettato per il lavoro.

Altrimenti, gli elementi della casa di tronchi ripetono il noto registro arrotondato.

Come viene realizzato il trasporto

La creazione di un fascio di timpano è una procedura laboriosa. Implica molto lavoro manuale, attrezzature e lavoro specializzato di specialisti e organizzatori. È impossibile far fronte a una tale casa di tronchi “da soli” – di solito il sito è organizzato presso le strutture di un sito di test speciale. Consideriamo per gradi come e come creare una carrozza.

Funzionamento: Consegna dei tronchi in discarica.

Di che cosa hai bisogno: Trasporto merci, attrezzatura di sollevamento (carrello elevatore).

Funzionamento: Rimozione dei bordi del registro.

Di che cosa hai bisogno: Sega a nastro mobile su rulli e telaio e operatori esperti.

Innanzitutto, segna il calcio: quanto legno in eccesso deve essere rimosso. Quindi viene utilizzata la sega: si sposta lungo il tronco, rimuovendo uno strato di legno (30-50 mm). Lungo la strada, si ottengono una tavola non tagliata e un croaker.

Funzionamento: Abbaiare (rimozione della corteccia).

Di che cosa hai bisogno: Un paio di potenti pialle a mano e lavoratori fisicamente forti.

Il resto dell’arrotondamento viene elaborato con un piano: rimuovi la corteccia e le irregolarità. Quindi l’intera foresta è antisettica.

Per eseguire le azioni sopra descritte, è necessario disporre di una discarica, attrezzature e personale preparati. Ma questi sono solo spazi vuoti o, come dicono i falegnami, “spazi vuoti” per una casa di tronchi – sono chiamati una carrozza. Ma per diventare un elemento a pieno titolo di una casa di tronchi, un tale registro deve attraversare due delle fasi più difficili: tagliare e adattare.

Qual è la particolarità di una casa di tronchi

La particolarità della casa di tronchi norvegese è il fissaggio reciproco dei tronchi, che è chiamato il “castello norvegese”. Da una rapida occhiata, le corone sembrano come al solito: un’imbracatura standard 900, ma la parte più interessante e difficile è nascosta all’interno. Il taglio complesso è opera di un falegname pulito e specializzato.

Tecnologia norvegese: carrozze. Vantaggi e svantaggi

Descrivere a parole come viene fatto questo taglio è difficile come impararlo da un libro. Questo è il motivo principale della diffusione relativamente bassa della tecnologia. La connessione richiede molto tempo e richiede alta precisione e adattamento – i falegnami chiamano questo lavoro “mobili”.

Taglio norvegese in video

Perché queste difficoltà? La complicazione del taglio ha cinque obiettivi che giustificano pienamente il tempo investito:

  1. Più angoli nidificati – migliore affidabilità meccanica.
  2. Un aumento dell’area di contatto di due elementi – un aumento della forza di attrito tra di loro.
  3. Il design a tacca smussa l’angolo con cui la gravità agisce sugli elementi. In questo caso, il carico è distribuito all’interno del legamento, ancora più compattandolo e rafforzandolo. In altre parole, il carico dal peso delle pareti lavora per rafforzare la connessione tra le corone..
  4. Completa assenza di elementi di fissaggio estranei – non ci sono punti di stress eccessivo, l’intero carico è uniformemente distribuito attraverso il legno (relativamente) morbido.
  5. L’interfaccia multi-piano con i bordi a gradini blocca (o riduce significativamente) le bozze.

Questo approccio “multidisciplinare” all’unione delle corone spiega molto. Ora diventa ovvio che le ore e i giorni aggiuntivi investiti in una casa di tronchi durante la costruzione comporteranno anni e decenni di funzionamento in futuro. In poche parole, i norvegesi hanno cercato di ottenere il massimo dal tronco d’albero usando intelligenza e tecnologia..

Vantaggi e svantaggi delle cabine di trasporto

Analizzando le informazioni di cui sopra, si dovrebbe ricordare che il materiale da costruzione ideale non esiste..

Benefici:

  1. Materia prima naturale ecologica – legno. Ciò include anche la comodità di elaborare e riparare gli elementi successivi (scale, pavimenti, assi, ecc.).
  2. Non nasconde centimetri all’interno. I tronchi che sporgono ai lati sono il problema di tutte le cabine di tronchi rotondi. La parete del carrello ha un aspetto più vicino al legno calibrato e non richiede ulteriore lavorazione e rivestimento (ad eccezione della rettifica obbligatoria e del trattamento antisettico).
  3. Il collegamento delle corone aiuta a rafforzare il legame durante sconvolgimento e carico delle pareti.
  4. 240 mm di spessore del legno in termini di conduttività termica equivalgono a 380 mm di muratura (un mattone e mezzo).
  5. La capanna è assemblata senza elettricità (tranne per l’illuminazione) e senza elementi di fissaggio in metallo.

Tecnologia norvegese: carrozze. Vantaggi e svantaggi

svantaggi:

  1. Processo complesso, che richiede tempo e costoso per la creazione di un edificio. L’intera casa di tronchi viene prima assemblata completamente in discarica, quindi contrassegnata e smontata per il trasporto.
  2. Nel 90% dei casi – lavori individuali su ordinazione. Ciò significa che la costruzione deve essere pianificata in anticipo, due anni in anticipo, in modo che il materiale sia preparato per esso..
  3. Anche sotto forma di una pistola, un tronco rimane un tronco e un albero rimane un albero. Ciò significa che sarà sensibile a tutti i problemi del “legno”: usura dovuta a agenti atmosferici, gelo, cicli di umidità, esposizione agli insetti, marciume e così via. Naturalmente, come qualsiasi capanna di legno massiccio, richiederà un trattamento antisettico ogni 2-3 anni e calafataggio ogni 3-6 anni.
  4. Pericolo d’incendio.

Cabina di tronchi dal carrello delle armi in video

Insieme alle ovvie caratteristiche, si può anche notare le caratteristiche neutrali caratteristiche del carrello della pistola..

Nella regione in cui è richiesto di costruire una casa da un trasporto di pistole norvegese, potrebbero non esserci specialisti nel taglio e nell’installazione. Quindi il kit prefabbricato dovrà essere trasportato da lontano, il che aumenterà i costi di trasporto. D’altra parte, questo è un vantaggio, poiché la casa può essere trasportata in qualsiasi luogo.

In generale, una casa di trasporto è un’ottima opzione per qualcuno che crede che le case fatte di tronchi solidi siano le migliori. Naturalmente, in termini di affidabilità del fissaggio, il taglio norvegese è un esempio di un approccio e una comprensione ragionevoli della distribuzione del carico. Il pensiero tecnico europeo e la frugalità stanno giustamente conquistando il mercato russo fornendo soluzioni e materiali tecnici di alta qualità.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy