Livello laser fai-da-te

Sezioni dell’articolo



Durante la riparazione o la costruzione, non si può fare a meno di trasferire i segni lungo le pareti su un piano strettamente orizzontale. Il modo più conveniente per questo è usare un livello laser o un livello che costruirà il piano desiderato. Prendi in considerazione tre opzioni per realizzare un dispositivo del genere utilizzando un puntatore laser.

Livella a bolla ibrida e puntatore laser

L’idea è di migliorare a livello di bolla semplice. Un puntatore laser fissato rigidamente al corpo livellato sarà una continuazione dello strumento e ti permetterà di diffondere segni su superfici distanti Se si imposta il livello su un treppiede e un giradischi, si ottiene uno strumento molto efficace per trasferire i segni su un piano..

Quello di cui hai bisogno:

  1. Livella a bolla (40-80 cm).
  2. Puntatore laser.
  3. Un pezzo di gomma, un pezzo di gommapiuma dura o polistirolo di 4-5 mm di spessore, 40 mm di lunghezza e 15 mm di larghezza.
  4. Elementi di fissaggio. Morsetto a vite o fascette in nylon 2,5×150 mm, 2-3 pezzi.

Livello laser fai-da-te

È meglio modernizzare il livello con le maniglie a forma di fori oblunghi nel mezzo del bordo laterale. È più facile fissare il puntatore laser su di essi usando una fascetta o fascette.

Scelta di un puntatore laser. Il puntatore più semplice farà, la cosa principale è che il punto dal puntatore non si allarga come un punto nuvoloso, ma fornisce un punto rotondo chiaro a una distanza sufficiente. Il pulsante dovrebbe essere a due posizioni in modo da non doverlo tenere sempre premuto.

Potrebbe essere necessario mettere a fuoco prima di utilizzare il puntatore laser. Per fare ciò, svitare il cappuccio sul lato laser. Sotto sarà il corpo dell’obiettivo di messa a fuoco. Se lo fai scorrere con cautela di un terzo o un quarto di giro con le pinze, noterai come cambia la forma del punto dal puntatore. Regolare in modo che il punto sia piccolo e di forma corretta a diverse distanze.

Livello laser fai-da-te

Collegare il puntatore al bordo in cui si trova l’inserto a bolle principale. Innanzitutto, stendi un supporto di gomma, schiuma densa o un foglio di schiuma. Sopra di esso è un puntatore laser e serrare con un morsetto a vite o fascette in nylon.

Livello laser fai-da-te 1 – puntatore laser; 2 – gomma; 3 – fascette in nylon

Il raggio deve essere impostato strettamente parallelo al bordo del livello. Per fare ciò, posizionare lo strumento su una superficie piana estesa, l’estremità di una tavola piana o il piano di un tavolo contro una parete. L’altezza dell’uscita del puntatore deve essere uguale all’altezza del punto sopra la superficie di supporto.

Se non ci sono maniglie o altri fori adatti a livello, praticare attentamente con un trapano da 3 mm due fori sotto il sito di installazione e fissare i due morsetti a vite senza fine con viti zincate 6×25 mm. Quindi, inserire un pad e un puntatore in essi..

Se si posiziona il livello su una superficie strettamente orizzontale o verticale, quando si ruota il livello attorno all’asse, sarà possibile trasferire i segni lungo le pareti o il soffitto e il pavimento.

Livello laser fai-da-te

Per migliorare ulteriormente il design, collegare una scheda, una piastra di plastica o di metallo al treppiede in modo che possa ruotare sul treppiede.

Livello laser sospeso

Se si appende un oggetto massiccio di un punto di attacco su una corda o filo, ruoterà liberamente solo attorno ad un asse diretto verso il basso. Fisso rigorosamente perpendicolare al puntatore laser delineerà il piano orizzontale richiesto su tutte le superfici di confine.

Un blocco di legno è adatto come base. Avvitare una vite nelle estremità più vicine alla stessa faccia, lasciando sporgere circa 1 cm. Legare un filo spesso alle viti, preferibilmente un filo di avvio, che è debolmente allungato. Funzionerà anche un sottile filo di rame. Il filo o filo dovrebbe essere allentato e, se lo prendi per il centro, dal punto superiore alla barra dovrebbe essere di circa 10 cm o più. Lega una stringa o un altro pezzo di filo al centro del filo, che verrà fissato, ad esempio, al gancio del lampadario al centro del soffitto.

Livello laser fai-da-te

Ora resta da fissare il puntatore laser con legami di colla o nylon sul bordo superiore del raggio in modo che il raggio lo lasci rigorosamente perpendicolare, che viene controllato usando una livella a bolla.

Ora con la lunghezza del filo su cui è fissata l’intera struttura, assicurati che il punto dal puntatore punti al primo segno sul muro. Se si torce la trave in una direzione e, insieme ad essa, il filo di sospensione, quindi con l’inverso che si snoda, il puntatore traccia una linea lungo le pareti rigorosamente sul piano orizzontale con una corsa di decollo di circa 1–2 mm, che è abbastanza.

Livello laser fai-da-te

Inoltre, un tale costruttore può essere creato da una livella a bolla “modificata” da un puntatore laser. Basta avvitare una vite nei tappi di plastica alle estremità dell’utensile, più vicino al bordo superiore. legare una corda a loro e, spostando il punto di sospensione lungo la corda, raggiungere un livello orizzontale.

Un livello completo dai resti di una stampante laser e un puntatore

Per coloro che non sono alla ricerca di modi semplici, avrai bisogno di:

  • unità laser da una stampante non funzionante;
  • puntatore laser;
  • un motore proveniente da un giocattolo per bambini o da un’unità CD rotta;
  • cintura di gomma;
  • pulsante e batteria da 9 V (corona);
  • pistola per colla a caldo;
  • cacciaviti a taglio e a croce;
  • saldatore.

Rimuovere il coperchio dell’unità laser. Sotto di essa troverai un esagono o un quadrato, fissato su un motore passo-passo, una lente curva e uno specchio, oltre a un laser nativo. Tuttavia, quest’ultimo produce un colore invisibile, quindi può essere sostituito con un puntatore laser. Il raggio del laser, colpendo le facce laterali dell’esagono in un angolo, viene riflesso nella lente, quindi attraverso lo specchio nella fessura di uscita. L’esagono ruota costantemente e la punta del laser disegna molto rapidamente una linea, il cui sfarfallio non colpisce nemmeno.

Livello laser fai-da-te

È molto difficile controllare il driver dell’unità per l’esagono specchio. È molto più facile riparare un’unità di terze parti e collegare il suo albero con un esagono utilizzando una cinghia.

Misurare la distanza dall’asse esagonale a cui può essere installato il motore in modo che la cinghia sia leggermente tesa. Ottieni un settore che corre lungo la circonferenza del corpo. Scegliere un luogo in cui il motore non interferisca con il raggio laser e possa essere facilmente fissato con la colla. Se necessario, praticare un foro e installare il motore, collegare il suo albero all’asse esagonale.

Smontare il dissipatore di calore nativo con il laser e la sua scheda driver. Attaccare il righello laser in modo che brilli nella stessa direzione.

Resta da alimentare il motore. Collegare in serie un motore, un pulsante e una batteria corona. Se lo si desidera, anche il puntatore laser è collegato alla stessa batteria e parallelo al motore.

Ai lati della fessura di uscita, due viti o perni di 2,5 mm o più di filo sono fissati sull’alloggiamento dell’unità laser. Un filo è legato a loro e quindi è possibile utilizzare il livello laser, come nella versione precedente.

Nel video, una versione di un livello casalingo usando uno specchio

Una livella a bolla viene utilizzata per impostare la linea in orizzontale. È possibile che dovrai regolare la messa a fuoco del puntatore, quindi è meglio rimuovere immediatamente il cappuccio decorativo superiore e utilizzare una pinza per correggere la forma del raggio in modo che sia all’uscita dell’intera struttura che si ottiene una linea sottile.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: