Che cos’è una sauna a infrarossi

Il lavoro delle saune a infrarossi si basa sulla capacità delle radiazioni infrarosse di riscaldare il corpo umano. Le radiazioni infrarosse o radiazioni di calore sono una forma di propagazione del calore. Questo è lo stesso calore che provi da una stufa calda o da una batteria di riscaldamento centrale. Non ha nulla a che fare con le radiazioni ultraviolette o ai raggi X ed è assolutamente sicuro per l’uomo..

Immagine

Le saune a infrarossi sono più adatte alla vita moderna. Giudica te stesso: poco tempo e consumo di energia per una sessione, dimensioni ridotte ti consentono di collocare in un appartamento normale, alta efficienza nella lotta contro la fatica, previene raffreddori e altre malattie, accessibilità a persone di età diverse. È molto importante capire che una sauna a infrarossi è solo una moderna soluzione tecnologica a un vecchio problema: riscaldare il corpo e non può essere contrapposta ai bagni e alle saune tradizionali. Dispositivi complementari molto probabilmente. Possiamo dire che i bagni e le saune tradizionali sono un luogo per passare il tempo tradizionale con gli amici, mentre le saune a infrarossi sono dispositivi per il benessere..

La sauna a infrarossi è una cabina in legno naturale. All’interno della cabina sono installati emettitori a raggi infrarossi posteriori, angolari (frontali) e ai piedi (riscaldatori) in ceramica speciale. Una sessione in una sauna di questo tipo dura circa 30 minuti a una temperatura dell’aria di soli 45-500 ° C e umidità naturale. La sudorazione in una sauna a infrarossi è significativamente più elevata rispetto alle saune e ai bagni convenzionali, in condizioni molto più miti, che è responsabile del grande effetto sulla salute.

Immagine

La sauna a infrarossi utilizza il metodo di riscaldamento diretto (diretto) del corpo umano, che è significativamente diverso dal metodo di riscaldamento indiretto utilizzato nei bagni e nelle saune tradizionali. Naturalmente, non è necessario dimostrare che il metodo di riscaldamento diretto è significativamente più efficiente di quello indiretto. Nelle saune ordinarie, una stufa (a legna o elettrica) prima riscalda le pietre, quindi le pietre riscaldano l’aria, e solo dopo il corpo umano si riscalda. L’aria ha una bassa capacità termica, quindi, per riscaldare efficacemente il corpo umano, è necessario riscaldarlo fortemente, come avviene nelle saune finlandesi, o aggiungere vapore, come avviene nei bagni turchi russi o nei bagni turchi. Un altro svantaggio significativo dei bagni tradizionali è che l’aria nei loro bagni di vapore è quasi immobile. Durante il funzionamento, viene rapidamente saturato con una grande quantità (fino al 4-5%) di anidride carbonica e fumi di sudore. Pertanto, nel processo di lavoro, dopo un breve periodo nei bagni di vapore di tali bagni, si forma l’effetto di soffocamento, poiché la concentrazione di anidride carbonica aumenta 8-10 volte rispetto al suo contenuto nell’aria delle sale ricreative.

Immagine

Un aumento della temperatura dell’aria ha i suoi svantaggi: aumenta la possibilità di ottenere ustioni della pelle e del tratto respiratorio superiore, c’è il rischio di contrarre malattie della pelle. Un aumento dell’umidità dell’aria ha anche i suoi lati negativi: diminuisce la pressione parziale dell’ossigeno nell’aria e, di conseguenza, aumenta il rischio di esacerbazione delle malattie cardiovascolari. Le controindicazioni assolute per fare un bagno o una sauna finlandese sono tumori (benigni o maligni) o sospetto della loro presenza, forme attive di tubercolosi, sanguinamento, insufficienza circolatoria.

In una sauna a infrarossi, vengono utilizzati emettitori speciali che funzionano nell’intervallo invisibile dello spettro infrarosso. Si trovano intorno al corpo umano per il riscaldamento più efficiente. Pertanto, fino al 90% dell’energia generata dai radiatori arriva direttamente al corpo umano, bypassando il riscaldamento dell’aria. Solo il 10% dell’energia va al riscaldamento dell’aria (nel caso dei riscaldatori in ceramica). Questo spiega la bassa temperatura nella sauna a infrarossi. Inoltre, questi riscaldatori non bruciano ossigeno nella sauna..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy