Stiamo costruendo un bagno turco su un terreno personale

Bagni finlandesi, russi, turchi

Oggi, grazie alle moderne tecnologie, esiste un’opportunità unica per costruire un bagno turco su un terreno personale. Ciò richiede le seguenti condizioni:

  • area libera sufficientemente ampia;
  • la presenza di caldi lettini in pietra;
  • pavimento riscaldato.

Non dimenticare il set standard di attrezzature, senza il quale è impossibile equipaggiare un bagno turco. Questo kit è composto dai seguenti componenti:

  • un generatore di vapore situato all’esterno del bagno turco stesso e dotato di un controllo automatico della fornitura d’acqua;
  • pannello di controllo situato all’esterno o all’interno del bagno turco;
  • ugello del vapore situato sotto il banco;
  • distributore, così come contenitori con aromi, che sono un attacco al generatore di vapore;
  • decalcificatore – un altro attacco al generatore di vapore, con il quale viene lavato dopo ogni utilizzo, che, a sua volta, impedisce la formazione di placca di calcio all’interno del contenitore del generatore di vapore stesso;
  • una speciale porta a vetri, il cui telaio è in alluminio;
  • lampade speciali impermeabili progettate per 12-24 volt;
  • un trasformatore step-down;
  • ventilatore impermeabile di alta qualità;
  • cavo elettrico e un regolatore progettato per il riscaldamento di panchine e pareti.

Tutto il resto è una questione di tecnica. Quindi, puoi iniziare a costruire. Per prima cosa devi decidere la posizione del bagno, perché le seguenti comunicazioni devono essere adatte a questo: acqua, elettricità, ventilazione, un tubo del vapore e, naturalmente, un generatore di vapore. La struttura stessa dell ‘”hamam” dovrebbe essere realizzata esclusivamente con materiali ecologici, durevoli, resistenti all’umidità, termoisolanti e durevoli.

Tradizionalmente, un bagno turco è costruito secondo il principio del palmo: ad esempio, cinque dita della mano corrispondono a cinque stanze (o “nicchie”) nel bagno, dove la temperatura dell’aria aumenta lentamente ma sicuramente da 70 a 100 gradi.

Ad esempio, la temperatura nello spogliatoio varia da 28 a 34 gradi (il corpo si riscalda), mentre in ogni stanza successiva la temperatura aumenta gradualmente fino a raggiungere i 100 gradi. Nel mezzo del cosiddetto “palmo” (centro del bagno turco) si trova una grande e calda pietra di marmo chiamata “zuppa”, che può essere tradotta come “pietra per lo stomaco”. Si trovano su questa pietra con lo stomaco verso l’alto, periodicamente versando acqua su di essa.

Costruzione del bagno turco

Un’attenzione particolare nel bagno turco merita il pavimento, che deve essere caldo, solo in questa condizione la persona fumante non sentirà freddo quando lascia il bagno turco. Devo dire che la temperatura del pavimento è piuttosto alta, ma non scottante. Il riscaldamento di varie superfici in un bagno orientale è fornito dalla posa di condotte sottili, direttamente attraverso le quali scorre acqua calda.

Un prerequisito per un bagno turco è l’elevata umidità dell’aria, per la creazione e la manutenzione di cui è semplicemente necessario un potente generatore di vapore (ad esempio, il volume di un bagno turco “hamam” è maggiore del volume di un bagno finlandese o russo), che viene posizionato in un locale tecnico insieme a un impianto idraulico, nonché un trasformatore step-down. Tale locale tecnico attrezzato deve essere situato a una distanza non superiore a 15 m dal bagno costruito.

In generale, un classico bagno turco dovrebbe avere tre piscine: acqua calda, neutra e fredda. Se l’area della trama personale non ti consente di costruire un vero bagno turco, sarà sufficiente anche una piscina. Non dimenticare i kurnas, che sono grandi ciotole di pietra che sono dotate di un rubinetto per l’approvvigionamento idrico..

Piscine nel bagno turco

E infine, il soffitto è una vera opera d’arte, con una forma a cupola e un sistema di illuminazione a fibre ottiche “cielo stellato”. Va notato che il soffitto in una vasca orientale ha sia una funzione estetica che una pratica, poiché il vapore condensato in gocce non cade sulle teste in impennate grandi gocce, ma scorre semplicemente dalla cupola alle pareti e da lì sul pavimento. Nel bagno turco, tutto viene calcolato nei minimi dettagli, quindi nulla ti impedirà di goderti il ​​processo di pulizia del tuo corpo e della tua anima.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy